Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Tennis
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4    5    6  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Tennis

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/09/2006 alle 12:01
un appluaso alle nostre ragazze!!!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 694
Registrato: Mar 2006

  postato il 18/09/2006 alle 12:05
grandissime.

Per fortuna non c'era la Cljesters

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 504
Registrato: Dec 2005

  postato il 18/09/2006 alle 12:05
Si, un applauso alle nostre FORTUNATISSIME tenniste italiane.

 

____________________
Si vis pacem, para bellum

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 18/09/2006 alle 13:17
Grandi ragazze!

E' vero che sono state favorite dall' assenza della Clijsters, peralto forzata (è infortunata), ma non bisogna dimenticare la bellissima e decisiva vittoria di Francesca Schiavone contro la num.1 Mauresmo in Francia e il fatto che siamo stati L' UNICA nazione tra davis e fed cup ad avere vinto la competizione giocando sempre in trasferta.

La vittoria è la conferma della salute del movimento di tennis femminile in italia, che grazie ad una buona gestione della atlete ci permette, pur mancando la supercampionessa, di avere 7-8 tenniste tra le prime 100 del mondo di cui 2 (schiavone e pennetta) a livelli di eccellenza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 18/09/2006 alle 14:09
Speriamo che la Schiavone così riesca a superare il blocco che le impedisce di vincere un torneo individuale (ha giocato 7 o 8 finali e le ha perse tutte).
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 22/09/2006 alle 14:24
spareggio di Davis per tornare in A:

Spagna - Italia = 0-1
Volandri b. Robredo 6-3 7-5 6-3

Adesso qualche speranza c'è... frza ragazzi!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 22/09/2006 alle 14:26
E intanto Spagna-Italia 0-1, con Volandri che è riuscito nell'impresa di battere Robredo 6-3 7-5 6-3.
Ho visto solo l'ultimo set, con uno spagnolo stranamente molto falloso e il nostro livornese parecchio ispirato... è ancora presto per dire che ce la possiamo fare contro i cugini iberici, ma già questo primo punto mette loro un po' di pressione in più.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 22/09/2006 alle 16:23
Nadal sta massacrando seppi: 6-0 6-4 .
adesso inizia il terzo.

Dipende molto dal doppio: se vinciamo la pressione passa su di loro, e nel quinto match può succedere di tutto.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 22/09/2006 alle 17:50
Bravissimo Volandri, contro la Spagna non abbiamo molte speranze però devono almeno sudarsela!
Chissà se tra gli spagnoli c'è qualche cliente di Fuentes, nella lista c'erano anche dei tennisti...

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 23/09/2006 alle 14:54
Nel doppio la coppia italiana composta da Bracciali e Galimberti, sopo un inizio difficile si sta ben comportando contro i favoritissimi spagnoli, siamo in perfetta parità, 1 set per parte, siamo all'inizio del terzo set.
Da notare l'abbigliamento sempre tamarro di nadal, che sarà pure il più forte la mondo sulla terra rossa ma non si può presentare in campo coi pinocchietti e la maglia attillata senza maniche con sponsor iperostentato, gli mancano solo gli infradito per essere il perfetto alter ego di Tony Tammaro

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 23/09/2006 alle 16:49
abbiamo perso.
6-2 3-6 6-3 7-6 per verdasco-nadal

buttata una gradne occasione, nel quarto vincevamo 5-2, poi è crollato galimberti.
Adesso è praticamente impossibile

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 25/09/2006 alle 10:23
grande match di volandri con nadl, peccato dopo la sconfitta del secondo set, ha mollato cmq ha giokato da grande campione, volandri in crescita!!!aspettiamoci buone cose in futuro dal livornese...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 25/09/2006 alle 12:06
Originariamente inviato da falco46

grande match di volandri con nadl, peccato dopo la sconfitta del secondo set, ha mollato cmq ha giokato da grande campione, volandri in crescita!!!aspettiamoci buone cose in futuro dal livornese...


tu dici? Io non credo molto in Volandri, un giocatore che pur essendo dotato di un certo talento ha sempre mostrato evidenti limiti sia tecnici (servizio e non solo) sia mentali (nessuno sforzo per provare ad adattarsi ai campi veloci, e non solo). Comunque speriamo, che ne avremmo bisogno!

