Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Tennis
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  12    13    14    15    16    17    18  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Tennis

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 18/11/2007 alle 11:24
Originariamente inviato da GiboSimoni

solo xkè nn c'era Nalbandian!



...




**************************

Immenso Federer... quarta Masters Cup in bacheca, 53esimo titolo in carriera... FENOMENO!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 18/11/2007 alle 11:28
evita di fare sti commentini sarcastici xkè tutto il "bene" che potrei provare x te in un secondo me lo fai scomparire!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 18/11/2007 alle 11:42
Originariamente inviato da GiboSimoni

evita di fare sti commentini sarcastici xkè tutto il "bene" che potrei provare x te in un secondo me lo fai scomparire!

Non credo di doverti scrivere esplicitamente "sto scherzando" per fartelo capire!
Dai Gibo, si capisce che scherzo, no?

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 538
Registrato: Oct 2006

  postato il 20/11/2007 alle 10:58
ave, re Roger!!!

l'ennesimo anno da dominatore incontrastato, ha vinto in finale giocando un tennis sublime, per me il + grande campione di tutti i tempi, sperando l'anno prossimo nello slam che si merita al 100%!

Magari battendo in finale il re della terra Nadal , sarebbe la ciliegina sulla torta!!!

 

____________________
Tifo per il fenomeno (Damiano Cunego)...
and i have a dream... Damiano in giallo a Paris!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/11/2007 alle 11:12
riassumendo la stagione che ormai si è conclusa (manca solo la coppa davis)

Federer 9
Roddick 6-
Nadal 8
Canas 7
F.Gonzalez 6,5
Nalbandian 6
Volandri 5+
Gasquet 6,5
Haas 6
Djokovic 8
Hewitt 5,5

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 694
Registrato: Mar 2006

  postato il 20/11/2007 alle 12:46
Federer 9++
Roddick 6
Nadal 7
Canas 6,5
F.Gonzalez 7,5
Nalbandian 7,5
Volandri 5
Gasquet 7
Haas 6,5
Djokovic 8,5
Hewitt 5,5

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/11/2007 alle 15:14
Federer 10--
Tre quarti di Slam, il Masters e la finale persa al Roland Garros contro il più forte giocatore di sempre sulla terra battuta dopo Borg.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/11/2007 alle 16:02
Originariamente inviato da magic box

ave, re Roger!!!

l'ennesimo anno da dominatore incontrastato, ha vinto in finale giocando un tennis sublime, per me il + grande campione di tutti i tempi, sperando l'anno prossimo nello slam che si merita al 100%!

[...]

Il più grande di tutti i tempi?
Mah... parere rispettabilissimo, ma personalmente non credo sia corretto fare paragoni fra campioni di diverse epoche tennistiche.
Ad esempio, non trovo giusto il paragone fra...che so, Rosewall e Becker, Hoad e Sampras, Rose e Connors, Laver e Borg, ecc ecc.

Parlando di Federer, per il momento mi limiterei a definirlo il più grande degli ultimi 5 anni.
Non perché non lo ritenga all'altezza dei suoi predecessori, ma perché nel 2002 c'era Sampras che metteva in bacheca il suo quattordicesimo titolo del Grand Slam, e paragonare lo svizzero con Pete non lo trovo corretto.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/11/2007 alle 16:04
Originariamente inviato da antonello64

Federer 10--
Tre quarti di Slam, il Masters e la finale persa al Roland Garros contro il più forte giocatore di sempre sulla terra battuta dopo Borg.

