Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Seguirete questo Tour?
Sondaggio: Seguirete questo Tour?
Sì, ma non sarà come prima.
Sì, dopo questa pulizia il Tour sarà migliore.
Forse, ma devo prima riprendermi.
No, sono distrutto da quanto successo.
No, sono disgustato dal mondo del ciclismo.
No, finché non sarà fatta luce su quanto accaduto le gare non avranno senso.

Visualizza risultati
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Seguirete questo Tour?

Livello Freddy Maertens




Posts: 874
Registrato: Jul 2005

  postato il 01/07/2006 alle 13:33
Thread rivolto a chi ha la possibilità di seguirlo, non a chi non può seguirlo causa lavoro.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 01/07/2006 alle 13:52
La risposta "si perchè è come prima" per me sarebbe la più giusta, se si ritiene che una persona abbia sbagliato è giusto escluderla anche se è la più forte, fosse stato esclusa la maglia nera, intesa come colui che la vince non se ne sarebbe parlato...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 01/07/2006 alle 13:59
Ho votato per la prima opzione... e tiferò per Valverde, così faccio felice Joy!

 

[Modificato il 01/07/2006 alle 14:04 by marco83]

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Eddy Merckx




Posts: 1261
Registrato: Apr 2006

  postato il 01/07/2006 alle 14:01
Sì, senza Ivan e Jan qualcuno da tifare (oltre agli italiani, sperando di vederne qualcuno ai piani alti) per strada lo trovo sempre.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 01/07/2006 alle 14:14
Si, perchè dal 5 Giugno '99 non è più come prima.

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/07/2006 alle 14:17
Sì, lo seguirò.

Per rispetto di Tiziano e degli altri puliti, e perché sennò la si dà vinta a loro (e quando dico "loro" intendo organizzatori, Uci, carrieristi nell'anti-doping, squadre negligenti, corridori complici).

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 01/07/2006 alle 14:21
Io, visto che Ullrich e Rebellin non partecipano, tiferò Valverde e Mayo...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Ottobre 2009




Posts: 6093
Registrato: Jul 2005

  postato il 01/07/2006 alle 14:34
Sì, certo che lo seguirò.
Questa vicenda mi ha scosso, ovvio, ma nemmeno poi così tanto...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 169
Registrato: Jun 2005

  postato il 01/07/2006 alle 14:37
AVOJA!!!! me lo seguo tutto tutto...

 

____________________
"Il Giro è grande ma ci manca Casagrande"

"Lotito comprace Hincapie"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 445
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/07/2006 alle 14:43
Sette anni fa mi hanno tolto Marco... oggi Ivan.... viene volgia di smettere di seguire tutto e di cambiare sport...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Juniores




Posts: 7
Registrato: May 2006

  postato il 01/07/2006 alle 15:24
non lo seguirò perchè mi disgusta il fatto che si siano esclusi alcuni ciclisti prima ancora di aver provato il loro coinvolgimento nel doping, lo stesso metodo non si è usato per un certo americano, e questo la dice lunga sulla credibilità del tour
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 853
Registrato: Jun 2005

  postato il 01/07/2006 alle 15:51
Sì ma in realtà non so perchè...
probabilmente perchè spero di trovare un motivo per farlo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 01/07/2006 alle 16:00
Originariamente inviato da cannondale

non lo seguirò perchè mi disgusta il fatto che si siano esclusi alcuni ciclisti prima ancora di aver provato il loro coinvolgimento nel doping, lo stesso metodo non si è usato per un certo americano, e questo la dice lunga sulla credibilità del tour


Ma non c'entra nulla Tour o non Tour! La questione sta tutta nel ridicolo Codice Etico!

Comunque io continuerò a seguire il Tour! Sempre e comunque!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 01/07/2006 alle 16:00
Lo seguirò, perchè il ciclismo è uno sport meraviglioso.

Cercare di capire le pedalate dei favoriti, lo stile di Savoldelli, la grinta di Simoni, la volata disperata di Boonen per non lasciare troppo a Hushovd, l'emozione di quando ogni ciclista parte e si sente il pubblico che lo incita, lo stile di Zabriskie, la voce di Bulbarelli-Cassani-De Stefano, gli striscioni, e tutto il resto.

