Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Danilo Di Luca
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  40    41    42    43    44    45    46  >>
Autore: Oggetto: Danilo Di Luca

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 16/10/2010 alle 12:26
Ho letto l'articolo in home riguardante lo sconto a Di Luca e dico che non avrei potuto scrivere di meglio.

“Sono soddisfatto. La stagione è ormai finita, ma ora posso cercarmi una squadra e tornare a fare il mio lavoro” le prime parole del cosiddetto Killer di Spoltore, pronto a iniziare la sua seconda vita di corridore. “Le classiche e il Giro d’Italia rimarranno i miei obiettivi principali, oltre al mondiale, che potrebbe rappresentare il coronamento di una carriera” spiega ancora Di Luca.

Se questi sono gli obiettivi del Killer allora deve restare il più distante possibile dalla Farnese-Neri, perché:
a) la squadra non avrà né licenza ProTour né rientrerà tra le migliori squadre del ranking mondiale, per cui sarà quasi impossibile ottenere gli inviti per l'Amstel e le classiche delle ardenne (non li ha ottenuti l'LPR nel 2008 non vedo come possa la squadra di Scinto nel 2011);
b) la Farnese-Neri non ha nemmeno vinto, né arrivata al secondo posto, il Campionato Italiano a squadre che garantisce la partecipazione al Giro 2011, per cui, con presenza di Di Luca in squadra, rischia di dover rinunciare al Giro d'Italia per il secondo anno consecutivo, non avendo nessuna protezione a difesa delle decisioni avverse da parte di Zomegnan.

Se fossi Di Luca non andrei nemmeno alla Geox in quanto non rientra nella squadre classificate nella Top 17 del World Ranking 2010 e non vorrei che l'abruzzese rimanga coinvolto in un possibile scontro tra UCI ed Organizzatori sui criteri di invito alle corse del calendario storico (avrebbe assicurata solamente la presenza all'Amstel).

Se fossi Di Luca andrei a bussare alle porte di una squadra come il Team Sky che da la certezza di partecipare a tutte le prove del calendario mondiale e possiede una struttura sanitaria/farmacologica a cui l'abruzzese dovrà fare riferimento ma che lo metterà al riparo da frequentazione "strane" e che stroncherà sul nascere qualsiasi tipo di illiazioni sui risultati che Di Luca otterrà in futuro

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/10/2010 alle 13:18
Straquoro Slegar.
Lo stesso ragionamento che avrebbe dovuto fare Riccò.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/10/2010 alle 14:05
E così il Killer ritorna.
L'uomo che mi ha fatto vivere l'ultima grande emozione sportiva come tifoso (il Toro non ci riesce più da un pezzo ...). La notizia della sua positività uscì in un giorno molto praticolare per me: quello del mio compleanno. Un mio amico mi chiamò mentre ero fuori in bici e pensavo fosse uno scherzo.
Decisi allora che non avrei più fatto il tifo per lui, anche se non ho ancora tolto dal garage la sua foto autografata della vittoriosa cavalcata al Giro dell'Emilia 2008.
Visconti, Cunego, Gavazzi, il vecchio Garzelli e Voeckler, vorrei che fossero loro a scaldarmi il cuore con qualche impresa.
So già però che se vedrò ancora scattare l'abruzzese non riuscirò a "stare" sotto i 70 battiti ma non urlerò il suo nome, come feci in cima all'Agnello in quella favolosa tappa culminata con la vittoria a Briancon ... almeno cercherò di non farlo.
Spero di rivederelo protagonista come Basso e Vinokourov e non anonimo come Sella e Schumacher. Questo mi farà definitivamente capire che il doping non potrà mai trasformare un gregario in campione.
In bocca al lupo Danilo !!!!

 

____________________
Medaglia di Legno Kobram 2010

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/10/2010 alle 14:39
Originariamente inviato da Bob Fats
....Spero di rivederelo protagonista come Basso e Vinokourov e non anonimo come Sella e Schumacher. Questo mi farà definitivamente capire che il doping non potrà mai trasformare un gregario in campione....


caro amico mio Bob Fats questo non significa essere un suo tifoso, che ragionamenti sonoo....io sono contentissimo solo di rivederlo in gruppo, poi piano piano vedremo potrà arrivare considerandoo l'età....Di Luca anche se non sarà il più forte darà spettacolo questo è sicuro e muoverà le masseee....

il grandee Slegar ha ragione ed ha detto tutto in maniera perfetta....però devoo dire che sulla Gazzetta di oggi che "vuole una pro tour...." purtroppo ieri sera mi sono perso la trasmissione Rete8 dove era in diretta Di Luca per uno specialee....porca majellaaaaaa

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 16/10/2010 alle 14:44
leggo nell articolo in HP, dell'interccio farnese-giuliani che potrebbe portarlo nella ex ISD di Scinto. MA siamo sicuri che la squadra azzarderà a prenderlo rischiando un'altra esclusione dal giro?