Si, anche se la cosa interessante è stata che Nadal è andato molto più vicino a battere Federer a Wimbledon di quanto ci sia andato Federer nella finale parigina.
Se non ci fosse stato lo spagnolo, Federer avrebbe in tasca già 2 giri di Slam, ma in ogni caso il "problema" Roland Garros per lui resta, almeno per il momento, e potrebbe rimanere in eterno se Nadal riuscirà nei prossimi anni a presentarsi sempre al meglio al suo appuntamento preferito.
Non è che Federer non abbia i mezzi per vincere anche i grandi tornei sulla terra, ma di fatto tra Montecarlo, Roma e Parigi ha avuto la sfortuna di trovarsi quell'"assatanato" del maiorchino.
Voglio dire che non stiamo parlando di Sampras, che sulla terra poteva perdere da più di qualche giocatore, Federer sulla terra è forte quasi quanto sul veloce. Per questo sarebbe un'onta secondo me troppo grave se dovesse fallire fino alla fine il suo assalto al Roland Garros, non perchè Federer non sia già così, almeno, uno fra i primi tre di ogni epoca, ma perchè si tratta di una sfida alla sua portata.
Voti alla stagione non ne do, però dico che Djokovic è stato il giocatore che ha fatto i maggiori progressi e che a meno di catastrofi naturali diverrà prima o poi numero 1 e vincitore di svariati slam.
Non è che mi piaccia molto vederlo giocare, ma è una garanzia in quanto a solidità e tenuta mentale, e poi ha un gioco molto moderno, perfetto per il tennis attuale, così veloce e "fisico".
Il contrario di Gasquet, che ha un tennis classico e stupendo, l'unico con un talento puro che non sfiguri davanti a quello di Federer, ma che per il momento ha un fisico troppo gracilino. Però è ancora giovanissimo, e con un pò di maturazione prima o poi il titolo a Wimbledon se lo porterà a casa.
L'anno prossimo mi aspetto Murray tra i primi 5, sicuro, se non si fa di nuovo male, e ovviamente Nalbandian, per il quale si tratta solo di vedere se avrà voglia di impegnarsi come si deve, se non vuole restare un talento sprecato.
Per quanto riguarda la finale di Davis, Roddick e Blake in casa e sul veloce con la Russia (Davydenko e Youzhny o Andreev) dovrebbero farcela agevolmente, occasione che sarebbe delittuoso perdere.
Personalmente mi sembra giusto ricordare la straordinaria annata anche della divina Justine Henin, che in questo momento è la mia atleta preferita all sports.
Il tennis, che ha passato un'annata difficile per lo scandalo scommesse, può consolarsi per il fatto di avere due numeri 1 eccezionali.


 

[Modificato il 20/11/2007 alle 16:28 by mont ventoux]

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/11/2007 alle 18:24
secondo me gli ultimi 5 anni sono stati tra i più poveri in assoluto come talenti tennistici, tanto che per un paio d'anni è riuscito a primeggiare addirittura Lleyton Hewitt.
Al di là di Federer e Nadal, grandi giocatori non si sono visti: Safin - che aveva le potenzialità per essere un grandissimo - si è eliminato da solo, Roddick è il solito monocorde e non è capace di risolvere il benchè minimo problema tattico, e sugli altri stendiamo un velo pietoso.
Il fatto che le prime due posizioni della classifica non mutino da tempo immemorabile, la dice lunga sulla qualità degli interpreti odierni.
Di tutto ciò ne beneficiano le statistiche e i numeri degli unici due campioni di oggi.
A questo punto ben venga Djokovic, che renderà quantomeno più interessante la lotta al vertice.

Riguardo al confronto Federer e Nadal su erba e terra, sono convinto che ha sempre molte più possibilità Federer di imporsi al Roland Garros piuttosto che Nadal a Wimbledon.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/11/2007 alle 19:39
Si stava parlando dei tennisti più forti di tutti i tempi?
Guarda caso, oggi due di questi si sono affrontati a Seoul, in un match d'esibizione.
Federer l'ha spuntata su Sampras col punteggio di 6/4 6/3, con lo statunitense che è andato avanti 4/2 nel primo set, ma si è poi visto rimontare dall'elvetico, che ha quindi messo in cascina 10 dei successivi 13 games della partita.

