Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > HELP... tesina sul ciclismo
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: HELP... tesina sul ciclismo

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 09:30
Volevo chiedere aiuto a tutto il forum.
Sto cominciando a realizzare la tesina per gli esami di 5 liceo e pensavo di farla sul ciclismo e la bicicletta ricollegandoli poi alle varie materie scolastiche. Per collegarmi alla storia avevo pensato di parlare del ruolo della bicicletta durante la prima guerra mondiale; avevo sentito voci sul fatto che coppi in guerra fosse incaricato di consegnare lettere e telegrammi con la sua bici... è vero? Dove posso trovare notizie a riguardo?
Accetto volentieri consigli...
Grazie 1000 e aspetto molte risposte...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 05/04/2006 alle 09:32
Originariamente inviato da borgatov

Volevo chiedere aiuto a tutto il forum.
Sto cominciando a realizzare la tesina per gli esami di 5 liceo e pensavo di farla sul ciclismo e la bicicletta ricollegandoli poi alle varie materie scolastiche. Per collegarmi alla storia avevo pensato di parlare del ruolo della bicicletta durante la prima guerra mondiale; avevo sentito voci sul fatto che coppi in guerra fosse incaricato di consegnare lettere e telegrammi con la sua bici... è vero? Dove posso trovare notizie a riguardo?
Accetto volentieri consigli...
Grazie 1000 e aspetto molte risposte...


era Bartali quello che portava i documenti falsificati per far
espatriare gli ebrei.
Procurati una cassetta con lo "sceneggiato" in 2 puntate appena trasmesso
dalla RAI su Bartali.
Troverai molto di cio' che ti serve.

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 10:11
grazie il film su bartali lo ho già visto e sarà molto utile...
io però avevo sentito che anche coppi facesse qualcosa del genere.. puo darsi?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/04/2006 alle 10:15
cmq sia sci si riferisce alla seconda guerra mondiale e nn alla prima!!!

Di coppi non lo so di bartali ne sono sicuro...cmq se vai un po so google (avendo un po di tempo) a cercare qualche storia della 2° guerra mondiale dovresti sicuramente trovare del materiale riguardante ai "postini" che come Bartali facevano espatriare gli ebrei!!!!!!

Cmq gran bella idea!!! Facci sapere come andrà!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 200
Registrato: Sep 2005

  postato il 05/04/2006 alle 10:16
Originariamente inviato da borgatov
[...] avevo sentito voci sul fatto che coppi in guerra fosse incaricato di consegnare lettere e telegrammi con la sua bici... è vero? Dove posso trovare notizie a riguardo?


In effetti dopo il ritorno in Italia venne utilizzato come staffetta (mi sembra in bicicletta). Ecco cosa dice wikipedia:
"Durante la guerra viene fatto prigioniero in Africa. Poi, liberato, viene impiegato al fronte con la Francia per mandare comunicazioni agli avamposti sul Colle di Tenda."
Per trovare ulteriori informazioni potresti consultare la (sterminata) bibliografia su Coppi o mandare una mail a www.faustocoppi.it

 

____________________
"L'allenamento è per il 90% fisico e per il 10% mentale; la gara è per il 90% una questione mentale e per il 10% fisica" [E. Burke]

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 10:22
Originariamente inviato da all_i_need_is_bike

Originariamente inviato da borgatov
[...] avevo sentito voci sul fatto che coppi in guerra fosse incaricato di consegnare lettere e telegrammi con la sua bici... è vero? Dove posso trovare notizie a riguardo?


In effetti dopo il ritorno in Italia venne utilizzato come staffetta (mi sembra in bicicletta). Ecco cosa dice wikipedia:
"Durante la guerra viene fatto prigioniero in Africa. Poi, liberato, viene impiegato al fronte con la Francia per mandare comunicazioni agli avamposti sul Colle di Tenda."
Per trovare ulteriori informazioni potresti consultare la (sterminata) bibliografia su Coppi o mandare una mail a www.faustocoppi.it


era proprio questa la storia che avevo sentito...
adesso cercherò nel sito se trovo qualcosa a riguardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 05/04/2006 alle 16:46
Il libro di Gianni Marchesini, L'Italia del Giro d'Italia, potrebbe esserti molto utile.

