Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Chi è il ciclista più forte di tutti i tempi?
Sondaggio: Chi è il ciclista più forte di tutti i tempi?
Coppi
Bartali
Pantani
Merckx
Indurain
Armstrong
Saronni
Magni
Bugno
Maes
Bobet
Hinault
Koblet
Anquetil
Gaul
Gimondi
Ocana
LeMond
Chiappucci
Escartin
Zulle
Rijs
Girardengo
Binda
Moser
Gotti

Visualizza risultati
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Chi è il ciclista più forte di tutti i tempi?

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 12:18
Oggi sono in vena di sondaggi:
oltre al più forte in attività qual è secondo voi il più forte di tutti i tempi?

Spero di non dimenticare nessuno.

 

[Modificato il 24/07/2006 alle 01:40 by Monsieur 40%]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 522
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/05/2006 alle 12:29
ehi...potevi scrivere solo il nom di MERCKX
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 417
Registrato: Aug 2005

  postato il 21/05/2006 alle 12:33
Originariamente inviato da tobia

ehi...potevi scrivere solo il nom di MERCKX


Concordo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 21/05/2006 alle 12:37
Il buon Bulbarelli dice sempre: "Coppi è stato il più grande, Merckx il più forte", credo sia un frase di De Zan, ma a lui piace ripeterla e penso sia azzeccata, anche se bisognerebbe stabilire quale sia la differenza tra "più grande2 e "più forte".
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 13:36
Uno alla volta se no dicono che s'intasa tutto.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 21/05/2006 alle 13:54
Io ho votato Gotti, ma a quanto pare non sono il solo....

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 13:56
Dopo due birre anche i computer vanno in palla, non solo Riddler

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 21/05/2006 alle 14:20
D'accordo mettere molte opzioni, ma Escartin??
Cosa ha vinto di importante??

Principali secondi posti: Vuelta 1997 e 1998, Alpi 2000
Principali terzi posti: Tour 1999, Zurigo 2001, Catalogna 2001

Fonte: Cicloweb

Comunque non ho visto in azione quasi tutti i grandi del ciclismo (ho 15 anni), ma il palmares di Merckx non lascia spazio a dubbi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 14:23
Anch'io sono giovane, non li ho visti tutti (magari).
Ne senti parlare, leggi di loro.

A proposito di Escartin l'ho messo per non far torto a nessuno, a quanto so era bravo, non avrà mai vinto, ma neanche Chiappucci.

Povero Coppi...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 109
Registrato: May 2006

  postato il 21/05/2006 alle 14:37
forse si poteva mettere anche tom boonen visto quello che ha fatto...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 21/05/2006 alle 14:53
Originariamente inviato da marco79
Il buon Bulbarelli dice sempre: "Coppi è stato il più grande, Merckx il più forte", credo sia un frase di De Zan, ma a lui piace ripeterla e penso sia azzeccata, anche se bisognerebbe stabilire quale sia la differenza tra "più grande2 e "più forte".


E' di Ormezzano, in "Storia del ciclismo".
A proposito, http://www.cicloweb.it/biblioteca1.html

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 15:28
Originariamente inviato da Frank_VDB

forse si poteva mettere anche tom boonen visto quello che ha fatto...


Non è del passato

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2006 alle 15:35
Che vergogna Gotti megli di Pantani

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 109
Registrato: May 2006

  postato il 21/05/2006 alle 17:55
Originariamente inviato da super cunego

Originariamente inviato da Frank_VDB

forse si poteva mettere anche tom boonen visto quello che ha fatto...


Non è del passato
d'oh deve essermi sfuggito il dettaglio che fossero del passato

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/05/2006 alle 18:01
Bartali e Pantani a mio avviso vanno di pari passo.entrambi hanno avuto, da parte del pubblico, un successo fantasmagorico.
Bartali risultò fondamentale per il popolo italiano negli anni della ricostruzione e negli anni dell instabilità politica, poi come pochi, riusciva ad infiammare il pubblico.
Pantani può essere incanalato nello stesso discorso, durante anni in cui in Italia il ciclismo non era più sport nazionalpopolare, la figura del Panta così grintosa, particolarmente ribelle risultò fondamentale a riportare in alto gli ascolti di Giro e Tour,ma soprattutto di ricatapultare gli spettatori sulla strada.....