La verità è che quando gli organizzatori del Tour, con colossale arroganza, sostengono che "il Tour è più grande dei corridori", hanno un bel po' di ragione.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 01/07/2006 alle 16:15
Lo seguirò se non avrò nulla da fare, ossia non esco e sono a casa...
Ma finchè non si farà luce sul perchè dell'esclusione di 4 favoriti della corsa rimarrò perplesso sempre...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1177
Registrato: Feb 2006

  postato il 01/07/2006 alle 16:22
lo seguirò con la stessa identica passione di sempre crecando, e ci riuscirò, di trovare spazi liberi nel lavoro.

anzi, la passione e l'entusiasmo che riverso nel ciclismo cresce in misura esponenziale in presenza della volontà di far pulizia.

sempre meglio questo Tour in cui siamo di fronte al tentativo di perseguire chi potrebbe aver barato, rispetto ai quei Tour di metà anni 80 nei quali non si è mai intervenuti in questa direzione.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/07/2006 alle 16:30
Fino a quando Ivan non tornerà a correre, non guarderò le corse e leggerò solo cicloweb e questo forum.


Ivan inconsapevolmente ha dato a mio marito e ai miei figli la voglia di correre in bici, e di questo sono felice, perchè ho sempre messo il ciclismo davanti agli altri sport.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 01/07/2006 alle 16:55
Michela, scusa ma è un atteggiamento un po' ingenuo il tuo...
Basso (la cui colpevolezza non è ancora stata provata, ma su cui certamente possiamo avere forti dubbi circa la sua estraneità) non è lo scopritore del doping, non è l'unico a doparsi, ecc.
Non sarà con il suo addio alle corse che il ciclismo diventerà pulito.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/07/2006 alle 17:03
Originariamente inviato da cassius

Michela, scusa ma è un atteggiamento un po' ingenuo il tuo...
Basso (la cui colpevolezza non è ancora stata provata, ma su cui certamente possiamo avere forti dubbi circa la sua estraneità) non è lo scopritore del doping, non è l'unico a doparsi, ecc.
Non sarà con il suo addio alle corse che il ciclismo diventerà pulito.

Lo so benissimo, non ho un atteggiamento ingenuo, è solo che non riesco ad appassionarmi alle gare se so che il mio beniamino è considerato dagli addetti ai lavori come un dopato, un ladro.
In queste condizioni non mi diverto.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 75
Registrato: May 2005

  postato il 01/07/2006 alle 17:21
la tentazione di non seguirlo è forte...ma alle fine mi sa che qualcuno per cui tifare lo troverò

 

____________________
...solo menare...
rispettate la flora, la fauna ed il fauniera...
é meglio la borraccia di Ballan che la maglia di zidane..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 01/07/2006 alle 19:13
Mah, prima la corsa aveva una credibilità pari a zero, adesso ne ha un filo in più, ma poca roba, trascurabile.
Voglio dire, ci sono in corsa figure che tenevano la ruota di Armstrong e che pure comparivano codificate nel taccuino di un ematologo...
Ci sono basi di spaccio dopante in Italia e Spagna, c'è un'Olanda catatonica davanti al problema, mentre la Rabobank continentale continua a sfornare polli d'allevamento...
L'Uci ha sede in Svizzera, e qualsiasi federazione con sede in Svizzera è profondamente priva di credibilità.
Degli Stati Uniti non parliamo.
Il Tour non si corre su marte, ma è contiguo e a contatto e contaminato pesantemente da queste realtà deviate, perciò non è credibile.
Comunque provo interesse per le corse dentro alla corsa, ovvio.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 677
Registrato: Jul 2006

  postato il 01/07/2006 alle 19:35
CIAO A TUTTI SONO NUOVO. IO SEGUIRO' IL TOUR MA 'E' UN PO' DI TRISTEZZA. SPERO CHE BASSO DIMOSTRI LA SUA INNOCENZA, E SPERO SU QUALCHE ITALIANO PER LA VITTORIA FINALE.

 

____________________
W IL CICLISMO


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Laurent Fignon




Posts: 769
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/07/2006 alle 19:40
seguirò qualche tappa, quando capita.
negli ultimi anni l'unico tour che mi ha entusiasmato è stato quello del 2003, davvero appassionante.
gli altri sono stati "ammazzati" dall'odioso armstrong; inoltre i percorsi hanno sempre lasciato molto a desiderare.
il modo di gestire lo scandalo basso, poi, è stato davvero ipocrita e dilettantesco.
resta il fatto che una gara di ciclismo in tv, se c'è un po' di tempo a disposizione, la seguo sempre...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 473
Registrato: May 2005

  postato il 01/07/2006 alle 19:46
andando a lavorare,prima le avrei registrate....ma adesso ho deciso ke mi guarderò solo le sintesi ed il sabato e la domenica se nn esco presto
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 252
Registrato: Aug 2005

