Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Danilo Di Luca
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4    5    6    7  >>
Autore: Oggetto: Danilo Di Luca

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 19/09/2007 alle 16:34
Penso che di luca ce la farà a vincere il pro-tour anche perchè penso che possa andare meglio di evans al lombardia

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/09/2007 alle 16:39
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

preferirei che Danilo vincesse il Lombardia piuttosto che il Pro Tour.


credo sia leggermente imposssibile (che vinca il lombardia e non il pro tour, beninteso!)


lo so bene: era solo per dire che, a mio parere, una grande classica vale più del Pro Tour.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/09/2007 alle 09:13
Una indagine del 2004 (partita nel 2003)

La convocazione da parte di Torri nel 2007 appena vinto il Giro d'Italia con annunciata squalifica...

Poi le vacanze della procura antidoping

Poi un settembre ad aspettare chissà che cosa...

Poi a 3 giorni dal mondiale la squalifica.

Continuo a chiedermi perchè tanta SPETTACOLARIZZAZIONE delle indagini e delle squalifiche?

Perchè non è stato squalificato lo scorso anno quando a vinto poco?

Perchè quest'anno che sta al centro dei riflettori?

Perchè Basso e Ullrich sospesi alla vigilia del Tour con i pantaloncini addosso pronti a partire?....

Perchè non li hanno squalificati prima?

Perché?

Se le motivazioni sono vere sono sacrosante le squalifiche ma farle in questi momenti alla vigilia dei grandi eventi anzi del grande evento che è un mondiale è veramente incomprensibile.




 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 380
Registrato: May 2007

  postato il 28/09/2007 alle 10:43
Originariamente inviato da Dax

Una indagine del 2004 (partita nel 2003)

La convocazione da parte di Torri nel 2007 appena vinto il Giro d'Italia con annunciata squalifica...

Poi le vacanze della procura antidoping

Poi un settembre ad aspettare chissà che cosa...

Poi a 3 giorni dal mondiale la squalifica.

Continuo a chiedermi perchè tanta SPETTACOLARIZZAZIONE delle indagini e delle squalifiche?

Perchè non è stato squalificato lo scorso anno quando a vinto poco?

Perchè quest'anno che sta al centro dei riflettori?

Perchè Basso e Ullrich sospesi alla vigilia del Tour con i pantaloncini addosso pronti a partire?....

Perchè non li hanno squalificati prima?

Perché?

Se le motivazioni sono vere sono sacrosante le squalifiche ma farle in questi momenti alla vigilia dei grandi eventi anzi del grande evento che è un mondiale è veramente incomprensibile.






Come non quotarti in pieno..Hai perfettamente ragione,è uno scandalo,una vergogna,sono senza parole.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 28/09/2007 alle 12:13
ho fatto 2 conti su quanto in immagine ed i palanca di luca ci ha smenato.
ed è ovvio che piu il tempo passa piu le pretese economiche per il rinnovo del contratto siano destinate a diminuire.
per me resterà alla liquigas, prendendo la metà di quanto avrebbe potuto pèrendere appena dopo il giro

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: May 2006

  postato il 28/09/2007 alle 22:04
http://win.cristianabondio.net/cri_danilo_2.jpg

io sto col ragazzo....

P.S. quello bello a destra sono io ... mi sono anche sgranato gli occhi come un merdoso minorenne...

P.S.2 Si può dire merdoso ?

 

____________________
IL CINGHIALE DEL PEDALE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 28/09/2007 alle 22:56
Originariamente inviato da criab

http://win.cristianabondio.net/cri_danilo_2.jpg

io sto col ragazzo....

P.S. quello bello a destra sono io ... mi sono anche sgranato gli occhi come un merdoso minorenne...

P.S.2 Si può dire merdoso ?