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 16/10/2010 alle 15:07

Sarebbe bello se Di Luca, come Basso, tornasse in gara alla Japan Cup. Peccato che Danilo sia senza squadra.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/10/2010 alle 17:26
tanto per cambiare, alla faccia di tutti quelli che parlavano di congiura e non positività, di luca in un intervista alla stampa di torino (pag48) suona la solita musica di tutti condannati:" ho sbagliato e ho pagato. giusto così. ora mi sento a posto con la coscienza..."

a lui, come a tutti quelli squalificati, un bentornato in gruppo ( senza alcuna ironia).
ai suoi sostenitori ciechi e faziosi, a tuti i sostenitori del complotto e dell' errore del metodo analitico, a tutti quelli che vedevano di luca diverso da tutti, mentre quella che si sente e la stessa filastrocca suonata da tutti i corridori che rientrano, una sonora pernacchia.

ciao

mesty

torniamo al lombardia

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/10/2010 alle 17:52
Originariamente inviato da mestatore
....ai suoi sostenitori ciechi e faziosi, a tuti i sostenitori del complotto e dell' errore del metodo analitico, a tutti quelli che vedevano di luca diverso da tutti, mentre quella che si sente e la stessa filastrocca suonata da tutti i corridori che rientrano, una sonora pernacchia....


io sono cieco e fazioso lo ammetto....però non è che esiste solo il bianco ed il nero, la verità vuoi sapere qual'è....che voi sieti fissati che Pantani era l'unico che combatteva questo mondo, che non si è mai fatto pecora e quindi ora come qualcuno dopo che ha detto 99 cose giuste ne dice 1 sbagliata in un giorno particolare viene bollato con il "come tutti"
guarda che il mondo non è bianco e nero, non esistono solo gli opposti Pantani e Cunego....però voi ogni volta sempre con la solita storia....cosa vuoi che ti dica....per fare quello che ha fatto Di Luca bisogna essere sfacciati, non fregarsene di niente, essere forti anche scesi dalla bicicletta....purtroppo per Pantani era diversoo

io, come Di Luca lo seguivo nel caso potesse funzionare l'ipotesi del metodo non protocollato....ci ha provato con quella strada ed infatti ha speso tanti soldi con Santo Ferrara per non farsi fregare con un protocollo pioneristicoo....purtroppo non bastava....Di Luca ha creato un negozio, ha speso soldi e tanti, ora chi siamo noi per giudicare i suoi interessi????? lo sai che in questo mondo l'unico modo per ottenere qualcosa è una collaborazione, che poi ti ricordo di nomi non ne ha fatti ed un'altra cosa che voi dovete pensare e che invece tralasciate è un elemento fondamentale è che Di Luca non ha collaborato con Torri, ma con il pm Roberti e la cosaa è ben diversaa....

ma tu secondo me non hai letto le interviste di Danilo, hai preso solo dei frammenti....le dichiarazioni di Basso e Riccò sono state delle dichiarazioni da pecore totali, a me Di Luca tutto è sembrato tranne che una pecoraa....quali sono le dichiarazioni da pecora????


vabbè ora andate con Basso e Cunego a fare convegni sull'etica e fatevi altri tatuaggi se vi è rimasto un pò di spazio sulla pelle per farne altrii....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2534
Registrato: Oct 2006

  postato il 16/10/2010 alle 17:54
"tnato Menchov lo beccano con l'inchiesta in Austria e il Giro lo vince Di Liuca..."
questa spesso mi torna in mente e mi fa sempre sorridere.

 

____________________
Anti-Zerbinegnan Club- Founder
Anti Armstrong number 1

Aumento delle cubature. Dei cimiteri

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/10/2010 alle 18:03
Originariamente inviato da meriadoc

"tnato Menchov lo beccano con l'inchiesta in Austria e il Giro lo vince Di Liuca..."
questa spesso mi torna in mente e mi fa sempre sorridere.


io ho detto una cosa completamente diversa....ma tu addirittura l'hai messa tra virgolettee....comunque guarda che a me puoi anche offendermi come hai fatto, ma stai sicuro che io non replicoo....

su un forum come questo, posso sembrare incavolato solo quando si scrivono delle cose false, sbagliate o parzialmente sbagliate....e mai per offese personalii....perchè io non conosco te e tu non conosci mee....
salutiiiii

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 163
Registrato: Apr 2009

  postato il 16/10/2010 alle 18:13
Originariamente inviato da meriadoc

"tnato Menchov lo beccano con l'inchiesta in Austria e il Giro lo vince Di Liuca..."
questa spesso mi torna in mente e mi fa sempre sorridere.