  postato il 01/07/2006 alle 19:53
ancora devo decidere se vederlo o meno......sono a dir poco shoccato dalle cose successe ultimamente...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 78
Registrato: Dec 2005

  postato il 01/07/2006 alle 20:03
certo che lo seguirò...e forse sarà anche migliore,xchè più combattuto
e incerto.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 114
Registrato: May 2006

  postato il 01/07/2006 alle 23:18
Perche´ non seguirlo .. e´ successo qualcosa?!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/07/2006 alle 23:32
Si lo seguirò, ma con un bel peso sul cuore.
Pensare che i primi 5 (se contiamo anche Armstrong) dell'anno scorso non partecipano a causa del semplice coinvolgimento in una inchiesta, mi fa star male, come il timore che effettivamente siano colpevoli.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/07/2006 alle 21:01
Perchè quando passi in un campo di girasoli, sei al Tour.

Perchè mia figlia, che a volte fa finta di leggere libri immaginari, oggi mi ha chiesto: "mi passi il mio libro?".
Sono stato al gioco e le ho chiesto "che libro vuoi?".
E lei: "quello con scritto: Ciclismo"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 114
Registrato: May 2006

  postato il 02/07/2006 alle 21:04
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Perchè mia figlia, che a volte fa finta di leggere libri immaginari, oggi mi ha chiesto: "mi passi il mio libro?".
Sono stato al gioco e le ho chiesto "che libro vuoi?".
E lei: "quello con scritto: Ciclismo"


.. che bello! ProfRoubaix mi hai emozionato, dico sul serio.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 268
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/07/2006 alle 21:07
Non ne seguirò un minuto uno.
Questa corsa è una pagliacciata.
Si sono presi dei nomi forti e si sono messi in croce, la solita operazione di facciata tipica del ciclismo: si cambia tutto per non cambiare niente cari miei.
Senza alcuna prova, ma proprio zero, si è gettato fango addosso al favorito numero 1, ovvero Basso..
Bastava solo la sua esclusione a rendere insignificante questo tour, figuriamoci adesso che i migliori sono stati allontanati..
Mamma mia...financo Cunego potrebbe entrare nei primi venti..assurdo..
E Savoldelli che quasi quasi potrebbe fare un pensierino a qualche posizione alta? Vabbè...se è questo il ciclismo che amate....

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 02/07/2006 alle 21:11
Originariamente inviato da David Bowman

Non ne seguirò un minuto uno.
Questa corsa è una pagliacciata.
Si sono presi dei nomi forti e si sono messi in croce, la solita operazione di facciata tipica del ciclismo: si cambia tutto per non cambiare niente cari miei.
Senza alcuna prova, ma proprio zero, si è gettato fango addosso al favorito numero 1, ovvero Basso..
Bastava solo la sua esclusione a rendere insignificante questo tour, figuriamoci adesso che i migliori sono stati allontanati..
Mamma mia...financo Cunego potrebbe entrare nei primi venti..assurdo..
E Savoldelli che quasi quasi potrebbe fare un pensierino a qualche posizione alta? Vabbè...se è questo il ciclismo che amate....


Beh io non sarei così esagerato come te...
Certo si poteva non fare certe cose o farle meglio e ogni tanto mi viene da pensare che sia tutta una trovata pubblicitaria: "Guardate, noi lo facciamo perchè siamo più forti di voi, noi abbiamo il coraggio di sbattervi fuori"...
Cmq penso sarà tutto più spettacolare, non c'è nessuno che parte già avvantaggiato come Basso-Ulrich, quelli bravi in salita lo sono meno a crono e viceversa.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 268
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/07/2006 alle 21:15
Potresti anche avere ragione, per carità...è che siamo sempre di fronte ad un Tour decapitato! Insomma vedere vincere gente che normalmente è dietro a me fa un certo effetto...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/07/2006 alle 21:48
Senza gli extra terrestri è una corsa leggermente più credibile, ma rimane sostanzialmente una farsa. Lo si può seguire come farsa.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 02/07/2006 alle 21:53
si, lo seguirò, ma non sarà come prima.

senza parlare di morale o pulizia, si è abbassato il livello tecnico, e si è abbassato di molto.
lo guarderò per rispetto di chi lo corre e perchè comunque a me il ciclismo in fondo piace sempre.

ah, e come con tutte le corse che passa il convento, lo registrerò.

 

____________________
Eugenio Vittone, EROE DEL GAVIA

E' famosa la risposta che George Leigh Mallory diede ai giornalisti che gli domandavano perchè volesse andare sull'Everest. "Perchè c'è", disse semplicemente.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/07/2006 alle 21:55
Originariamente inviato da EugeRambler
senza parlare di morale o pulizia, si è abbassato il livello tecnico, e si è abbassato di molto.


