Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Tennis
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Tennis

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/05/2006 alle 16:07
Visto che siamo in periodo di Internazionali d’Italia, mi è venuta la fantasia di costruire un tennista perfetto ed ho messo insieme i migliori colpi dei tennisti che ho avuto la fortuna di vedere.

Primo servizio: ROSCOE TANNER
Secondo servizio: PETE SAMPRAS
Risposta di dritto: ANDRE AGASSI
Risposta di rovescio: JIMMY CONNORS
Dritto: PETE SAMPRAS
Dritto bimane: GENE MAYER
Rovescio a una mano: PETR KORDA
Rovescio bimane: JIMMY CONNORS
Rovescio tagliato: MANOLO ORANTES
Palla corta: ADRIANO PANATTA
Volee di dritto: BORIS BECKER
Volee di rovescio: STEFAN EDBERG
Demi-volee: JOHN McENROE
Stop-volley: JOHN McENROE
Volee alta di rovescio: ADRIANO PANATTA
Smash: PETE SAMPRAS
Passante di dritto: IVAN LENDL
Passante di rovescio: BJORN BORG
Passante in corsa: IVAN LENDL
Lob: MATS WILANDER
Anticipo: ANDRE AGASSI
Tocco di palla: JOHN McENROE
Velocità: VITAS GERULAITIS
Equilibrio negli spostamenti: BJORN BORG
Resistenza: BJORN BORG
Concentrazione: BJORN BORG
Acrobazia: BORIS BECKER
Capacità tattiche: MICHAEL CHANG
Grinta: JIMMY CONNORS
Completezza tecnica: PETE SAMPRAS e ROGER FEDERER

 

[Modificato il 10/05/2006 alle 16:17 by Monsieur 40%]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 10/05/2006 alle 16:14
Intanto aggiungerei insulti Mc Enroe... e come velocità di seconda di servizio nessuno come Ivanisevic, la faceva a 200 all'ora!

Tanner non lo conosco, chi era?

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 10/05/2006 alle 16:27
confermo su IVANISEVIC, lo slavo era proprio
potente su servizio.

Aggiungerei:
TENNISTA CHE NON MOLLA NEMMENO SOTTO 6-0 6-0 5-0 (40-0)...:
KORDA!

Tennista piu' skizzato: PAOLINO CANE' !
(pigliava a racchettate i raccattapalle!)

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 10/05/2006 alle 18:51
Siccome non sto seguendo il tennis in questo periodo come va Nadal?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 10/05/2006 alle 18:56
Io dico 1° servizio Ivanisevic.
Per il resto hai creato il "ROBOCOP" tennista perfetto.


Quanto mi mancano i tennisti alla McENROE e alla Sampras.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 252
Registrato: Aug 2005

  postato il 10/05/2006 alle 19:02
ho conoscenze sicuramente limitate rispetto alle vostre, ma sulle palle corte anche courier era forte!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 473
Registrato: May 2005

  postato il 10/05/2006 alle 19:09
ieri nadal ha battuto moya
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/05/2006 alle 20:10
Originariamente inviato da riddler
Tanner non lo conosco, chi era?


era uno che batteva a 220 km/h con le racchette di legno: finalista a Wimbledon nel 1979, dove perse da Borg in 5 set.

 

