Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Fan Club Riccardo Riccò...
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Fan Club Riccardo Riccò...

Livello Tour




Posts: 247
Registrato: Jan 2006

  postato il 10/03/2006 alle 21:14
Dopo le buone prestazioni in California...il neoprof Riccò oggi alla Tirreno-Adriatico è arrivato 3° subito dietro due ex Campioni del Mondo come Freire e Astarloa!
Premetto ke fino all'anno scorso non è ke provavo grande simpatia x il corridore della Saunier xkè anch'io corro in bici (U.23) e lui vinceva sempre!Però è davvero bello vedere un giovane ke tiene testa a quei grandi campioni e vorrei fargli i COMPLIMENTI!Sta dimostrando grande classe e soprattutto sta zittendo tante persone ke non "credevano" in lui!La verità è ke ha proprio la stoffa del campione!
Per dimostrargli il mio tifo vorrei aprire nel forum di cicloweb una sorta di Fan Club Riccardo Riccò... e ki volesse può scivere qui la sua ammirazione x il ciclista modenese (COME LA FERRARI)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 10/03/2006 alle 21:48
Qua si vuole veramente uccidere il Bottecchia...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Mondiali




Posts: 136
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/03/2006 alle 10:33
...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 11/03/2006 alle 14:32
Grandissimo!!!!!!
Io mi iscrivo ufficialmente..

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 522
Registrato: Dec 2004

  postato il 11/03/2006 alle 20:44
canguuu...non lamentarti, te lo aprò anchio il fans club a te...però prima devi farti beccare 4-5 volte...

come va l'inizio di stagione???

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 11/03/2006 alle 20:58
Bella idea.
Ci sto.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/03/2006 alle 22:09
io faccio già parte di una Fans Club......!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 12/03/2006 alle 02:13
Su e giu per l'appennino
furoreggia il Bisontino!

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 30
Registrato: Jan 2006

  postato il 12/03/2006 alle 09:18

 

____________________
http://www.nicoladalsanto.altervista.org

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Mondiali




Posts: 136
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/03/2006 alle 16:04
Caro Tobia và male, perchè sto andando forte ma cado sempre (già due volte da inizio stagione), e oggi ho rotto una tacchetta!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/03/2006 alle 10:40
Lavorando nel suo paese ed essendo Modenese...non posso che avere ammirazione per lui.
Anche perchè lo seguivo sui giornali locali prima che diventasse abbastanza conosciuto.
P.s. Pochi mesi fa ho percorso una decina di km con lui dentro a un gruppone di 40 persone..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 13/03/2006 alle 13:54
Ma Newcastle..lavori a Formigine???
Io abito a Formigine..

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/03/2006 alle 14:34
Lavoro a formigine ma sono di Castelnuovo...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/03/2006 alle 16:18
Complimenti a Riccò per il suo nuovo buon piazzamento, credo che presto potremo vederlo vittorioso in qualche corsa.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 13/03/2006 alle 16:24
Povero Bottecchia
Questa sera vi mostrerò una anteprima che nemmeno Mauro Facoltosi si sogna...
"Il paese dove abita il Bottecchia"

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 13/03/2006 alle 16:27
Anche oggi terzo dietro Bertagnolli e Petacchi...che spettacolo!!!
Lo attendo fiducioso alla Coppi e Bartali, peccato che probabilmente ci sarà anche Gibo Simoni e forse Riccò si sacrificherà a fare il gregario ma se ce ne ha sulla fazzana stacca tutti: la conosce troppo bene quella salita (ed è adatta a lui )
Speriamo bene...

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 264
Registrato: Apr 2005

  postato il 13/03/2006 alle 18:22
Sinceramente, e questo è un mio parere,non capisco queste due persone che provano ammirazione per un corridore del genere. Se lo si può definire un corridore.
Una persona che è passata nei prof dopo non so quante volte è stata beccata e ribeccata nei dilettanti e ora è lì appena dietro a gente del calibro di freire astarloa e petacchi...

quanta rabbia dentro di me...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/03/2006 alle 18:51
Signore e signori...in anteprima mondiale, il paese natale di Davide alias Aranciata_Bottecchia



 

[Modificato il 13/03/2006 alle 18:53 by Andrea_Web]

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/03/2006 alle 18:58
Originariamente inviato da enrycreek84

Sinceramente, e questo è un mio parere,non capisco queste due persone che provano ammirazione per un corridore del genere. Se lo si può definire un corridore.
Una persona che è passata nei prof dopo non so quante volte è stata beccata e ribeccata nei dilettanti e ora è lì appena dietro a gente del calibro di freire astarloa e petacchi...

quanta rabbia dentro di me...