Ah, ecco chi era quello dei termos

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 29/09/2007 alle 12:21
Domani il killer sarà il commentatore tecnico della rai insieme a Cassani.La Liquigas non l'ha sospeso ed ha detto che sabato correrà al Cimurri.Ha promesso inoltre il bis al Lombardia.Vai Killer!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 06/10/2007 alle 13:42
ma non si sa più niente della storia degli esami dello Zoncolan?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2534
Registrato: Oct 2006

  postato il 06/10/2007 alle 13:58
Originariamente inviato da antonello64

ma non si sa più niente della storia degli esami dello Zoncolan?



quelli verranno presi in considerazione poco prima della partenza del giro 2008

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 559
Registrato: Oct 2007

  postato il 06/10/2007 alle 14:06
Non ho seguito molto le vicende sul doping che hanno colpito Danilo,comunque a Stoccarda pur non potendo correre è rimasto al servizio della squadra incitando i suoi compagni e distribuendo borracce.Bravo killer sei stato grande!Giù il cappello!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 97
Registrato: Jul 2006

  postato il 08/10/2007 alle 15:34
Originariamente inviato da meriadoc

Originariamente inviato da antonello64

ma non si sa più niente della storia degli esami dello Zoncolan?



quelli verranno presi in considerazione poco prima della partenza del giro 2008

l'ho pensato pure io...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 16/10/2007 alle 22:25
Riprendo questo thread a poche ore dalla vergognosa sentenza dell'Inquisizione e di Torquemada Nonnotorri, nonchè della ridicola squalifica di Danilo Di Luca.
Mi dispiace che Danilo non voglia affondare il colpo e che dica addirittura che contro di lui 'non c'è stato accanimento', perchè il deferimento a tre giorni dal mondiale e questa squalifica dimostrano l'esatto contrario.
Ma Danilo Di Luca rimane un campione in senso assoluto, con un palmares invidiabile. Uno dei pochissimi corridori ad aver vinto il Giro baby e quello dei prò e con che autorevolezza! Un corridore che dichiara i suoi obiettivi senza paura di esporsi, uno che corre per vincere e che spesso dà spettacolo.
Un corridore che in Italia, con questi personaggi in circolazione, dimostra quanto sia pericoloso essere più bravo di altri ed avere successo.
Tutta la mia solidarietà al Killer, con la speranza che ricorra al tas, la spunti e poi porti il vecchietto in Tribunale.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/10/2007 alle 23:34
Originariamente inviato da luke


Tutta la mia solidarietà al Killer, con la speranza che ricorra al tas, la spunti e poi porti il vecchietto in Tribunale.

solidarietà anche da parte mia. danilo oltrettutto è un gran signore anche giu dalla bici, uno di quelli che se gli sei amico ti è amico x sempre. nn credo tuttavia sia possibile un contenzioso con il procuratore, almeno nn x le leggi italiane

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 17/10/2007 alle 11:54
Di Luca lo vedremo grande al GIRO 2008.

Non so gli atti di questa inchiesta, ma non è stato trovato positivo ad alcun esame antidoping. E' stato squalificato perchè in passato ha frequentato Dott. Santuccione un medico sportivo che seguiva molti atleti coinvolto in inchieste sul doping.



Non so, spero si chiarisca tutto e che possa tornare a gareggiare nel migliore dei modi possibili!




 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 17/10/2007 alle 12:57
Ragazzi, questo thread si chiama "Danilo Di Luca".

Di doping se ne parla già a sufficienza in altri thread. È proprio il caso di farlo anche qui?

(domanda retorica, ovviamente: la risposta è no)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 17/10/2007 alle 13:19
Mi aspetto un grande giro da parte sua!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 17/10/2007 alle 13:51
Salvo miracoli il Pro Tour è andato... purtropp...

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 17/10/2007 alle 16:32
Originariamente inviato da roberto79

Mi aspetto un grande giro da parte sua!


Io invece mi aspetto una grande stagione: Danilo trasformerà la rabbia per questa ingiustizia (che nulla ha a che fare col doping) in rabbia agonistica e, se lo conosciamo bene, dimostrerà quanto vale sulle strade del prossimo anno. Anche se, questo sia chiaro, non deve dimostrare nulla a nessuno: parla il suo palmarès, Danilo è un grande.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 17/10/2007 alle 16:45
avete novità su dove si accaserà danilo l'anno prossimo???

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 17/10/2007 alle 16:49
Originariamente inviato da Silvy92

avete novità su dove si accaserà danilo l'anno prossimo???


