Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Danilo Di Luca
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  15    16    17    18    19    20    21  >>
Autore: Oggetto: Danilo Di Luca

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 01/06/2008 alle 10:46
Originariamente inviato da babeuf

speriamo che ASO non faccia complicazioni per la Freccia e la Liegi (e, perche no, il Tour) del prossimo anno.

Dalle parole di Di Luca che hanno preceduto il Giro, il capitolo Tour sembrerebbe chiuso almeno per altri due-tre anni...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 06/06/2008 alle 12:44
DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 06/06/2008 alle 18:39
Originariamente inviato da babeuf

DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml


Beh, non vi sembra una notizia importante e degna di essere discussa? A me pare molto positivo questo rinnovo, visto che la LPR è un gruppo affiatato e compatto, che ha sempre dimostrato fiducia massima a Danilo, anche nei momenti più duri.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 06/06/2008 alle 19:16
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da babeuf

DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml


Beh, non vi sembra una notizia importante e degna di essere discussa? A me pare molto positivo questo rinnovo, visto che la LPR è un gruppo affiatato e compatto, che ha sempre dimostrato fiducia massima a Danilo, anche nei momenti più duri.


anche a me sembra una buona cosa. è un buon gruppo, solido e in grado di sostenere le ambizioni di di luca.
come si rafforzeranno? potrebbero prendere un buon velocista che garantisca qualche vittoria (non petacchi, che forse è troppo per budget e per gli uomini di cui ha bisogno) e uno scalatore che possa stare vicino a di luca sulle salite più dure del giro.
cmq sull'ultimo numero di bs rebellin diceva che bordonali l'aveva cercato per questa stagione. magari per la prossima... anche perchè tornare a correre nelle ardenne è fondamentale anche in vista di preparazione per il giro.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 06/06/2008 alle 19:27
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da babeuf

DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml


Beh, non vi sembra una notizia importante e degna di essere discussa? A me pare molto positivo questo rinnovo, visto che la LPR è un gruppo affiatato e compatto, che ha sempre dimostrato fiducia massima a Danilo, anche nei momenti più duri.


anche a me sembra una buona cosa. è un buon gruppo, solido e in grado di sostenere le ambizioni di di luca.
come si rafforzeranno? potrebbero prendere un buon velocista che garantisca qualche vittoria (non petacchi, che forse è troppo per budget e per gli uomini di cui ha bisogno) e uno scalatore che possa stare vicino a di luca sulle salite più dure del giro.
cmq sull'ultimo numero di bs rebellin diceva che bordonali l'aveva cercato per questa stagione. magari per la prossima... anche perchè tornare a correre nelle ardenne è fondamentale anche in vista di preparazione per il giro.


Non credo in un'accoppiata Rebellin-DiLuca, poi alla Liegi chi lo fa il capitano?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 06/06/2008 alle 19:45
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da babeuf

DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml


Beh, non vi sembra una notizia importante e degna di essere discussa? A me pare molto positivo questo rinnovo, visto che la LPR è un gruppo affiatato e compatto, che ha sempre dimostrato fiducia massima a Danilo, anche nei momenti più duri.


anche a me sembra una buona cosa. è un buon gruppo, solido e in grado di sostenere le ambizioni di di luca.
come si rafforzeranno? potrebbero prendere un buon velocista che garantisca qualche vittoria (non petacchi, che forse è troppo per budget e per gli uomini di cui ha bisogno) e uno scalatore che possa stare vicino a di luca sulle salite più dure del giro.
cmq sull'ultimo numero di bs rebellin diceva che bordonali l'aveva cercato per questa stagione. magari per la prossima... anche perchè tornare a correre nelle ardenne è fondamentale anche in vista di preparazione per il giro.


Non credo in un'accoppiata Rebellin-DiLuca, poi alla Liegi chi lo fa il capitano?


penso si saprebbero gestire bene anche dividendo la leadership, comunque è presto per parlarne.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 06/06/2008 alle 19:47
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da babeuf

DI LUCA-LPR FINO AL 2011!

