Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Parentele
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3  >>
Autore: Oggetto: Parentele

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:16
Renzo Mazzoleni, Hrvoje Miholievic e Jacob Rasmussen sono fratelli dei più famosi Eddy, Vladimir e Michael? E gli Zberg e i Marzoli?

Nicolas Jalabert è parente di Laurent?
E infine Sebastien Hinault è in qualche modo discendente di Bernard?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:19
E i Coppi, i Moser, i Petito, ecc. ecc.
Cosa vuoi dire?
Da cosa è giustificato questo 3D?

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 28/04/2006 alle 16:22
Gli Zberg, i Mazzoleni e i Jalabert sono fratelli. Non esiste nessun grado di parentela tra Bernard e Sebastien Hinault.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:22
Semplice curiosità, stress. Erano domande che mi facevo da un pò e ho voluto chiedere nel forum.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 774
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:30
I marzoli non sono parenti, uno è abruzzese e l'altro piacentino
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:30
i due Marzoli(Samuele lpr e Ruggero lampre)non sono parenti
Ivan Basso ha un cugino che corre tra i dilettanti,Alessandro Raisoni(Podenzano)
Luca Paolini ha un fratello che se non sbaglio è juniores e mi pare che anche Davide rebellin abbia un fratello(o cugino) che corre tra i dilettanti,Carlo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 133
Registrato: Aug 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:30
beh ci sono anche i Casagrande (Francesco, Filippo e forse pure un altro...) i Guidi , anche Bartoli dovrebbe aver avuto un fratello prof e pure un cugino Claudio Bartoli dell' acqua e sapone.Indurain Miguel e il fratello fido gregario Prudencio, pure i Frigo(Dario e Fulvio).
Ce ne sono stati tanti di prof. con fratelli o parenti....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:34
Originariamente inviato da gigio83

i due Marzoli(Samuele lpr e Ruggero lampre)non sono parenti
Ivan Basso ha un cugino che corre tra i dilettanti,Alessandro Raisoni(Podenzano)
Luca Paolini ha un fratello che se non sbaglio è juniores e mi pare che anche Davide rebellin abbia un fratello(o cugino) che corre tra i dilettanti,Carlo


Carlo è il fratello di Davide Rebellin, il quale ha anche un altro fratello (Simone) ke è stato professionista nelle stesse squadre di Davide fino al 1997 e dopo è diventato (lo è tuttora)il suo massaggiatore

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Luison Bobet




Posts: 774
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2006 alle 16:36
Guarda che i frigo non erano fratelli mi sa...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 274
Registrato: Feb 2006

  postato il 28/04/2006 alle 16:49
luca nardello è parente di dnaiele nardello?
poi ivan santaromita, e parente di quel santaromita della gewiss ballan ?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2006 alle 17:01
Originariamente inviato da suggestivo

luca nardello è parente di dnaiele nardello?
poi ivan santaromita, e parente di quel santaromita della gewiss ballan ?


Luca (ke da quest'anno nn corre + e fa il rappresentante x un'azienda di prodotti ciclistici di cui nn ricordo il nome) e Daniele sono cugini, per quanto riguarda i Santaromita non lo so

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 28/04/2006 alle 17:04
Originariamente inviato da gigio83

i due Marzoli(Samuele lpr e Ruggero lampre)non sono parenti
Ivan Basso ha un cugino che corre tra i dilettanti,Alessandro Raisoni(Podenzano)
Luca Paolini ha un fratello che se non sbaglio è juniores e mi pare che anche Davide rebellin abbia un fratello(o cugino) che corre tra i dilettanti,Carlo


Veramente REBELLIN molti anni fa, in GB-MG , aveva anche l'altro fratello: SIMONE REBELLIN.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Member






Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 28/04/2006 alle 17:05
Originariamente inviato da leo

Guarda che i frigo non erano fratelli mi sa...


Che Dario FRIGO non abbia parenti sul circuito ciclistico internazionale non può che GIOVARE al CICLISMO!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Member







Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 28/04/2006 alle 17:07
Originariamente inviato da D.S.

beh ci sono anche i Casagrande (Francesco, Filippo e forse pure un altro...) i Guidi , anche Bartoli dovrebbe aver avuto un fratello prof e pure un cugino Claudio Bartoli dell' acqua e sapone.Indurain Miguel e il fratello fido gregario Prudencio, pure i Frigo(Dario e Fulvio).
Ce ne sono stati tanti di prof. con fratelli o parenti....