Le trovi nel thread del Ciclomercato...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Looy




Posts: 828
Registrato: Jan 2006

  postato il 17/10/2007 alle 17:03
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Ragazzi, questo thread si chiama "Danilo Di Luca".

Di doping se ne parla già a sufficienza in altri thread. È proprio il caso di farlo anche qui?

(domanda retorica, ovviamente: la risposta è no)


Perchè Mario, Danilo Di Luca è stato sospeso perchè ha mangiato tropo mais oppure su di lui è stato fatto di tutto per gettare l'ombra del doping?!!!!
QUesto è il 3d dedicatoa Danilo DI Luca, quindi quì si dovrebbe parlare solo delle sue vittorie e far finta di nulla della sospensione???!!!!
E se si parla della sospensione si può non parlare comunque di doping, non è questa la calunnia piovuta addosso al Killer?
Pazienza se il sistema di scatole cinesi va in tilt MArio che ci vuoi fare!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 17/10/2007 alle 17:05
Ti rispondo in "Domande per i moderatori".

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/10/2007 alle 09:20
Di Luca risponde alla sentenza
Danilo Di Luca è stato sospeso per tre mesi martedì, per il suo coinvolgimento nell’inchiesta Oil for Drugs del 2004. Il vincitore del Giro d’Italia di quest’anno, non potrà partecipare alle competizioni fino al 17 gennaio, comunque, ha assicurato, che farà appello alla Corte di Arbitrato dello Sport (CAS) in quanto non si tratta di un caso di doping.
"Non ci sarà Giro di Lombardia per me, non c’è tempo per appellarsi al CAS," ha detto il 31enne abruzzese a La Gazzetta dello Sport, dopo l’udienza di martedì, a Roma. "Sono molto deluso, si. Comunque, credo che nessuno possa mettere in dubbio il mio successo al Giro d'Italia. ... Il doping non compare; non mi sono dopato e ho vinto grazie alle caratteristiche naturali che mi ha dato mai madre. Vorrei continuare a vincere. ... E’ completamente assurdo; non dovrei pagare per nulla, neanche per un giorno."
A causa dell’udienza a Roma, Di Luca non ha potuto partecipare ai funerali di Vito Taccone, che è mancato lunedì. "Comunque, andrò a lasciare una maglia rosa (del Giro d'Italia) sulla sua tomba, eravamo molto amici," ha continuato. Taccone, vincitore di quattro tappe di fila al Giro 1963 e del Giro di Lombardia del 1961, era originario della stessa regione di Di Luca.
A Di Luca è stato assicurato il suo compenso dal Team Liquigas fino alla fine del 2007. "Non è doping; questo è importante. Ho appena parlato con il presidente della Liquigas, Paolo Dal Lago... Mi ha assicurato che sarò pagato fino al 31 dicembre, se fosse stato doping sarebbe stata un’altra storia."
L’inchiesta Oil for Drugs iniziò durante il Giro del 2004, quando Di Luca correva per la Saeco. Il 26 maggio, il Gruppo Italiano Anti-Narcotici (NAS) perquisì diversi hotel che ospitavano le squadre, in quell’occasione non vennero trovati corridori presumibilmente collegati al dottor Carlo Santuccione. In quel luglio, Di Luca fu ulteriormente associato al Santuccione, grazie a della documentazione fornita dai NAS e pubblicata sui quotidiani italiani.
Di Luca si augura di avere un contratto per il 2008 e di firmarlo non oltre novembre. "Domani il mio agente incontrerà (Giuseppe) Saronni, che sta aspettando una risposta da un secondo sponsor," ha continuato ieri. "Non penso che questa assurda sospensione possa influire sui negoziati. Voglio che tutto sia definito prima del 4 novembre, quando partirò per le vacanze."
(www.cyclingnews.com)

Questo articolo mi sembrava più giusto metterlo qui. Si parla del KILLER a 360°, squalifica e futuro ingaggio.
Sarà un grande 2008 per DI LUCA, statene certi !!!!
Inizierò ad incitarlo dalla Milano-Torino !!!