Di Luca fra tutti e' quello che piu' mi intristisce. Ricordo le sue dichiarazioni "la vittoria del ciclismo pulito" o dopo la vittoria in abruzzo e qualcuno viene a dirmi che lui fu uomo vero mentre gli altri furono conigli.
Beh, l'uomo vero ora ha ammesso l'uso di doping (e prima e' stato reiteratamente bugiardo) in + ha fatto i nomi ed i cognomi.
Grande uomo, si, non c'e' che dire

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/10/2010 alle 18:20
Originariamente inviato da Mcintyre
Di Luca fra tutti e' quello che piu' mi intristisce. Ricordo le sue dichiarazioni "la vittoria del ciclismo pulito" o dopo la vittoria in abruzzo e qualcuno viene a dirmi che lui fu uomo vero mentre gli altri furono conigli.
Beh, l'uomo vero ora ha ammesso l'uso di doping (e prima e' stato reiteratamente bugiardo) in + ha fatto i nomi ed i cognomi.
Grande uomo, si, non c'e' che dire


CHIACCHIERE....

quando ha vetto la vittoria del ciclismo pulito????
cosa c'entra la vittoria in Abruzzo.....
quali sono in nomi e cognomi????

prova su wikipedia se vai in difficoltà....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 237
Registrato: Jun 2009

  postato il 16/10/2010 alle 18:49
se c'è una cosa che Diluca non ha mai fatto è quella di esaltare le sue vittorie come"trionfo del ciclismo pulito".senza offesa ma magari prima di scrivere bisognerebbe documentarsi un pò....anche se capisco che su wikipedia non ci sia tutto...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 17/10/2010 alle 13:30
Ragazzino tieni basse le ali e vedi di non offendere che vengo a cercarti a casa, ne?
\


fonte mcintyre.gameaxis.com

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: May 2006

  postato il 18/10/2010 alle 09:46
Originariamente inviato da danilodiluca87

....le dichiarazioni di Basso e Riccò sono state delle dichiarazioni da pecore totali, a me Di Luca tutto è sembrato tranne che una pecoraa....quali sono le dichiarazioni da pecora????



Non ha fatto dichiarazioni da pecora, ma evidentemente si è comportato da pecora. Infatti la pecora Basso si è fatto 2 anni interi di squalifica, il prode e fiero Di Luca si è preso ben 9 mesi di sconto. Chissà come mai eh ? Chissà chi è stato più pecora tra i due...

 

____________________
IL CINGHIALE DEL PEDALE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 839
Registrato: Dec 2009

  postato il 18/10/2010 alle 11:09
e se di luca andasse alla lampre, con cui pare che avesse gia' un accordo per il 2010?

 

____________________
Fantaciclismo 2010: Tre Giorni di La Panne, Gand - Wevelgem, Scheldeprijs - GP Escaut, GP Larciano, Amgen Tour of California, Tour de Suisse, Tour de France: 2 giorni in maglia gialla, 3 tappe (Bruxelles - Spa, Bourg de Peage - Mende, Revel - Ax 3 Domaines), decimo posto finale ... e Campione del Mondo!...

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 18/10/2010 alle 11:40
Mah Di Luca per quanto mi riguarda mi è scaduto molto, dalla vicenda dell'anno scorso, tutte quelle belle parole sull'abruzzo e se non sbaglio disse qualcosa tipo che le sue prestazioni erano sinonimo di ciclismo pulito, beh me l'hanno fatto scadere sia come corridore che come l'uomo, poi tutta sta storia della squalifica, si sarà calato le braghe e sarà sceso a grossi compromessi...vabbè so io che so troppo ingenuo è ora che la incominci a pensare come Torri altrimenti le delusioni saranno ancora tante. Per quanto rigaurda la squadra dove dovrebbe andare Di Luca, escluderei tutte le pro tour straniere, che non vorranno aver problemi con uno che sta piuttosto scomodo come Riccò, anche se a squadre come ag2r farebbe comodo. Tenderei a escludere anche le squadre italiane del pro tour, la liquigas andrebbe solo a rovinare la sua squadra con l'ingaggio di Di Luca, mentre la lampre con gli ingaggi di Scarponi e Bertagnolli sta a posto. Quindi rimangono le squadre professional, e secondo me due sono le squadre che potrebbero calzargli a pennello e sono: l'acqua e sapone essenzialmente per due motivi è vero che hanno garzelli e paolini ma con l'acquisto di Di Luca andrebbero a rinforzare la squadra e poi perchè ovviamente con il fatto che c'è Masciarelli che è abruzzese e che dirige è l'ideale per Di Luca. La seconda ipotesi è l'androni di Savio, con le partenze di Scarponi e Bertagnolli, si è indebolita parecchio e l'acquisto di Danilo sarebbe un buon rinforzo, certo noi diamo per scontato che Danilo faccia come Vinokourov ma può anche non essere così...