[Modificato il 10/05/2006 alle 21:22 by antonello64]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 10/05/2006 alle 20:46
Oggi pekkato grande prestazione di Starace, è 1 grande, pekkato!!!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/05/2006 alle 21:46
we we we....
ti inseguo voce su voce, interessante..
Primo servizio: ROSCOE TANNER........Mc Enroe. meno potente, ma più velenoso. Roscoe era il prototipo dei battitori alla Krajicek. Ivanisevic gli è stato superiore in potenza, Mc in velenosità. Scelgo il veleno, ragnologo convinto.
Secondo servizio: PETE SAMPRAS. No qui il re era Stefanello Edberg. Seconda come la prima. Sampras era buonissimo. Edberg un pò di più.
Risposta di dritto: ANDRE AGASSI Ok. Merwyn Rose al secondo posto (lo ricordi Morris?)
Risposta di rovescio: JIMMY CONNORS alla pari col piccolo maestro Ken Rosewall.
Dritto: PETE SAMPRAS ed Ivan Lendl. Opto per il ceco.
Dritto bimane: GENE MAYER e Pancho Segura? dai, Segura.........
Rovescio a una mano: PETR KORDA Don Budge e ken Rosewall. Nettamente. Pari fra i due vecchi. Stich meglio di Korda....
Rovescio bimane: JIMMY CONNORS ci può stare. Ma l'Orso Borg? Era meno piatto e violento, ma più regolare. Anzi... mostruosamente regolare. Voto Bjorn.
Rovescio tagliato: MANOLO ORANTES ed il suo maestro Manolo Santana. Forse migliore. Ma erano forti entrambi....
Palla corta: ADRIANO PANATTA. Laver. Rod Raver.
Volee di dritto: BORIS BECKER e John Newcombe. Meno atletico , ma più solido. Baffone era una ruspa sotto rete.
Volee di rovescio: STEFAN EDBERG e Ken Rosewall. Pari.
Demi-volee: JOHN McENROE e Rod Laver. Pari.
Stop-volley: JOHN McENROE..... mah... non so.
Volee alta di rovescio: ADRIANO PANATTA e Tony Roche. Te lo ricordi? Maestro di Federer e Lendl...
Smash: PETE SAMPRAS. Si.
Passante di dritto: IVAN LENDL Si.
Passante di rovescio: BJORN BORG Pari con Gimbo, dai.
Passante in corsa: IVAN LENDL si.
Lob: MATS WILANDER e Santana. Pari.
Anticipo: ANDRE AGASSI si.
Tocco di palla: JOHN McENROE molti come lui. Laver, Budge, Rosewall...
Velocità: VITAS GERULAITIS e tom Okker.
Equilibrio negli spostamenti: BJORN BORG si.
Resistenza: BJORN BORG e mats wilander.
Concentrazione: BJORN BORG si.
Acrobazia: BORIS BECKER si.
Capacità tattiche: MICHAEL CHANG Wilander.
Grinta: JIMMY CONNORS, Pancho Gonzales.
Completezza tecnica: PETE SAMPRAS e ROGER FEDERER No. Pancho Gonzales e Lew Hoad. Nettamente.

Naturalmente sto giocando Antonello. Pareri. Vedi , io sono più vecchio. Vado più indietro. Kramer. Gonzales, Bidge, Vines, Tilden non li ho praticamente citati. Non li ho visti praticamente mai..... ho solo letto di loro. Poco èper dettagliare bene.

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 10/05/2006 alle 22:24
Per chi ha amato McEnroe forse c'è qualcosa di interessante qui:

http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=4253

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/05/2006 alle 22:47
Originariamente inviato da janjanssen
Naturalmente sto giocando Antonello. Pareri. Vedi , io sono più vecchio. Vado più indietro. Kramer. Gonzales, Bidge, Vines, Tilden non li ho praticamente citati. Non li ho visti praticamente mai..... ho solo letto di loro. Poco èper dettagliare bene.



in effetti parecchi di quelli da te citati, io non li ho mai visti giocare: ho parlato solo di cui ho avuto conoscenza diretta, e spesso le scelte sono state molto combattute (vedi il dritto, in cui anch'io ero molto indeciso se scegliere Lendl o Sampras: poi ho scelto il secondo perchè, se fosse stato possibile, mi sarebbe piaciuto avere il dritto come quello di Pete, meno affidabile ma più risolutivo)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 10/05/2006 alle 22:49
secondo voi che giudizio si può dare a NADAL, ovviamente come persona, perche sul campo fa vedere cosa sa fare....!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1177
Registrato: Feb 2006

  postato il 10/05/2006 alle 23:31
sono più o meno d'accordo con le scelte di antonello.
qualche piccola cosa però la modificherei, sempre basandomi su giocatori che ho visto direttamente giocare


