Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Trofeo Melinda 2006
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Trofeo Melinda 2006

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/07/2006 alle 12:55
Il Trofeo Melinda festeggia i 15 anni
Presentazione il 4 agosto a Terzolas


Sarà la "Torraccia" di Terzolas, austero palazzo del tardo rinascimento, ad ospitare la presentazione ufficiale del 15° Trofeo Melinda Val di Non, fissata per venerdì 4 agosto alle ore 18. Come ogni anno, la presentazione costituirà l'atto inaugurale nell'impegno organizzativo che il GS Melinda si accinge ad affrontare in vista dell'attesa classica ciclistica che tornerà sulle strade trentine giovedì 31 agosto. Ormai consolidato sia nella collocazione in calendario (a poco più di tre settimane dal campionato del Mondo, quest'anno in programma a Salisburgo) che nella cifra tecnica (il percorso è quello classico, con partenza da Malè ed arrivo a Fondo), il Trofeo Melinda è proprio per questo un appuntamento doppiamente significativo, per gli atleti che vi partecipano come per tutti gli appassionati e gli osservatori interessati.
In Trentino anche quest'anno il CT azzurro Franco Ballerini troverà gli ultimi, importanti riscontri necessari per completare la formazione azzurra, e ciò legittima le aspirazioni degli organizzatori che puntano a schierare un campo di partenti di prima scelta per dimostrare ulteriormente come questo evento meriti la massima vetrina internazionale (è nota la volontà degli organizzatori del trofeo Melinda Val di Non di accedere al circuito Pro Tour).
Val di Sole e Val di Non anche quest'anno gemellate nel disegnare il tracciato della corsa che muoverà da Malè per poi inoltrarsi in territorio noneso con lo spettacolare circuito finale da ripetersi tre volte ed inasprito dalla salita di Ronzone. Sempre difficile e molto tecnico anche l'arrivo sulla rampa che conduce al centro di Fondo fino al traguardo dove lo scorso anno fu Damiano Cunego ad imporsi, ennesimo nome prestigioso di un albo d'oro di grande significato.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: http://www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

[Modificato il 27/07/2006 alle 13:07 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/08/2006 alle 16:36
Cunego e Simoni tornano rivali in Trentino

All’interno della suggestiva "Torraccia" di Terzolas, è stata presentata quest’oggi alla stampa ed alle autorità la quindicesima edizione del Trofeo Melinda Val di Non, in programma sulle strade trentine giovedì 31 agosto.
La passione e le capacità dimostrate dagli organizzatori del G.S. Melinda ed il costante supporto garantito dal Consorzio Melinda hanno consentito a questa “giovane” corsa di affermarsi velocemente, tanto che – arrivati alla quindicesima edizione – viene considerata ormai un appuntamento di valore assoluto, anche grazie all’ottima collocazione in calendario che ne fa una tappa molto significativa nell’avvicinamento ai Campionati del Mondo su strada.
Sarà così anche quest’anno, ed è significativo che proprio il vincitore dell’ultima edizione Damiano Cunego – uscito da un ottimo Tour de France con indosso la maglia bianca di miglior giovane – avendo deciso di puntare alla sfida iridata di Salisburgo diventi di fatto uno dei maggiori favoriti per un bis sul traguardo di Fondo, impresa finora mai riuscita ad alcun corridore (solo Francesco Casagrande vanta due successi al “Melinda” ma non consecutivi) iscritto nel prestigioso albo d’oro.
Quattro le formazioni “Pro Tour” al via: oltre alla Lampre-Fondital di Cunego (che potrà contare anche su altri corridori di sicuro spessore quali Giuliano Figueras e Marzio Bruseghin), sono la Milram (con Mirko Celestino), la Liquigas (con Franco Pellizotti) e la Saunier Duval (con Gilberto Simoni, come sempre attesissimo sulle strade di casa). Ma anche le altre formazioni iscritte sono in grado di esprimere nomi degni di essere considerati tra i favoriti, come Luca Mazzanti, Emanuele Sella, Murilo Fischer ed Igor Astarloa.
Insomma, una volta ancora un test interessantissimo per il C.T. azzurro Franco Ballerini in cerca delle ultime conferme in vista della formazione da selezionare per la spedizione austriaca. Partendo come è ormai tradizione dalla Val di Sole (Malè), il 15° Trofeo Melinda si svilupperà su una distanza totale di km 194. Percorso molto nervoso e impegnativo, con un severo circuito finale (da ripetersi tre volte) che include la salita di Ronzone. In più, da non dimenticare l’erta che si arrampica verso il traguardo di Fondo, che rende il finale di questa gara sempre imprevedibile e spettacolare.
“Qui in Val di Non – spiega Marco Brentari, responsabile della macchina organizzativa – i corridori sanno di poter trovare le condizioni ideali per esprimersi al meglio. Noi confidiamo di poter allestire anche quest’anno una eccellente manifestazione, per ulteriormente dimostrare che siamo meritevoli di entrare nel calendario Pro Tour”.
La proficua sinergia instauratasi tra Val di Sole e Val di Non fa sì che il Trofeo Melinda rappresenti un eccellente propulsore anche per la promozione turistica, grazie alla visibilità che questa gara ha saputo guadagnarsi sui media italiani ed internazionali ed all’eccellente copertura televisiva che anche quest’anno verrà garantita da RaiSport.
Questo l’elenco delle 18 formazioni iscritte: Lampre, Saunier Duval, Team Milram,Ceramiche Panaria, Liquigas, Naturino Sapore di Mare, Selle Italia, Team Barloworld, Ceramica Flaminia 3C Casalinghi, Miche, Agritubel, Team Tenax, Acqua e Sapone, CB Immobiliare, OTC Doors, Amore & Vita, Elk Haus