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/10/2010 alle 15:03
Originariamente inviato da Slegar

Se fossi Di Luca andrei a bussare alle porte di una squadra come il Team Sky che da la certezza di partecipare a tutte le prove del calendario mondiale e possiede una struttura sanitaria/farmacologica a cui l'abruzzese dovrà fare riferimento ma che lo metterà al riparo da frequentazione "strane" e che stroncherà sul nascere qualsiasi tipo di illiazioni sui risultati che Di Luca otterrà in futuro


per me la destinaziona naturale è la Vancansoleil.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 18/10/2010 alle 15:23
Originariamente inviato da criab
Non ha fatto dichiarazioni da pecora, ma evidentemente si è comportato da pecora. Infatti la pecora Basso si è fatto 2 anni interi di squalifica, il prode e fiero Di Luca si è preso ben 9 mesi di sconto. Chissà come mai eh ? Chissà chi è stato più pecora tra i due...


quando Di Luca inizierà a dire "sono cambiato, crescita umana, ho fatto un errore, la vita è più importante, ho capito l'errore" quando andrà ad allenarsi al Centro Mapei che mi sembra diventato il centro dove si allenano tutti quelli che sono ben voluti dall'Uci, quando inizierà a farsi tatuaggi, ad essere primo firmatario, a nascondersi ed obbedire ai capi quando c'è da fare una protesta, a partecipare a convegni sull'etica....allora ti darò ragionee....

quello che ha fatto finora è stato fatto solo per avere dei vantaggi personali, e quindi era tutto lecito....per il momento si è limitato a dire "il doping non serve, chi nasce campione rimane campione, chi nasce gragario rimane gregario...." e sui giornali almeno non ha mai confessatoo...aspettiamo che gli facciano la domanda e vedremo come rispondee....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 18/10/2010 alle 15:33
Originariamente inviato da GiboSimoni
....tutte quelle belle parole sull'abruzzo e se non sbaglio disse qualcosa tipo che le sue prestazioni erano sinonimo di ciclismo pulito....

....escluderei tutte le pro tour straniere, che non vorranno aver problemi con uno che sta piuttosto scomodo....le squadre italiane del pro tour, la liquigas andrebbe solo a rovinare la sua squadra con l'ingaggio di Di Luca, mentre la lampre con gli ingaggi di Scarponi e Bertagnolli sta a posto....


siete pregatii però come ho detto anche all'amico più sopra di riportarmela dichiarazione dove Di Luca parla che la sua è la vittoria del ciclismo pulito, queste sparate non sono proprio da Di Luca....se me la riportate mi stò zitto per una settimanaa....lui che parlava come parlava di Pantani nel 1999....bohhhhhh

riguardo l'Abruzzo è scaduto come uomo, anche in questo caso mi devi spiegare perchè....guarda che la positività è stato un problema solo per lui, certo sarà dispiaciuto ai suoi corregionali, però mi dà fastidio questo fare sempre riferimento al terremoto...e mi fa pure inca**are perchè sapete benissimo o fatee finta di non sapere che Di Luca nel corso del Giro d'Italia ha raccolto i fondi con i braccialetti ed anche nei mesi dopo....ed ha consegnato il tutto al reparto di NEONATOLOGIA A L'AQUILA....

ovviamente non commento il paragonare Di Luca a Bertagnolli....se domani si vanno a fare una tirata con uno che esce dal negozio e l'altro al massimo della forma....arriva dopo mezz'oraa

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 18/10/2010 alle 15:42
Maratona, mille atleti in gara con Di Luca
La corsa e il titolo regionale sono stati vinti da Del Giudice podista della Farnese Pescara (foto). Tra i 1082 partecipanti anche il ciclista

PESCARA. Festa a Pescara per la 10a edizione della Maratona D'Annunziana, valevole come campionato regionale federale della specialità. Oltre mille i podisti, 1.082 per l'esattezza, che hanno partecipato all'evento. Fra i partecipanti, un iscritto d'eccezione, il ciclista Danilo Di Luca, che ha portato a termine la mezza maratona (Km 21,097) nel tempo di 1h 34'09, classificandosi 149° sui 691 partenti nella gara intermedia della manifestazione.

La maratona, e il titolo regionale, sono stati vinti dal favorito della vigilia, Michele Del Giudice, atleta 31enne di San Giovanni Rotondo, ma residente da anni a Francavilla e tesserato con la Farnese Pescara. Ha impiegato 2h 29'44", precedendo al secondo posto Marco D'Innocenti (GMS Subiaco) 2h 35'12", al terzo il polacco Dryja Marek (Il Quercione Lanciano) 2h 41'49". Fra le donne, si è classificata al primo posto la romana Veronica Correale (CUS Atletica Tirreno), 22a in classifica generale con il tempo di 3h 11'53", seconda Cecilia Di Benedetto (Fidas Pescara) 3h 12'57", terza Giovanna Zippitelli (Podistica Luco dei Marsi), 3h 23'52", quest'ultima eletta campionessa regionale.