Sì, in effetti l'assenza di Vinokourov è pesantissima in termini di livello tecnico.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: Oct 2005

  postato il 03/07/2006 alle 08:29
Venerdì ho giurato che non avrei visto niente. Poi già sabato ho acceso la tv per gli ultimi 40' del cronoprologo e ieri ho visto, entusiasmandomi per lo stranissimo sprint, gli ultimi 30 km...insomma l'amore non è finito...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Aug 2005

  postato il 03/07/2006 alle 08:36


NO IVAN
NO TOUR

l'inchiesta nn è stata aperta il giorno prima del tour,
il "contratto etico" non è stato firmato il giorno prima del tour

allontanare dei prefessionisti il giorno prima della partenza, x farmi credere che il Tour è professionale e pulito e' alquanto squallido!

 

____________________
http://www.ivanbassoblog.com
http://nalya.wordpress.com
La vita è come una bicicletta con dieci velocità.
La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.(Schultz Charles)




 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 03/07/2006 alle 10:36
Originariamente inviato da David Bowman

Non ne seguirò un minuto uno.
Questa corsa è una pagliacciata.
Si sono presi dei nomi forti e si sono messi in croce, la solita operazione di facciata tipica del ciclismo: si cambia tutto per non cambiare niente cari miei.
Senza alcuna prova, ma proprio zero, si è gettato fango addosso al favorito numero 1, ovvero Basso..
Bastava solo la sua esclusione a rendere insignificante questo tour, figuriamoci adesso che i migliori sono stati allontanati..
Mamma mia...financo Cunego potrebbe entrare nei primi venti..assurdo..
E Savoldelli che quasi quasi potrebbe fare un pensierino a qualche posizione alta? Vabbè...se è questo il ciclismo che amate....

Alcune osservazioni sparse...

a) pensi che questo Tour sarebbe stato meno pagliacciata se avessero escluso i corridori nel bel mezzo dello svolgimento della corsa, invece che prima?
b) io credo invece che, se l'obiettivo è proprio quello di cambiare qualcosa nel mondo del ciclismo, servano anche i nomi forti...
c) nessuno di noi ha in mano il famoso dossier che inchioderebbe i vari Basso, Ullrich & co. , di conseguenza nessuno di noi può sapere con certezza che genere di indizi/prove abbiano in mano gli inquirenti a sfavore degli indagati. Forse che tu hai in mano qualcosa che noi non abbiamo? Altrimenti la certezza che vi siano zero prove non la puoi avere.
d) che Cunego - uno degli uomini migliori nelle corse a tappe - entri nei primi venti al Tour è tutto tranne che assurdo. Magari non ci riuscirà quest'anno, ma ce la farà senz'altro negli anni a venire. Che non ci riuscisse mai nella carriera... quello sì che sarebbe assurdo!
e) e che c'è di male se il Falco riuscisse a competere per le posizioni alte (la vedo dura quest'anno, ma non si sa mai...)? Sarebbe una bestemmia ciclistica? Io dico di no.

Buona giornata!

 

[Modificato il 03/07/2006 alle 10:41 by marco83]

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 03/07/2006 alle 10:54
No per ora non lo seguo. Magari le ultime tappe si, vedremo. Sono ancora troppo inc..

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Esordiente




Posts: 3
Registrato: Jul 2006

  postato il 03/07/2006 alle 13:10
sara' il Tour piu' bello ed equilibrato di sempre, come si fa a non seguirlo???
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 324
Registrato: Jul 2005

  postato il 03/07/2006 alle 15:25
Io sono tra quelli che ha votato forse, ma prima mi devo riprendere.

Sono passati tre giorni e ancora mi devo riprendere. I casi sono due: o è come dice Morris - nello sport ad alto livello, non soltanto nel ciclismo, per trovare qualcuno veramente pulito devi scendere oltre la centesima posizione - e allora non ha senso fare il tifo e nemmeono seguire uno sport; oppure non è come dice Morris e in tal caso spiegatemi come sia possibile appassionarsi ad uno sport per poi scoprire che il corridore per cui tifi o anche solo simpatizzi è un disonesto.