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 522
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/05/2006 alle 02:01
5 bergamaschi han votato per Gotti...
per caso anche uno spagnolo che ha votato per escartin?? guarda che di spagnolo c'è anche scritto Indurain, che quelli che non hanno votato per Merckx, potevano almeno votare il grande Miguelon!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 22/05/2006 alle 08:58
scusa ma il buon Binda, Girardengo...non li hai nemmeno messi???

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 22/05/2006 alle 09:21
Vabbè...
scherzi a parte, ma schiaffare Escartin e Gotti (nonchè molti altri)
fra i più grandi di sempre la trovo una cosa degna di Zelig

Dopo aver letto le biografie di Coppi e Bartali debbo dire che ho maturato
una diversa valutazione dei 2.
Coppi forse era più talentuoso ma anche più incostante.
Ho sempre creduto che COPPI fosse il più forte tra i 2.
Ma leggendo con cura ho maturato l'idea che forse il migliore sia stato
Bartali o al max sono stati alla pari. I 5 anni della guerra hanno tolto a Gino il periodo migliore della carriera di un ciclista.
Erano diversi ma straordinariamente grandi.
Purtroppo però qualke anno dopo è arrivato dal Belgio zio Eddy.
A regà, come dìmo a Roma: "Qua nun c'è trippa pè gatti".
Se bisogna guardare il palmares, Eddy è stato non solo il NUMERO 1, è stato lo STRA-NUMERO 1.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3235
Registrato: Sep 2005

  postato il 22/05/2006 alle 09:37
Originariamente inviato da super cunego

Anch'io sono giovane, non li ho visti tutti (magari).
Ne senti parlare, leggi di loro.

A proposito di Escartin l'ho messo per non far torto a nessuno, a quanto so era bravo, non avrà mai vinto, ma neanche Chiappucci.

Povero Coppi...




ma stai scherzando?? chiappucci paragonato a escartin è da allucinati, chiappucci ha vinto 1 Milano- Sanremo 1 classica S.Sebastian giro del trentino giro dei peasi baschi giro di catalogna 2 volte maglia a pois al tour 2 volte maglia verde al giro 2 volte maglia ciclamino un 2 e 3 posto al tour 2 2° posti e 1 3° posto al Giro molte semi-classiche italiane e vice campione del mondo 1994 non è tra i piu grandi ma è tra i migliori degli anni '90

 

____________________
Se si è ritirato Bewolcic si possono ritirare tutti...


Gianni



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 22/05/2006 alle 10:30
No dai, ti prego... paragonare Escartin a Chiappucci farebbe gran torto al varesino. E tra l'altro penso sia stato uno dei corridori stilisticamente peggiori da vedere in bicicletta... gobbo e con la testa incavata nelle spalle!

Comunque ho votato Coppi, in queste cose sono molto nazionalista!

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 22/05/2006 alle 14:04
Su chi è stato il più forte il palmares,per me, parla da solo.
Quello che non sapremo mai, e che non permetterà di dire se Coppi e/o Bartali sono stati più "grandi" di Merckx o viceversa, è quali corse avrebbero vinto tra il 1941 ed il 1945.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 196
Registrato: Sep 2005

  postato il 22/05/2006 alle 14:32
É incredibile come abbia preso cosi tanti voti Armstrong rispetto a Bartali, Coppi e Pantani, con Binda addirittura ad 1!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 22/05/2006 alle 19:34
Originariamente inviato da robby

scusa ma il buon Binda, Girardengo...non li hai nemmeno messi???