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 10/08/2006 alle 14:26
Simoni capeggia la "carica" dei trentini iscritti al 15° Trofeo Melinda-Val di Non

Pur nell'attesa dei molti campioni che anche quest'anno si misureranno
sulle strade trentine, è forte la curiosità che caratterizza la 15.sima
edizione del Trofeo Melinda-Val di Non proprio per i numerosi atleti locali
che sono annunciati tra gli iscritti. A capeggiarli idealmente è Gilberto
Simoni, il quale dopo una stagione decisamente logorante ma non priva di
soddisfazioni, si presenta all'appuntamento tanto atteso dai suoi tifosi in
una gara che non ha mai vinto, ma sempre ha onorato con il massimo impegno.
E' nutrita, come si diceva, la schiera dei corridori trentini presenti
quest'anno al via: Alessandro Mazzoleni, Ivan De Gasperi, Guido Trentin,
Alessandro Bertolini, Manuel Quinziato e Leonardo Moser, quest'ultimo
discendente di una famiglia che ha scritto la storia del ciclismo in
Trentino. Senza dimenticare gli anni ruggenti di Maurizio Fondriest, che
peraltro è originario e vive in Val di Non, per antonomasia la valle delle
mele e dunque di Melinda. Un "noneso" è anche Leonardo Bertagnolli, che
quest'anno dovrà invece rininciare alla corsa di casa (risiede proprio a
Fondo, dove è fissato l'arrivo della corsa) giacchè non rientra nei
programmi della sua formazione, la francese Cofidis.
La nutrita presenza di corridori trentini è un motivo che arricchisce il
già significativo "cartellone" del 15° Trofeo Melinda, che il prossimo 31
agosto vedrà confrontarsi anche campioni della portata di Damiano Cunego,
Giuliano Figueras, Marzio Bruseghin, Franco Pellizotti, Luca Mazzanti,
Emanuele Sella, Murilo Fischer e Igor Astarloa, solo per citare i nomi
principali presenti nella lista delle 18 formazioni iscritte.
La corsa anche quest'anno si svilupperà sul tradizionale percorso di km 194
con l'impegnativo circuito finale (da ripetersi tre volte) che include la
salita di Ronzone e l'arrivo in salita a Fondo.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 23/08/2006 alle 14:57
Garzelli in Trentino con grandi ambizioni per l’accoppiata Melinda-maglia azzurra