Ma ci sono troppe domande a cui è difficile dare una risposta. Così, in ordine sparso...
Con quale autorità Beppe Saronni già condanna senza appello Basso?
Con quale credibilità il mangiatore di caramelle trentino sputa sentenze su Basso?
Come è possibile che il tuo lavoro di un anno vada a carte quarantotto e tu te ne torni a casa ebete e tranquillo come se niente fosse, come se ti avessero detto "senti, il tour è stato rinviato al mese prossimo... allenati tranquillo e fai in modo di avere una buona condizione per quella data"?
E' giusto che, per (ri)dare credibilità a uno sport o a una corsa, basti un indagine per mandare a casa la gente e non sia invece necessaria una sentenza di colpevolezza? Mi ricordo di Mani Pulite, del 1992... i ministri che si dimettevano al primo avviso di garanzia perché la moglie di Cesare eccetera eccetera. Giusto. Ma se un ciclista, per un indizio, perde la possibilità di correre il Tour che avrebbe dovuto e potuto vincere, chi gliela restituirà quella occasione nel caso dovesse risultare innocente?
E se tutti sono più o meno sporchi, perché punire solamente qualcuno?

In questo momento sono queste le domande che mi ronzano in testa e non mi interessa se la maglia gialla ce l'ha Hushovd o Hincapie. Anzi, no... mentre scrivo mi accorgo che mi interessa eccome: perché se un passista veloce di trentatré anni con un 14° posto in generale finale come miglior piazzamento porta la maglia gialla a Parigi allora mi girano di molto gli zebedei.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/07/2006 alle 15:51
lo seguirò, visto che c'ho il fantaprotour in ballo...

A parte tutto, credo che se c'è una cosa buona(si fa per dire) è che non si sa veramente chi vincerà, e dopo i tour degli ultimi anni è una bella noività!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 03/07/2006 alle 15:53
Originariamente inviato da effebi

Io sono tra quelli che ha votato forse, ma prima mi devo riprendere.

Sono passati tre giorni e ancora mi devo riprendere. I casi sono due: o è come dice Morris - nello sport ad alto livello, non soltanto nel ciclismo, per trovare qualcuno veramente pulito devi scendere oltre la centesima posizione - e allora non ha senso fare il tifo e nemmeono seguire uno sport; oppure non è come dice Morris e in tal caso spiegatemi come sia possibile appassionarsi ad uno sport per poi scoprire che il corridore per cui tifi o anche solo simpatizzi è un disonesto.

Ma ci sono troppe domande a cui è difficile dare una risposta. Così, in ordine sparso...
Con quale autorità Beppe Saronni già condanna senza appello Basso?
Con quale credibilità il mangiatore di caramelle trentino sputa sentenze su Basso?
Come è possibile che il tuo lavoro di un anno vada a carte quarantotto e tu te ne torni a casa ebete e tranquillo come se niente fosse, come se ti avessero detto "senti, il tour è stato rinviato al mese prossimo... allenati tranquillo e fai in modo di avere una buona condizione per quella data"?
E' giusto che, per (ri)dare credibilità a uno sport o a una corsa, basti un indagine per mandare a casa la gente e non sia invece necessaria una sentenza di colpevolezza? Mi ricordo di Mani Pulite, del 1992... i ministri che si dimettevano al primo avviso di garanzia perché la moglie di Cesare eccetera eccetera. Giusto. Ma se un ciclista, per un indizio, perde la possibilità di correre il Tour che avrebbe dovuto e potuto vincere, chi gliela restituirà quella occasione nel caso dovesse risultare innocente?
E se tutti sono più o meno sporchi, perché punire solamente qualcuno?

In questo momento sono queste le domande che mi ronzano in testa e non mi interessa se la maglia gialla ce l'ha Hushovd o Hincapie. Anzi, no... mentre scrivo mi accorgo che mi interessa eccome: perché se un passista veloce di trentatré anni con un 14° posto in generale finale come miglior piazzamento porta la maglia gialla a Parigi allora mi girano di molto gli zebedei.


Manca soltanto una domanda:

Come mai a circa sette anni dal caso Pantani, scoppiato all'incirca con le stesse modalità (non so sei sei colpevole però vai a casa lo stesso che poi ne discutiamo) siamo ancora qui a parlare delle stesse cose, nello stesso modo ?

Io un'idea ce l'ho: è ora di interessarsi d'altro e al diavolo il tour con tutto questo ciclismo.

Ciao,
Alberto

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/07/2006 alle 15:58
Originariamente inviato da euskal

sara' il Tour piu' bello ed equilibrato di sempre, come si fa a non seguirlo???


Hanno tolto i più forti, e sono rimasti quelli che pensavano di lottare per le posizioni dalla 5° in poi.
Ce la faranno a reggere la pressione o si doperanno per paura di perdere l'occasione della vita?

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9872639