Primo servizio: ROSCOE TANNER - scelgo Ivanisevic. la sua prima era letale.
Secondo servizio: PETE SAMPRAS - Edberg era più incisivo
Risposta di dritto: ANDRE AGASSI - ok
Risposta di rovescio: JIMMY CONNORS - ok
Dritto: PETE SAMPRAS - il dritto di Lendl era micidiale.
Dritto bimane: GENE MAYER - qua non saprei....
Rovescio a una mano: PETR KORDA - Becker, era splendido!
Rovescio bimane: JIMMY CONNORS - ok
Rovescio tagliato: MANOLO ORANTES - Steffi Graf
Palla corta: ADRIANO PANATTA - ora non mi viene in mente nient'altro...
Volee di dritto: BORIS BECKER - ok
Volee di rovescio: STEFAN EDBERG - anche se meno continuo, in questo fondamentale Leconte gli era superiore
Demi-volee: JOHN McENROE - ok
Stop-volley: JOHN McENROE - ok
Volee alta di rovescio: ADRIANO PANATTA - anche qua ?
Smash: PETE SAMPRAS - anche Edberg non era male, però scelgo Sampras
Passante di dritto: IVAN LENDL - sempre e solo Ivan
Passante di rovescio: BJORN BORG - scelgo Connors
Passante in corsa: IVAN LENDL - sempre e solo Ivan
Lob: MATS WILANDER - ok
Anticipo: ANDRE AGASSI - ok
Tocco di palla: JOHN McENROE - ok
Velocità: VITAS GERULAITIS - ok
Equilibrio negli spostamenti: BJORN BORG - Lendl
Resistenza: BJORN BORG - nel suo piccolo pure Muster non era male
Concentrazione: BJORN BORG - ok, però ancje Sampras nei momenti cruciali era il massimo
Acrobazia: BORIS BECKER - ok
Capacità tattiche: MICHAEL CHANG - Wilander
Grinta: JIMMY CONNORS - scelgo Muster!!!
Completezza tecnica: PETE SAMPRAS e ROGER FEDERER - Sampras


non ho preso in considerazione tennisti in attività... in ogni caso l'unico che potrebbe entrare in classifica è Federer.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/05/2006 alle 23:56
Originariamente inviato da Goodwood

Equilibrio negli spostamenti: BJORN BORG - Lendl


mi spieghi questa scelta qua? io per equilibrio intendevo la capacità di non arrivare mai sbilanciato sulla palla.
Borg in questo era maestro perchè correva velocissimo con quei passettini molto corti, che facevano si che fosse praticamente impossibile buttarlo fuori dal campo: lui riusciva sempre a ritornare nella posizione giusta per il colpo successivo.
Lendl, secondo me, era l'opposto: correva con ampie falcate, e spesso quando arrivava in corsa su un colpo angolato era costretto a giocare un colpo risolutivo (che, a dire il vero, gli riuscivano spesso e volentieri) perchè altrimenti non sarebbe riuscito a riprendere la posizione per il colpo successivo.

Per dirla in altri termini, il modo di correre di Borg (passi corti) gli permetteva di fermare prima l'abbrivio della corsa e quindi di riprendere subito la giusta posizione: per Lendl, con le sue falcate, una volta presa velocità era molto difficile fermarsi, e quindi gli era molto più difficile riprendere la posizione.

Ti riferisci forse a qualcosa di diverso da quello che ho detto io?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1177
Registrato: Feb 2006

  postato il 11/05/2006 alle 01:21
Originariamente inviato da antonello64
mi spieghi questa scelta qua? io per equilibrio intendevo la capacità di non arrivare mai sbilanciato sulla palla.
Borg in questo era maestro perchè correva velocissimo con quei passettini molto corti, che facevano si che fosse praticamente impossibile buttarlo fuori dal campo: lui riusciva sempre a ritornare nella posizione giusta per il colpo successivo.
Lendl, secondo me, era l'opposto: correva con ampie falcate, e spesso quando arrivava in corsa su un colpo angolato era costretto a giocare un colpo risolutivo (che, a dire il vero, gli riuscivano spesso e volentieri) perchè altrimenti non sarebbe riuscito a riprendere la posizione per il colpo successivo.

Per dirla in altri termini, il modo di correre di Borg (passi corti) gli permetteva di fermare prima l'abbrivio della corsa e quindi di riprendere subito la giusta posizione: per Lendl, con le sue falcate, una volta presa velocità era molto difficile fermarsi, e quindi gli era molto più difficile riprendere la posizione.