Il terzo fratello CASAGRANDE mi pare si chiamasse STEFANO.
Mi sembra fosse persino più grande di FRANCESCO.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 28/04/2006 alle 20:33
Il Leonardo Moser che corre nell'Acqua & Sapone è il nipote di Francesco Moser (che penso ne sia lo zio, non il nonno, per evidenti motivi anagrafici), mentre il massaggiatore di Simoni è fratello del nostro Napodani (sono davvero identici!)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 133
Registrato: Aug 2005

  postato il 29/04/2006 alle 08:40
E' vero ho sbagliato i frigo non sono fratelli!
Per quanto riguarda Ivan santaromita è il fratello molto piu' giovane del Santaromita (non ricordo il nome) che correva alla Gewiss.
C'è anche Davidino Frattini(vicitore di un giro baby), professionista in una squadra americana, ed è fratello di Francesco Frattini, pure lui ex corridore della forte Gewiss metà anni 90.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 29/04/2006 alle 20:59
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Il Leonardo Moser che corre nell'Acqua & Sapone è il nipote di Francesco Moser (che penso ne sia lo zio, non il nonno, per evidenti motivi anagrafici), mentre il massaggiatore di Simoni è fratello del nostro Napodani (sono davvero identici!)


il fratello di Napolitano è massaggiatore nella Lampre.
o se ha cambiato squadra lo ha fatto negli ultimi tempi,alla Milano-Torino era ancora Lampre

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 30/04/2006 alle 00:04
Originariamente inviato da gigio83

Originariamente inviato da Vuelta Espana

Il Leonardo Moser che corre nell'Acqua & Sapone è il nipote di Francesco Moser (che penso ne sia lo zio, non il nonno, per evidenti motivi anagrafici), mentre il massaggiatore di Simoni è fratello del nostro Napodani (sono davvero identici!)


il fratello di Napolitano è massaggiatore nella Lampre.
o se ha cambiato squadra lo ha fatto negli ultimi tempi,alla Milano-Torino era ancora Lampre

Sì scusa hai ragione, era il massaggiatore di Simoni alla Lampre, lo seguiva ovunque. Ora invece non so se l'ha seguito alla Saunier Duval o se è rimasto in Lampre.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 353
Registrato: Aug 2005

  postato il 30/04/2006 alle 00:39
E' rimasto in Lampre.

 

____________________
http://www.ultimokilometro.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 30/04/2006 alle 01:10
eddy mazzoleni cognato di ivan basso!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 30/04/2006 alle 02:03
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Originariamente inviato da gigio83

Originariamente inviato da Vuelta Espana

Il Leonardo Moser che corre nell'Acqua & Sapone è il nipote di Francesco Moser (che penso ne sia lo zio, non il nonno, per evidenti motivi anagrafici), mentre il massaggiatore di Simoni è fratello del nostro Napodani (sono davvero identici!)


il fratello di Napolitano è massaggiatore nella Lampre.
o se ha cambiato squadra lo ha fatto negli ultimi tempi,alla Milano-Torino era ancora Lampre

Sì scusa hai ragione, era il massaggiatore di Simoni alla Lampre, lo seguiva ovunque. Ora invece non so se l'ha seguito alla Saunier Duval o se è rimasto in Lampre.


Beh.. non è solo un massaggiatore... Se non sbaglio correva nella Mercatone Uno di Pantani...

E tutti i Bertolini che ci sono fra i pro sono tutti fratelli? Credo siano più o meno tutti trentini... E a proposito di trentini credo ch Simoni sia lontano parente di Moser. cioè la madre di Simoni dovrebbe essere la cugina di Moser... o roba del genere...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 30/04/2006 alle 13:49
Originariamente inviato da Zillo
... E a proposito di trentini credo ch Simoni sia lontano parente di Moser. cioè la madre di Simoni dovrebbe essere la cugina di Moser... o roba del genere...