Nonostante non sia più nel circuito ATP, Pete ha dimostrato di essere ancora dotato di quel servizio tanto decantato che l'ha reso vincente, ed anche il dritto è ancora capace di far male.
Ok, era un'esibizione, ma da quanto si è potuto vedere, un Sampras 36enne starebbe tranquillamente nell'attuale top ten!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 21/11/2007 alle 12:54
sul rosso due potrebbero inserirsi ovvero i miei Preferiti Nalbandian e Coria...il primo sappiamo che nn è continuo il 2 è "morto" sportivamente spero che ritornerà un giorno...nn dimenticherò mai la finale a roma tra lui e nadal se nn sbaglio nel 2005 5 ore d spettacolo puro...purtroppo è caduto nella tana del doping anni fa...ma molti commettono questo errore....

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/11/2007 alle 15:37
Dopo essere precipitato al numero 1496 del mondo nel ranking ATP, Coria ha ripreso a giocare.
Lo ha fatto nel challenger di Belo Horizonte, lo scorso 22 ottobre.
Da lì ho perso le tracce di Guillermo, ma ricordo le dichiarazione nelle quali annunciava di voler vincere la medaglia d'oro a Pechino, parlando delle prossime Olimpiadi come vero obiettivo per la stagione che verrà.

Se l'ha detto, non ho motivo per dubitare che il "Mago" ce la metterà tutta pur di arrivare a Pechino in ottima forma (infortuni permettendo).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 22/11/2007 alle 21:14
Tennis: esibizione, Federer batte ancora Sampras

KUALA LUMPUR (Malesia) -
Lo svizzero e numero uno del tennis, Roger Federer, ha vinto l'esibizione tenutasi oggi a Kuala Lumpur, in Malesia, con lo statunitense Pete Sampras. Nel trittico di esibizioni organizzate in Oriente tra il numero 1 delle classifiche mondiali di oggi e il numero 1 di ieri, lo svizzero ha ottenuto il secondo successo consecutivo dopo la vittoria di due giorni fa a Seul. Federer si e' imposto non senza qualche difficolta' con il punteggio di 7-6 (6), 7-6 (5). Sabato a Macao e' in programma la terza e ultima sfida tra i due mostri sacri della racchetta.


(fonte: gazzetta.it)


Ho guardato un po' del match fra Federer e Sampras - che peraltro Sky Sport 3 sta trasmettendo ora in differita - e devo dire che Pete, seppur non abbia più la corsa di un tempo (che comunque non è mai stata il suo forte), possiede ancora un servizio invidiabile. Le sue randellate fanno ancora male!

Questi sì che sono campioni...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 22/11/2007 alle 21:29
Originariamente inviato da Abajia
e devo dire che Pete, seppur non abbia più la corsa di un tempo (che comunque non è mai stata il suo forte),


ma scherzi?
Sampras è sempre stato un fior di atleta: molto veloce ed elevazione da giocatore di basket.
Al limite aveva un pò di problemi sulla resistenza (più sulla terra, dove gli scambi sono più lunghi, che sul veloce, a dir la verità) a causa dell'anemia mediterranea che si porta dietro da sempre.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 22/11/2007 alle 23:36
Originariamente inviato da antonello64

ma scherzi?
Sampras è sempre stato un fior di atleta: molto veloce ed elevazione da giocatore di basket.
Al limite aveva un pò di problemi sulla resistenza (più sulla terra, dove gli scambi sono più lunghi, che sul veloce, a dir la verità) a causa dell'anemia mediterranea che si porta dietro da sempre.

E chi ha detto il contrario!
Non ho mica detto che era/è lento.
Sampras non è mai stato velocissimo, ma nemmeno lento.
Dotato di buona velocità, questo sì, ma ho detto che non è mai stata il suo forte perché Pete era ed è tutt'ora dotato di un servizio fuori dal comune e di una velocità di gambe buona, ma non eccezionale.
Quindi è ovvio che, se comparata al servizio, la velocità sfigura nel paragone.