 

[Modificato il 18/10/2007 alle 09:26 by Bob Fats]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/10/2007 alle 10:07
Sorpreso e felice che il Team Liquigasnon abbiamo approfittato della situazione per risparmiare qualche dindino. Il Signor Dal Lago è stato un signore.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/10/2007 alle 10:16
nn è da escludere che rimanga alla liquigas, a patto che riduca le pretese di ingaggio. come qualuno ha giustamente sottolineato dal lago è stato un grande signore. e qs credo che danilo, altro gran signore, se lo ricorderà
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 559
Registrato: Oct 2007

  postato il 18/10/2007 alle 17:24
Per me Di Luca farebbe meglio a rimanere alla Liquigas,la squadra nella quale è rinato.Nello stesso tempo per la Liqigas trattenere Danilo sarebbe un bell'investimento.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 18/10/2007 alle 18:15
Non so se la notizia è stata data. Nel qual caso chiedo scusa ed i moderatori potranno cancellarla

da datasport.it

Uci: Di Luca escluso dal ProTour

(AGM-DS) - Milano, 18 ottobre - L`Uci ha escluso dal ProTour Danilo Di Luca. A due giorni dalla condanna del giudice di ultima istanza italiano, arriva quella della Federazione Internazionale per il ciclista della Liquigas. Il vincitore dell`ultimo Giro d`Italia e` stato bloccato per 90 giorni lo scorso martedi`, in seguito al deferimento della Procura Antidoping del Coni e a causa del suo coinvolgimento nell`operazione `Oil for drugs`. Il legame con il medico Carlo Santuccione costa caro al `Killer`. E, dopo l`esclusione dai Mondiali di Stoccarda e dal prossimo Giro di Lombardia, arriva anche lo stop ufficiale dell`Uci.

Con un breve comunicato la Federazione ha escluso Di Luca dalla classifica del ProTour, comandata proprio dall`abbruzzese con 242 punti contro i 227 di Cadel Evans. A una gara dalla conclusione dell`annata, il Giro di Lombardia, il vincitore e` gia` l`australiano che beneficia cosi` dell`attesa sospensione che ha bloccato l`ultimo trionfatore della corsa rosa.


Ogni commento è superfluo, così disse Zarathustra, pardon Mc Quaglia....

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/10/2007 alle 18:19
Senza parole.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 380
Registrato: May 2007

  postato il 18/10/2007 alle 19:42
Che vergogna!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 18/10/2007 alle 20:04
è una stron.ata colossale.
E sarà la credibilità del Pro Tour a rimetterci, non certo Danilo.
Lui una volta l'ha già vinto e del secondo (per quello che vale, almeno sportivamente) può benissimo farne a meno.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 18/10/2007 alle 20:19
l'articolo usato per escludere Di Luca recita così

Section 5: UCI cups, series and classification
1.2.133 Is left out from any UCI classification as well as from any UCI cups and series classifications:
1. the suspended rider: in case of suspension until the last event counting for the ranking, the rider is immediately excluded from the classification.


questo che significa?
che se la sospensione fosse arrivata domenica, lui non sarebbe stato escluso dalla classifica?
e cosa succederebbe se lui facesse ricorso al TAS e questo gli desse ragione?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 559
Registrato: Oct 2007

  postato il 18/10/2007 alle 21:00
Ma no!!!Ma che vergogna!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 18/10/2007 alle 21:07
che schifo...e tutto poi per una vicenda di 3 anni fa in cui la colpevolezza di Di Luca e' tutta da dimostrare

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/10/2007 alle 10:21
Un’asta della Braveheart Fund a favore del ciclismo scozzese
Il ciclismo scozzese sta per ricevere un sostanziale aiuto finanziario grazie ad un’asta ondine della Braveheart Fund. Articoli come la maglia della Discovery Channel al Tour de France 2007 autografata dai partecipanti, compreso Alberto Contador; la maglia rosa del vincitore del Giro d'Italia, firmata dal campione 2007 Danilo Di Luca; una maglia T-Mobile firmata dall’intera squadra, compreso la stella britannica Mark Cavendish, ed altro materiale saranno battuti all’asta sul sito dell’organizzazione.
Al suo quinto anno, la Braveheart Fund ha raccolto £80,000 e supportato più di 40 giovani ciclisti scozzesi.. Ulteriori informazioni sull’asta si possono trovare su http://www.braveheartfund.com.
(www.cyclingnews.com)

