Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Erik Dekker
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Erik Dekker

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/08/2006 alle 19:07
Erik Dekker (Ned) stops with his career - more or less - immediately and becomes sport director by his team Rabobank. He will ride a criterium in Emmen tomorrow and the Amstel Curaçao Race on 4th November will be his farewell race. It was due to his fall in the Tour de France, that he stops earlier than expected. Erik became pro-rider in 1992 after he won a silver medal on the Olympics in Barcelona. In total he won 72 races of which 59 in the shirt of Rabobank, where he started in 1996, the first year of that team too.

(fonte: cycling4all.com)

A quanto pare Dekker non corre piu......complimenti per la sua carriera

 

[Modificato il 07/08/2006 alle 19:18 by Monsieur 40%]

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 07/08/2006 alle 19:40
Originariamente inviato da omar

Erik Dekker (Ned) stops with his career - more or less - immediately and becomes sport director by his team Rabobank. He will ride a criterium in Emmen tomorrow and the Amstel Curaçao Race on 4th November will be his farewell race. It was due to his fall in the Tour de France, that he stops earlier than expected. Erik became pro-rider in 1992 after he won a silver medal on the Olympics in Barcelona. In total he won 72 races of which 59 in the shirt of Rabobank, where he started in 1996, the first year of that team too.

(fonte: cycling4all.com)

A quanto pare Dekker non corre piu......complimenti per la sua carriera
complimenti a dekker, 1 bandiera della rabobank!

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 07/08/2006 alle 21:21
Un corridore che ho sempre apprezzato, non un fuoriclasse ma un atleta capace di raggiungere buoni risultati con serietà e determinazione. La stupenda vittoria alla Parigi-Tours del 2004 può essere cosiderata come ideale simbolo della sua carriera. Bravo Eric

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 08/08/2006 alle 12:51
PROF - L’olandese Erik Dekker annuncia il ritiro: passa in ammiraglia Rabobank. Stop anche per Leblacher

07/08/2006 Lunedì 7 agosto 2006 - A 35 anni, Erik Dekker ha annunciato il ritiro dall'attività agonistica al termine della stagione. Il corridore olandese diventerà il prossimo anno direttore sportivo della sua attuale squadra, la Rabobank. Dekker, costretto ad abbandonare il Tour 2006 per una caduta nella 3. tappa, vanta un curriculum di assoluto rispetto, che comprende, tra le tante vittorie in carriera, la Clasica San Sebastian (2000), l'Amstel Gold Race (2001), la Parigi-Tours (2004) e la classifica finale di Coppa del Mondo nel 2001.
Fine carriera anche per il francese Eric Leblacher (Française des Jeux) alla chiusura della stagione 2006. A 28 anni, Leblacher ha deciso di appendere la bici al chiodo. Nel 2002 è passato professionista con la Crédit AgricoleHa ed ha ottenuto quest'anno la 3. tappa dell’Etoile di Bessèges.

(fonte:www.ciclonews.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 38
Registrato: Apr 2005

  postato il 08/08/2006 alle 15:28
Sbaglio o vinse 2 tappe nello stesso tour di non mi ricordo quale anno?!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Jan 2006

  postato il 08/08/2006 alle 15:39
era risaputo che dopo il tour avrebba abbandonato l'attività

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 08/08/2006 alle 15:42
Originariamente inviato da alemara

Sbaglio o vinse 2 tappe nello stesso tour di non mi ricordo quale anno?!


Nel Tour del 2000 si prese il lusso di vincere 3 tappe! Pochi giorni dopo trionfò anche a S. Sebastian.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 08/08/2006 alle 21:40
Un Ottimo Corridore ricordo anch'io la stupenda vittoria alla Parigi-Tours
tutto il giorno in fuga poi ripreso da un gruppetto e nuovo attacco decisivo all'ultimo Km col gruppo che rinveniva alla spalle.

In Carriera ha vinto circa 50 corse ....e non sono poche..
Oltre alla P/Tours anche una coppa del Mondo,Tirreno-Adriatico,San Sebastian tappe al Tour......