Del resto è ovvio, nemmeno la rapidità di Gerulaitis è in grado di reggere il confronto!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 22/11/2007 alle 23:56
tra quelli col suo fisico, Sampras era senza dubbio il più veloce; e secondo me Federer non è veloce quanto lo era Sampras.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 23/11/2007 alle 00:31
Sono d'accordo.
Sampras secondo me è (era) più veloce di Federer, al cui proposito voglio solo ricordare-in modo del tutto estemporaneo- un punto che gli ho visto fare: un lob da fondo campo, ma teso e molto veloce; la palla non segue solo questa parabola, ma ne fa anche un'altra laterale, uscendo dal campo e rientrando. Prendete una "c", appoggiate le due estremità su un piano e poi inclinatela di lato: questo è quello che ha fatto, dall'angolo di sinistra fino all'angolo opposto e con una velocità davvero notevole.
Tornando al discorso..mah, che dire? Federer e Sampras sono i migliori delle rispettive generazioni, ma non mi sbilancerei in paragoni, perchè lo svizzero ha ancora tempo e comunque mi sembra che si tenda a considerarlo, un po' troppo di fretta, come il migliore di tutti i tempi.. siamo tutti un po' abbagliati, ecco, ma per vederlo nella luce giusta c'è bisogno di più distacco.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 23/11/2007 alle 00:47
Originariamente inviato da desmoblu

Sampras secondo me è (era) più veloce di Federer

Posso accettare il verbo all'imperfetto, ma il presente lasciamolo da parte...
Diciamo che Pete, per essere un 36enne ritiratosi dall'attività agonistica già da diversi anni, è ancora molto veloce, ma oggettivamente l'attuale Sampras è più lento di Federer (e ci mancherebbe altro, aggiungerei! Altrimenti Roger sarebbe messo male...eh eh eh! ).
Te lo dice uno che vede in Sampras il proprio idolo tennistico...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 23/11/2007 alle 08:57
Ma certo: intendevo il miglior Sampras contro il miglior Federer. Il tempo presente è solo per evitare il concetto "Sampras ERA più veloce, ma poi è arrivato Federer che corre quanto e più del miglior Pete".
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 157
Registrato: Jun 2007

  postato il 23/11/2007 alle 11:58
Io ho l'impressione che Federer non coltivi moltissimo la sua velocità perchè legge benissimo le posizioni in campo (meglio di chiunque altro). Quest'anno poi è sembrato meno veloce degli scorsi anni. Quando lo ha buttato fuori Canas la prima volta ricordo che stavo pensando che aveva un po' di pancetta in quel periodo. Mi sembra stranissimo che un superprofessionista non curi i dettagli per cui chiedo, qualcun altro ha avuto la stessa impressione?
Tra Sampras e Federer comunque quello che mi sembra più completo è lo svizzero che, come dicono tutti del resto, davvero non ha punti deboli.
Sono molto curioso di vedere per quanto dura, premesso che ovviamente non è esploso giovanissimissimo devo dire che io amo i campioni in stile Agassi, quelli che non vincono per poche stagioni ma che restano lì molto a lungo a dimostrare talento e professionalità.
N

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 23/11/2007 alle 12:18
Ma, per me Agassi è stato uno dei più sopravvalutati: bravo, certo, ma molto pubblicitario, televisivo. Il suo nome rimaneva in testa prima di tutto per l'assonanza, quel particolare "Agassi" che non usciva più dalla testa nemmeno dei non-appassionati. Ci si ricordano i suoi completi bianchi piuttosto che le vittorie.. oh, non fraintendetemi: mi divertiva anche, e giocava bene. Ma certo non era il numero uno (e non solo nelle statistiche).
Poi per indole amo gli exploit, gli scatti, il talento che emerge piuttosto che un ottimo e ricco atleta che dsa e centellina.