Qualcuno sa se si è giocato il 5o match?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/09/2006 alle 12:21
Doppio 6-2 di Ferrer su Seppi, il che prova che se pure Volandri avesse fatto l'impresa, difficilmente avremmo vinto questo spareggio, perchè il buon Seppi, che sembra essere potenzialmente il più completo fra i nostri a livello di adattabilità alle diverse superfici, quest'anno si è un pò perso.
E comunque è adesso che Volandri deve dare una svolta reale alla sua carriera, deve incominciare a fare risultati nei tornei sulla terra che contano davvero, quelli primaverili, dove quest'anno ha fallito.
Pur non essendo vecchio, è all'ultima chiamata, nel senso che nella prossima stagione deve cercare di entrare almenio fra i migliori 20 (adesso è 38), e ciò può avvenire solo facendo risultati nei tornei più importanti, e lo può fare, perchè pur non essendo un fenomeno, sulla terra è potenzialmente fra i migliori al mondo, e in parte lo è già adesso.
Per quanto riguarda la Davis, solo la sfortuna del sorteggio ci ha impedito di tornare in A, ma è necessario avere un parco giocatori migliore per salire con qualche speranza di restarvi stabilmente.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 30/09/2006 alle 20:17
Domani 1o ottobre giornata interessante per il tennis italiano!

Filippo Volandri, dopo la convincente prova in Davis, gioca la finale all'ATP di Palermo (che dovrebbe purtroppo essere all'ultima edizione, se non ho capito male ha ceduto i diritti ad un altra località, e così dopo Milano scomparirà l'ultimo torneo di grande livello in Italia, roma eslusa. Ma questa è un' altra storia) nonostante un influenza che lo ha un pò penalizzato nei primi turni. Domani se la vedrà con l'equadoregno Lapentti, un giocatore dal tennis piuttosto brillante, che è stato top ten alla fine degli anni 90 poi si è un pò perso per strada. Ora dovrebbe essere intorno al num. 80 della classifica. Filippo è comunque favorito.

Contemporaneamente anche Francesca Schiavone, dopo avere disputato un torneo veramente ottimo, giocherà la finale all importante WTA di Lussemburgo, da favorita contro la Bondarenko (mi pare).

Entrambi i nostri tennisti hanno un bilancio molto negativo nelle finali, avendone Volandri vinta una su cinque (sempre se la memoria non mi inganna) e addirittura la Schiavone ZERO su otto... speriamo sia la volta buona!

Domani c'è Zurigo, ma magari un'occhiatina al tennis si può anche dare. Palermo è trasmesso su Sportitalia, Lussemburgo (forse) su Eurosport.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 30/09/2006 alle 20:48
Sulla carta sia Volandri che la Schavone partono nettmente favoriti, Lapennti sono anni che non combina nulla di significativo, e la Bondarenko francamente non so esattamente chi sia, tuttavia, come dice zon hanno bilanci molto negativi nelle finali, il che può far pensare che soffrano dal punto di vista psicologico.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 30/09/2006 alle 21:00
Lapentti è vero che sono anni che non è più un top-player, ma sta giocando un grande tennis ed è in forma splendida. Non sarà facile per Volandri.

Molto più agevole l'impegno della Schiavone, la Bondarenko è giovane e brava ma nettamente inferiore.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/10/2006 alle 17:19
La maledizione nelle finali per Francesca Schiavone continua... 63-62 per la Bondarenko, partita mai in discussione con francesca che sembrava ancor più piccola del suo metro e 70 sotto le bordate della bionda Ucraina. Peccato, si poteva e doveva far meglio.

E' andata decisamente molto meglio a Volandri, che ha avuto la meglio su nicolas Lapentti al termine di un match complicato in cui dopo aver perso il primo set ha giocato seconda e terza frazione alla grande, riuscendo finalmente dopo le due finali perse nel 2004 e 2005 ad aggiudicarsi il tradizionale appuntamento di Palermo che chiude la stagione sulla terra rossa. Bravo filo!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/10/2006 alle 22:38
ho visto oggi l'ultimo pezzo della partita tra Federer e Soderling: nel tie-break del secondo set (il primo a Federer) sull'8 pari due dritti di Soderling fuori di un millimetro, sono stati chiamati buoni entrambi.
Federer ha chiesto la moviola elettronica e in tutti e due i casi ha avuto ragione.