Ti riferisci forse a qualcosa di diverso da quello che ho detto io?


no, sostanzialmente mi riferivo alla capacità di arrivare bilanciato nell'esecuzione di un colpo.
verissimo il fatto che Borg si spostava per mezzo di passettini mentre Lendl sempre e solo ad ampie falcate... ma questo non implica una mancanza di equilibrio.
tu stesso nelle tue parole mi pare ti contraddica: prima dici che Lendl non era ben bilanciato negli spostamenti, poi invece affermi che quasi sempre Ivan era in grado di mettere a segno un colpo vincente.... ciò vuol dire che arrivava ben bilanciato. ed è proprio quello che intendevo: se nel passante di dritto e soprattutto nel passante in corsa Lendl era irragiungibile per chiunque, questo vorrà pur dire qualcosa.
se uno arriva non bilanciato il colpo vincente molto spesso non gli riesce... ad Ivan riuscivano molto molto spesso. questo perchè aveva la capicità di arrivare sulla palla equilibrato sia con le gambe che con il tronco superiore.
in ogni caso difficilmente,anzi quasi mai, qualche avversario ha mandato fuori giri Lendl facendolo correre da una parte all'altra del campo.. anche perchè col passante in corsa chiudeva spesso lo scambio.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 11/05/2006 alle 01:55
Originariamente inviato da Goodwood

tu stesso nelle tue parole mi pare ti contraddica: prima dici che Lendl non era ben bilanciato negli spostamenti, poi invece affermi che quasi sempre Ivan era in grado di mettere a segno un colpo vincente.... ciò vuol dire che arrivava ben bilanciato.


no, Lendl arrivava "coordinato", e ciò gli permetteva di giocare comunque un gran colpo, ma non in equilibrio per l'eventuale colpo successivo.
Insomma, io volevo dire che Borg aveva la capacità, in ogni momento, di essere in perfetto assetto sia per giocare il colpo ma anche per continuare lo scambio, grazie al suo modo di correre a passettini: cosa che talvolta non era essere possibile per chi copriva il campo con ampie falcate (non solo Lendl, ma anche Becker, Sampras ecc.).

Io, quando parlo di equilibrio, mi riferisco sia al momento in cui viene tirato il colpo, sia a quello successivo: tu, mi sembra di capire, solo al momento in cui viene impattata la pallina.

P.S. quando mai ho detto che Lendl non era bilanciato negli spostamenti?

 

[Modificato il 11/05/2006 alle 02:08 by antonello64]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1177
Registrato: Feb 2006

  postato il 11/05/2006 alle 11:20
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Goodwood

tu stesso nelle tue parole mi pare ti contraddica: prima dici che Lendl non era ben bilanciato negli spostamenti, poi invece affermi che quasi sempre Ivan era in grado di mettere a segno un colpo vincente.... ciò vuol dire che arrivava ben bilanciato.


no, Lendl arrivava "coordinato", e ciò gli permetteva di giocare comunque un gran colpo, ma non in equilibrio per l'eventuale colpo successivo.
Insomma, io volevo dire che Borg aveva la capacità, in ogni momento, di essere in perfetto assetto sia per giocare il colpo ma anche per continuare lo scambio, grazie al suo modo di correre a passettini: cosa che talvolta non era essere possibile per chi copriva il campo con ampie falcate (non solo Lendl, ma anche Becker, Sampras ecc.).

Io, quando parlo di equilibrio, mi riferisco sia al momento in cui viene tirato il colpo, sia a quello successivo: tu, mi sembra di capire, solo al momento in cui viene impattata la pallina.


è chiaro cosa intendi, però continuo a non essere tanto d'accordo con queste tue distinzioni. mi spiego meglio:
com'è possibile che un giocatore arrivi coordianto sulla palla ma nello stesso tempo non sia in equilibrio? se arriva in velocità coordianto e riesce a mettere a segno un colpo vincente è necessariamente equilibrato. l'una include l'altra.
tu hai citato giustamente Becker come tipologia di giocatore che si muoveva ad ampie falcate. ecco, il tedesco era effettivamente scoordianto: negli spostamenti laterali arrivava sempre in ritardo, poco equilibrato e mai coordianto. e per questo motivo, in quel contesto (cioè negli spostamenti laterali), era sempre in difficoltà ed era "costretto" semplicemente a ributtare la palla giocando sulla difensiva. altra cosa quando aveva le gambe ferme e i piedi ben saldi al terreno: in quel caso aveva un rovescio micidiale. il miglior rovescio.
Lendl invece negli spostamenti non arrivava mai in ritardo, e ripeto che a mio parere nel momento in cui arrivi in velocità e sei capace di giocare un gran colpo vincente allora sei necessariamente coordinato ed in equilibrio.