Non conosco benissimo tutta la storia di Riccò ma ho letto che i suoi valori ematici fossero naturalmente alti e la cosa è stata appurata anche dai laboratori di Losanna. Quindi, almeno secondo questi dati sembrerebbe uscire pulito da questa storia, mi sembra che anche Cunego abbia fatto degli esami volti ad appurare la fisiologicità dei suoi valori più alti del normale.
Magari qualcun'altro più informato di me potrà fornirci maggiori notizie sull'argomento.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 13/03/2006 alle 19:47
Come ho già postatato in un altro thread, per quanto riguarda le sospensioni da dilettante bicisport gli ha dedicato una pagina intera a Gennaio in cui ha potuto spiegare tutto quello che era poco chiaro.
Il perchè a Losanna ci abbia messo tanto ad andarci è perchè Ceruti non lo mandava (un dilettante può andare all'uci solo se ce lo manda la federazione), ma poi il dottor Zorzoli ha preso in mano il caso ed ha effettivamente riscontrato un'anomalia nel suo sangue (anche se ci è voluto più di un mese per trovarne la causa).

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/03/2006 alle 19:52
...e qual'era (è) la causa?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 507
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/03/2006 alle 20:05
ha i valori dell'ematocrito alti al naturale come cunego




 

[Modificato il 13/03/2006 alle 20:07 by maxspeed2]

____________________
http://www.juventus1897.it/IMAGES/intestazione_1_0_0.gif

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 504
Registrato: Dec 2005

  postato il 13/03/2006 alle 20:36
Sperando che non si tratta di "altro", auguro a Ricco' una stagione ricca di successi!
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/03/2006 alle 20:39
Originariamente inviato da maxspeed2

ha i valori dell'ematocrito alti al naturale come cunego


E quella è l'anomalia che tutti sappiamo.
Io chiedevo la "causa"... (visto che ci hanno messo più di 1 mese per capirla)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Jaques Anquetil




Posts: 991
Registrato: Jan 2005

  postato il 13/03/2006 alle 20:53
Io non conosco bene la vicenda, ma secondo me le cose sono due:
1) Si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è veramente molto forte
2) Non si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è disonesto.

Non credo ci siano vie di mezzo. Io non sono un esperto di doping, valori del sangue, certificazioni etc, posso solo notare che come risultati sta facendo cose egregie da neoprofessionista.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/03/2006 alle 22:09
Nemmeno io sono un esperto di certificazioni.
Cunego aveva comunque dalla sua una documentata storia familiare (cioè una "tradizione" genetica) ed una stabilità dei valori.
Credo che i corridori con valori altalenanti abbiano maggiori difficoltà nell'ottenere una certificazione.
Poi, e qui dovrebbero intervenire i dottori, mi pare che nell'area mediterranea dovrebbero essere superiori numericamente i casi di tasso d'ematocrito naturalmente alto.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 13/03/2006 alle 22:30
Nell'articolo che ho citato non c'è scritta la causa dell'anomalia
ma dice solo che il problema è stato capito e risolto

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/03/2006 alle 22:53
Originariamente inviato da guigia

Io non conosco bene la vicenda, ma secondo me le cose sono due:
1) Si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è veramente molto forte
2) Non si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è disonesto.

Non credo ci siano vie di mezzo. Io non sono un esperto di doping, valori del sangue, certificazioni etc, posso solo notare che come risultati sta facendo cose egregie da neoprofessionista.


Quoto. e poi perchè a Losanna avrebbero dovuto certificare questa situazione se non era così? Per un under 23? Dai, mica si può vedere sempre il diavolo dietro l'angolo........