Mi ricordo infatti che ci dovrebbe essere un legame di parentela tra mamma Simoni e Moser (oltre al fatto che Gibo ha sposato la nipote di Moser, giusto?)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 14:13
Ricordo anche la "stirpe" dei belgi Planckaert, Willy, Joe, Walter, Eddye (vincitore di una Roubaix) e il giovane Francesco. non sono però in grado di costruire l'albero genealogico.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Mar 2004

  postato il 30/04/2006 alle 19:29
I fratelli Casagrande che hanno corso nei professionisti sono stati tre, Stefano il piu' grande, poi Francesco e Filippo il piu' piccolo.
Wladimir Belli e Mirko Celestino sono cognati in quanto hanno sposato due sorelle gemelle.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 20:33
Nell'albo d'oro del Tour de France (che il sottoscritto, in un sussulto di vanagloria, si vanta di conoscere a memoria) figurano anche i nomi dei belgi Roman e Sylvere Maes, il primo ha vinto nel 1935, il secondo nel 1936 e 1939, credo siano fratelli.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 21:15
Originariamente inviato da W00DST0CK76
Nell'albo d'oro del Tour de France (che il sottoscritto, in un sussulto di vanagloria, si vanta di conoscere a memoria)


Una curiosità, Wood: lo ricordi "in avanti" (dal 1903 in poi), all'"indietro" (dall'ultimo, a ritroso), "puntuale" (chi ha vinto nel ...) o come?
Comunque sia, complimenti!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 21:27
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da W00DST0CK76
Nell'albo d'oro del Tour de France (che il sottoscritto, in un sussulto di vanagloria, si vanta di conoscere a memoria)


Una curiosità, Wood: lo ricordi "in avanti" (dal 1903 in poi), all'"indietro" (dall'ultimo, a ritroso), "puntuale" (chi ha vinto nel ...) o come?
Comunque sia, complimenti!


Lo ricordo "in avanti", la mia memoria ha una particolare predisposizione per le sequenze, se mi chiedi ad esempio chi ha vinto in un determinato anno parto sempre da qualche edizione precedente.
Oltre che l'albo del Tour ricordo anche quello di Giro e mondiale. quando non riesco a dormire di notte li ripasso, è un metodo che sostituisce la conta delle pecorelle

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 30/04/2006 alle 21:44
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da W00DST0CK76
Nell'albo d'oro del Tour de France (che il sottoscritto, in un sussulto di vanagloria, si vanta di conoscere a memoria)


Una curiosità, Wood: lo ricordi "in avanti" (dal 1903 in poi), all'"indietro" (dall'ultimo, a ritroso), "puntuale" (chi ha vinto nel ...) o come?
Comunque sia, complimenti!


Lo ricordo "in avanti", la mia memoria ha una particolare predisposizione per le sequenze, se mi chiedi ad esempio chi ha vinto in un determinato anno parto sempre da qualche edizione precedente.
Oltre che l'albo del Tour ricordo anche quello di Giro e mondiale. quando non riesco a dormire di notte li ripasso, è un metodo che sostituisce la conta delle pecorelle


grande wood...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 21:49
Grazie grazie, troppo gentili, spero di ricordare gli albi d'oro il più a lungo possibile, la demenza senile è dietro l'angolo!

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 30/04/2006 alle 22:04
Grandissimo Wood
e grazie per la risposta. Ciao!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 353
Registrato: Aug 2005

  postato il 30/04/2006 alle 23:04
Originariamente inviato da Zillo

E tutti i Bertolini che ci sono fra i pro sono tutti fratelli? Credo siano più o meno tutti trentini...


Alessandro e Denis sono fratelli.

 

____________________
http://www.ultimokilometro.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 01/05/2006 alle 00:13
Nuova parentela, da oggi Agnoli é il mio "COMPARE"!!........eheheheheh......che DANNO!!!

 

[Modificato il 01/05/2006 alle 00:15 by laperla]

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 274
Registrato: Feb 2006

  postato il 01/05/2006 alle 01:28
ah ti sei messa con lui? cavolo !
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 01/05/2006 alle 12:25
Non so se l'ha già scritto qualcuno, ma mi pare di ricordare che Tonkov e Brignoli sono sposati con due sorelle spagnole di Madrid
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 01/05/2006 alle 17:10
Originariamente inviato da suggestivo

ah ti sei messa con lui? cavolo !