Si aggiungono nomi importanti alla lista dei corridori partecipanti al 15° Trofeo Melinda-Val di Non, in programma il prossimo 31 agosto. E’ delle scorse ore la notizia comunicata dal Team Liquigas relativa ai corridori iscritti. A Franco Pellizotti, la formazione guidata da Roberto Amadio aggiunge Stefano Garzelli, uno dei corridori italiani più in forma del momento come dimostrato con la vittoria alla Tre Valli Varesine ed alla splendida ma sfortunata prestazione offerta nella Clasica San Sebastiano. Garzelli, che punta dichiaratamente a conquistare una maglia azzurra per i mondiali di Salisburgo, trova nel percorso della gara organizzata dal GS Melinda un alleato perfetto per mettere in evidenza la sua ottima condizione. La corsa anche quest’anno si svilupperà sul tradizionale tracciato che prevede l’impegnativo circuito finale (da ripetersi tre volte) con la salita di Ronzone e l’arrivo a Fondo, anch’esso in ascesa.
L’anno scorso Garzelli fu secondo al “Melinda” alle spalle di Damiano Cunego, e la sua speranza è di riuscire questa volta a salire sul gradino più alto del podio, anche se Cunego sarà anch’egli in gara (con il dorsale numero 1) deciso a fornire un’ottima prestazione nonostante la sua forma fisica – dopo le fatiche del Giro e del Tour – non è in questo momento al top. Anche Gilberto Simoni ha nelle gambe le due grandi corse a tappe ma non per questo rinuncerà all’appuntamento con i tifosi di casa sulle strade della Val di Sole (la corsa anche quest’anno parte da Malè) e della Val di Non.
La gara verrà trasmessa in differita su Rai3 e RaiSportSat.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 23/08/2006 alle 17:56
ne vedremo delle belle, con gli socntri simoni garzelli e cunego...avete l'altimetria x caso??
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 23/08/2006 alle 17:58
Basta che guardi il sito.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 25/08/2006 alle 13:32
Tanti campioni e la novità dei cinesi giovedì al Trofeo Melinda (Rai3, 16,50)

Comincia il conto alla rovescia per gli appassionati trentini in vista della 15.sima edizione del Trofeo Melinda-Val di Non, che si disputa giovedì 31 agosto e rappresenta anche quest’anno una tappa di avvicinamento molto importante in vista del Mondiale di Salisburgo. Sulle strade della Val di Sole (la corsa parte da Malè) e della Val di Non (l’arrivo è sempre quello molto tecnico e spettacolare collocato nel centro di Fondo), il tecnico azzurro ha sempre trovato riscontri significativi. Così avverrà anche quest’anno lungo i 194 km del percorso imperniato sull’impegnativo circuito finale da percorrere tre volte, che ha nella salita di Ronzone la principale asperità.
Ormai pressoché definito il campo degli iscritti dopo le ultime variazioni comunicate agli organizzatori del GS Melinda dai responsabili delle 18 formazioni al via. Damiano Cunego vincitore dell’ultima edizione indosserà il dorsale n. 1 come leader di una Lampre-Fondital che propone anche Salvatore Commesso e Marzio Bruseghin come carte alternative e presenta la novità dei due giovani cinesi Wu Kin San e Xu Gang. L’idolo di casa Gilberto Simoni è il punto di riferimento della Saunier Duval, mentre la Milram punta su Mirko Celestino e la Panaria-Navigare si affida ad Emanuele Sella e Luca Mazzanti. Ma sembra dover essere soprattutto la Liquigas il punto di riferimento della gara, con l’accoppiata formata da Stefano Garzelli e Franco Pellizotti in prima fila. In particolare Garzelli è in corsa per la maglia azzurra e proprio questa corsa (dove lo scorso anno fu secondo) può risultare decisiva per la sua possibile spedizione in Austria.
Tra gli iscritti delle altre formazioni al via, da segnalare il brasiliano Murilo Fisher nella Navigare-Sapore di Mare, Raffaele Ferrara nella 3C-Androni, il forte ucraino Rusian Pidgornyy nella Tenax-Salmilano, nonché Rinaldo Nocentini ed Andrea Tonti nell’Acqua&Sapone-Caffè Mokambo.
Le operazioni di punzonatura di svolgeranno mercoledì pomeriggio dalle ore 15 presso il Teatro Comunale a Malè. Il ritrovo di partenza, sempre a Malè, giovedì mattina dalle ore 8,30 in Piazza Regina Elena. Il via alle ore 10, l’arrivo a Fondo (Piazza San Giovanni) alle ore 15 circa.
La 15.sima edizione del Trofeo Melinda sarà teletrasmessa in differita su Raitre, giovedì 31 agosto, dalle ore 16,50.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 25/08/2006 alle 13:34
Mah... Garzelli ok... ma Cunego.....