Non so quanto sia direttamente coinvolto IL KILLER, comunque lo considero un bel gesto, anche se gli scozzessi sono un po' i cugini del birraio irlandese.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 19/10/2007 alle 11:24
Mi dispiace è stata un'annata eccezionale per lui.
E' un peccato.
Mi chiedo se queste misure sempre cosi SPETTACOLARIZZATE siano una reale misura preventiva fatte per scoraggiare gli eventuali utilizzatori di sostante proibite.

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/10/2007 alle 15:44
Le reazioni di Di Luca all’esclusione dal ProTour
In seguito alla decisione dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) annunciata ieri, secondo cui Danilo Di Luca è stato rimosso dalla classifica ProTour 2007, il corridore abruzzese avvisa che l’appello alla Corte dell’Arbitrato dello Sport (CAS) sta per essere completato. Il 31enne della Liquigas guidava la competizione, che si concluderà domani con il Giro di Lombardia, fino a quando il controverso governo del ciclismo ha eliminato il vincitore del ProTour 2005 dopo che il Comitato Olimpico Italiano (CONI) ha sospeso il corridore per tre mesi.
Di Luca è stato sanzionato martedì dal CONI, in quanto coinvolto nell’inchiesta Oil for Drugs del 2004. Era in testa alla classifica ProTour con 15 punti di vantaggio sull’australiano Cadel Evans, un margine acquisito soprattutto grazie alla vittoria del Giro d’Italia a maggio.
"Ci tengo a dichiarare che il mio appello al CAS è ancora in sospeso," ha detto Di Luca a La Gazzetta dello Sport, dopo la notizia della decisione dell’UCI. "Questa ulteriore ingiustizia rafforza la mia intenzione di appellarmi per la squalifica. L’UCI dovrà reinserirmi nel ProTour (classifica).”
"L’UCI dovrà essere in grado di dimostrare il merito della decisione. Il mio avvocato è in contatto con (UCI ProTour Manager Alain) Rumpf, per spiegargli che non si tratta di una squalifica per doping e che il dottore in questione fu licenziato e quindi non più utilizzato."
Di Luca sembra sia in trattativa con la Lampre, la Saunier Duval e la LPR, ma i recenti fatti possono diminuire notevolmente le sue pretese. "Comunque, alla fine di tutto questo, qualcuno pagherà i danni," ha concluso.
(www.cyclingnews.com)

Che dire ... la situazione è sempre più grottesca. Non so quanto IL KILLER riuscirà ad ottenere come eventuali risarcimento, soprattutto cosa risucirà a dimostrare. Forse gli conviene utilizzare le sue energie per trovarsi una buona squadra per il 2008 e dimostrare sulla strada quanto vale.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/10/2007 alle 16:00
Di Luca: ricorrerò al Tas, dovranno ridarmi il ProTour

Danilo Di Luca non ci sta e la decisione dell’Uci di escluderlo dal ProTour ha dato ancora maggior forza alla sua decisione di ricorrere al Tribunale arbitrale dello sport di Losanna contro la squalifica di tre mesi comminatagli dal Coni.
«Se vinco davanti al TAS - si legge dal sito dell'Equipe - l'UCI dovrà ridarmi il titolo del
ProTour. Altrimenti chiederò il rimborso dei danni. Quello che mi sta succedendo è una grande ingiustizia».

www.tuttobiciweb.it

Onestamente, caro Danilo, meriti tanto di cappello. Picchia duro, fai ricorso e vincilo, poi falli neri come sta facendo il Grillo con i pazzoidi di Stoccarda. E' il migliore servizio che puoi fare al ciclismo, in questo momento. Già me lo vedo, il buon Gabbo, consegnarti la maglia bianca rosso paonazzo in faccia. E, per una volta, non dipenderà dagli alcoolici....