Girardengo l'ho dimanticato (me ne pento, anzi se i moderatori potessero aggiungerlo...)
Guarda che Binada c'è, ma nessuno l'ha votato...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Aug 2005

  postato il 22/05/2006 alle 20:02
beh vi consiglio di guardarvi la storia di Eddy tra le videocassette della gazzetta... quello li ha vinto 525 sulle 1800 gare a cui ha partecipato; in pratica per 17 anni in una gara su tre gli altri hanno corso per il secondo posto!!! Se questa non è superiorità schiacciante...

 

____________________
Come si dice a Varese, questo è il momento in cui o si caga o si lascia libero il gabinetto.
Ivan Basso (ciclismo)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 69
Registrato: Oct 2005

  postato il 22/05/2006 alle 20:57
il più forte in assoluto non può che essere il grande Eddy.
Uno con il suo furore agonistico e la sua fame di vittoria è mpossibile da trovare. Basti pensare che metteva lo stesso furore sia in una classica che in una corsa di paese.
La sua giustificazione era: "se uno organizza una gara e mette in palio un paio di scarpe, ha il diritto che a vincerlo sia il più forte. "
Come dargli torto?

 

____________________
Mario

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 22/05/2006 alle 21:02
Dopo aver letto molti posts negli altri 3ds mi sembrava che pochi ritenessero Armstrong veramente forte, mentre si stravedeva (giustamente) per Pantani.

E COM'E' CHE E' FINITO SOTTO GOTTI.

Ba h non ci capisco 'na mazza

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 22/05/2006 alle 23:43
Originariamente inviato da super cunego

Dopo aver letto molti posts negli altri 3ds mi sembrava che pochi ritenessero Armstrong veramente forte, mentre si stravedeva (giustamente) per Pantani.

E COM'E' CHE E' FINITO SOTTO GOTTI.

Ba h non ci capisco 'na mazza


Sai,
Il nostro è un forum estremamente goliardico

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 23/05/2006 alle 13:36
con i mezzi dimostrati nella sua carriera l'ammeregano aveva ttte le carte per poter diventare un grandissimo, però per me il fatto che abbia vinto 7 tour di fila dopo la malattia non lo mette diritto tra i grandissimi, perchè per me un corridore vince dalla sanremo al lombardia e non posso vedere uno così forte che corre solo 3 setimane all'anno!!!!
invece tra i più grandi di sempre (anche se non il+ grande) metto sicuramente Pantani, perchè nonostante le "poche" vittorie a confronto di tutte le vittorie di Eddy Fausto Gino e tanti altri, però ha saputo fare emozionare la gente come ai tempi di Coppi e Bartali e questa non è cosa da poco!!!!!! e poi cmq le sue vittorie a confronto di altri sono state poche, ma la qualità di ogni sua vittoria è paragonabile a quella di pochissimi....io credo che le imprese del panta siano paragonabili a quelle di Coppi Bartali e Gaul!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 23/05/2006 alle 13:40
certo che ci sono dei nomi abbastanza stravaganti(Escartin!?),comunque ovviamente Merckx,Hinault al secondo posto e Coppi al terzo
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 23/05/2006 alle 13:45
in effetti rileggendo inomi ci sono Gotti ed Escartin e non c'è Fignon, ne Bahamontes, ne Fuente.....è anche vero che sarebbe troppo lunga una lista di tutti i migliori corridori di sempre dove io metterei pure il povero Rogers Riviere (o coe si scrive) rimasto paralizzato (e poi morto) in seguito ad una caduta al Tour de France (non ricordo però di quale anno

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 23/05/2006 alle 14:03
Dai risultati del sondaggio al momento Binda davanti a Merckx...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 23/05/2006 alle 17:54
Originariamente inviato da robby

in effetti rileggendo inomi ci sono Gotti ed Escartin e non c'è Fignon, ne Bahamontes, ne Fuente.....è anche vero che sarebbe troppo lunga una lista di tutti i migliori corridori di sempre dove io metterei pure il povero Rogers Riviere (o coe si scrive) rimasto paralizzato (e poi morto) in seguito ad una caduta al Tour de France (non ricordo però di quale anno


Il nome di Gotti ed Escartin non vedo perchè toglierli, hanno preso voti mentre altri no.
Sicuramente posso aver dimenticato qualcuno e mi scuso.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 23/05/2006 alle 20:15
Roger Rivière nacque a Saint-Etienne il 1 gennaio 1932. Mori il 1 aprile 1976 a Saint Galmier.
3 volte campion del mondo inseguimento, 2 record dell'ora, 1 Giro Europa dilettanti.
nel 1960 a 24 anni finisce la carriera cadendo in un burrone durante un Tour.