Per quanto riguarda Federer...non so, bisogna davvero aspettare. Non potrei dire se sia migliore di giganti del passato, non ancora almeno. Certo, è fortissimo, è completo (quasi), ha tecnica da vendere, ma non so se sia davvero il migliore di tutti i tempi. Poi c'è da dire che dei punti deboli ce li ha anche lui: sulla terra non è attalmente il primo, e ha dimostrato che sotto pressione sbaglia anche lui.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 23/11/2007 alle 12:22
cm s fa a dire che agassi è soppravvalutato boh misteri!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 23/11/2007 alle 12:24
Basta seguire un po' il tennis, e magari giocarci: vedrai che tecnicamente ce n'erano di migliori, ma lui era il più conosciuto, il più fotografato.
Questo, molto in sintesi, il mio concetto.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 23/11/2007 alle 15:53
Agassi era molto più fotogenico di tanti altri tennisti della sua generazione, ragion per cui spesso lo si vedeva come testimonial di parecchi prodotti.
Secondo me, Andre aveva sì del talento, ma i suoi successi sono arrivati grazie al grande lavoro, all'allenamento continuo, alla vita d atleta.
Si allenava molto di più della stragrande maggioranza dei tennisti, e questo è stato il segreto della sua longevità agonistica.
Poi, ha avuta la sfortuna di trovarsi nel bel mezzo dell'"Era Sampras".
Pete era la bestia nera di Agassi: Andre se l'è trovato difronte in cinque finali dello Slam, e per ben quattro volte è stata Pete a spuntarla, con la sola eccezione dell'Australian Open del '95.
Agassi era inoltre dotato di una grande intelligenza tattica, e spesso riusciva a far giocar male i suoi avversari, impostando il proprio gioco sul proprio rovescio bimane: micidiale quando riusciva ad entrare uno-due metri dentro il campo ed a piantare i piedi per terra.
Ricordo perfettamente la bellezza del suo gesto: faceva perno sugli arti inferiori, caricava il busto, e poi esplodeva tutta la sua potenza...meraviglioso!

Concludendo, di talento Agassi ne aveva eccome, e non credo fosse sopravvalutato.
Secondo me è stata la sua fortuna pubblicitaria a far sì che molti lo vedessero come uno che stava in alto solo per i suoi sponsor milionari, ma in realtà le sue vittorie sono state il frutto del sudore, senza alcun dubbio.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 23/11/2007 alle 23:34
Sampras-Federer: è vero che lo svizzero ha meno punti deboli, perchè almeno uno Sampras ce l'aveva, il rovescio (anche se il primo Sampras picchiava di rovescio come di dritto, però era abbastanza falloso).
Però ha anche meno punti forti: tra il servizio di Sampras e quello di Federer io prendo Sampras, tra il dritto di Sampras e quello di Federer prendo sempre Sampras, tra il gioco di volo dei due scelgo ancora quello dell'americano e lo stesso per le qualità atletiche e agonistiche.
Federer probabilmente vincerà di più perchè ha trovato avversari più deboli, non certo perchè vale più dello statunitense.