Senza l'occhio di falco la partita sarebbe andata al terzo set: con la moviola Federer ha vinto in due set.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 19/10/2006 alle 22:44
Bisogna dire che nel tennis hanno introdotto in maniera molto intelligente l'uso della tecnologia. Molti altri sport dovrebbero imparare, calcio soprattutto..
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/10/2006 alle 22:51
non ho ancora capito bene come funziona la richiesta di vedere la moviola: un tennis può chiederla quante volte vuole, oppure ha a disposizione solo un numero di limitato di richieste?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 19/10/2006 alle 22:58
Originariamente inviato da antonello64

non ho ancora capito bene come funziona la richiesta di vedere la moviola: un tennis può chiederla quante volte vuole, oppure ha a disposizione solo un numero di limitato di richieste?


dovrebbero essere un numero limitato..... ma non ne sono sicuro al 100%....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 19/10/2006 alle 23:41
Può richiedere la moviola due volte per set + una nell'eventuale tie-break.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 538
Registrato: Oct 2006

  postato il 20/10/2006 alle 10:52
Bella idea la moviola in campo, nel tennis è + semplice usarla perchè non ci sono tempi predefiniti una partita può durare anche 5 ore!!! Non sono quei 2 minuti che si perdono il problema.

Cmq anche nel calcio usata in certi casi, 2 a squadra per partita sarebbe un ottima idea!!!

Cmq una standing ovation a Re Roger Federer che è un campionissimo assoluto, una che per 3 anni consecutivi perde 4/5 partite all'anno è un fenomeno!!!
Spero che l'anno prossimo vinca il grande Slam perchè si merita di entrare nella strettisima cerchia di quelli che ce l'hanno fatta!

Vai Roger

 

____________________
Tifo per il fenomeno (Damiano Cunego)...
and i have a dream... Damiano in giallo a Paris!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/10/2006 alle 11:36
mi piacerebbe che le volte in cui la moviola viene chiamata, e chi l'ha chiamata ha ragione, non venissero conteggiate nelle due per set.

Mi spiego: se io chiamo la moviola, e questa mi dà ragione, ho sempre due chiamate a disposizione; nel momento in cui ho torto perdo una chiamata.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3235
Registrato: Sep 2005

  postato il 20/10/2006 alle 12:04
Originariamente inviato da antonello64

mi piacerebbe che le volte in cui la moviola viene chiamata, e chi l'ha chiamata ha ragione, non venissero conteggiate nelle due per set.

Mi spiego: se io chiamo la moviola, e questa mi dà ragione, ho sempre due chiamate a disposizione; nel momento in cui ho torto perdo una chiamata.


sicuramente sarebbe la soluzione migliore

 

____________________
Se si è ritirato Bewolcic si possono ritirare tutti...


Gianni



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 20/10/2006 alle 19:17
Originariamente inviato da lolloso

Originariamente inviato da antonello64

mi piacerebbe che le volte in cui la moviola viene chiamata, e chi l'ha chiamata ha ragione, non venissero conteggiate nelle due per set.

Mi spiego: se io chiamo la moviola, e questa mi dà ragione, ho sempre due chiamate a disposizione; nel momento in cui ho torto perdo una chiamata.


sicuramente sarebbe la soluzione migliore

difatti è proprio così che funziona. Comunque molti tennisti non sono favorevoli all'utilizzo della moviola in campo. Tra questi, tra l'altro, lo stesso Federer... almeno così aveva dichiarato qualche tempo fa, ora dopo quello che è successo con Soderling non sono più molto sicuro che la pensi ancora allo stesso modo.
i motivi per i quali l"occhio di falco" non è ben visto da alcuni giocatori sono essenzialmente 2:
- il sistema non è infallibile al 100%, a meno nei casi limite (appunto in situazioni come quelle capitate nella partita di Federer)
- attrezzarsi per la moviola è molto costoso, cosa che la rende applicabile solo in alcuni campi. In particolare nei piccoli tornei non è utilizzata, e in quelli maggiori lo è solo nel campo principale. In questo modo non c'è parità di trattamento per tutte le partite.