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_Piano/2008/06_Giugno/06/diluca6.shtml


Beh, non vi sembra una notizia importante e degna di essere discussa? A me pare molto positivo questo rinnovo, visto che la LPR è un gruppo affiatato e compatto, che ha sempre dimostrato fiducia massima a Danilo, anche nei momenti più duri.


anche a me sembra una buona cosa. è un buon gruppo, solido e in grado di sostenere le ambizioni di di luca.
come si rafforzeranno? potrebbero prendere un buon velocista che garantisca qualche vittoria (non petacchi, che forse è troppo per budget e per gli uomini di cui ha bisogno) e uno scalatore che possa stare vicino a di luca sulle salite più dure del giro.
cmq sull'ultimo numero di bs rebellin diceva che bordonali l'aveva cercato per questa stagione. magari per la prossima... anche perchè tornare a correre nelle ardenne è fondamentale anche in vista di preparazione per il giro.


Non credo in un'accoppiata Rebellin-DiLuca, poi alla Liegi chi lo fa il capitano?


penso si saprebbero gestire bene anche dividendo la leadership, comunque è presto per parlarne.


In ogni caso, l'importante è che Danilo abbia ritrovato la serenità necessaria per andare avanti e dimostrare al mondo la usa infinita classe.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 06/06/2008 alle 21:08
Originariamente inviato da babeuf
Non credo in un'accoppiata Rebellin-DiLuca, poi alla Liegi chi lo fa il capitano?


sulle Ardenne Rebellin preferirei averlo come compagno di squadra piuttosto che come avversario

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 06/06/2008 alle 21:25
io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 07/06/2008 alle 07:45
Originariamente inviato da danilodiluca87

io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Come ho già detto qualche tempo fa, se la Lpr non è stata inviata da ASO il colpevole è solo Torri, la sola presenza di Di Luca in squadra avrebbe garantito alla Lpr l'invito. Ora che i problemi con la giustizia sportiva sono finiti, Di Luca riceverà tranquillamente, spero, l'invito di ASO, soprattutto visto che la squadra si rinforzerà nel 2009. Per la Amstel, i Paesi Baschi e San Sebastiàn, che fanno parte di quell'obbrobbrio di Pro Tour, le speranze sono invece quasi nulle.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 07/06/2008 alle 11:14
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da danilodiluca87

io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Come ho già detto qualche tempo fa, se la Lpr non è stata inviata da ASO il colpevole è solo Torri, la sola presenza di Di Luca in squadra avrebbe garantito alla Lpr l'invito. Ora che i problemi con la giustizia sportiva sono finiti, Di Luca riceverà tranquillamente, spero, l'invito di ASO, soprattutto visto che la squadra si rinforzerà nel 2009. Per la Amstel, i Paesi Baschi e San Sebastiàn, che fanno parte di quell'obbrobbrio di Pro Tour, le speranze sono invece quasi nulle.


per poter essere invitati alle corse protour bisogna far parte del gruppo delle cosiddette wild-card, ma mi pare che la lpr quest'anno nemmeno ha fatto la domanda.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 07/06/2008 alle 11:17
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da danilodiluca87

io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Come ho già detto qualche tempo fa, se la Lpr non è stata inviata da ASO il colpevole è solo Torri, la sola presenza di Di Luca in squadra avrebbe garantito alla Lpr l'invito. Ora che i problemi con la giustizia sportiva sono finiti, Di Luca riceverà tranquillamente, spero, l'invito di ASO, soprattutto visto che la squadra si rinforzerà nel 2009. Per la Amstel, i Paesi Baschi e San Sebastiàn, che fanno parte di quell'obbrobbrio di Pro Tour, le speranze sono invece quasi nulle.


per poter essere invitati alle corse protour bisogna far parte del gruppo delle cosiddette wild-card, ma mi pare che la lpr quest'anno nemmeno ha fatto la domanda.


Che ridicolaggine!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 14/06/2008 alle 10:21
Qualcuno sa con certezza se Danilo sarà della partita a Bergamo? Sarebbe bello vederlo lottare per la maglia tricolore, anche se probabilmente in casa Lpr alcuni corridori avranno preparato meglio di lui l'evento (magari Bosisio, o Ermeti).