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 13/03/2006 alle 23:38
Originariamente inviato da aranciata_bottecchia

Nemmeno io sono un esperto di certificazioni.
Cunego aveva comunque dalla sua una documentata storia familiare (cioè una "tradizione" genetica) ed una stabilità dei valori.
Credo che i corridori con valori altalenanti abbiano maggiori difficoltà nell'ottenere una certificazione.
Poi, e qui dovrebbero intervenire i dottori, mi pare che nell'area mediterranea dovrebbero essere superiori numericamente i casi di tasso d'ematocrito naturalmente alto.


le informazioni diffuse sulla vicenda riccò sono così scarse che è impossibile per me avere un opinione precisa in merito.
nessun motivo però di dubitare della serietà dei medici dell' uci, ritenuti in generale assai severi.
vorrei solo ricordare che nell' area mediterranea è diffusa piuttosto l' anemia cosiddetta mediterranea ( la b-talassemia) e non sono così comuni i casi di ematocrito naturalmente alti, oltre il famoso 50 per intendersi.

su riccò vorrei aggiungere una cosa: nell' ambiente dei dilettanti, oltre che per i noti sospetti, non era proprio benvoluto il bisontino per il ricorrere di atteggiamenti non proprio sportivi sia in caso di vittoria che sconfitta. insomma, a torto o a ragione, ai più non risultava proprio simpatico.
certo i risultati di questi primi mesi sono stupefacenti, chissà, vedremo..magari è un nuovo saronni..

ciao
mestatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/03/2006 alle 23:44
Come mai è soprannominato bisontino?
Grazie in anticipo per la risposta.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/03/2006 alle 00:41
Originariamente inviato da mestatore

Originariamente inviato da aranciata_bottecchia
Poi, e qui dovrebbero intervenire i dottori, mi pare che nell'area mediterranea dovrebbero essere superiori numericamente i casi di tasso d'ematocrito naturalmente alto.


vorrei solo ricordare che nell' area mediterranea è diffusa piuttosto l' anemia cosiddetta mediterranea ( la b-talassemia) e non sono così comuni i casi di ematocrito naturalmente alti, oltre il famoso 50 per intendersi.


Ciao Mesty, avevo letto da qualche parte che i portatori sani di anemia mediterranea possiedono un numero di globuli rossi superiori alla norma, poichè la conformazione degli stessi consente loro di "catturare" una quantità minore di ossigeno, ovvero l'organismo ne produce in quantità superiore per sopperire all'inconveniente, ed avevo letto che, in taluni casi, questa quantità di globuli rossi superiori alla norma, nei cosiddetti portatori sani, può anche portare ad un aumento del tasso d'ematocrito (sempre rispetto alla norma).
Se mi dici che non è così, il medico sei tu e io ne prendo atto.
Ciao!

 

[Modificato il 14/03/2006 alle 00:44 by aranciata_bottecchia]

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/03/2006 alle 00:43
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Come mai è soprannominato bisontino?
Grazie in anticipo per la risposta.


Boff, m'è venuta così per caso, suona bene.
Forse perchè quando scatta si butta oltre il manubrio e assume una posizione da bisonte, ma in fondo non è l'unico.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 14/03/2006 alle 01:08
scusami arancia, forse ho generato confusione.
i portatori sani di anemia mesditerranea hanno generalmente valori di emoglobina bassi, intorno ai 10-12 e quindi una capacità ridotta di veicolare l' ossigeno.
ho amici con tratto beta talassemico che non vanno male negli sport di endurance, perchè il fisico ha capacità di adattamento importanti, ma sono a me sconosciuti casi di atleti di vertice in sport di resistenza con anemia mediterranea.
non credo che sia il caso di riccò perchè comunque valori di emoglobina bassi e globuli rossi picoli significano una ridotta capacità di trasporto di ossigeno, che mal si concilia con lo sport di vertice.
inoltre la diagnosi di anemia mediterranea o di tratto beta talassemico si ottiene con uno screening relativamente semplice e diffuso in italia e non giustificherebbe una vicenda come quella del tuo amico bisontino.
aggiungo che generalmente i globuli rossi tipici dell' anemia mediterranea, che sono sì numerosi ma con un volume globulare inferiore alla norma, hanno una "vita media ", per così dire assai bassa.
ciao,
mesty

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/03/2006 alle 01:39
Originariamente inviato da guigia

Io non conosco bene la vicenda, ma secondo me le cose sono due:
1) Si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è veramente molto forte
2) Non si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è disonesto.[...]