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/10/2007 alle 21:59
Originariamente inviato da Dax

Mi dispiace è stata un'annata eccezionale per lui.
E' un peccato.
Mi chiedo se queste misure sempre cosi SPETTACOLARIZZATE siano una reale misura preventiva fatte per scoraggiare gli eventuali utilizzatori di sostante proibite.


In effetti questo tuo interrogativo fa pensare, ma il dubbio mi passa in fretta: pensiamo a quanto 'spettacolo' sia stato fatto con i nomi eccellenti, valutiamo poi i risultati nel tempo: pochi, praticamente nulli. Questa spettacolarizzazione regala notorietà ai dirigenti (che ne hanno già fin troppa), mette in cattiva luce gli sportivi e non porta nulla alla lotta al doping, se di lotta si può parlare.
Tornando a Danilo, a questo punto io spero rimanga alla Liquigas: il comportamento di quell'autentico signore che si chiama Dal lago merita gratitudine, a mio avviso.
Per quanto riguarda il 2008, sarà un grande anno per danilo, perchè con la rabbia in corpo che c'ha sarà ancora più motivato e farà un grande inverno. Darà spettacolo, come al solito.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 19
Registrato: Sep 2007

  postato il 19/10/2007 alle 22:59
una vera schifezza!!!!!! dopo Bettini ora "RUBANO" anche il KILLER...mi sa che "Pat la quaglia" e i suoi compari ce l'abbiano a morte con gli ITALIANI
...forse perche' sono i piu' forti.

forza Danilo!

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/10/2007 alle 23:06
Originariamente inviato da luke

Di Luca: ricorrerò al Tas, dovranno ridarmi il ProTour

Mmmmm...l'iniziativa è lodevole, ma nel suo buon esito ci credo poco (dico "poco" giusto perché la speranza è l'ultima a morire...)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 19/10/2007 alle 23:49
Originariamente inviato da miro.68

una vera schifezza!!!!!! dopo Bettini ora "RUBANO" anche il KILLER...mi sa che "Pat la quaglia" e i suoi compari ce l'abbiano a morte con gli ITALIANI
...forse perche' sono i piu' forti.

forza Danilo!


Negli ultimi due anni ci sono stati, purtroppo, tanti ed evidenti casi di doping ed ogni volta "gli uomini di Aigle" hanno preso decisioni in merito solo dopo diversi mesi. Questa volta invece dopo solo 3 giorni dalla sentenza hanno scacciato Di Luca - che non è mai stato trovato positivo - dalla classifica Pro Tour senza neanche aspettare il TAS...

A breve si aspetta una maxi-squalifica per tutti i ciclisti italiani. Motivazione: sono andati almeno una volta nella loro vita da un pediatra !!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/10/2007 alle 00:45
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da luke

Di Luca: ricorrerò al Tas, dovranno ridarmi il ProTour

Mmmmm...l'iniziativa è lodevole, ma nel suo buon esito ci credo poco (dico "poco" giusto perché la speranza è l'ultima a morire...)


se Evans dovesse piazzarsi nei primi 7 al Lombardia (cosa molto probabile) non servirà fare ricorso per farsi assegnare la vittoria nel Pro Tour: magari, dal punto di vista economico, ne varrà la pena perchè forse anche il secondo posto gli porterà bei premi (onestamente non so quanto intascheranno il primo ed il secondo del Pro Tour)

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/10/2007 alle 09:06
Comunque il ricorso va fatto.
Io lo farei alla magistratura italiana, per far considerare anticostituzionale la norma sportiva che vieta di frequentare un medico, specie se è il TUO medico del Servizio Sanitario Nazionale.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/10/2007 alle 12:48
Originariamente inviato da nino58

Comunque il ricorso va fatto.
Io lo farei alla magistratura italiana, per far considerare anticostituzionale la norma sportiva che vieta di frequentare un medico, specie se è il TUO medico del Servizio Sanitario Nazionale.


e anche perchè diciamolo, al di là della prestazione di Evans, doveva essere sacrosanta la presenza di Danilo per difendere il proprio titolo.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2    3    4    5    6    7  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2032371