Da sinistra: Valentino Sciotti (Farnese Vini), il ciclista Danilo Di Luca, Alberico Di Cecco (uno degli organizzatori) e il vincitore Michele Del Giudice

fonte: ilcentro.it

 

[Modificato il 18/10/2010 alle 15:46 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 197
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/10/2010 alle 17:56
Come anche per Ivan Basso, era scontato che anche per Danilo Di Luca, alla notizia del suo rientro alle corse, si scatenassero dubbi, perplessità, commenti, diffidenze. E come per Ivan( sembra quasi passato un secolo dalla quella famigerata Operation Puerto.....) anche per Di Luca sembrerebbe automatico, banale ribadire un concetto semplice semplice: il corridore, l'uomo ha pagato, sbagliato e ora ha il diritto di ritornare al suo lavoro, a continuare in una seconda fase della carriera che può ancora regalare soddisfazioni all'abruzzese. Una cosa naturalmente deve sapere Danilo: troverà un mondo diverso, probabilmente non il "suo mondo" , in cui chi si è dopato, chi si è trovato coinvolto in inchieste e storie forse ancora poco chiare, chi ha fatto anche delle ammissioni, è visto in maniera diversa e quasi messo alla prova, cercando, da una parte o dall'altra, di togliere al diretto interessato quell'aureola di "duro", "intoccabile al di sopra di ogni sospetto". E qui gioca sicuramente il carattere di Di Luca, più sfrontato, meno conciliante ad esempio rispetto all'altro big uscito dall'inferno Basso.
Ivan ha riconquistatro i suoi tifosi e il suo mondo con quella naturalezza, quella simpatia e modo di fare che già gli sono appartenuti prima della squalifica eche probabilmente non fanno proprio parte del bagaglio umano di Danilo. Ma è chiaro che la risposta migliore dovrà arrivare dalle vittorie sul campo.......

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 19/10/2010 alle 16:22
Originariamente inviato da meriadoc

"tnato Menchov lo beccano con l'inchiesta in Austria e il Giro lo vince Di Liuca..."
questa spesso mi torna in mente e mi fa sempre sorridere.


Guarda, la ricordo anch'io, al di là del virgolettato la sostanza era quella lì.
A me però non viene da sorridere, perchè fu l'inizio di una serie di grossissimi malintesi tra me e tutti gli altri. Quindi dimentico tutto e la chiudo lì.

Vale però quanto scrissi ai tempi del ritorno di Riccò: corra pure, ma quando sarò a bordo strada per lui non applaudirò... sarò un vegetale.

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 19/10/2010 alle 16:51
Sarà fantascienza ma un Di Luca all'Androni avrebbe la possibilità, salvo (non certo sorprendenti) cambi di regole, di correre tutte le principali gare del calendario, grandi Giri compresi.
Altri ipotesi: Astana, perchè no? Ha molto di italiano e ha dimostrato di non aver paura a prendere gente già squalificata per doping. E il budget non dovrebbe mancargli.
Squadre come Acqua e Sapone e Farnese Vini e già tanto se gli permetteranno di correre le gare RCS.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 237
Registrato: Jun 2009

  postato il 19/10/2010 alle 18:46
anche io penso che l'astana e l'androni siano due destinazioni possibili per diluca.la prima ha un direttore sportivo come martinelli che ha già guidato danilo alla saeco e diversi corridori italiani tra questi francesco masciarelli suo corregionale,la seconda senza scarponi avrebbe bisogno di un uomo capace di essre competitivo nelle corse in linea e nelle brevi corse a tappe e diluca sarebbe a mio avviso l'identikit ideale.volendo anche la quickstep avrebbe bisogno di un corridore con le sue caratteristiche tant'è vero che pochi mesi fa cercavano riccò. ad ogni modo vedremo....
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 874
Registrato: Jul 2005

  postato il 19/10/2010 alle 19:17
Personalmente non provo alcun interesse ad interpretare il comportamento di Di Luca. Che sia pecora o leone, che parli come Pantani o Basso o Cunego poco mi cambia. Così come non sono interessato all'"uomo" Riccò. Io certi ciclisti li voglio veder correre, che atteggiamento abbiano tenuto per tornare in bici poco mi cambia rispetto alla loro dimensione di atleta.

Originariamente inviato da pablo_b
Sarà fantascienza ma un Di Luca all'Androni avrebbe la possibilità, salvo (non certo sorprendenti) cambi di regole, di correre tutte le principali gare del calendario, grandi Giri compresi.


Anch'io faccio il tifo per Di Luca all'Androni, e già che c'è Savio dovrebbe fare una proposta anche a Rebellin!

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 19/10/2010 alle 20:22
Originariamente inviato da pablo_b

Altri ipotesi: Astana, perchè no?


Dove si firma?

Androni: bisogna vedere se Savio avrà intenzione di accollarsi l'onere di fare tutto il calendario, il che vuol dire dover necessariamente fare doppia attività per certi periodi dell'anno. Al momento la Androni non è attrezzata per questo, e non lo sarebbe neanche con Di Luca (con Di Luca e altri 5 corridori non meno che medio-buoni potrebbe farlo, ma credo che finanziariamente siamo ancora lontani da una realtà siffatta).