Personalmente a me l'utilizzo della moviola in campo non piace molto in generale, soprattutto non la vedo bene applicata a sport come il calcio, dove la valutazione di un episodio comporta comunque un giudizio soggettivo da parte dell'arbitro. Nel tennis mi sembra un sistema accettabile, anche perché risulta molto coinvolgente per il pubblico.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/10/2006 alle 20:40
Originariamente inviato da zon
- il sistema non è infallibile al 100%, a meno nei casi limite (appunto in situazioni come quelle capitate nella partita di Federer)


conosci per caso qual'è la percentuale di errore?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/10/2006 alle 20:42
scusa, ho formulato male la domanda: volevo dire il margine di errore espresso in cm o in mm, qual'è?

Oggi Bertolucci parlava di un cm e mezzo: a me sembra tantissimo.
Sai quante palle in un match vanno a finire a un cm dalla riga!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 21/10/2006 alle 20:16
Appunto... non conosco il margine d'errore, ma se fosse un cm e mezzo sarebbe decisamente poco affidabile!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/10/2006 alle 12:40
ADELAIDE - Dal 2007 13 tornei del circuito Atp adotteranno la formula del round robin che andra' a sostituire l'eliminazione diretta. I tornei che adotteranno la nuova formula saranno: Adelaide, Vina del Mar, Delray Beach, Buenos Aires, Las Vegas, Estoril, Queen's, Bastad, Newport, Indianapolis, Umago, Washington e Stoccolma. Il round robin verra' sperimentato con tre diversi formati (da 22, 36 e 48 giocatori). (Agr)

da gazzetta.it

Della serie "adesso vi facciamo vedere come si rovina uno sport che va alla grande".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 26/10/2006 alle 13:57
E' una cosa vergognosa che ucciderà il tennis! E noi ci lamentiamo dell'UCI!!!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 26/10/2006 alle 15:21
Quando si fa un tabellone a eliminazione diretta in qualsiasi sport, si parla di tabellone TENNISTICO... mah. La sperimentazione della nuova formula la fanno in tornei di seconda fascia, sicuramente per vedere le reazioni del pubblico prima di rendere ufficiale questo nuovo formato in torneu più importanti.
Comunque il motivo principale per cui i tornei vorrebbero adottare questo formato e per eliminare il rischio che i giocatori più forti o di più richiamo possano essere eliminati già nei primi giorni, diminuendo l'appeal del torneo per gli spettatori... e soldini per fli organizzatori. Cosa accade però alle partite tra giocatori già eliminati o qualificati? diventano praticamente delle esibizioni senza alcun interesse. Non mi convince.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 372
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/10/2006 alle 16:41
Originariamente inviato da antonello64

ADELAIDE - Dal 2007 13 tornei del circuito Atp adotteranno la formula del round robin che andra' a sostituire l'eliminazione diretta. I tornei che adotteranno la nuova formula saranno: Adelaide, Vina del Mar, Delray Beach, Buenos Aires, Las Vegas, Estoril, Queen's, Bastad, Newport, Indianapolis, Umago, Washington e Stoccolma. Il round robin verra' sperimentato con tre diversi formati (da 22, 36 e 48 giocatori). (Agr)

da gazzetta.it

Della serie "adesso vi facciamo vedere come si rovina uno sport che va alla grande".