Secondo me non è, e non dev'essere, un fatto di "fede". Possono starci delle motivazioni che portino a pensare più ad una che ad un'altra verità.

Io so che un dilettante non può andare a Losanna se la Federazione non ce lo manda, ma a questo punto - appurati i valori "ballerini" (non "naturalmente alti", come scritto altrove) del modenese - perché Riccò non ha fatto causa alla Federazione Ciclistica Italiana visto che ha dovuto subire parecchi fermi per ematocrito alto e questi fermi non gli hanno permesso di passare nel 2005 professionista con la Ceramica Panaria dei Reverberi?

Ci si dimentica sempre tutto? "Vissero felici e contenti" e tutti felici? Adesso perché è cambiato Presidente Federale e Riccò si è accasato alla Saunier Duval - squadra addirittura ProTour - dovrebbe passare tutto inosservato e ridursi soltanto ad un esercizio di "fede"?!

Mah... io penso che la vicenda sia veramente molto poco chiara (come tante altre, per carità), e che sarebbe bello saperlo da Riccò.
Ok, mi sono auto-dato un compito interessante.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/03/2006 alle 08:17
Sta il fatto che per me può diventare veramente forte.
Non penso che solo per i suoi valori ballerini..possa arrivare subito dietro a 2 campioni del mondo e a Petacchi.
Probabilmente ha anche delle qualità?
Spero di vederlo alla Coppo&Bartali e casomai vincere la tappa di fiorano o Sassuolo...

p.s. Anche qua in provincia di Modena c'è un paese che si chiama Riccò, è in montagna...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/03/2006 alle 08:19
Originariamente inviato da Monsieur 40%
Mah... io penso che la vicenda sia veramente molto poco chiara (come tante altre, per carità), e che sarebbe bello saperlo da Riccò.
Ok, mi sono auto-dato un compito interessante.


Data la tua proverbiale tempestività nel darci delle risposte ci aspettiamo una bella intervista chisrificatrice con Riccò, utile a noi e soprattutto a lui.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 292
Registrato: Jul 2005

  postato il 14/03/2006 alle 08:20
Originariamente inviato da mestatore

[...]
su riccò vorrei aggiungere una cosa: nell' ambiente dei dilettanti, oltre che per i noti sospetti, non era proprio benvoluto il bisontino per il ricorrere di atteggiamenti non proprio sportivi sia in caso di vittoria che sconfitta. insomma, a torto o a ragione, ai più non risultava proprio simpatico.
[...]



...per mera curiosita', di che tipo di atteggiamenti "non proprio sportivi" si
trattava? Giusto per conoscere il personaggio...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 991
Registrato: Jan 2005

  postato il 14/03/2006 alle 08:57
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da guigia

Io non conosco bene la vicenda, ma secondo me le cose sono due:
1) Si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è veramente molto forte
2) Non si crede alla certificazione di ematocrito alto e Riccò è disonesto.[...]


Secondo me non è, e non dev'essere, un fatto di "fede". Possono starci delle motivazioni che portino a pensare più ad una che ad un'altra verità.

Io so che un dilettante non può andare a Losanna se la Federazione non ce lo manda, ma a questo punto - appurati i valori "ballerini" (non "naturalmente alti", come scritto altrove) del modenese - perché Riccò non ha fatto causa alla Federazione Ciclistica Italiana visto che ha dovuto subire parecchi fermi per ematocrito alto e questi fermi non gli hanno permesso di passare nel 2005 professionista con la Ceramica Panaria dei Reverberi?

Ci si dimentica sempre tutto? "Vissero felici e contenti" e tutti felici? Adesso perché è cambiato Presidente Federale e Riccò si è accasato alla Saunier Duval - squadra addirittura ProTour - dovrebbe passare tutto inosservato e ridursi soltanto ad un esercizio di "fede"?!