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 19/10/2010 alle 23:52
Danilo in Astana insieme a Vino è qualcosa che non ho mai immaginato nemmeno nei miei sogni più proibiti.
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 20/10/2010 alle 08:51
"...Fra i partecipanti, un iscritto d'eccezione, il ciclista Danilo Di Luca, che ha portato a termine la mezza maratona (Km 21,097) nel tempo di 1h 34'09..."
Come Euge!!

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/10/2010 alle 15:06
Originariamente inviato da Fabioilpazzo

Danilo in Astana insieme a Vino è qualcosa che non ho mai immaginato nemmeno nei miei sogni più proibiti.


ehehehhehe per la miseria....ma pure la Saxo Baank di Riis che non ha più corridori vincentii....ma pure tutte le pro tour nei primi 17 postii della classifica per evitare qualsiasi problemaa....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 163
Registrato: Apr 2009

  postato il 21/10/2010 alle 17:37
Ragazzi, ma in qualunque squadra andra', DiLuca si esporra' ad una valanga di figuracce! Meglio prenderne atto ora cosi' da non rimanere troppo delusi.
Dopo la storia della pipi' degli angeli, le fraquentazioni con Santuccione, il Cera negato e poi ammesso, ma solo sotto interrogatorio (che uomo! Qualcuno l'ha sentito in tele dire: mi sono dopato?) sara' controllatissimo e tornera' il corridore che era fino a quasi 30 anni

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 21/10/2010 alle 18:42
Originariamente inviato da Mcintyre

Ragazzi, ma in qualunque squadra andra', DiLuca si esporra' ad una valanga di figuracce! Meglio prenderne atto ora cosi' da non rimanere troppo delusi.
Dopo la storia della pipi' degli angeli, le fraquentazioni con Santuccione, il Cera negato e poi ammesso, ma solo sotto interrogatorio (che uomo! Qualcuno l'ha sentito in tele dire: mi sono dopato?) sara' controllatissimo e tornera' il corridore che era fino a quasi 30 anni


ho capito che la tua è una crociata contro di luca, ma ti ha trombato la moglie?

no perchè di luca da dilettante era uno dei corridori più forti, e prima dei 30 anni da te citati vinse tappe al giro, alla vuelta, lombardia, freccia vallone, amstel, numerose classiche in Italia. dai smettila sei ridicolo

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/10/2010 alle 18:44
Originariamente inviato da Mcintyre

Ragazzi, ma in qualunque squadra andra', DiLuca si esporra' ad una valanga di figuracce....sara' controllatissimo e tornera' il corridore che era fino a quasi 30 anni


eheheheheh io infatti mi aspetto poco e fossi in lui lascerei perdere il giro, anche se uno con il suo nome non può andare al Giro a spasso, quindi pensoo che ci punta almeno a qualche tappaa....

il corridore che era fino a 30 anni....purtroppo come l'antidiluchiano classico cadi nell'errore di ritenere Di Luca uno diventatoo forte all'improvvisoo....
quindi posso sperare nell'Amstel, Freccia, tappe al Giro, Vuelta ecc.ecc.

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/10/2010 alle 18:59
....la spia dei compagni si giustifica, invece, solo per la necessità immediata e chiara di dover salvare delle vite umane. Non per rientrare a correre, non perché si ha il negozio di bici su cui si è tanto investito.
Continuo a credere che Di Luca non l’abbia fatto, ma se lo avesse fatto lo considererei un vero tradimento verso chi ha creduto in lui, alle sue parole, alla sua diversità, doparsi va beh…, ma vendersi l’anima no.
Soprattutto se non avesse nemmeno il coraggio di dirlo ( Riccò ha fatto nomi e si è beccato, giustamente, la rabbia di molti). Continuo a creder a Di Luca , ripeto, per lui usai, una volta, la parola pantaniano e hombre vertical, ecco, Pantani, vero hombre vertical, non avrebbe mai fatto una cosa del genere. Spero anche Di Luca.Spero che non menta....
....Io da Di Luca mi aspetto sinceramente altro.
Pantani diceva che voleva tornare credibile, riunirsi con Armstrong e Cipollini e parlare davvero, non certo dare il nome del compagno o del ciclista della porta accanto.
....E non perché vuoi uno sconto di pena. La pelle e la dignità anche degli altri la difende chi combatte insieme agli altri e combatte l’intero, non chi tratta uno sconto perché gli preme tornare e offre lo scalpo del compagno. Con tutto ciò, testardamente, io voglio credere che Di Luca nomi di ciclisti non ne abbia fatti.
DONCHISCIOTTE SUL FORUM DI PANTANI

eccoloo qua proprio quello di cui parlavo....il paradigma Pantani....e bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
cara Donchisciottee dici che non credi che Di Luca abbia fatto dei nomi, però inizi una "pippa mentale" che ti porta a dire quasi il contrario....e alla fine un'altra al contrario, secondo me le ultime cose di cui parle te le sei sognata la notte ed inventi....
io sono cieco e fazioso, però porca majella non mi lancio nella mente di Danilo ed inizio a pensare quello che vorrebbe faree....
che ne sai tu che Pantani non voleva uno sconto, se allora non c'era penaa????
Pantani teneva la gente tutta per lui, poteva fare quello che voleva perchè l'opinione pubblica era tutta con lui, era la prima volta....poteva e doveva parlare di complotto e sparare contro tuttii....

per quanto mi riguardo questo grande sconto di pena ho un'idea tutta mia che però non scrivo....voi tralasciate con chi ha parlato Di Luca rispetto a Bassoo e Riccò....e non la scrivo sennò qualcuno mi sparaa

 

[Modificato il 21/10/2010 alle 19:10 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/10/2010 alle 19:27
COMING SOON....KILLER IS BACK....