Qui hai da sbizzarrirti: http://www.cicloweb.it/biblioteca1.html

Ciao!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 16:56
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Il libro di Gianni Marchesini, L'Italia del Giro d'Italia, potrebbe esserti molto utile.

Qui hai da sbizzarrirti: http://www.cicloweb.it/biblioteca1.html

Ciao!


su questo libro posso trovare quello che cerco?
grazie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2142
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 17:36
Caro Borgatov, complimenti per la scelta dela tua tesina!

Poi, liberato, viene impiegato al fronte con la Francia per mandare comunicazioni agli avamposti sul Colle di Tenda."

Questa affermazione non corrisponde assolutamente a verità. Coppi, infatti, dopo la dichiarazione di guerra(10 giugno 1940) è assegnato al 38° fanteria di Tortona (numero di matricola 7375)
Jean -Paul Ollivier(Fausto Coppi, la Tragedia della gloria ) scrive che Coppi "viene presto trasferito a Limone Piemonte,poi ritorna a Tortona".
Il suo eventuale impiego come staffetta sarebbe inquadrabile, quindi, in tale breve periodo, considerato che già il 30 giugno 1940 Fausto partecipò, al Vigorelli, al campionato Italiano di Inseguimento.
Dopo il ritorno dalla prigionia Coppi divenne attendente di un ufficiale inglese, al campo della R.A.F. di Caserta.
Approfondirò la questione. Ciao, e in bocca al lupo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 200
Registrato: Sep 2005

  postato il 05/04/2006 alle 17:40
Grazie per la precisazione, cancel: non si finisce mai di imparare

 

____________________
"L'allenamento è per il 90% fisico e per il 10% mentale; la gara è per il 90% una questione mentale e per il 10% fisica" [E. Burke]

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2142
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 17:46
Grazie per la precisazione, cancel: non si finisce mai di imparare

Sono io che ti ringrazio: approfitto di quete occassioni per ripassare le mie (scarse) conoscenze e scoprire, magari, cose che avevo trascurato
Ciao!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/04/2006 alle 17:48
e meno male che sono scarse caro cancel!!!!
io a casa ho un libro che dovrebbe chiamarsi "IL GRANDE FAUSTO" lo regalai anni fa a mio padre e mi pare che anche lì ci fossero dei racconti riguardanti il Coppi in guerra...se so qualcosa ti faccio sapere borgatov

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 17:58
grazie a tutti....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 05/04/2006 alle 18:00
Originariamente inviato da borgatov

Originariamente inviato da ProfRoubaix

Il libro di Gianni Marchesini, L'Italia del Giro d'Italia, potrebbe esserti molto utile.

Qui hai da sbizzarrirti: http://www.cicloweb.it/biblioteca1.html

Ciao!


su questo libro posso trovare quello che cerco?
grazie


Non so (credo di no) se c'è il riferimento specifico a Coppi-staffetta (che anche a me non risulta).
Ma c'è molto sul ruolo del ciclismo nella storia (ed anche economia e società) dell'Italia.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/04/2006 alle 18:08
ah ok...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 405
Registrato: Apr 2006

  postato il 05/04/2006 alle 18:34
Ciao!!! Appena l'anno scorso ho fatto la mia tesina sullo sport (includendovi anche il ciclismo, naturalmente!!!). Dato che ho fatto il liceo delle scienze sociali l'ho centrata molto su gli aspetti sociali, scientifici, giuridici, economici se ti serve qualche spunto da queste parti fammelo sapere!!! Per storia penso ke sei a posto: bellissimo argomento!!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/04/2006 alle 18:54
La sto facendo anche io, se guardi nei vecchi post io mi sto focalizzando nel periodo 46/50, per quanto riguarda la storia, per il resto devi solamente decidere che materie includere....io ci sto lavorando praticamente da settembre...la cosa è lunga....