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/06/2008 alle 17:53
Sembra che ritorni alle corse il 20 luglio al trofeo matteotti

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/06/2008 alle 01:12
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da danilodiluca87

io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Come ho già detto qualche tempo fa, se la Lpr non è stata inviata da ASO il colpevole è solo Torri, la sola presenza di Di Luca in squadra avrebbe garantito alla Lpr l'invito. Ora che i problemi con la giustizia sportiva sono finiti, Di Luca riceverà tranquillamente, spero, l'invito di ASO, soprattutto visto che la squadra si rinforzerà nel 2009. Per la Amstel, i Paesi Baschi e San Sebastiàn, che fanno parte di quell'obbrobbrio di Pro Tour, le speranze sono invece quasi nulle.


per poter essere invitati alle corse protour bisogna far parte del gruppo delle cosiddette wild-card, ma mi pare che la lpr quest'anno nemmeno ha fatto la domanda.


Per Freccia e Liegi non serve wild-card...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 16/06/2008 alle 01:37
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da danilodiluca87

io sulle Ardenne vorrei esserci, il resto sono chiacchiere....
con questa squadra non si può programmare niente, viene invitata solo per le corse italianee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Come ho già detto qualche tempo fa, se la Lpr non è stata inviata da ASO il colpevole è solo Torri, la sola presenza di Di Luca in squadra avrebbe garantito alla Lpr l'invito. Ora che i problemi con la giustizia sportiva sono finiti, Di Luca riceverà tranquillamente, spero, l'invito di ASO, soprattutto visto che la squadra si rinforzerà nel 2009. Per la Amstel, i Paesi Baschi e San Sebastiàn, che fanno parte di quell'obbrobbrio di Pro Tour, le speranze sono invece quasi nulle.


Non è detto che Torri sia stato l'unico ostacolo per l'LPR. La squadra si è dimostrata molto forte durante il Giro, ma in partenza era una formazione formata da 2 campioni (Di Luca e Savoldelli - quest'ultimo in fasce discendente) e 18 gregari pressochè sconosciuti al di fuori dei confini italiani. Questo ha contribuito in maniera determinanre ai mancati inviti da parte dell'ASO.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/06/2008 alle 01:55
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Non è detto che Torri sia stato l'unico ostacolo per l'LPR. La squadra si è dimostrata molto forte durante il Giro, ma in partenza era una formazione formata da 2 campioni (Di Luca e Savoldelli - quest'ultimo in fasce discendente) e 18 gregari pressochè sconosciuti al di fuori dei confini italiani. Questo ha contribuito in maniera determinanre ai mancati inviti da parte dell'ASO.


Mmmmhhh, dubito che questo possa essere uno dei motivi.
Per dire, quest'anno a Freccia e Liegi ha corso come invitata la Tinkoff Credit Systems, che aveva Mazzanti e Petrov (che, in ogni caso, non valgono Di Luca e Savoldelli) e poi aveva né più né meno gli stessi "18 gregari" che poteva avere una LPR.
L'interventismo di Torri su Di Luca è stato decisivo, almeno quest'anno, per il mancato invito della LPR a Freccia e Liegi, secondo me.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro del Lazio




Posts: 60
Registrato: Jun 2008

  postato il 16/06/2008 alle 05:50
Mi dispiace veramente che e finito con Liquigas ora per sempre (con il suo rinova di contratto). Peccato

 

____________________
Gino Bartali: mito come ciclista, mito come uomo
~Tifo tutti i ciclisti di sangue italiano,
ma specialmente Bennati, Basso, e Di Luca~

Forza Liquigas
Giro d'Italia
Totus Tuus

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/06/2008 alle 10:28
Ricordo male o era la LPR che si era tesserata con alcuni giorni di ritardo rispetto alla scadenza per essere annoverata tra le Professional (?) o Continental (?) (scusate ma il processo degnerativo non mi consente più di tenere aggiornate queste caselle).