Borg era senza dubbio uno sempre in equilibrio, cosi come Chang: ma si limitavano (più Chang che Borg) a giocare sulla difensiva e a rimettere la palla dall'altra parte della rete. erano capaci entrambi di correre da una parte all'altra del campo 4-5 volte consecutive, sempre riuscendo a colpire la palla correttamente... ma non era quasi mai un colpo vincente.


P.S. quando mai ho detto che Lendl non era bilanciato negli spostamenti?

tu hai scritto "io per equilibrio intendevo la capacità di non arrivare mai sbilanciato sulla palla".
mi pare un controsenso dire che Lendl fosse bilanciato negli spostamenti ma arrivava poco bilanciato sulla palla.

in definitiva il motivo per cui ritengo Lendl più equilibrato di Borg negli spostamenti, è fondamentalmente questo:
Lendl dopo uno spostamento laterale spesso era in grado di mettere a segno un colpo vincente, Borg spesso giocava sulla difensiva (mi riferisco sempre agli spostamenti laterali), poteva pure correre 10 volte a destra e a sinistra sempre colpendo la palla, ma difficilemente toglieva dal cilindro il colpo vincente. a mio avviso è maggiormente equilibrato negli spostamenti chi arriva sulla palla ed è in grado di mettere a segno il colpo vincente.
sia chiaro che questo dipende anche dalla bravura del giocatore, ma anche dal modo in cui arrivi sulla palla: Borg aveva nelle sue caratteristiche il colpo vincente, ma negli spostamenti Lendl, secondo me, aveva una maggiore capacità risolutiva proprio per una questione di equilibrio e coordinazione.

sostanzialmente la discussione nasce dal fatto che tu fai un distinguo tra "bilanciamento negli spostamenti" e "la capacità di arrivare bilanciato sulla palla".
secondo me invece sono due cose che procedeono a braccetto. non sono scindibili.

 

[Modificato il 11/05/2006 alle 11:23 by Goodwood]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 11/05/2006 alle 13:39
Originariamente inviato da Goodwood
sostanzialmente la discussione nasce dal fatto che tu fai un distinguo tra "bilanciamento negli spostamenti" e "la capacità di arrivare bilanciato sulla palla".
secondo me invece sono due cose che procedeono a braccetto. non sono scindibili.



più o meno è così: Borg era in grado di fare spostamenti laterali a destra e sinistra (o avanti e indietro) anche per 10 volte di fila (grazie ai passettini), mentre Lendl no, a causa del suo modo di correre con ampie falcate.
Sia chiaro che questa non è una critica a nessuno: se uno è alto 1,90 avrà molte più difficoltà a correre a passi brevi rispetto ad uno alto 1,80.
Il fatto che poi Lendl tirasse colpi risolutivi in corsa e Borg no, secondo me dipende da due fattori: il primo è la necessità (Lendl sapeva che se avesse giocato un colpo difensivo avrebbe perso il punto, perchè non sarebbe mai rientrato in tempo per proseguire lo scambio: doveva quindi tentare il tutto per tutto, a differenza di Borg), il secondo è la qualità (i colpi di Lendl erano molto più potenti perchè colpiva più piatto, e lo aiutavano anche le racchette); Borg in quelle situazioni non tirava colpi risolutivi non perchè arrivasse meno bilanciato o coordinato, ma proprio perchè il colpo risolutivo non lo tirava quasi mai, neanche da fermo e con una palla comoda.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 12/05/2006 alle 15:57
Come lo vedete questo Almagro? Ha 20 anni ma sembra che sia in grado di scalare diverse posizioni, e oggi che fa contro Federer?
Attualmente è nr. 54 al mondo...
http://www.atptennis.com/en

p.s. è sotto 3/6 3/4 e servizio a favore dello svizzero, magari oggi non vince...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/05/2006 alle 16:06
Per gli interessati al tennis, oggi su Ruote&Reti si farà il pieno di "tennis+ciclismo" (inizio trasmissione ore 23, spazio al ciclismo dalle ore 23:30 circa).