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Lombardia




Posts: 109
Registrato: Oct 2005

  postato il 05/04/2006 alle 20:13
Se fai un liceo scientifico per la fisica non hai problemi, puoi parlare della fisica della bicicletta, dai momenti di inerzia all'effetto giroscopico. Magari puoi portare una ruota e fare la prova "live", l'ho visto fare alla maturità ed ha avuto successo!!!
In bocca al lupo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/04/2006 alle 21:00
se invece sei ad un liguistico, come ne mio caso, FUNZIONAMENTO E IMPIEGO DELLA DINAMO!!!!!!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 413
Registrato: Mar 2005

  postato il 06/04/2006 alle 15:01
Anche una mia amica sta facendo la tesina sul ciclismo, lei mi sembra che in particoalre si sia interessata all'aspetto doping e all'alimentazione degli atleti...
Sinceramente anche a me avrebbe fatto piacere fare un discorso del genere all'esame, per esempio della storia del ciclismo tra le due guerre (riallacciandomi dunque ad ed. fisica, francese per il tour de france come l'evento sportivo dell'anno, storia per i manifesti fascisti di alcuni ciclisti e per Bartali che aiutò gli ebrei durante la shoa), ma io credo che un discorso del genere non possa interessare più di tanto ai miei prof, e perciò ho deciso di lasciare perdere e di coltivare al di fuori della scuola questa mia passione.
Cmq sia come ha detto viola sarà una ricerca lunga e faticosa.. non so se da qui a giugno se ne avrà il tempo... insomma io mi sto già preparando per le varie prove d'esame, se mi devo pure fare una ricerca come si deve credo che non ce la farei mai per mancanza di tempo...

 

____________________



 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/04/2006 alle 17:45
Elisa esattamente quello che ho pensato io quando ho deciso di avventurarmi su questo tema......è già pronta e ora c'è il tempo per concentrarsi sul resto delle prove...

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/04/2006 alle 18:05
violetta tu dove hai cercato notizie sul ciclismo tra gli anni 46/50??

Pensavo di inserire nella tesina:
- Fisica (funzionamento della bici quindi momento anglolare etc..)
- Scienze (Con i muscoli in gioco e il doping)
- Storia (La funzione della bici dalla prima alla seconda guerra mondiale incluse)
- Inglese volevo presentare qualcosa su SIMPSON morto sul Ventoux che era inglese
- Storia dell'Arte (Au Velodrome di jean metzinger e se trovo altro)

.. e poi un qualcosa su "Ladri di biciclette"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2142
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/04/2006 alle 18:42
avevo sentito voci sul fatto che coppi in guerra fosse incaricato di consegnare lettere e telegrammi con la sua bici

Ho approfondito la questione.
Merita di essere integralemte trascritta la testimonianza citata nel libro"Fausto Coppi e la sua Castellania" , a proposito del periodo di prigionia in Africa :" Eravamo in Tunisia e sapevamo che nella zona era arrivato anche Fausto ma non avevamo ancora avuto la fortuna di incontrarlo. Un giorno,invece, capitò lui nel campo dove ci trovavamo. Vi arrivò in bicicletta, che aveva chiesto per tenersi in allenamento. Era stato accontentato ma, in compenso, doveva impegnarsi a recapitare messaggi tra i vari reparti. e questo a lui andava bene. Quel giorno in cui ci trovammo ci fu gran festa".
(da "Fausto Coppi e la sua Castellania, di D.Massa e P. Coppi, Nuova Editrice Genovese, 1998)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 06/04/2006 alle 18:48
occhio ,anch'io avrei voluto fare una roba simile,ma al classico non me lo permettono, i collegamenti devono essere solidi,magari lascia perdere una materia e fai una bella cosa ben armonica con tutte le altre.
ad esempio prendilo come un semplice consiglio il collegamento che fai di inglese è leggermente forzato.
almeno i miei prof sono pignoli e(bastardi aggiungerei)questo vogliono.
mi pare ottimo x fisica,scienze,arte,storia magari sviluppala su un contesto più ampio dell'italia post bellica pre boom(la puoi parlare della solita menata di bartali e togliatti...) puoi leggerti Coppi e il Diavolo di Brera o la biografia di Coppi(Mura+ Brera) che è uscita di recente su Repubblica(sono la stessa cosa più o meno)che puoi chiedere al tuo edicolante di fiducia(a me procura sempre le ristampe o le cose vecchie) se non la trovi vai in libreria.e' uno spaccato oltre che della carriera di coppi anche della vita e della società italiana anni 40 fino ai 60.
good luck