Agassi sopravvalutato e poco talentuoso? ma non scherziamo.
Uno che ha vinto tutti i titoli dello Slam, l'Olimpiade e tutti i tornei più importanti del mondo, nonostante si sia trovato di fronte forse il più forte di sempre, sarebbe sopravvalutato?
Se è sopravvalutato lui allora dobbiamo riscrivere tutta la storia del tennis.
Anzi dobbiamo dire che se avesse un maggior professionalità, soprattutto ad inizio carriera, forse avrebbe vinto molto di più.
Riguardo al talento basti dire che il suo timing sui colpi da fondo finora non ce l'ha mai avuto nessuno: certo non era completo e parecchi colpi non sapeva farli, ma Agassi è stato davvero un rivoluzionario, il primo vero grande attaccante da fondo campo.
Non sono d'accordo invece sull'intelligenza tattica: ecco, quella un pò gli mancava, soprattutto nei suoi primi anni ma anche dopo non è mai stato un genio della tattica.
Avesse avuto la visione di gioco di un Michel Chang, si sarebbe portato a casa almeno altri 3-4 titoli dello Slam.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 23/11/2007 alle 23:56
Sul primo Agassi, quello con la zazzera bionda, per intenderci ( ), ti do ragione: spesso giocava senza pensar troppo a chi aveva difronte, non "studiava" l'avversario a dovere.
Per rendere meglio l'idea, il primo Agassi faceva tranquillamente colpire Sampras di dritto e Korda di rovescio (ecco, così credo di essermi spiegato meglio!)!
Col passare degli anni e con il conseguente aumentare dell'esperienza, però, gli ho visto disputare match di grande intelligenza tattica, e penso che questo sia stato uno dei motivi per cui è riuscito a vincere anche a 33-35 anni, contro giovanotti che correvano più di lui (vedi vittoria contro Moya, a Miami, nel 2003; successo contro Roddick, a Houston, sempre nel 2003; vittoria contro Hewitt, a Cincinnati, nel 2004).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 24/11/2007 alle 00:09
....finale us open 2005!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/11/2007 alle 00:14
beh, naturalmente con gli anni è migliorato molto tatticamente, però anche a fine carriera Agassi non è mai stato un super in questa particolarità.
Ma andando avanti con gli anni ha acquisito una professionalità davvero invidiabile, e questo a mio parere è il vero motivo per cui è riuscito a reggere tanto e a battere avversari molto più giovani di lui.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2007 alle 00:49
Originariamente inviato da GiboSimoni

....finale us open 2005!

Che intendi? Spiegati meglio.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 24/11/2007 alle 08:02
Si, Antonello: però se in quegli anni chiedevi a un profano qual era il miglior tennista la risposta era invariabilmente Agassi. E questo, me lo concederai, non è vero.
Vincente (nel limite del consentito), grintoso, professionale. Tutto vero. Ma in quanto a tecnica e dti atletiche, non era davvero il numero 1.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 157
Registrato: Jun 2007

  postato il 24/11/2007 alle 11:01
Beh, Agassi magari non era il numero uno ma dire che che è sopravvalutato è un'eresia, di certo aveva un gioco particolare e a rete giocava (quasi :Od peggio di me ma, visto che altre volte si dice quello è un campione senza che abbia vinto nulla, vorrei ricordare che Agassi ha vinto tutto. E a chi dice che lo ha fatto perchè si allenava più degli altri beh, dico che forse la cosa non mi dispiace neanche più di tanto. Preferisco chi vince col lavoro che col talento (vuoi perchè mi immedesimo di più).
Sampras intanto ha messo a segno il punto d'onore, non l'ho vista ma in qualche modo dubito che Federer l'abbia lasciato fare ...
N

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/11/2007 alle 11:48
Originariamente inviato da desmoblu

Si, Antonello: però se in quegli anni chiedevi a un profano qual era il miglior tennista la risposta era invariabilmente Agassi. E questo, me lo concederai, non è vero.
Vincente (nel limite del consentito), grintoso, professionale. Tutto vero. Ma in quanto a tecnica e dti atletiche, non era davvero il numero 1.


Agassi era certamente il più conosciuto, però solo chi seguiva il tennis distrattamente o qualche suo tifoso potevano dire che fosse il numero uno.

E poi, per quanto possa sembrare strano, il numero uno io lo valuto dai risultati.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2007 alle 12:01
Originariamente inviato da desmoblu

Si, Antonello: però se in quegli anni chiedevi a un profano qual era il miglior tennista la risposta era invariabilmente Agassi. E questo, me lo concederai, non è vero.

Un profano forse non conosceva neppure Agassi!
Comunque, che Andre fosse il tennista più conosciuto è vero, ma bastava essere poco più di un profano per conoscere anche Sampras...