ORRORE Dove non arriva il ProTour è già arrivata l'equivalente ATP nel tennis... che schifo!!! Manca solo Wimbledon due set su tre sul cemento e poi siamo a posto.....
Morale: lo sport sta morendo a causa dei soldi come la nostra intera civiltà.
Altro che liberismo selvaggio (che produce mostruosità che in piccolo il mondo dello sport rappresenta alla perfezione).. come diceva Bracardi: In galeraaa!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 17/11/2006 alle 19:31
La stagione tennistica sta per concludersi! Il gran finale si sta svolgendo al tradizionale Masters
di Shanghai, dove i migliori otto giocatori dell'anno si contendono l'ultimo grande appuntamento della stagione. Posto un articolo di agenzia tratto da federtennis.it che presenta le due semifinali, di cui una è un ennesimo scontro tra i due grandi protagonisti del tennis attuale, Federer e Nadal. Tra l'altro, se federer dovesse vincere il Masters, ritoccherebbe il record di punti nella graduatoria ATP, che tra l'altro già gli appartiene.
Per la cronaca il masters Femminile c'è già stato: si è imposta justine Henin in finale contro la Mauresmo, scalzandola anche dalla vetta della classifica.
Ciao a tutti!
(DIRE) Shanghai (Cina), 17 nov - I cinesi volevano la "Finale",
ovvero la sfida tra i due fenomeni del circuito, Roger Federer
contro Rafael Nadal. Dovranno accontentarsi della semifinale: il
mancino di Manacor, battendo in tre set (5-7, 6-4, 6-4 in 2 ore
e 44 minuti) il russo Nikolay Davydenko, ha chiuso al secondo
posto nel gruppo oro e domani sfidera' il primo del girone rosso,
appunto Federer, unico imbattuto con tre successi. Nell'altra
semifinale saranno di fronte lo statunitense James Blake, primo
nel gruppo oro (anche se oggi si e' arreso allo spagnolo Tommy
Robredo per 6-2, 3-6, 7-5) e l'argentino David Nalbandian,
detentore del titolo. Ovvio pero' che la sfida tra Federer e
Nadal e' un po' la finale anticipata. A guardare i precedenti, di
chance lo spagnolo ne avrebbe tante: conduce 6-2, che diventa
4-1 nella stagione in corso. Va pero' detto che quattro delle
vittorie di Nadal, campione del Roland Garros negli ultimi due
anni, sono arrivate sulla "sua" terra rossa. Nel febbraio scorso
Rafa ha battuto lo svizzero anche sul cemento a Dubai, ma negli
Emirati si giocava all'aperto, mentre a Shanghai si gioca al
chiuso e nel tennis indoor la pallina va piu' veloce, adattandosi
quindi alle caratteristiche di Federer. Inoltre sul sintetico
cinese i "liftoni" di diritto con cui Nadal mette in difficolta'
sul rosso il rivale soprattutto sul rovescio, sono meno efficaci
e di piu' difficile esecuzione. Al di la' di cio', il
venticinquenne di Basilea arriva a questa semifinale con dei
numeri da record. Nel 2006 ha vinto 90 dei 95 match giocati (11
titoli gia' conquistati) ed ha appena eguagliato la sua miglior
striscia positiva di 27 successi che risaliva allo scorso anno:
non perde da meta' agosto, secondo turno a Cincinnati con il
britannico Murray. Nadal, invece, e' un po' scomparso dopo la
sorprendente finale raggiunta sull'erba di Wimbledon nel luglio
scorso. Non vince un torneo (5 in totale nel 2006) da inizio
giugno (il Roland Garros) e come gli e' capitato gia' nella
passata stagione, quando rinuncio' alla Masters Cup per problemi
fisici, forse lui e il suo entourage hanno sbagliato
programmazione. La sua partecipazione al torneo di Shanghai (il
suo primo Masters) e' stata in dubbio fino a pochi giorni prima
del via per un infortunio ai muscoli addominali: inoltre Rafa
non e' apparso esplosivo come suo solito. Lotta, ma non e' certo
il miglior Nadal, anche se oggi e' venuto fuori bene contro
Davydenko. Domani alle 12 italiane saranno proprio Federer e
Nadal i primi a scendere in campo. Quindi Blake-Nalbandian, che
curiosamente si sfidano per la prima volta.

(Ma/ Dire)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/01/2007 alle 10:49
in svolgimento questi giorni gli Australian Open cm sempre favorito e vincitore al 99,99 % Roger Federer.
Ora si sta giocando un match dei sedicesimi di finale molto interessante ke vale una finale ovvero, SAFIN-RODDICK x il momento 1 set vinto da Safin e un set vinto da Roddick (1-1) due giocatori fortissimi e bravissimi...ecco kiedo a quelli esperti dit ennis...secondo voi alle stesse condizioni cioè ke stanno in grande forma sia Andy che Marat chi è + forte ??? Io credo ke sul veloce siano pari, sul rosso vince nettamente Safin e sul verde vince ma nn nettamente Roddick...che ne pensate voi?