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/04/2006 alle 19:29
mi sono già procurato la biografia di coppi uscita con repubblica...
è che l'inglese devo riuscire a metterlo perchè questo prof è un fan accanito...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 342
Registrato: Apr 2006

  postato il 06/04/2006 alle 19:52
Ciao Borgatov,
Io la tesina sul ciclismo l'ho fatta l'anno scorso e ti dico che è stato un successo! Seguendo le indicazioni dei miei prof. (ho fatto il liceo scientifico-tecnologico) che volevano un lavoro che non fosse troppo artificioso è venuta fuori una tesina si una ventina di pagine in cui ho trattato i seguenti argomenti:
Italiano= Pascoli (La bicicletta) e Gozzano (Le due strade)
Storia= Coppi e Bartali (Il dualismo ideologico nel secondo dopoguerra)
Filosofia= P.K. Feyerabend (Uno dei filosofi che nel '900 si è occupato del progresso scientifico)
Inglese= Oscar Wilde (Collegamento FORZATISSIMO con il periodo di Pascoli)
Biologia= I muscoli
Chimica= L'ATP
Scienze della terra: L'inquinamento atmosferico
Matematica= La ruota (Sviluppo di un integrale per la ricerca dell'area del cerchio)
Fisica= La dinamo

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!
Comunque se vuoi maggiori informazioni non hai che da chiedermelo su questo forum.
Ciao.

 

____________________
#1 Danilo Di Luca's Fan

GTA forever

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 06/04/2006 alle 20:06
Originariamente inviato da KILLER

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!

Bello allora sapere che non sono la sola ad aver avuto questa beffarda sorte
Secondo me se inglese lo devi proprio mettere, parlare di Simpson va bene..magari collegalo con italiano (Petrarca aveva parlato del Mont Ventoux...ok, forse Petrarca si fa in terza, però...)
Intanto chiedo agli esperti: cosa mi consigliate di leggere per saperne di più sulla questione Togliatti-Bartali? Grassie

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 342
Registrato: Apr 2006

  postato il 06/04/2006 alle 20:20
Per quanto riguarda Bartali,Coppi,Togliatti e De Gasperi ti consiglio di cercare "Daniele Marchesini, L’Italia del Giro d’Italia, Il Mulino, Bologna 1996".
Ho trovato molte notizie anche superflue x la tesina ma comunque interessanti.
Ciao compagna di 99!

 

____________________
#1 Danilo Di Luca's Fan

GTA forever

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 06/04/2006 alle 20:25
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Originariamente inviato da KILLER

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!

Bello allora sapere che non sono la sola ad aver avuto questa beffarda sorte
Secondo me se inglese lo devi proprio mettere, parlare di Simpson va bene..magari collegalo con italiano (Petrarca aveva parlato del Mont Ventoux...ok, forse Petrarca si fa in terza, però...)
Intanto chiedo agli esperti: cosa mi consigliate di leggere per saperne di più sulla questione Togliatti-Bartali? Grassie


STEFANO PIVATO, Sia lodato Bartali...

Non ho sottomano tutte le indicazioni bibligrafiche ma dovresti trovarlo nella sezione libri di cicloweb o nel thread. Io l'ho portato come lettura complementare ad un esame di Storia Contemporanea. Sia ben inteso, ti consiglio questo perchè conosco questo ma se ti capita tra le mani una lettura più amena.....scartalo pure.