Parlavi con me

 

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 02/05/2006 alle 00:22
Bè fratelli ce ne sono stati una marea...dai fratelli Pellissier, ai fratelli Bobet, ai tre fratelli Moser (Aldo, enzo e Francesco) , ai fratelli Pettersson , con Gosta il più vincente e Thomas il più classico, i fratelli Guyot , assertori del padellone e da questo stroncati (Claude e Bernard), i Desmet, i Saronni (Giuseppe ed Antonio) i Baronchelli (Tista e Tano)
Zio e nipote erano i Vandembroucke, talentuosi entrambi, ma lo zio alla fine ha vinto più del decantato nipote.... Poi Wougt Wagtmans ha avuto il figlio (Rinus) buon corridore. Padre e figlio erano anche Eddy e Axel Merckx, i Nijdam, con il papà forte su pista ed il figlio meglio su strada (Jelle si fece male cadendo sul Koppenberg e per diversi anni il fiandre evitò in mostro, finendone in parte snaturato..). Insomma, in bicicletta il buon sangue porta bene.

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Nizza




Posts: 47
Registrato: Mar 2006

  postato il 02/05/2006 alle 12:20
non sono stati citati i due fratelli masciarelli, simone ed andrea che l'anno scorso correvano nell'acqua e sapone. Per inciso sono abruzzesi.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 02/05/2006 alle 12:25
Altri fratelli:
Joseba e Gorka Beloki (adesso Gorka si e' ritirato)
Haimar e Joseba Zubeldia che sono ancora compagni di squadra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 02/05/2006 alle 14:08
Igor e Alvaro Gonzalez de Galdeano li avevate proprio depennati dalle memorie, eh?!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 02/05/2006 alle 14:20
IO DIREI CHE VI SIETE DIMENTICATI UNA PARENTELA!!!

Tuè Giuseppe e Tuè Roberto...cioè io e il mio babbo!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 02/05/2006 alle 16:23
Ci sono anche i Garcia Quesada (Carlos e Adolfo) e gli Schlek (che l'anno scorso si sono spartiti i titoli lussemburghesi, Frank in linea e Andy a crono).
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 02/05/2006 alle 16:27
Originariamente inviato da Lopi

[...]gli Schlek (che l'anno scorso si sono spartiti i titoli lussemburghesi, Frank in linea e Andy a crono).


Che, tra l'altro, sono figli di Johnny, campione lussemburghese in due occasioni (1965 e 1973) e vincitore di una tappa alla Vuelta a España nel 1970.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 02/05/2006 alle 23:22
E' tutta la sera che non mi viene in mente il nome di quei due fratelli ciclisti (mi sembra spagnoli) che hanno subito un terribile incidente in allenamento, in cui uno ha perso la vita e l'altro è rimasto gravemente lesionato...a qualcuno viene in mente? Era pochi anni fa

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/05/2006 alle 23:28
Originariamente inviato da Vuelta Espana

E' tutta la sera che non mi viene in mente il nome di quei due fratelli ciclisti (mi sembra spagnoli) che hanno subito un terribile incidente in allenamento, in cui uno ha perso la vita e l'altro è rimasto gravemente lesionato...a qualcuno viene in mente? Era pochi anni fa


Si tratta dei fratelli Ochoa:

ho trovato un breve articolo a questo indirizzo http://www.sportpro-archivio.it/doping/2001/02.htm#OCHOA

16 febbraio - RICARDO OCHOA MUORE IN UN INCIDENTE, FRATELLO IN COMA

MALAGA - Ancora un incidente mortale per un ciclista . Vittima in Spagna il promettente alfiere della Kelme Ricardo Ochoa, deceduto in un incidente stradale ieri alla periferia di Malaga. Il fratello Javier, anche lui professionista con la Kelme, che viaggia a bordo della stessa auto è in coma. L' auto dei fratelli Ochoa si è ribaltata all'uscita della strada a scorrimento veloce di Cartama (nel sud di Malaga). Ricardo, 26 anni, è morto sul colpo. Javier, vincitore della 10/a tappa dell'ultimo Tour de France (13/o nella classifica finale), è ricoverato con un grave trauma cranico e diverse ferite in tutto il corpo.

 

[Modificato il 02/05/2006 alle 23:34 by W00DST0CK76]

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 03/05/2006 alle 00:15
Ah, ecco, era un incidente stradale, e non un incidente in allenamento. Però sì, intendevo proprio loro...che destino mannaggia

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9927652