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 08/08/2006 alle 21:43
Aggiungiamoci anche l'Amstel Gold Race del 2001 battendo in uno sprint a due nientemeno che sua maestà Lance!

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 08/08/2006 alle 21:48
Manca solo la sospensione del 1999 per tasso d'ematocrito oltre la norma, poi c'è tutto direi.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/08/2006 alle 23:53
cara arancia,
non la ricordavo questa sospensione, ma non cambia la sostanza.
un corridore generoso, capace di attaccare da lontano e dare spettacolo, capace di correre per la squadra con generosità quando era il caso.
un bell' esempio di passista.
una bella carriera, con troppi infortuni.

mestatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 08/08/2006 alle 23:57
Originariamente inviato da mestatore

cara arancia,
non la ricordavo questa sospensione, ma non cambia la sostanza.
un corridore generoso, capace di attaccare da lontano e dare spettacolo, capace di correre per la squadra con generosità quando era il caso.
un bell' esempio di passista.
una bella carriera, con troppi infortuni.

mestatore


Ciao Mesty, era solo un'informazione per la completezza, perchè nascondere le cose?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 677
Registrato: Jul 2006

  postato il 09/08/2006 alle 01:08
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Aggiungiamoci anche l'Amstel Gold Race del 2001 battendo in uno sprint a due nientemeno che sua maestà Lance!



Ricordo che tirò nonostante dall'ammiraglia gli ordinarono di non aiutare Armstrong data la presenza di 2 Rabobank nel vicino gruppo inseguitore.

 

____________________
W IL CICLISMO


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 09/08/2006 alle 01:41
ha vinto 1 coppa del mondo e poi bellissima l'esultanza x l'argento dietro alla bonanima del mitico casartelli, a barcellona 92!grande corridore davvero!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 09/08/2006 alle 10:29
Originariamente inviato da aranciata_bottecchia

Originariamente inviato da mestatore

cara arancia,
non la ricordavo questa sospensione, ma non cambia la sostanza.
un corridore generoso, capace di attaccare da lontano e dare spettacolo, capace di correre per la squadra con generosità quando era il caso.
un bell' esempio di passista.
una bella carriera, con troppi infortuni.

mestatore


Ciao Mesty, era solo un'informazione per la completezza, perchè nascondere le cose?


carissimo davide,
hai fatto bene a ricordarlo : contribuisce a inquadrare un corridore in questa epoca storica.

ciao
gianni

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 75
Registrato: May 2005

  postato il 09/08/2006 alle 10:36
non ricordavo che era lui il secondo dietro il povero fabio a barcellona, in effetti aveva colpito anche a me l'esultanza nonostante la sconfitta..
ricordo invece che quando vinse la tirreno adriatico avrei scommesso ad occhi chiusi su di lui come vincitore alla San Remo, invece ahimè cadde e si fece anche parecchio male.. E' stato un gran bel corridore

 

____________________
...solo menare...
rispettate la flora, la fauna ed il fauniera...
é meglio la borraccia di Ballan che la maglia di zidane..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 09/08/2006 alle 11:17
Originariamente inviato da mestatore

Originariamente inviato da aranciata_bottecchia

Originariamente inviato da mestatore

cara arancia,
non la ricordavo questa sospensione, ma non cambia la sostanza.
un corridore generoso, capace di attaccare da lontano e dare spettacolo, capace di correre per la squadra con generosità quando era il caso.
un bell' esempio di passista.
una bella carriera, con troppi infortuni.

mestatore


Ciao Mesty, era solo un'informazione per la completezza, perchè nascondere le cose?


carissimo davide,
hai fatto bene a ricordarlo : contribuisce a inquadrare un corridore in questa epoca storica.

ciao
gianni


Esatto, anche per fare presente che un corridore proveniente da quell'epoca avrebbe potuto essere umile e generoso, oppure cinico e determinato, oppure imprevedibile e geniale, ma non sapremo mai se senza l'aiuto della chimica sarebbe stato ugualmente competitivo o se sarebbe andato a infoltire i ranghi dei cicloamatori, col suo bagaglio di qualità dell'anima.
Ciao Doc

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9776759