 

[Modificato il 06/04/2006 alle 20:31 by Rinaldo in campo]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 06/04/2006 alle 20:27
Originariamente inviato da KILLER
Per quanto riguarda Bartali,Coppi,Togliatti e De Gasperi ti consiglio di cercare "Daniele Marchesini, L’Italia del Giro d’Italia, Il Mulino, Bologna 1996".
Ho trovato molte notizie anche superflue x la tesina ma comunque interessanti.


E anche, sempre di Marchesini, "Coppi e Bartali".
Nella bibliografia dice di guardare Pivato, "Sia lodato Bartali".

Se la trovo, c'è poi una sorpresa, ma dovete aspettare qualche giorno

Sull'inglese: non scarterei Armstrong e il suo modo tutto americano di intendere il ciclismo, in netto contrasto con la cultura "europea" (di fatto continentale). Su questo l'autobiografia di Armstrong (con Sally Jenkins) è illuminante.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/04/2006 alle 20:50
Originariamente inviato da KILLER

Ciao Borgatov,
Io la tesina sul ciclismo l'ho fatta l'anno scorso e ti dico che è stato un successo! Seguendo le indicazioni dei miei prof. (ho fatto il liceo scientifico-tecnologico) che volevano un lavoro che non fosse troppo artificioso è venuta fuori una tesina si una ventina di pagine in cui ho trattato i seguenti argomenti:
Italiano= Pascoli (La bicicletta) e Gozzano (Le due strade)
Storia= Coppi e Bartali (Il dualismo ideologico nel secondo dopoguerra)
Filosofia= P.K. Feyerabend (Uno dei filosofi che nel '900 si è occupato del progresso scientifico)
Inglese= Oscar Wilde (Collegamento FORZATISSIMO con il periodo di Pascoli)
Biologia= I muscoli
Chimica= L'ATP
Scienze della terra: L'inquinamento atmosferico
Matematica= La ruota (Sviluppo di un integrale per la ricerca dell'area del cerchio)
Fisica= La dinamo

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!
Comunque se vuoi maggiori informazioni non hai che da chiedermelo su questo forum.
Ciao.


Scusa l'ignoranza ma pascoli cosa ha detto della bicicletta? E chi è gozzano?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/04/2006 alle 20:53
Originariamente inviato da borgatov

Originariamente inviato da KILLER

Ciao Borgatov,
Io la tesina sul ciclismo l'ho fatta l'anno scorso e ti dico che è stato un successo! Seguendo le indicazioni dei miei prof. (ho fatto il liceo scientifico-tecnologico) che volevano un lavoro che non fosse troppo artificioso è venuta fuori una tesina si una ventina di pagine in cui ho trattato i seguenti argomenti:
Italiano= Pascoli (La bicicletta) e Gozzano (Le due strade)
Storia= Coppi e Bartali (Il dualismo ideologico nel secondo dopoguerra)
Filosofia= P.K. Feyerabend (Uno dei filosofi che nel '900 si è occupato del progresso scientifico)
Inglese= Oscar Wilde (Collegamento FORZATISSIMO con il periodo di Pascoli)
Biologia= I muscoli
Chimica= L'ATP
Scienze della terra: L'inquinamento atmosferico
Matematica= La ruota (Sviluppo di un integrale per la ricerca dell'area del cerchio)
Fisica= La dinamo

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!
Comunque se vuoi maggiori informazioni non hai che da chiedermelo su questo forum.
Ciao.


Scusa l'ignoranza ma pascoli cosa ha detto della bicicletta? E chi è gozzano?


Gozzano è un crepuscolare...