Tutti i riferimenti in questo thread: http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=2956&page=4

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 12/05/2006 alle 16:27
Originariamente inviato da stress

Quanto mi mancano i tennisti alla McENROE e alla Sampras.

Non mi sembra che Federer stia facendo rimpiangere troppo Pistol-Pete Sampras, anzi...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 12/05/2006 alle 17:26
Ha vinto Federer 7/5 solo al terzo set!

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/05/2006 alle 19:48
Questo Almagro è proprio un duro, l'ho visto vincere a Valencia, dove tra l'altro ha battuto pure Volandri, ed è il classico terraiolo spagnolo.
Viene da chiedersi come cavolo fa la Spagna a sfornare tutti questi giocatori tutti forti o fortissimi(Nadal), una fucina inesauribile.
Ricordo che dovremo giocarci di nuovo con loro l'accesso in serie a di Davis, e per lo più in Spagna. L'anno scorso, nonostante la sventurata scelta di giocare sulla terra per un pò li fregavamo con tutto Nadal, quest'anno c'è da sperare solamente che scelgano di giocare sull'erba...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2006 alle 20:11
mi sarebbe piaciuto vedere Federer con qualche avversario in più. Intendiamoci, lui è forte e sarebbe stato forte anche con più concorrenza: adesso, a parte Nadal sulla terra, non ha nemmeno un avversario degno.
In ogni epoca tennistica ci sono stati quei 4-5 fuoriclasse che si contendevano i grandi tornei, oggi ce ne sono uno e mezzo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 15/05/2006 alle 22:46
alla fine anche ieri il super NADALITO ha dimostrato la sua splendida forma battendo un ottimo Federe....
ora non deve essere facile per roger psicologicamente dopo essere stato battuto per due volte dal N2 della classifica ATP

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/05/2006 alle 00:45
non sono sicuro che Federer ne esca male psicologicamente dalla sconfitta di ieri: sulla terra gli è sempre più vicino ed il match quasi pari di Roma gli darà fiducia in vista di Parigi.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 16/05/2006 alle 12:23
sono 2 grandi campioni, e ci faranno divertire molto e per tanto tempo,di questo ne sono sicuro

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 16/05/2006 alle 14:34
Originariamente inviato da antonello64

non sono sicuro che Federer ne esca male psicologicamente dalla sconfitta di ieri: sulla terra gli è sempre più vicino ed il match quasi pari di Roma gli darà fiducia in vista di Parigi.

D'accordo con te, è stata forse la partita più equilibrata tra i due, sulla terra... non vedo così scontata la vittoria di Nadal al Roland Garros, come successe l'anno scorso.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 16/05/2006 alle 21:28
non sarà sicuramente scontato e facile per nadal, però il mio onesto parere e che al momemto lo vedo più in forma,e a dirla tutta secondo me a roma federer ha perso alle fine perche era stremato e nadal invece ne aveva ancora...comunque per lo spettacolo e una gran bella cosa che il divario tra i due stia diminuendo sulla terra, le partite saranno ancor più strabilianti!!

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 16/05/2006 alle 21:48
AVETE VISTO NADAL, SE CRESCERà ANCHE SUORI DALLA TERRA CHI LO BATTE PIù?

ADESSO IL ROLAND GARROS SARà SUO!

VAMOS RAFA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

[Modificato il 20/05/2006 alle 13:20 by Admin]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/05/2006 alle 13:22
Originariamente postato da super cunego in un thread doppione

Volevo domandare se in questo forum c'è qualche tennista che fa tornei con classifica, o anche senza.

In che regione siete e che classifica avete?
Che tornei avete fatto quest'anno?
Che marche utilizzate?

Ciao a tutti.




super cunego, due preghiere:

1 - Non mettere 200 icone attaccate, perché così impalli la pagina.
2 - Non aprire thread a casaccio, usa quelli che già ci sono.

Grazie!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 02/06/2006 alle 00:05
Roland Garros

Originariamente inviato da super cunego in un thread doppione

E' iniziato il torneo francese, chi è il favorito?
Dopo la prima partita si può dire che Federer non vada molto bene sulla terra rossa, ha sofferto troppo contro un mezzo sconosciuto.