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/08/2006 alle 14:53
Team Miche Cinerama Tinkoff al Gp Melinda

Dopo una settimana tosta, con i nostri portacolori attivi nelle fughe sia a Carnago che al Giro del Veneto , il Team Miche Cinerama Tinkoff sarà presente anche al Gp Melinda, classica trentina che si correrà giovedì 31 Agosto. Questa la formazione presente: oltre ai tre stagisti Beccaro, Bianchin e Da Lozzo correranno Niemiec, Hamburger, Gerosa, Shkarpeta e Wojtas.

(fonte: Comunicato Stampa Miche)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 44
Registrato: Aug 2006

  postato il 28/08/2006 alle 16:14
Non capisco la Lampre.... fa correre due cinesi che domenica al Giro del Veneto faticavano già dopo 60 Km....(uno di questi dopo essersi sfilato e raggiunto l'ammiraglia per prendere 5-6 borracce, anzichè portarle ai compagni, dopo 400 metri le ha buttate via perchè non riusciva a salire su uno strappetto...)
Non potrebbe far correre qualche buon dilettante come stagista? Sicuramente ci sono di mezzo sponsorizzazioni, etc... però non condivido questa scelta.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/08/2006 alle 16:28
e Nibali ci sarà?

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/08/2006 alle 16:34
Originariamente inviato da GiboSimoni

e Nibali ci sarà?


Il sito ufficiale lo mette nell'elenco provvisorio...magari un occhiatina...

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Ottobre 2009




Posts: 6093
Registrato: Jul 2005

  postato il 28/08/2006 alle 16:39
Originariamente inviato da STE

Non capisco la Lampre.... fa correre due cinesi che domenica al Giro del Veneto faticavano già dopo 60 Km....(uno di questi dopo essersi sfilato e raggiunto l'ammiraglia per prendere 5-6 borracce, anzichè portarle ai compagni, dopo 400 metri le ha buttate via perchè non riusciva a salire su uno strappetto...)
Non potrebbe far correre qualche buon dilettante come stagista? Sicuramente ci sono di mezzo sponsorizzazioni, etc... però non condivido questa scelta.


Già, ma in casa Lampre gli sponsor vengono prima di tutto e tutti...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/08/2006 alle 16:41
Può essere che siano stati sponsorizzati dalla Wilier che ha "mire espansionistiche" nel futuro mercato cinese?

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/08/2006 alle 01:25
Originariamente inviato da Lore_88

Originariamente inviato da STE

Non capisco la Lampre.... fa correre due cinesi che domenica al Giro del Veneto faticavano già dopo 60 Km....(uno di questi dopo essersi sfilato e raggiunto l'ammiraglia per prendere 5-6 borracce, anzichè portarle ai compagni, dopo 400 metri le ha buttate via perchè non riusciva a salire su uno strappetto...)
Non potrebbe far correre qualche buon dilettante come stagista? Sicuramente ci sono di mezzo sponsorizzazioni, etc... però non condivido questa scelta.


Già, ma in casa Lampre gli sponsor vengono prima di tutto e tutti...


Non solo lì, Lore... ricordi nel 2005 un certo Basso in Danimarca e non a San Sebastian?

Tutto il mondo è paese.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Ottobre 2009




Posts: 6093
Registrato: Jul 2005

  postato il 29/08/2006 alle 09:58
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Lore_88

Originariamente inviato da STE

Non capisco la Lampre.... fa correre due cinesi che domenica al Giro del Veneto faticavano già dopo 60 Km....(uno di questi dopo essersi sfilato e raggiunto l'ammiraglia per prendere 5-6 borracce, anzichè portarle ai compagni, dopo 400 metri le ha buttate via perchè non riusciva a salire su uno strappetto...)
Non potrebbe far correre qualche buon dilettante come stagista? Sicuramente ci sono di mezzo sponsorizzazioni, etc... però non condivido questa scelta.