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/04/2006 alle 01:30
Originariamente inviato da violetta

Originariamente inviato da borgatov

Originariamente inviato da KILLER

Ciao Borgatov,
Io la tesina sul ciclismo l'ho fatta l'anno scorso e ti dico che è stato un successo! Seguendo le indicazioni dei miei prof. (ho fatto il liceo scientifico-tecnologico) che volevano un lavoro che non fosse troppo artificioso è venuta fuori una tesina si una ventina di pagine in cui ho trattato i seguenti argomenti:
Italiano= Pascoli (La bicicletta) e Gozzano (Le due strade)
Storia= Coppi e Bartali (Il dualismo ideologico nel secondo dopoguerra)
Filosofia= P.K. Feyerabend (Uno dei filosofi che nel '900 si è occupato del progresso scientifico)
Inglese= Oscar Wilde (Collegamento FORZATISSIMO con il periodo di Pascoli)
Biologia= I muscoli
Chimica= L'ATP
Scienze della terra: L'inquinamento atmosferico
Matematica= La ruota (Sviluppo di un integrale per la ricerca dell'area del cerchio)
Fisica= La dinamo

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!
Comunque se vuoi maggiori informazioni non hai che da chiedermelo su questo forum.
Ciao.


Scusa l'ignoranza ma pascoli cosa ha detto della bicicletta? E chi è gozzano?


Gozzano è un crepuscolare...

cioe'uno che aveva bisogno della dinamo

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 07/04/2006 alle 09:19
Non so se sia una notizia vera, ma la storia di Coppi, portaordini in bicicletta, al Colle di Tenda nel 1942, é stata riportata in diversi siti l'anno scorso in occasione dell'arrivo del Giro appunto al Colle di Tenda. Per trovarli, basta fare una ricerca su Yahoo! digitando:
coppi portaordini

Per esempio, a questo link:
http://it.sports.yahoo.com/cy/giro/stage/17.html
trovate:

.... Si prosegue ancora per circa sei chilometri di costante salita con pendenza media attorno all’11% per giungere al Colle di Tenda, proprio in prossimità del confine con la Francia. Un finale che dovrebbe selezionare i valori in campo anche nelle posizioni di vertice di classifica generale. I più anziani dei luoghi ricordano ancora la figura, si era nel 1942, di un portaordini che, in bicicletta, superava anche i mezzi militari nella sua spola fra Limone Piemonte e le fortificazioni del Colle di Tenda. Il suo nome era Fausto Coppi, all’epoca impegnato nel servizio militare.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 07/04/2006 alle 09:33
Originariamente inviato da borgatov

Pensavo di inserire nella tesina:
- Fisica (funzionamento della bici quindi momento anglolare etc..)


La fisica della bicicletta? Mmmm... brutta storia! Ne può uscire facilmente una conversazione tra esaminando e esaminatore del tipo:

- Mi dica, secondo lei chi o cosa fa girare le ruote?
- Il ciclista che pedala, mi sembra ovvio...
- Sarà ovvio per lei, non lo é per me. Le forze che si esercitano tra il ciclista e la bicicletta sono, in tutta evidenza, forze interne al sistema ciclista+bicicletta. Lo stesso dicasi per i momenti prodotti da tali forze. Ed é ben noto che i momenti delle forze interne di un sistema non ne possono cambiare il momento angolare totale...
-

Oppure:

- Trascuriamo, per semplificare, la resistenza dell'aria. Cosa si oppone al moto di un ciclista che pedala sul piano?
- L'attrito con il suolo.
- Ne é proprio sicuro? Allora lei, a qualcuno che volesse tentare di battere il record del Km con partenza da fermo, consiglierebbe di fare il suo tentativo su un lago ghiacciato?
-

Beh... ciao!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 342
Registrato: Apr 2006

  postato il 07/04/2006 alle 10:12
Pascoli ha scritto una poesia intitolata: La Bicicletta.
La trovi abbastanza facilmente facendo una ricerca con Google.
Ciao

 

____________________
#1 Danilo Di Luca's Fan

GTA forever

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/04/2006 alle 13:10
trovata...

Oggi ho domandato alla prof di fisica cosa potevo mettere e guarda un pò mi ha detto di mettere la dinamo...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/04/2006 alle 13:23
Originariamente inviato da borgatov

trovata...

Oggi ho domandato alla prof di fisica cosa potevo mettere e guarda un pò mi ha detto di mettere la dinamo...