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/06/2008 alle 12:09
Originariamente inviato da nino58

Ricordo male o era la LPR che si era tesserata con alcuni giorni di ritardo rispetto alla scadenza per essere annoverata tra le Professional (?) o Continental (?) (scusate ma il processo degnerativo non mi consente più di tenere aggiornate queste caselle).


Non proprio.
La LPR aveva ricevuto il suo status di Professional qualche giorno dopo la scadenza per presentare la richiesta di "wild card" per le gare del Pro Tour. E quindi a Di Luca sarebbe stato in ogni caso impossibile partecipare a corse tipo il Giro delle Fiandre e l'Amstel Gold Race, così come per Savoldelli partecipare al Tour de Romandie (tanto per dire).
Ma la LPR è a tutti gli effetti una squadra Professional e, nello stesso modo in cui è stata invitata a Tirreno, Sanremo e Giro, avrebbe potuto prendere parte a Freccia, Liegi, Roubaix, Tour de France, Vuelta e così via.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/06/2008 alle 13:28
Ecco, era lo status che era arrivato in ritardo.
grazie mario.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 16/06/2008 alle 18:13
Originariamente inviato da Dax

Sembra che ritorni alle corse il 20 luglio al trofeo matteotti



Addirittura così tardi? Vabbè forse è meglio così si prepara bene per Pechino e le corse italiane di agosto, uniche corse "prestigiose" che Danilo potrà disputare ad agosto per colpa del Pro Tour. Poi, per il finale di stagione, può puntare tutto su Varese e Lombardia.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/06/2008 alle 22:56
secondo me, se torna a correre al Matteotti, vuol dire che Pechino non rientra nei suoi programmi

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/06/2008 alle 23:06
Originariamente inviato da antonello64

secondo me, se torna a correre al Matteotti, vuol dire che Pechino non rientra nei suoi programmi




penso proprio di si....lo stesso programma dello scorso anno, speriamoo con risultati diversii
a Pechino ci va, anche se non al massimo della condizionee
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/06/2008 alle 23:57
se Danilo non è al top, Ballerini non lo porta sicuro a Pechino.
D'altra parte, con soli 5 corridori, non avrebbe senso portare chi non dà garanzie assolute di rendimento.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2984
Registrato: May 2006

  postato il 17/06/2008 alle 09:59
di luca punta tutto sul mondiale dove, a parer suo, sara capitano insieme a bettini

 

____________________
Originariamente inviato da anonimo

Originariamente inviato da MDL

se le logiche di squadra e di gara lasciano una "relativa libertà", rebellin ma soprattutto ballan hanno le stesse possibilità di bettini (esclusa la volata di gruppone)


ballan ha probabilità di vincere il mondiale come io quella di copularmi melissa satta.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 17/06/2008 alle 10:28
Originariamente inviato da MDL

di luca punta tutto sul mondiale dove, a parer suo, sara capitano insieme a bettini


A parer suo...

in realtà non saranno in pochi a puntare al mondiale: Di Luca, Bettini, Riccò, Cunego. Alcuni di questi campioni dovranno, per un giorno, accontentarsi di fare i gregari.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 17/06/2008 alle 13:10
Il 3D non è quello giusto però, secondo me, devono essere tutti capitani, nel senso di far girare la testa agli altri, come negli ultimi due mondiali.
Con nove partenti la tattica può solo essere quella.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/06/2008 alle 14:29
Originariamente inviato da Monsieur 40%
L'interventismo di Torri su Di Luca è stato decisivo, almeno quest'anno, per il mancato invito della LPR a Freccia e Liegi, secondo me.


Sono d'accordo.


 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 18/06/2008 alle 14:46
Originariamente inviato da Dax

Sembra che ritorni alle corse il 20 luglio al trofeo matteotti

Durante la diretta del Tour de Suisse, ieri, hanno detto che Di Luca sarà al via della prova tricolore.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/06/2008 alle 15:08
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da Dax

Sembra che ritorni alle corse il 20 luglio al trofeo matteotti

Durante la diretta del Tour de Suisse, ieri, hanno detto che Di Luca sarà al via della prova tricolore.