Già, ma in casa Lampre gli sponsor vengono prima di tutto e tutti...


Non solo lì, Lore... ricordi nel 2005 un certo Basso in Danimarca e non a San Sebastian?

Tutto il mondo è paese.


Certamente tutte le squadre hanno bisogno di assecondare ogni tanto i propri sponsor. Il problema è quando "ogni tanto" si trasforma in "quasi sempre".
Comunque la scelta di Basso al Danimarca fu dettata anche dal fatto di voler rafforzare nella massa non esperta di ciclismo l'immagine del varesino facendogli stravincere una corsa, cosa che non sarebbe successa se avesse corso (e magari vinto) San Sebastian. Gli unici che hanno storto il naso siamo "noi" (ahimè, pochi) appassionati: "Ma come? Basso corre quella specie di criterium e non una bella classica come San Sebastian?".
Dunque fu una scelta, sì, per assecondare lo sponsor ma anche per aumentare la popolarità di Ivan (della serie: "due piccioni con una fava").

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 29/08/2006 alle 11:16
Originariamente inviato da Lore_88

Comunque la scelta di Basso al Danimarca fu dettata anche dal fatto di voler rafforzare nella massa non esperta di ciclismo l'immagine del varesino facendogli stravincere una corsa, cosa che non sarebbe successa se avesse corso (e magari vinto) San Sebastian. Gli unici che hanno storto il naso siamo "noi" (ahimè, pochi) appassionati: "Ma come? Basso corre quella specie di criterium e non una bella classica come San Sebastian?".
Dunque fu una scelta, sì, per assecondare lo sponsor ma anche per aumentare la popolarità di Ivan (della serie: "due piccioni con una fava").


Non esattamente. L'anno scorso la scelta di Basso di non correre a San Sebastian e di chiudere invece la sua stagione è stata una scelta tecnica e la sua mancata partecipazione non è stata di certo impedita dalla partecipazione al Giro di Danimarca. Le due corse non erano affatto contemporanee: il Giro di Danimarca si disputò dal 3 al 7 agosto, San Sebastian il 13 agosto. Nulla avrebbe quindi impedito a Basso di correre in Spagna, ma lui scelse invece di chiudere la sua stagione dopo il Giro di Danimarca. Presumibilmente per farlo da vincente e non da perdente.

Ritornando al Melinda, sorrido leggendo di "duelli" tra Cunego, Simoni e Garzelli.
Damiano è sulla breccia da fine febbraio, ha corso sia il Giro che il Tour ed è esausto, e dopo il Melinda chiuderà una stagione che avrebbe dovuto chiudere prima, ma purtroppo alla Lampre le cose vanno così, si privilegiano altri interessi rispetto ai suoi, anche se ha già dato abbondantemente.
Simoni se non sbaglio non corre dal Tour e non credo sarà competitivo.
Gli uomini in forma sono altri, in primis Garzelli.

 

____________________
Gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 29/08/2006 alle 11:21
Simoni è arrivato 3° in una garetta sabato, una specie di kermesse penso.
Lo odi proprio eh Gabry

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/08/2006 alle 14:02
Giovedì il Trofeo Melinda n. 15: è un’edizione formato “Pro Tour”