 

[Modificato il 21/10/2010 alle 23:31 by Seb]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Esordiente




Posts: 4
Registrato: Apr 2008

  postato il 22/10/2010 alle 08:33
Originariamente inviato da Mcintyre

Ragazzi, ma in qualunque squadra andra', DiLuca si esporra' ad una valanga di figuracce! Meglio prenderne atto ora cosi' da non rimanere troppo delusi.
Dopo la storia della pipi' degli angeli, le fraquentazioni con Santuccione, il Cera negato e poi ammesso, ma solo sotto interrogatorio (che uomo! Qualcuno l'ha sentito in tele dire: mi sono dopato?) sara' controllatissimo e tornera' il corridore che era fino a quasi 30 anni


ma tu l'hai mai seguito il ciclismo giovanile ....esordienti,allievi, juniores, dilettanti....bhe informati perche' "qualche corsetta" l'ha vinta anche li' ...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 163
Registrato: Apr 2009

  postato il 22/10/2010 alle 08:38
Originariamente inviato da Tetzuo

Originariamente inviato da Mcintyre

Ragazzi, ma in qualunque squadra andra', DiLuca si esporra' ad una valanga di figuracce! Meglio prenderne atto ora cosi' da non rimanere troppo delusi.
Dopo la storia della pipi' degli angeli, le fraquentazioni con Santuccione, il Cera negato e poi ammesso, ma solo sotto interrogatorio (che uomo! Qualcuno l'ha sentito in tele dire: mi sono dopato?) sara' controllatissimo e tornera' il corridore che era fino a quasi 30 anni


ho capito che la tua è una crociata contro di luca, ma ti ha trombato la moglie?

no perchè di luca da dilettante era uno dei corridori più forti, e prima dei 30 anni da te citati vinse tappe al giro, alla vuelta, lombardia, freccia vallone, amstel, numerose classiche in Italia. dai smettila sei ridicolo

Maddai, l'Amstel la vinse a 29 anni compiuti, ok, mi scuso, volevo dire 29 anziche' 30 ma in fondo e' dal 2005 che e' diventato corridore d'alto livello (le vittorie a giri in cui, quando parti ti lasciano andare perche' non fai classifica, non fanno tanto testo). Insomma ha iniziato a vincere + o - in concomitanza con i suoi primi casini e le sue prime squalifiche per doping.
Io mi chiedo come possiate credere che questo ciclista sia un fuoriclasse quando fondamentalmente esploso alla soglia dei 30 anni (29 compiuti) e beccato per piu' e piu' volte con problemi di doping.
Quando fino al 2005 veniva al giro per vincere una tappa (ovviamente mai di montagna vera) ed improvvisamente alle soglie dei 30 anni (29 compiuti) si scopre scalatore e uomo da GT
Quando un corridore viene bettato una (oil for drug), due (Santuccione), tre (la pipi' degli angeli, dai, ma sul serio avete chiuso un occhio su sta vicenda?) quattro volte (cera) con problemi di doping.
Assolutamente ciclista da meta' gruppo diventato cavallo da corsa grazie a pratiche illecite

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Svizzera




Posts: 92
Registrato: Sep 2006

  postato il 22/10/2010 alle 09:04
io dico solo una cosa su questo argomento...
Di Luca deve ringraziare i suoi santi in paradiso e il fatto che siamo in Italia..
lui beccato e con precedenti alla spalle paga ma non interamente e gli viene concesso pure lo sconto..
Pelizzotti invece paga un anno per scoprire che innocente..
cmq detto questo bravo ma veramnete bravo al furbo di luca e ai suoi legali..