Lo spero, sulla Gazzetta pochi giorni fa c'era un trafiletto che parlava del rientro alle corse per il 20 luglio

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2008 alle 21:11
ma allora sarà presente ai campionati italiani?????
ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 23/06/2008 alle 18:04
tuttobiciweb.it

Vigile multa ragazzo in bici che telefona. Di Luca dice la sua

Una multa di 148 euro è stata inflitta da un vigile a uno studente di Verona perché sorpreso a telefonare mentre pedalava in centro storico.
L'insolita sanzione è toccata a Nicola Abati, 23 anni, caduto dalle nuvole al momento della constatazione. Il giovane ha presentato ricorso. Secondo il comando dei vigili urbani di Verona l'universitario avrebbe trasgredito l'articolo 173 del Codice
della strada. Come sottolinea il quotidiano ''L'Arena'', i vigili hanno spiegato all'universitario che parlare al cellulare senza auricolare e' un comportamento oltre che vietato anche pericoloso poiche' non si tengono entrambe le mani sul manubrio.
Un comportamento scorretto, sempre secondo il Comando, analogo a quello dell'utilizzo di un Mp3. In questo caso sono gli auricolari a impedire di percepire correttamente cio' che accade sulla strada.
«Sono fuori di testa. Per prendere i soldi i comuni non sanno piu' che cosa fare...''. A contestare cosi' l'operato dei Vigili di Verona e' Danilo Di Luca, vincitore del Giro d'Italia del 2007.
«Non si puo' rispondere al cellurare mentre si pedala? Beh, intanto con la mia bicicletta da passeggio in questo momento sto rispondendo al cellulare su una pista ciclabile - ammette il campione abruzzese - e vorrei proprio vedere un vigile che mi ferma e che mi dice che rischio di mettere sotto qualcuno, io... ».
Lo studente veronese e' stato multato per il cellulare, ma i vigili di Verona contestano ai ciclisti anche l'uso dell'mp3: «E in questo hanno ragione - ribatte Di Luca - quando mi alleno non porto mai musica perche' non si sentono le macchine ed e' pericoloso, ma il cellurare, vogliamo scherzare?», chiude lo spoltorino.
--------------------------------------------------------------------------
Che ne pensate?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 280
Registrato: Jun 2008

  postato il 23/06/2008 alle 18:38
ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/06/2008 alle 09:07
Di Luca al campionato nazionale! La sua forma è un po' un'incognita, speriamo bene...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/06/2008 alle 12:59
Originariamente inviato da delpiero91

ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone


http://www.trasporti.gov.it/page/NuovoSito/site.php?p=normativa&o=vd&id=676&id_dett=1706&id_cat=34

Per "conducente" si intende "chi guida", quindi anche chi è in bici (a meno di essere il "passeggero" di un tandem).
Ignoro se sulle piste ciclabili possa esserci regola diversa, ma credo (e spero) di no.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 219
Registrato: May 2008

  postato il 24/06/2008 alle 15:31
Originariamente inviato da delpiero91

ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone

Se un'automobilista al cellulare (o mp3) può diventare un potenziale pericolo in quanto distratto, non vedo il motivo per cui non debba valere anche per un ciclista.

 

____________________
La salita è l'essenza del ciclismo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/06/2008 alle 17:40
Originariamente inviato da Granfondista

Originariamente inviato da delpiero91

ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone

Se un'automobilista al cellulare (o mp3) può diventare un potenziale pericolo in quanto distratto, non vedo il motivo per cui non debba valere anche per un ciclista.



quindi a tuo parere una macchina che sbanda o una bici che sbanda creano la stessa situazione di pericolo?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/06/2008 alle 17:46
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Granfondista

Originariamente inviato da delpiero91

ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone

Se un'automobilista al cellulare (o mp3) può diventare un potenziale pericolo in quanto distratto, non vedo il motivo per cui non debba valere anche per un ciclista.



quindi a tuo parere una macchina che sbanda o una bici che sbanda creano la stessa situazione di pericolo?