E tu sii originale e stupiscila con l'effetto Faraday,
ovvero una potenziale dinamo senza attriti che sfrutta
l'effetto di cui sopra....
poi magari posti qui il risultato del tuo lavoro che mi interessa

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/04/2006 alle 14:55
Originariamente inviato da pedalando

Originariamente inviato da borgatov

trovata...

Oggi ho domandato alla prof di fisica cosa potevo mettere e guarda un pò mi ha detto di mettere la dinamo...


E tu sii originale e stupiscila con l'effetto Faraday,
ovvero una potenziale dinamo senza attriti che sfrutta
l'effetto di cui sopra....
poi magari posti qui il risultato del tuo lavoro che mi interessa


... l'effetto di cui sopra?

cmq grazie al vostro aiuto credo verrà una tesina veramente bella... grazie a tutti ancora

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 342
Registrato: Apr 2006

  postato il 07/04/2006 alle 15:01
Io in copertina sulla tesina c'ho messo un foto di Di Luca alla partenza della crono di Firenze in maglia rosa. Un po' di sano patriottismo non fa mai male...

 

____________________
#1 Danilo Di Luca's Fan

GTA forever

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/04/2006 alle 15:02
Originariamente inviato da pedalando

Originariamente inviato da borgatov

trovata...

Oggi ho domandato alla prof di fisica cosa potevo mettere e guarda un pò mi ha detto di mettere la dinamo...


E tu sii originale e stupiscila con l'effetto Faraday,
ovvero una potenziale dinamo senza attriti che sfrutta
l'effetto di cui sopra....
poi magari posti qui il risultato del tuo lavoro che mi interessa


ci vorrà ancora abbastanza...
quando però avrò pronto la presentazione .ppt la metterò online...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 07/04/2006 alle 16:34
Originariamente inviato da pedalando

Originariamente inviato da violetta

Originariamente inviato da borgatov

Originariamente inviato da KILLER

Ciao Borgatov,
Io la tesina sul ciclismo l'ho fatta l'anno scorso e ti dico che è stato un successo! Seguendo le indicazioni dei miei prof. (ho fatto il liceo scientifico-tecnologico) che volevano un lavoro che non fosse troppo artificioso è venuta fuori una tesina si una ventina di pagine in cui ho trattato i seguenti argomenti:
Italiano= Pascoli (La bicicletta) e Gozzano (Le due strade)
Storia= Coppi e Bartali (Il dualismo ideologico nel secondo dopoguerra)
Filosofia= P.K. Feyerabend (Uno dei filosofi che nel '900 si è occupato del progresso scientifico)
Inglese= Oscar Wilde (Collegamento FORZATISSIMO con il periodo di Pascoli)
Biologia= I muscoli
Chimica= L'ATP
Scienze della terra: L'inquinamento atmosferico
Matematica= La ruota (Sviluppo di un integrale per la ricerca dell'area del cerchio)
Fisica= La dinamo

Con il contributo di questa tesina originale ho ottenuto il massimo dei voti all'orale, purtroppo quei bastardi mi hanno fregato allo scritto e sapete con quanto mi hanno promosso: 99!!!!!!!!!!!!!
Comunque se vuoi maggiori informazioni non hai che da chiedermelo su questo forum.
Ciao.


Scusa l'ignoranza ma pascoli cosa ha detto della bicicletta? E chi è gozzano?


Gozzano è un crepuscolare...

cioe'uno che aveva bisogno della dinamo


esatto!!!!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 264
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/04/2006 alle 17:14
tesine....
io devo fare la tesi di laurea sul ciclismo!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/04/2006 alle 17:29
wow per la laurea è più complesso il discorso..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/04/2006 alle 18:28
Che bello fare una tesi di laurea sul ciclismo!
Il titolo della mia tesi era "L'autorizzazione del Presidente della Repubblica alla presentazione alle Camere dei disegni di legge governativi"!!!!!!!
Affascinante vero?!?!?!

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0353639