Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > CIAO CIAO PHONAK?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: CIAO CIAO PHONAK?

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/11/2004 alle 14:36
Ho letto su tuttobiciweb che la phonak sarebbe stata trombata all'esame finale per la concessione delle licenze pro-tour, causa scatenante l'ambigua condotta del tema nei confronti dei propri tesserati coinvolti in storie di doping.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/11/2004 alle 14:38
Ovviamente la squadra degli apparecchietti acustici potrà presentare ricorso e il verdetto definitivo sarà reso noto ai primi di dicembre.
Comunque è stata l'unica licenza provvisoria ad essere stata respinta, tutte le altre squadre hanno ottenuto licenze definitive.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/11/2004 alle 14:44
beh gia'e'un segnale della serieta'con cui finalmente vorranno affrontare il tema doping!!!
poi sicuramente gli interessi economici avranno la meglio ed il ricporso sara'accettato pero'...nel caso nn fosse cosi'chi al suo posto???
la barloworld la vedo in prima fila,anche perche'sarebbe ridicolo vedere inserite una delle 2-3 squadrette francesi professional solo per volere di leblanc!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 13/11/2004 alle 16:13
La decisione, presa ieri sera da 3 "esterni al mondo del ciclismo" UCI è stata quella di rimandare le licenze per due team:

1- Phonak Hearing Systems
2- Domina Vacanze

I suddetti Team avranno tempo fino al 22 novembre per produrre il ricorso e il 2 dicembre ci sarà il verdetto definitivo. Non si parla comunque di sostituzioni in ambito ProTour!

Le motivazioni però, sono completamente diverse: per la 1-, la Phonak, i 3 esperti (un alto manager d'azienda, un giudice e il responsabile governativo elvetico dello sport, tutti svizzeri) hanno deciso di rimandare la licenza per la questione Camenzind-Hamilton-Perez... in una parola, DOPING ! L'UCI si aspetta, come per la Cofidis, che la squadra "ridisegni" le posizioni dirigenziali ed una conseguente ferma posizione in materia doping.

Per la Domina il discorso riguarda la vecchia sponsorizzazione con Santoni, il quale ha denunciato l'azienda di Preatoni per il mancato corrispettivo di sei mensilità di stipendi del 2004.

Per la Phonak si prospetta, comunque, un ulteriore passo di diffida: quello di assegnarle la licenza, nel caso di accettazione del ricorso, per un solo anno e non per 4 come per gli altri team.

Magari è la strada buona...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/11/2004 alle 16:38
Ciao Mario, ma sei sicuro sul caso della domina? sempre su tuttobiciweb avevo letto che l'UCi avrebbe considerato il fatto tra Preatoni e Santoni some una questione esterna e privata, giacchè non coinvolge la società di Stanga che è diretta detentrice della licenza (domina vacanze è solo lo sponsor).
Hai letto qualche sito in particolare?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/11/2004 alle 16:44
Ho letto l'articolo sulla Gazzetta dello Sport di oggi.

La posizione di Stanga e Domina però, come già scritto nel precedente post, è solo di chiarire la sponsorizzazione e regolarizzare quella precedente.

Quindi è più lieve, diciamo un "pro-forma", ma è comunque una momentanea bocciatura

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/11/2004 alle 16:47
Anche perchè, scusa l'appendice, i 4 parametri per definire le licenze sono:

Sportivi
Legali
Finanziari
Etici

Quindi se il discorso sponsorizzazione duratura (come dovrebbe essere l'accordo Preatoni-Stanga) venisse a mancare, la nuova "Ciclosport" non avrebbe i requisiti finanziari richiesti... ecco perchè non può essere considerata una querelle esterna!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/11/2004 alle 17:10
Ciao Mario, consentimi di avere qualche dubbio perchè quello che pubblica oggi la gazzetta...è stato scritto ieri, mentre le notizie diramate da tuttobiciweb da velomania.net sono di oggi.
Del resto la domina vacanze, che è una società immobiliare, deve solo garantire le adeguate fidejussioni bancarie, evidentemente all'UCI tanto basta, se le banche garantiscono i soldi toccherà alle banche rifarsi verso Preatoni (eventualmente).