Mah... io penso che la vicenda sia veramente molto poco chiara (come tante altre, per carità), e che sarebbe bello saperlo da Riccò.
Ok, mi sono auto-dato un compito interessante.


Io ne facevo una questione di credere alla certificazione o meno in base ai pochi elementi che ho a disposizione per farmi un'opinione sul caso. Certo che se dovessi conoscere dettagli maggiori su questo fatto, potrei avere delle motivazioni per pensare che la verità sia una, l'altra o nessuna delle due, ma, ad oggi, so solo due cose: sta ottenendo buoni risultati e ha ottenuto una certificazione per valori "ballerini" di ematocrito. Stop.
Siamo d'accordissimo che la vicenda è poco chiara. E' proprio per questa poca chiarezza che ne faccio una questione di fede. Con così pochi elementi a disposizione (almeno per quanto mi riguarda) non può che essere così.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 14/03/2006 alle 09:21
non conosco bene lavicenda di Riccò, ma mi viene troppo difficile credere che lui sia un "bravo disonesto" e che riesca sempre a nascondersi.....sono convitissimo che lui abbia i valori dell'ematocrito alti per genetica e per natura!!!!

cmq io lo ricordo l'anno scorso alla settimana Lombarda (o come si chiama sta corsa, non lo ricordo mai) quandò passò sul Muratello e aveva un gran bel modo di andare in bici in un tratto al 18%.....ocio a sto ragazzo che in previsione può fare veramente paura, perchè pure ARMSTRONZ ancora ragazzino (avrà avuto credo 21 o 22 anni, vinse sta corsa da under e poi (con le antipatie di tutti o meno) ha fatto quel che ha fatto.....

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/03/2006 alle 11:28
Originariamente inviato da mestatore
ho amici con tratto beta talassemico che non vanno male negli sport di endurance, perchè il fisico ha capacità di adattamento importanti, ma sono a me sconosciuti casi di atleti di vertice in sport di resistenza con anemia mediterranea.
non credo che sia il caso di riccò perchè comunque valori di emoglobina bassi e globuli rossi picoli significano una ridotta capacità di trasporto di ossigeno, che mal si concilia con lo sport di vertice.
inoltre la diagnosi di anemia mediterranea o di tratto beta talassemico si ottiene con uno screening relativamente semplice e diffuso in italia e non giustificherebbe una vicenda come quella del tuo amico bisontino.
aggiungo che generalmente i globuli rossi tipici dell' anemia mediterranea, che sono sì numerosi ma con un volume globulare inferiore alla norma, hanno una "vita media ", per così dire assai bassa.
ciao,
mesty


Ciao Mesty, tranquillo, non mi riferivo al Bisontino, mi pare invece che sia il caso di Giovanni Visconti (da non prendersi come oro colato, magari ricordo male o ho capito male).
Ciao

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 247
Registrato: Jan 2006

  postato il 14/03/2006 alle 22:03
come mai non è passato con la panaria?
semplice...non avevano ancora riscontrato ke i suoi valori erano naturali!
secondo...se fossero altalenanti sarebbe evidente una manipolazione ma per sua sfortuna, e lo confermano i numerosi stop, lui li aveva alti sempre!
io penso sia un grande campione ke andrebbe salvaguardato e non giudicato a priori!comunque come tutti i fuoriclasse...o si ama o si odia...NON SI DISCUTE!
piacerebbe tanto anke a me ke riccò intervenisse x chiarire la vicenda e mettere a tacere gli invidiosi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 336
Registrato: Jan 2006

  postato il 14/03/2006 alle 22:35
Sono daccordissimo con quiro: che Riccò parli una volta per tutte per chiarire l'argomento. Non si può guardare con sospetto ogni suo risultato, il suo talento è indiscutibile!!!
..e ora una domanda che sorge spontanea: la corre la Sanremo?
Se la corre nel fantaciclismo di superandyweb è il mio uomo fisso, a prescindere dal tipo di corsa..