Sarà poi vero che Damiano Cunego ha ormai esaurito le sue munizioni (dopo aver disputato sia il Giro d’Italia che il Tour de France in prima linea) oppure no? E’ il quesito che si pongono gli appassionati del ciclismo in vista del Trofeo Melinda-Val di Non in programma giovedì, 31 agosto. Il fatto che il campione veronese debba indossare in questa gara (che fu sua lo scorso anno dopo uno splendido finale) il dorsale numero 1 lo pone automaticamente al centro dell’attenzione; ma è chiaro che Cunego – come pure Simoni, il quale ha affrontato anche lui due grandi gare a tappe ma non ha voluto rinunciare alla sfida sulle strade di casa – non può competere da pari a pari con atleti che stanno vivendo in questa fase della stagione il loro momento migliore e guardano dunque alla classica trentina come ad un traguardo da non mancare.
Il CT azzurro Franco Ballerini ha già programmato la sua missione sulle strade trentine confidando in un percorso (confermatissimo anche quest’anno, con partenza da Malè ed arrivo a Fondo) che gli ha sempre riservato indicazioni importanti. I tre giri del circuito finale d’altronde non permettono bluff di sorta: bisogna aver gambe per essere davvero competitivi su un tracciato così nervoso e spettacolare. Molti sono i nomi segnati in rosso sul taccuino del CT per una verifica probante lungo i 194 km che si snoderanno tra Val di Non e Val di Sole: Marzio Bruseghin, Mirko Celestino, Luca Mazzanti, Stefano Garzelli, Franco Pellizotti, Raffaele Ferrara, Rinaldo Nocentini e Andrea Tonti sono sicuramente uomini che godono della massima attenzione del tecnico azzurro. Altri, come Salvatore Commesso ed Emanuele Sella, proveranno a far impennare le proprie quotazioni con una prova eclatante; quanto agli stranieri, da tener d’occhio Murilo Fischer e Rusian Pidgornyy su tutti.
Sono 18 le formazioni iscritte (di cui ben quattro “Pro Tour”) che domani, mercoledì si presenteranno alle operazioni di punzonatura in programma dalle ore 15 presso il Teatro Comunale a Malè. Il ritrovo di partenza, ancora a Malè, giovedì mattina dalle ore 8,30 in Piazza Regina Elena. Il via alle ore 10, l’arrivo a Fondo (Piazza San Giovanni) alle ore 15 circa.
In TV potremo seguire la 15.sima edizione del Trofeo Melinda su Raitre, giovedì 31 agosto, dalle ore 16,50, con la telecronaca di Alessandro Fabretti, il commento tecnico di Gigi Sgarbozza e la regia di Franco Venditti.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/08/2006 alle 13:00
Liquigas al Melinda cala il tris: Garzelli, NIbali e Pellizotti

Tris d’assi per la Liquigas al Trofeo Melinda. Il team verde si presenterà al via del tradizionale appuntamento in Val di Non domani, giovedì 31 agosto, puntando su Stefano Garzelli, Vincenzo Nibali (fresco del successo messo a segno a Plouay, vedi foto) e Franco Pellizotti.
La formazione, guidata da Stefano Zanatta, include anche Eros Capecchi, Roman Kreuziger, Matej Mugerli, Andrea Noè e lo stagista Emanuele Fornasier

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/08/2006 alle 13:02
Tenax Salmilano, ecco chi correrà il Melinda

Il team Tenax Salmilano diretto da Fabio Bordonali, sarà presente al Trofeo Melinda in programma domani con i seguenti atleti: Bosisio, Bertuola, Codol, Ginestri, McPartland, Pietropolli, Pidgornyy e Uran.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 30/08/2006 alle 13:13
occhio a pidgorny e nibali, sono ragazzi tenaci in grado di vincere!sara proprio 1 bella corsa, simoni e cunego però nn credo saranno al top, anzi...a mio avviso gibo doveva fare la vuelta piu adatta a lui rispetto al tour, ora quindi deduco ke sarà in fase calante, cmq voi ke ne pensate??
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/08/2006 alle 13:18
Originariamente inviato da falco46

occhio a pidgorny e nibali, sono ragazzi tenaci in grado di vincere!sara proprio 1 bella corsa, simoni e cunego però nn credo saranno al top, anzi...a mio avviso gibo doveva fare la vuelta piu adatta a lui rispetto al tour, ora quindi deduco ke sarà in fase calante, cmq voi ke ne pensate??