 

[Modificato il 19/01/2007 alle 10:52 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 19/01/2007 alle 11:13
Io dico che Safin al top se lo beve Roddick.
Safin al top potrebbe bersi chiunque, spesso anche sua maestà Roger. Il problema è che farà vita d'atleta sì e no un paio di giorni all'anno...

Genio e sregolatezza... stiamo parlando di un matto che dopo aver eliminato Federer in semifinale due anni fa agli Australian, si intrattenne la notte prima della finale con 5 modelle/tifose, una più bella dell'altra (le da allora celebri "Safinette", che lo seguivano rumorosamente anche dagli spalti)... Stranamente poi perse la finale

Cmq al momento contro Roddick Marat sta giocando a tratti benissimo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/01/2007 alle 11:16
Caro Admin permettimi di precisare che due anni fa l'ha vinto l'australian open quando riusci a battere L'IMBATTIBILE Federer e in finale battè l'idolo di casa Hewitt...certo nn posso biasimarlo 5 donne belle tutte x lui nn è male la sfortuna è ke ti sn capitate la sera prima....xò cmq vinse

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 19/01/2007 alle 11:21
Allora mischio due edizioni, e quella delle Safinette era quella di 3 anni fa (se hai tempo verifica, cmq perse la finale dopo quella torrida notte ).
Perdonate l'imprecisione

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/01/2007 alle 11:24
Caro Admin penso tu ti sia confuso cn la finale persa nel 2004 contro L'IMBATTIBILE Federer....cmq qui si può capire meglio

http://it.wikipedia.org/wiki/Australian_Open_%28singolare_maschile%29

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 19/01/2007 alle 11:39
Perfetto, la finale delle Safinette fu quella del 2002 contro Johansson... cacchio, sono già passati 5 anni?????

Cmq se Federer nel 2004 era imbattibile per Safin, come spieghi che un anno dopo ci ha perso in semi? La realtà è che se Marat avesse preso sempre sul serio la carriera, avremmo avuto un diverso grado di divertimento in questi anni, con la sfida continua tra lui e Roger (altro che Nadalino)... ma se l'avesse presa sul serio non sarebbe stato Safin...
Il problema è che la schiacciante superiorità dello svizzero rischia di limare un po' di interesse per il tennis... Beh, buon per il ciclismo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/01/2007 alle 11:58
Quella semifinale del 2005 la vidi e ti devo dire che Safin giocò come mai ha giocato nella sua carriera...riuscì a fare anche cose che nenahce federer poteva fare e Roger quella partita era al 60% della condizione fisica nonostante ciò lo fece penare a Marat come non mai...

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/01/2007 alle 12:50
ha perso Safin 6-7 6-2 4-6 6-7 allora vincerà Federer

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/01/2007 alle 14:08
Questo Safin non era comunque in grado di impensierire Federer, tant'è che ha perso da Roddick, che è uno molto meno talentuoso ma in questo momento molto più quadrato, anche grazie alla "cura" Connors.
Il problema è che questo Federer è praticamente impossibile da battere anche per giocatori che a differenza di Safin sono costanti e non lunatici.
Negli ultimi 2-3 anni, Nadal e terra rossa a parte, ha perso praticamente mai, eccetto una finale del Master con Nalbandian, che se gioca al massimo è tra i pochissimi che può impensierirlo.
Il Nadal attuale credo che avrebbe serie difficoltà a battere Federer anche sulla terra, figuriamoci sul veloce.
Però c'è un'ondata di giovani (Gasquet, Djokovic e Murray su tutti) che a partire dai prossimi anni, quando Federer si sarà anche un pò saziato, potranno dar vita a duelli interessanti.
Per quest'anno c'è la seria possibilità che Federer faccia il grande slam, sbancando anche il Roland Garros, a meno che non abbia incidenti fisici o esca la sorpresona.


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/01/2007 alle 17:07
Safin al top se la giocherebbe con Federer solo sul veloce, cemento o indoor : sulla terra e sull'erba gli è ancora parecchio lontano

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4    5    6  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9749360