 

____________________
...chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente
ma lo zingaro è un trucco.
Ma un un futuro invadente
fossi stato un po' più giovane
l'avrei distrutto con la fantasia
l'avrei stacciato con la fantasia...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 22/10/2010 alle 10:53
Originariamente inviato da Mcintyre

Maddai, l'Amstel la vinse a 29 anni compiuti, ok, mi scuso, volevo dire 29 anziche' 30 ma in fondo e' dal 2005 che e' diventato corridore d'alto livello (le vittorie a giri in cui, quando parti ti lasciano andare perche' non fai classifica, non fanno tanto testo). Insomma ha iniziato a vincere + o - in concomitanza con i suoi primi casini e le sue prime squalifiche per doping.
Io mi chiedo come possiate credere che questo ciclista sia un fuoriclasse quando fondamentalmente esploso alla soglia dei 30 anni (29 compiuti) e beccato per piu' e piu' volte con problemi di doping.
Quando fino al 2005 veniva al giro per vincere una tappa (ovviamente mai di montagna vera) ed improvvisamente alle soglie dei 30 anni (29 compiuti) si scopre scalatore e uomo da GT
Quando un corridore viene bettato una (oil for drug), due (Santuccione), tre (la pipi' degli angeli, dai, ma sul serio avete chiuso un occhio su sta vicenda?) quattro volte (cera) con problemi di doping.
Assolutamente ciclista da meta' gruppo diventato cavallo da corsa grazie a pratiche illecite


mi sembrano chiari i tuoi risentimenti personali verso di luca. ti consiglio di consultare qualcuno, un terapeuta, un prete, anche solo un amico, e parlarne con lui.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 163
Registrato: Apr 2009

  postato il 22/10/2010 alle 11:19
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Mcintyre

Maddai, l'Amstel la vinse a 29 anni compiuti, ok, mi scuso, volevo dire 29 anziche' 30 ma in fondo e' dal 2005 che e' diventato corridore d'alto livello (le vittorie a giri in cui, quando parti ti lasciano andare perche' non fai classifica, non fanno tanto testo). Insomma ha iniziato a vincere + o - in concomitanza con i suoi primi casini e le sue prime squalifiche per doping.
Io mi chiedo come possiate credere che questo ciclista sia un fuoriclasse quando fondamentalmente esploso alla soglia dei 30 anni (29 compiuti) e beccato per piu' e piu' volte con problemi di doping.
Quando fino al 2005 veniva al giro per vincere una tappa (ovviamente mai di montagna vera) ed improvvisamente alle soglie dei 30 anni (29 compiuti) si scopre scalatore e uomo da GT
Quando un corridore viene bettato una (oil for drug), due (Santuccione), tre (la pipi' degli angeli, dai, ma sul serio avete chiuso un occhio su sta vicenda?) quattro volte (cera) con problemi di doping.
Assolutamente ciclista da meta' gruppo diventato cavallo da corsa grazie a pratiche illecite


mi sembrano chiari i tuoi risentimenti personali verso di luca. ti consiglio di consultare qualcuno, un terapeuta, un prete, anche solo un amico, e parlarne con lui.

Io sono il moralizzatore
Vi tengo in guardia dai bugiardi

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 22/10/2010 alle 12:15
Originariamente inviato da Mcintyre

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Mcintyre

Maddai, l'Amstel la vinse a 29 anni compiuti, ok, mi scuso, volevo dire 29 anziche' 30 ma in fondo e' dal 2005 che e' diventato corridore d'alto livello (le vittorie a giri in cui, quando parti ti lasciano andare perche' non fai classifica, non fanno tanto testo). Insomma ha iniziato a vincere + o - in concomitanza con i suoi primi casini e le sue prime squalifiche per doping.
Io mi chiedo come possiate credere che questo ciclista sia un fuoriclasse quando fondamentalmente esploso alla soglia dei 30 anni (29 compiuti) e beccato per piu' e piu' volte con problemi di doping.
Quando fino al 2005 veniva al giro per vincere una tappa (ovviamente mai di montagna vera) ed improvvisamente alle soglie dei 30 anni (29 compiuti) si scopre scalatore e uomo da GT
Quando un corridore viene bettato una (oil for drug), due (Santuccione), tre (la pipi' degli angeli, dai, ma sul serio avete chiuso un occhio su sta vicenda?) quattro volte (cera) con problemi di doping.
Assolutamente ciclista da meta' gruppo diventato cavallo da corsa grazie a pratiche illecite


mi sembrano chiari i tuoi risentimenti personali verso di luca. ti consiglio di consultare qualcuno, un terapeuta, un prete, anche solo un amico, e parlarne con lui.

Io sono il moralizzatore
Vi tengo in guardia dai bugiardi


ecco, appunto.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2010 alle 12:30
Originariamente inviato da Mcintyre
....Quando un corridore viene bettato una (oil for drug), due (Santuccione)....


hai detto e dimostrato tutto....

 

[Modificato il 22/10/2010 alle 12:32 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 22/10/2010 alle 12:35
Però, raga.
Quarantatre pagine di 3d.
Quale altro corridore ce le ha ?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 22/10/2010 alle 12:41
Originariamente inviato da nino58

Però, raga.
Quarantatre pagine di 3d.
Quale altro corridore ce le ha ?


queste pagine di luca le ha però raccolte tutte dopo i 30 anni, prima non aveva nemmeno un thread, probabilmente la maggior parte di questi messaggi sono opera di santuccione.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 22/10/2010 alle 12:54
Più opera di S.Nicola da Frosolone che di Santuccione.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  40    41    42    43    44    45    46  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.9854341