Cunego sicuramente è in fase calante e lo si è visto pure al veneto, gara acui teneva ma non è riuscito a finirla.....per quanto riguarda Simoni mi sa che non corre dal tour pero conoscendolo farà bene, corre in casa

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/08/2006 alle 14:51
Esame decisivo per Garzelli in Trentino: domani il “Melinda” emette il suo verdetto

Vincere la 15.sima edizione del Trofeo Melinda-Val di Non è la dichiarata ambizione di Stefano Garzelli e del Team Liquigas, che affrontano domani, giovedì 31 agosto, la classica trentina con addosso l’onore e l’onere del pronostico. Già secondo lo scorso anno alle spalle di Cunego, Garzelli ha bisogno di questa vittoria per legittimare le proprie ambizioni azzurre, pur sapendo come la Liquigas abbia a disposizione almeno due valide alternative per centrare l’obbiettivo: una è rappresentata da Franco Pellizotti, l’altra dal giovane Vincenzo Nibali che domenica scorsa, vincendo il G.P. di Plouay in Francia, ha dato riprova del suo indiscusso talento.
Tutti contro una squadra, in sintesi questo sembra il tema tattico del 15° Trofeo Melinda che alle 10 parte da Piazza Regina Elena a Malè (dove dalle 8,30 si svolgerà anche il ritrovo di partenza) per affrontare i 194 km del percorso ormai tradizionale che dopo aver attraversato la Val di Sole ed esplorato la bassa Val di Non, entra nel circuito finale di km 31,3 da ripetere tre volte, imperniato sulla salita di Ronzone e sull’accidentato finale che conduce all’arrivo di Fondo, dove la conclusione della gara è prevista attorno alle ore 15.
Sono 18 le formazioni al via (di cui quattro “Pro Tour”) con tanti nomi importanti. Damiano Cunego e Gilberto Simoni, ex compagni di squadra e rivali da sempre, si trovano a condividere anche l’ultimo impegno stagionale visto che per entrambi – dopo le fatiche sopportate correndo Giro d’Italia e Tour de France – sembra arrivato il tempo di tirare un po’ il fiato. Difficile che possano essere protagonisti di una corsa così impegnativa, anche perchè nelle rispettive squadre alternative non mancano (Commesso e Bruseghin nella Lampre, Mori nella Saunier). Celestino, Sella, Mazzanti, Marinangeli, Efimkin, Pidgornyy, Nocentini, Tonti sembrano gli altri nomi autorevoli da indicare per il pronostico di una gara che ha sempre celebrato corridori importanti sul gradino più alto del podio. Motivo in più, questo, per accrescere l’attenzione del CT azzurro Franco Ballerini, al quale rimangono pochi giorni per completare il non facile mosaico della squadra nazionale per i Mondiali di Salisburgo.
La gara verrà teletrasmessa in differita su Rai3 dalle ore 16,50.

Per ulteriori informazioni sul 15° Trofeo Melinda consultare il sito: www.trofeomelinda.it

(fonte: Comunicato Stampa Trofeo Melinda)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/08/2006 alle 14:55
nn vedo l'ora di sto trofeo anche xkè ci sarà GIBO e è di un mese che nn corre.... a proposito è sicuro al 100 % che si sarà no? nn vorrei brutte sorprese

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 31/08/2006 alle 11:46
A che ora lo fanno in TV?

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 31/08/2006 alle 11:47
16.55 su Rai3

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 31/08/2006 alle 11:49
Grazie.... Dovrò decidere se guardare il Melinda o la Vuelta!!!

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 31/08/2006 alle 11:51
Originariamente inviato da panta2

Grazie.... Dovrò decidere se guardare il Melinda o la Vuelta!!!


Registra uno e guarda l'altro.
Piccolo invito, prima di postare, controllate anche chi ha scritto prima di voi, visto che l'orario e il canale di trasmissione era qualche intervento più su.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 31/08/2006 alle 12:12
tenete d'occhio Riccò

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 31/08/2006 alle 12:25
Gruppo praticamente compatto composto da 60 unità.