Fonte Ciclismo gloria e tragedie di Beppe Conti

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: May 2006

  postato il 24/05/2006 alle 09:38
secondo me queste classifiche sono improponibili,ognuno e' stato grande nella propria epoca e non essendoci stato il confronto diretto e' impossibile stabilire il migliore in assoluto.io ho sempre sostenuto che il valore di un atleta si giudica soprattutto in base al valore degli avversari affrontati e quindi se proprio bisogna fare una classifica dico Coppi perche' la sua epoca era la piu' ricca di grandi campioni, basti pensare a Bartali-Bobet-Kubler-Koblet-Van steenberger-Magni ecc....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: May 2006

  postato il 24/05/2006 alle 09:41
...di contro passando a Merckx che molti indicano come il migliore,non posso non notare che l'unico avversario competitivo della sua epoca era Gimondi quindi...per finire poi ad Armstrong che ha avuto di fronte come avversario piu' pericoloso nientemeno che...Beloki.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 24/05/2006 alle 14:54
Originariamente inviato da felix62

secondo me queste classifiche sono improponibili,ognuno e' stato grande nella propria epoca e non essendoci stato il confronto diretto e' impossibile stabilire il migliore in assoluto.


Felix, questi sondaggi non assegnano premi, li facciamo per confrontarci e soprattutto divertirci, non vedo perchè toglierli.

Ciao

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: May 2006

  postato il 24/05/2006 alle 18:31
no, non sto contestando il sondaggio, ma parlo in generale.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 25/05/2006 alle 00:42
Originariamente inviato da felix62

...di contro passando a Merckx che molti indicano come il migliore,non posso non notare che l'unico avversario competitivo della sua epoca era Gimondi quindi...per finire poi ad Armstrong che ha avuto di fronte come avversario piu' pericoloso nientemeno che...Beloki.


L'unico avversario competitivo di Merckx era Gimondi? Passiamo pure sul fatto che il buon Felice (in onore del quale ho scelto il nick), di quelli che stan correndo questo Giro ne avrebbe fatto polpettine. Ma un certo Ocana? E un tale Fuente? Lo sai che su un percorso come quello del Giro attuale, nemmeno Merckx lo avrebbe battuto? O che comunque sarebbe stata una lotta all'ultimo secondo? E nelle corse in linea? Tale De Vlaeminck, ad esempio? No, Merckx aveva proprio fior di avversari...

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: May 2006

  postato il 25/05/2006 alle 07:47
Ocana e Fuente non erano fuoriclasse,Fuente era uno scalatore e De vlaminck e' uscito nu po' dopo.Basso non e' uno scalatore puro eppure sta dominando e siccome Merckx "leggermente " piu' forte di Basso era non avrebbe temuto Fuente e Ocana su questo percorso.Coppi ha avuto per avversario un certo Bartali che in pratica era un altro Coppi.Merckx non ha avuto un altro Merckx come avversario.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 13
Registrato: May 2006

  postato il 30/05/2006 alle 08:27
Ho votato Merckx, che anche per me resta il più forte, pur se confronti diretti tra ciclisti di epoche diverse appaiono difficili.
Mi pare strano che nessuno abbia ricordato Rik Van Looy, che ha vinto 371 volte. In questo secondo solo a Merckx.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/07/2006 alle 01:39
Il miglior ciclista di tutti i tempi

Originariamente inviato da Andrea Innsbruck

Qual'è x voi? Scegliete!