in certe situazioni anche una bici può essere molto pericolosa... x una volta non concordo con Danilo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/06/2008 alle 17:50
Di gente che parla al cellulare mentre pedala ne incontro tanta.
Anch'io porto sempre il telefonino con me, ma rigorosamente spento e da utilizzare solo in caso di impellente necessità, altrimenti rimane nel taschino sulla schiena.
La multa, comunque, secondo me è eccessiva.
Bastava un richiamo, altrimenti se proprio quel vigile aveva la smania di fare una multa, di gente al volante che guida chiacchierando al cellulare ce n'è quanta ne vuoi.
In situazioni "particolari" il buon senso dovrebbe prevalere, pur ammettendo che quel vigile non ha commesso errori in termini legali.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/06/2008 alle 17:53
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Granfondista

Originariamente inviato da delpiero91

ha ragione a fare ricorso,anche io uso spesso il telefono e l'mp3,non dico che sia giusto però non mi sembra che possa mettere in pericolo le altre persone

Se un'automobilista al cellulare (o mp3) può diventare un potenziale pericolo in quanto distratto, non vedo il motivo per cui non debba valere anche per un ciclista.



quindi a tuo parere una macchina che sbanda o una bici che sbanda creano la stessa situazione di pericolo?

Beh, in quanto a pericolosità un'auto che sbanda è decisamente più pericolosa di una bici che fa altrettanto, ma ciò non toglie che una bicicletta che cambia improvvisamente direzione è molto pericolosa, per il ciclista soprattutto, ma anche per chi gli sta intorno.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 24/06/2008 alle 17:59
Quando mi capita di andare in mountain bike e mi dovesse squilla il cellulare nella tasca 2 sono le cose: o non rispondo(per farlo in un altro momento,quando sono fermo) oppure mi accosto un attimo e vedo un pò.
Alla fine della notizia che ho letto la prima cosa a cui ho pensato e che mi fa veramente incazzare è che c'è chi parcheggia in sosta vietata,al posto degli invalidi o incorre in eccesso di velocità e magari riesce ad evitare la multa solo perchè è figlio di tal dei tali o nipote di Caio Sempronio oppure perchè amico di Pinco Pallino (ed ho avuto testimonianza da alcuni racconti di ciò su quest'ultima cosa).Ecco se confronto questi casi qua con la notizia apparsa qualche giorno fa mi sembra un'emerita stronzata,specie se il malcapitato di turno viaggiava a velocità bassa(non lo so,ma è un'ipotesi).

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/06/2008 alle 18:01
Originariamente inviato da babeuf
in certe situazioni anche una bici può essere molto pericolosa... x una volta non concordo con Danilo


pericolosa per chi?
per le altre macchine? o per i pedoni?
Allora anche un pedone distratto può causare una situazione di pericolo.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 24/06/2008 alle 18:06
Detto che, come ha già fatto giustamente notare Mario, codice della strada alla mano la legge sta dalla parte dei vigili... anche secondo me sarebbe stato più che sufficiente un richiamo. Eh, se i vigili mettessero lo stesso impegno anche per altri reati stradali più "pesanti", saremmo tutti più felici (o quasi ).

In quanto al discorso sulla pericolosità, per esperienza personale dico che in certi contesti come il centro abitato, soprattutto su strade strette, una bicicletta che sbanda mi fa più paura non solo delle auto, ma anche dei SUV e dei camion. Che poi spesso in bicicletta c'è molta poca educazione, che se uno mette fuori il braccio (e nemmeno sempre) secondo lui ha il diritto di girare come e quando vuole, senza far caso alle precedenze.
In altri contesti, come le strade a scorrimento veloce, ecco che il "peso" di una bicicletta diminuisce, e quello degli altri veicoli aumenta.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Eddy Merckx




Posts: 1243
Registrato: Jul 2006

  postato il 24/06/2008 alle 18:16
E scattare foto con una digitale, mentre si pedala, cosa ne dite?
Io credo che se non c'é traffico, il percorso é semplice e si possiede una certa confidenza con la macchina tale da permettere degli automatismi, qualche foto si possa fare.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  15    16    17    18    19    20    21  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.4522641