 

____________________


"La grinta non si può comprare: o ce l'hai o non ce l'hai. Puoi avere il tecnico migliore, lo stipendio più alto e tutti gli stimoli di questo mondo, ma quando sei al limite della fatica sono solo le tue doti ad aiutarti" Marco Pantani

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/03/2006 alle 01:47
Originariamente inviato da quiro

come mai non è passato con la panaria?
semplice...non avevano ancora riscontrato ke i suoi valori erano naturali!
secondo...se fossero altalenanti sarebbe evidente una manipolazione ma per sua sfortuna, e lo confermano i numerosi stop, lui li aveva alti sempre!
io penso sia un grande campione ke andrebbe salvaguardato e non giudicato a priori!comunque come tutti i fuoriclasse...o si ama o si odia...NON SI DISCUTE!
piacerebbe tanto anke a me ke riccò intervenisse x chiarire la vicenda e mettere a tacere gli invidiosi!


Quiro, ti faccio presente che i valori di Dario David Cioni non sono "sempre" naturalmente alti, ma sono "ballerini", in quanto molto spesso superano il 50% ma non sempre (lo disse lo stesso corridore Liquigas in un'intervista per Cicloweb).
Stai dicendo che Dario Cioni è un impostore? Spero di no, perché anche a lui - dopo l'esclusione dai mondiali di Verona - il laboratorio di Losanna ha dato la certificazione.

Che Riccò sia un grande campione è una frase da "tifoso" e non la commento, sul fatto che vada salvaguardato, sono d'accordo come lo sarei per ogni ciclista: ogni ciclista (si parla di ciclismo, sennò direi "ogni sportivo", od "ogni uomo") va salvaguardato.

Ti rifaccio la domanda, quiro (con le premesse):
premessa 1 - Riccò doveva andare alla Panaria nel 2005;
premessa 2 - Riccò non è andato alla Panaria nel 2005;
premessa 3 - Riccò non è andato alla Panaria perché non aveva un certificato che attestasse la "naturalezza" dei suoi valori di ematocrito "ballerini" (non sempre alti);
premessa 4 - Per avere questa certificazione, Riccò (essendo Under23) aveva bisogno dell'intercessione della Federazione;
premessa 5 - La Federazione, fino all'intervento del Dott. Zorzoli, non aveva dato il placet per mandare Riccò a Losanna;
premessa 6 - Riccò, per via di questo mancato accordo con la Federazione, è stato sospeso più volte, ha ottenuto un danno d'immagine notevole, ed è passato professionista con un anno di ritardo.

Se tutte queste premesse sono corrette, perché Riccò non ha fatto causa (ma magari l'ha fatta, causa, ed io non lo so) alla Federazione Ciclistica Italiana?
Capisci che nel caso in cui il modenese non avesse fatto causa alla FCI sarebbe lui stesso a non salvaguardarsi?

Non si tratta di "invidia" (certamente non nel mio caso, visto che non corro), semplicemente si tratta di una vicenda poco chiara.

Mario.

P.S.: Sì, Pirateattack, Riccò correrà la Sanremo.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/03/2006 alle 08:12
A volte i primi a disfare un personaggio sono proprio i giornalisti..
La cosa che mi fa più incavolare è che tutti quanti sappiamo cosa regna dentro al mondo del ciclismo, facciamo finta di niente, e tiriamo fuori questo tema solo quando si vuol accusare un atleta poco simpatico..
E poi non lamentiamoci perchè un certo Marco Pantani è morto 2 anni fa...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 292
Registrato: Jul 2005

  postato il 15/03/2006 alle 08:57
Originariamente inviato da newcastle

A volte i primi a disfare un personaggio sono proprio i giornalisti..
La cosa che mi fa più incavolare è che tutti quanti sappiamo cosa regna dentro al mondo del ciclismo, facciamo finta di niente, e tiriamo fuori questo tema solo quando si vuol accusare un atleta poco simpatico..
E poi non lamentiamoci perchè un certo Marco Pantani è morto 2 anni fa...


Scusate l'insistenza: ma perche' si parla di Ricco' come di un atleta
"poco simpatico" o (in altro post) che ha mostrato atteggiamenti
"poco sportivi"? Cosa ha combinato, il ragazzo?


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2532921