Originariamente inviato da Knightlake98

scusa Andrea, ma che "beep" di sondaggio.

Bettini e Cipollini poi.... ma va là!!!!
Ma stiamo scherzando???


Originariamente inviato da Andrea Innsbruck

Bettini e Cipollini hanno un palmares di tutto rispetto. Quindi secondo me hanno tutto il diritto di essere tra i migliori ciclisti di tutti i tempi. Certo non hanno mai vinto una corsa a tappe ma un mondiale (Cipollini), un'olimpiade e 2 Coppe del Mondo (Bettini) non sono cose da poco. Questi sono trofei che hanno vinto ma ce ne sono molti altri da elencare....se li elencassi tutti i trofei vinti da loro 2 starei qui a scrivere fino a domani mattina.


Originariamente inviato da Knightlake98

Secondo me in un'ipotetica graduatoria di campioni di tutti i tempi,
non si può neanche solo pensare di includere gente che non ha mai fatto classifica. Altrimenti mettiamoci pure NAKANO, che ha vinto in pista una decina (!!) di titoli mondiali un ventennio fa.


Originariamente inviato da Frank_VDB

vabè bettini ne ha vinte tre di coppe del mondo... (con tutto il rispetto per bettini che è fortissimo) ma uno uno che ha vinto poco più di 50 corse non può essere paragonato ai più grandi...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 24/07/2006 alle 13:22
Originariamente inviato da felix62
Coppi ha avuto per avversario un certo Bartali che in pratica era un altro Coppi.Merckx non ha avuto un altro Merckx come avversario.


Magari proprio questo fattore E' MERITO SUO, non trovi?

Magari se avesse corso ai tempi di Coppi e Bartali, avrebbe vinto
lo stesso.
I campioni ci sono stati in tutti i momenti della storia del ciclismo,
purtroppo PARAGONARLI è sempre cosa ardua.
Troppi "SE", troppi "MA"...

Forse l'unica soluzione è calcolare i corridori come se avessero corso tutti nello stesso momento.
Almeno a partire dal '40 però.
I decenni preceenti era un ciclismo molto pionieristico e poco "professionale".
Quindi direi , dal '40 in poi, per numero e prestigio di vittorie...
indiscutibilmente EDDY MERCHKX.
Poi tutta la mia simpatia va a GINO BARTALI, l'intramontabile!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: May 2006

  postato il 24/07/2006 alle 18:07

avrebbe vinto sicuramente molto di meno.ricordiamoci che in quegli anni la preparazione era diversa e le strade anche...io credo che Coppi e Bartali lo avrebbero staccato di brutto in salita.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tirreno-Adriatico




Posts: 59
Registrato: Jul 2006

  postato il 24/07/2006 alle 18:10
ho visto i risultati del sondaggio e sono rimasto sbalordito, possibile che coppi sia così dietro? posso capire che qualcuno gli abbia preferito il cannibale ma tutti gli altri?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 24/07/2006 alle 20:20
Originariamente inviato da felix62


avrebbe vinto sicuramente molto di meno.ricordiamoci che in quegli anni la preparazione era diversa e le strade anche...io credo che Coppi e Bartali lo avrebbero staccato di brutto in salita.


Non lo sapremo mai.
L'unica cosa che sappiamo è che COPPI e BARTALI 5 GIRI e 5 TOUR non li hanno vinti.
Certo ci fu anche la guerra di mezzo che bloccò il loro palmares, ma rileggendo le biografie dei 2, ancora NON RIESCO A CONCEPIRE gli errori di FAUSTO.
ASPETTO' TROPPO per fare il TOUR.
E' anche per questo che OGGI dico a Damiano, CORRI IL TOUR, fallo sempre e non avrai rimpianti.
Punta sempre al successo, ma che ci fai con le tappe??
Quelle son robe da velocisti o da gente di medio-rango.
Un campione VERO non dovrebbe mai mancare agli appuntamenti che contano.
E' anche per questo che Lènz lo dimenticheremo MOLTO PRESTO.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0409238