Vincente (nel limite del consentito), grintoso, professionale. Tutto vero. Ma in quanto a tecnica e doti atletiche, non era davvero il numero 1.

Non era il numero uno perché si è trovato davanti un certo Peter Sampras, ma le sue doti atletiche sono indiscutibili.
L'abbiamo già detto, tecnicamente non era un mostro, ma aveva dei colpi veramente buoni (rovescio bimane) e sapeva sfruttarli nel migliore dei modi.
Inoltre, iniziò a praticare un tipo di tennis che prima di allora non si era visto (picchiava di brutto anche da fondocampo!), e questo lo favorì in qualche modo, essendo molti dei suoi avversari impreparati nell'affrontare il gioco di Agassi.
Sotto quest'aspetto, fu un rivoluzionario, e già solo per questo non può essere considerato un sopravvalutato.

È uno di quelli che hanno reso grande il tennis, fidati.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 24/11/2007 alle 12:13
abajia ma possibile che nn capisci???? hai elencato una serie d risultati al quali va aggiunto quello + importante ovvero la finale dello us open----

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2007 alle 12:44
Originariamente inviato da GiboSimoni

abajia ma possibile che nn capisci???? hai elencato una serie d risultati al quali va aggiunto quello + importante ovvero la finale dello us open----

Ti ho chiesto di spiegarti meglio perché credevo avessi capito che, nell'argomento che stavo trattando, il match da te citato non c'entra molto.
Stavo parlando delle vittorie di Agassi negli ultimi anni di carriera, non delle sconfitte, e lui la finale degli US Open '05 l'ha persa.

Per questo non ho parlato di quella partita.
Capito ora?

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2007 alle 13:16
Originariamente inviato da nocciolo

Sampras intanto ha messo a segno il punto d'onore, non l'ho vista ma in qualche modo dubito che Federer l'abbia lasciato fare ...

L'ha lasciato fare, fidati.
Ma rimane il fatto che veder giocare questo Sampras, un 36enne che sa ancora randellare di brutto, mi ha fatto un enorme piacere.

E così la tournée asiatica si è in pratica conclusa con una vittoria a testa per Federer e l'americano ed un...pareggio!
Il doppio 7/6 della seconda esibizione lo vedo in questo senso...


Sampras, finalmente

Nel torneo esibizione asiatico, al terzo tentativo l'americano riesce a battere Roger Federer 7-6 6-4. E' la prima volta del campione americano che prima del ritiro aveva incontrato e perso una sola volta con l'erede svizzero.



MACAO (Cina), 24 novembre 2007 -
Al terzo tentativo il maestro riesce a battere l'allievo. Nell'ultimo degli incontri-esibizioni organizzati in Oriente l'ex n.1 del mondo Pete Sampras, 36 anni, è riuscito a battere Roger Federer. A Macao la sfida tra i due è finita a favore dello statunitense in soli due set: 7-6 (8), 6-4.
I primi due confronti se li era aggiudicati il 26enne svizzero, dominatore del tennis mondiale degli ultimi anni. Ma il gioco di Sampras è andato via via migliorando: martedì a Seul Federer si era imposto facilmente 6-4, 6-3, due giorni dopo a Kuala Lumpur l'americano aveva ceduto dopo due combattuti tie-break: 7-6 (6), 7-6 (5). Sampras prima del suo ritiro nel 2002 in circuito aveva affrontato solo una volta Federer, perdendo nel 2001 negli ottavi a Wimbledon al termine di una delle partite più belle della storia.


(fonte: gazzetta.it)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 24/11/2007 alle 15:36
Mah, se c'è da fidarsi ci fideremo anche......