Vincerà Nadal....

VAMOS RAFA

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 03/06/2006 alle 18:11
Tennis Roland Garros: chi vincerà

Originariamente inviato da super cunego in un thread mono-tematico

Chi vincerà il Roland Garros:

Federer riuscirà ad aggiungere alla sua bacheca l'unico grande slam che gli manca?
O Nadal lo porterà a casa per la 2a volta consecutiva?
Ad ogni modo ci sono altri tennisti...


PS poichè in questi giorni non ho seguito, e il sondaggi l'avevo preparato giorni fa potrebbe esserci qualcuno di già eliminato.


Originariamente inviato da janjanssen

Nadal.
Nadalone.
Anche se tifo Nalbaldian.


Originariamente inviato da cyclingteam2001

rafa sembra imbattibile...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 03/06/2006 alle 21:27
Io mi gioco Federer invece. Oggi Rafa se l'è vista brutta col buon Mathieu, in un clima da Davis sul centrale del Rolando.
Altra dimostrazione dello straordinario orgoglio dei transalpini per le loro cose, pensando anche al Tour.
Il Rolando è un monumento del tennis, e giustamente hanno supportato fino alla fine il loro beniamino che è uscito a testa alta.
Altra cosa è essere fieri, come fanno in tanti in italia, di avere il campionato di calcio più bello del mondo...con Moggi e compagnia varia.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 04/06/2006 alle 10:09
nessuno ne ha parlato, ma quest'anno cade il trentennale della stagione magica del tennis italiano e di Adriano Panatta, l'unica vera star che il nostro tennis abbia mai avuto, un personaggio eccezionale come se ne sono avuti pochi in tutta la storia dello sport italiano.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 04/06/2006 alle 10:45
Originariamente inviato da antonello64
Primo servizio: ROSCOE TANNER
Secondo servizio: PETE SAMPRAS
Risposta di dritto: ANDRE AGASSI
Risposta di rovescio: JIMMY CONNORS
Dritto: PETE SAMPRAS
Dritto bimane: GENE MAYER
Rovescio a una mano: PETR KORDA
Rovescio bimane: JIMMY CONNORS
Rovescio tagliato: MANOLO ORANTES
Palla corta: ADRIANO PANATTA
Volee di dritto: BORIS BECKER
Volee di rovescio: STEFAN EDBERG
Demi-volee: JOHN McENROE
Stop-volley: JOHN McENROE
Volee alta di rovescio: ADRIANO PANATTA
Smash: PETE SAMPRAS
Passante di dritto: IVAN LENDL
Passante di rovescio: BJORN BORG
Passante in corsa: IVAN LENDL
Lob: MATS WILANDER
Anticipo: ANDRE AGASSI
Tocco di palla: JOHN McENROE
Velocità: VITAS GERULAITIS
Equilibrio negli spostamenti: BJORN BORG
Resistenza: BJORN BORG
Concentrazione: BJORN BORG
Acrobazia: BORIS BECKER
Capacità tattiche: MICHAEL CHANG
Grinta: JIMMY CONNORS
Completezza tecnica: PETE SAMPRAS e ROGER FEDERER


E LA GRINTA DEL RAFA DOVE LA METTI

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 04/06/2006 alle 22:28
Sharapova e Mauresmo già fuori, Nadal supera a fatica Mathieu nel giorno del suo 20o compleanno.

By Auro...

Scherzo da Gazzetta.it

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 05/06/2006 alle 19:54
Federer passa facile in 3 sets 6-2 6-2 6-3, Nadal fatica contro Hewitt in 4 sets, passa la Williams e la Hengin, spero si scriva così!