Del resto l'uci stessa ha dimostrato che i parametri per la concessione delle licenze sono molto suscettibili di variazioni (per esempio il parametro geopolitico è andato a farsi benedire).

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 14/11/2004 alle 02:26
Ogni discussione è rimandata... leggi il Thread "ProTour boicottato dai tre grandi organizzatori"...

...siamo a novembre, non hanno molto tempo per riempire la falla...

Mah!

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 17/11/2004 alle 14:43
Il primo passo della Phonak, in accordo con l'UCI, è stato quello di "tagliare" il medico della squadra... basterà!?
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/06/2005 alle 20:01
http://www.cicloweb.it/news1364.html

Finora son solo voci che riguardano Nose e Gonzalez Capilla, ma tant'è...


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/06/2005 alle 20:34
se son rose "ai ai" Pungeranno

Notizia che ho sentito anch'io da altra fonte
pare che la fifa fa 90 per cui voglionofar vedere che stanno facendo pulizia.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 171
Registrato: Dec 2004

  postato il 15/06/2005 alle 03:55
Allora cosa facciamo con la Liberty Seguros?

Mi sembra divertente che Stanga è stata sempre a favore di questa Pro Tour atacando a altri gruppi sportivi che stanno fuori della Pro tour,...vedremo adesso cosa dice di questa maledetta challenge che si sta rivelando come un FRACASO.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 15/06/2005 alle 11:51
Un solo medico fuori non penso basterà. Ma d'altronde non basta la politica per mandare avanti il mondo... Ci vuole mentalità e voglia concreta di far andar bene le cose.

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/06/2005 alle 17:34
Originariamente inviato da TEKA

Allora cosa facciamo con la Liberty Seguros?


Team direction's communique

The Active Bay S.L. Council of administration, society managing and responsible for the cycling team, after analyzing the facts happened on Giro d'Italia and Dauphiné Libéré, has taken the following agreements:
1.-To finish the contract with the responsible of the medical services in competition, doctor D. Alberto Garai.
2.-To wait to the results of the studies to Isidro Nozal and antidoping control that he passed voluntarily before his reincorporation to the team.

Madrid, a 15 de junio de 2005

(fonte: comunicato stampa Liberty)


Vuol dire:
1.- Licenziamento di Garai, responsabile medico in corsa del team
2.- Attesa sugli studi sulle analisi che lo stesso Nozal ha richiesto in merito ai controlli antidoping effettuati, prima del suo reintegro nella squadra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 15/06/2005 alle 18:59
la notizia di noze è stata confermata ieri da fondriest e pierantozzi su sky mi pare un fatto positivo quello del controllo interno

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 16/06/2005 alle 00:49
Veramente un peccato che Nose sia implicato in questo caso...lo consideravo un talento cristallino.
Per farvi memoria l'anno scorso fra i Dilettanti aveva letteralmente dominato il Giro della Valle d'Aosta vincendo le Classifiche:
- Individuale
- Under 23
- a punti
- e per i corridori stranieri

Peccato...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/06/2005 alle 14:00
e fa specie leggere che anche corridori cosi giovani,in cui si prevedevano annate di puro apprendistato,ricorrano a certe pratiche senza nessuna pressione,nessun obbligo di raggiungere la vittoria....

...se ho molti dubbi sul fatto che i corridori dal terzo-quarto anno di professionismo in poi possano andare a pane e acqua,spero e credo che ce ne sia più di qualcuno che,senza ancora l'assillo del risultato,salvaguardi al meglio la propria salute!

certo notizie come queste lasciano riflettere però.....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/06/2005 alle 19:40
Al Valle d'aosta gli italiani dovevano fare i controlli del sangue , gli stranieri no..
nessuna vittoria di tappa italiana , nose imbattibile...
Al contrario di Webmaster di dubbi io ne avevo
In salita tirava rapportoni degni del miglior Zulle , su tratti al 10 % staccava Pozzovivo (che pesava 20 kili in meno..)
Sui risultati dei corridori dell'est tra i dilettanti io ho molti dubbi

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.5154090