http://www.ciclismo-online.it/radiocorsamelinda06.html

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/08/2006 alle 13:28
Milram alle prossime gare by CyclingNews.com
Il Team Milram ha annunciato le sue convocazioni per le prossime gare Italiane ed anche per il Tour of Poland. Al Trofeo Melinda (31 Agosto), Mirko Celestino, Michele Gobbi, Giovanni Visconti, Fabio Sabatini, Alessandro Vanotti, Andry Grivko e Mirco Lorenzetto parteciperanno per la squadra Germano-Italiana sotto la guida del direttore sportivo Vittorio Algeri.
Per il Giro di Romagna e la Coppa Placci il 2 e 3 Settembre, il team parteciperà senza Sabatini, Vanotti e Lorenzetto (che saranno al Tour of Poland), che verranno sostituiti dal Tedesco Daniel Musiol e Elia Rigotto. Jan Schaffrath agirà da DS per queste corse.
Al Tour of Poland dal 4 al 10 Settembre, il Team Milram sarà rappresentato da: Simone Cadamuro, Alessandro Cortinovis, Mirco Lorenzetto, Matej Jurco, Martin Müller, Fabio Sabatini, Alessandro Vanotti e Giovanni Visconti. Il Direttore sportivo Algeri li gestirà in questa corsa.


Non mi sembra esistano grandi capitani in queste gare per la Milram, mi piacerebbe vedere qualche bella prestazione da parte di Alessandro Vanotti, onesto gregario che compirà 26 anni il prossimo 16 di settembre.
Oltre al terzo posto nella tappa di Varazze del Giro dello scorso anno, vinta da Le Mevel, non ha ottenuto altri risultati di rilievo. Magari riesce ad andare in fuga qui al Melinda o al giro di Polonia ... chissà ...


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/08/2006 alle 13:48
Bè Cadamuro può essere il capitano delle prime 4 tappe in Polonia, mentre Visconti può fare bene nelle successive tre.

Comunque, senza andare O.T., visto che i due principali capitani (Zabel e Petacchi) sono alla Vuelta, mi sembra buono che si dìa spazio a chi generalmente lavora per loro (con Celestino a fare da "chioccia-capitano").

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:20
Km 163 Otto uomini al comando della corsa: 13 Riccò (Saunier), 32 Mazzanti (Panaria), 41 Garzelli, 45 Nibali, 47 Pellizotti (Liquigas), 61 Anzà (Selle Italia), 145 Maisto (Cb Immobiliare), 167 Kairelis (Amore & Vita).

Ahi, manca qualcuno!!! E i Liquigas sono in tre...e molto forti.

 

____________________
www.karemaski.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:21
Ah, ecco!

Altri alteti rientrano sulla testa della corsa: 6 Bruseghin (Lampre), 11 Simoni (Saunier), 72 Cardenas (Barloworld), 134 Nocentini, 137 Soler (Acqua & Sapone).

Naturalmente tutto da ciclismo-online.

Ora mi calmo e non posto più, scusate!!

 

____________________
www.karemaski.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:25
Qualcuno sa se andrà in onda una replica serale su raisport satellite?

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 31/08/2006 alle 14:31
Originariamente inviato da Delfino

Qualcuno sa se andrà in onda una replica serale su raisport satellite?



verso le 16.40 lo danno su rai tre ce scritto nel televideo

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:32
Originariamente inviato da Delfino

Qualcuno sa se andrà in onda una replica serale su raisport satellite?


Alla pagina 518 di televideo rai (consultata però sul web) non se ne fa cenno.

 

____________________
www.karemaski.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 31/08/2006 alle 14:49
3 chilometri all'arrivo: 10'' di vantaggio per i battistrada Visconti e Garzelli

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:55
il live di ciclismo online si piantato proprio all'arrivo...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:55
e dai Simoni....scatta e vinci dai!!!!!!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/08/2006 alle 14:56
Originariamente inviato da GiboSimoni

e dai Simoni....scatta e vinci dai!!!!!!


sembra che si sia staccato con Pellizotti a due chilometri dall'arrivo...mi spiace per te...è l'ultima notizia che da il live...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 31/08/2006 alle 14:59
Vince Garzelli su Visconti e Anza

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 31/08/2006 alle 15:01
Simoni nn ha vinto che pekkato che delusione!!!!
l'unic anota positiva è rimasto cn i migliori fino a due km dall'arrivo quindi un pokettino di condizione c'è
Condizione????? x quali obiettivi???? nn vorrei che fosse finita la stagione di Gibo...

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 31/08/2006 alle 15:04
Bravissimo Stefano

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2224751