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/06/2006 alle 19:34
Si scrive Henin.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 02/07/2006 alle 17:37
Challenge Tennis Open Padova, Trofeo Porsche, alla Società Canottieri.
Nella finale del singolo del 25.000$ femminile la giovane (16 anni) francese Alize Cornet batte per 6-1 6-4 L'argentina Maria-Vanina Garcia-Sokol (spero di non sbagliare il nome), dimostrando carattere e numeri da grande tennista, peccato per il carattere un po' irrascibile che le fa regalare all'avversario qualche punto.
Non esagererei se dicessi che nei prossimi anni la potremo veder lottare per delle buone se non ottime posizioni nei tornei maggiori.
N.230 al mondo prima del torneo dove non partiva di certo favorita ora avrà guadagnato molte posizioni.
Dopo il 25.000$ vinto una settimana fa circa in quel di Bari battento niente meno che la Garbin, che a sua volta l'aveva sconfitta nel 2° turno dell'ultimo Roland Garros.
Sorpresa del torneo la ex n. 4 al mondo la Dokic ora 692 esce al primo turno, migliore delle italiane Anna Floris, testa di serie n. 1 lo scorso anno quest'anno entra con una Wild Card battuta in semifinale proprio da Alize Cornet in una finale anticipata, solo nel primo set poichè nel secondo un riacutizzarsi di un vecchio problema alla spalla ha messo fuori gioco òa nostra atleta (6-4 6-1). Sempre Alize aveva battuto nei quarti la Canepa 6-1 6-4 seconda delle italiane.

FORZA ALIZE-l'anno prossimo al Roland Garros, e ovviamente qui alla Canottieri, sperando che tu non vada a Wimbledon sennò ti dovrai sdoppiare.


Attendendo le foto scattate niente meno che da: Rossano Galtarossa, vi posto questa della vincitrice e vi invito a vedere su TeleNordEst le immagini dell'evento (stasera o domani sera alle 20.30)


Qui al Roland Garros, comincio ad avere dubbi sul fatto che l'abbia battuta la Garbin perchè ora la vedo contro la Mauresmo in foto, mi informo e correggerò.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 02/07/2006 alle 17:43
No non avevo sbagliato, proprio con la Garbin, forse è il secondo Roland a 16 anni entrambe le volte Wild Card esce al 3° turno, contro Mauresmo nel 2005 e poi Garbin.
L'anno prossimo anch'io, dicevo a fare il tifo per lei che credete.

Qui i suoi risultati ultimi.
http://home17.inet.tele.dk/wta/sp/corn3961.htm

 

[Modificato il 02/07/2006 alle 17:46 by super cunego]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 20
Registrato: Jul 2006

  postato il 04/07/2006 alle 12:33
Grande Roger sei tutti noi................mai visto uno col suo talento...........

 

____________________
"Can that black cat catch that fat rat?"

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 04/07/2006 alle 12:35
Ora si mi sono accorto dell'errore.

Alize Cornet è uscita entrambe le volte al 2° turno no al 3°.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 04/07/2006 alle 18:04
Visto che la classifica di Antonello è "ALL TIME", si potrebbe provare a stilarne una con i giocatori in attività!

Provo a buttarne giù una così come mi viene, ma sicuramente qualcuno potrà avere opinioni diverse... aspetto contributi!

Primo servizio: Andy Roddick
Secondo servizio: Ivan Ljubicic
risposta di dritto: Roger Federer
risposta di rovescio: André Agassi
dritto: Fernando Gonzales
dritto bimane:... specie estinta?
Rovescio a una mano: Richard Gasquet e Gaston Gaudio
Rovesio Bimane: Marat Safin
rovescio tagliato: Roger Federer
Palla corta: Guillelmo Coria
Volée dritto: Roger Federer
voléè di Rovescio: Mario Ancic
Demi Volèe: Fabrice Santoro
stop volley: Fabrice Santoro
Volée alta di rovescio: Tim Henman
Smash: Max Mirnyi
Passante dritto: rafael Nadal
passante di rovecio: Richard Gasquet
passante in corsa: Rafael Nadal
lob: LLeyton Hewitt
anticipo: André Agassi
Tocco di palla: Fabrice Santoro
Velocità: Rafael Nadal
Equilibrio negli spostamenti: Roger Federer
Resistenza: Rafael Nadal
concentrazione: lleyton Hewitt
acrobazia: non ne vedo uno in particolare, direi Gael Monfils per come è snodato, e spesso colpisce la palla in equilibrio precario
Capacità tattiche: Guillermo Coria fino a qualche tempo fa...
grinta: Rafael Nadal
Completezza tecnica: Roger Federer

Che ne dite?




 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.3715160