Sta pur certo che Feder non regala nulla, e Sampras- dopo la prima sconfitta- aveva convinto anche nel secondo match. Secondo me ha vinto meritatamente (anche perchè i parziali erano combattuti) e senza sconti (figurati se- con mezzo mondo che si chiede se sia meglio Federer rispetto al miglior Sampras- lo svizzero si fa battere dall'americano in pensione: oltretutto non è nel suo carattere). Poi non ho visto la partita, per carità...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 157
Registrato: Jun 2007

  postato il 24/11/2007 alle 16:07
Anche io non ho visto la partita ma mi sembra davvero poco da Federer. Chi l'ha vista ci può dire se giocava attento e cattivo o se forzava un po' la mano per lo spettacolo?

Aggiungo una considerazione, malgrado l'annata stellare, visto che l'anno prima ha fatto letteralmente piazza pulita quest'anno Federer si trova con ~1200 punti di meno, a quanto pare tutti incamerati (non letteralmente, ovvio) da Nadal che si trova con ~1200 punti in più. L'anno prossimo sarà finalmente insidiato da vicino (per ora ha un cuscinetto di 1400 punti, un'enormità) secondo voi?

N

 

[Modificato il 24/11/2007 alle 16:33 by nocciolo]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/11/2007 alle 18:05
sto vedendo adesso la partita su Sky.
Federer gioca col freno a mano tirato e non appena accelera il ritmo Sampras va per farfalle (com'è normale che sia).

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2007 alle 18:51
Originariamente inviato da antonello64

sto vedendo adesso la partita su Sky.
Federer gioca col freno a mano tirato e non appena accelera il ritmo Sampras va per farfalle (com'è normale che sia).

Ecco qua.

Desmo, volevo risponderti io, ma in pratica l'ha già fatto Antonello.
Ti consiglio di andarti a riguardare il match, e poi saprai dirmi se faresti bene a fidarti di me...

Anche perché, onestamente, non capisco come si possa credere ad un 36enne, ritiratosi dall'attività agonistica già da diversi anni, che batte "realmente" l'attuale numero uno al mondo (che per di più si chiama Federer).
È vero che stiamo parlando di Sampras e non di un quaquaraqua qualsiasi, ma il concetto di base rimane.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 24/11/2007 alle 18:51
bè.. ci sta che nell'ultima federer lo abbia lasciato vincere... anche per il pubblico..magari non c'è stata una vera e propria combine ma comunque federer non ha fatto nulla per provare a vincere..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/11/2007 alle 00:28
Originariamente inviato da Abajia

Ok, era un'esibizione, ma da quanto si è potuto vedere, un Sampras 36enne starebbe tranquillamente nell'attuale top ten!


visto che nel 2002, anno del suo ritiro, ha chiuso al 13° posto del ranking mondiale, vorrebbe dire che il Sampras attuale è meglio del Sampras di 5 anni fa.

Il servizio, quello si, è sempre micidiale, e starebbe anche oggi tra i miglior battitori al mondo: e poi, che vi devo dire, per me la sua seconda palla di servizio è la migliore di tutta la storia del tennis.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/01/2008 alle 00:59
Roger Federer e Justine Henin sono stati nominati giocatori dell'anno dall'ITF (International Tennis Federation).
Quarto riconoscimento consecutivo per lo svizzero (eguagliato il record di Sampras), terzo non consecutivo per la belga (2003, 2006, 2007).
Per quanto riguarda il doppio, i premi sono stati assegnati agli statunitensi Bob e Mike Bryan fra gli uomini, e a Cara Black dello Zimbabwe e alla statunitense Liezel Huber fra le donne.
I riconoscimenti saranno consegnati, secondo consuetudine, in una cena durante il Roland Garros, il 3 giugno prossimo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 04/01/2008 alle 20:38
Ennesimo riconoscimento per Federer:

Il quotidiano francese L'Équipe ha nominato la svizzero sportivo dell'anno, davanti al nuotatore a stelle e strisce Michael Phelps e al rallista transalpino Sébastien Löeb.
È il terzo anno consecutivo che Federer si aggiudica questo premio, eguagliando così il record di Michael Schumacher, primo nel triennio '01-'03.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  12    13    14    15    16    17    18  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.6048160