Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Le bici di Cicloweb
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Le bici di Cicloweb

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/02/2006 alle 16:14
Ho aperto questo 3d per le nostre amanti/amiche/compagne biciclette (mi scuseranno le utenti di cicloweb per il linguaggio sessista!).
Credo sarebbe interessante vedere elencate qui le bici dei ciclowebbisti con tanto di scheda tecnica (e magari anche una foto).
Non dovrebbe essere un doppione del 3d "ciclotecnica". Infatti in quest'ultimo si affrontano e approfondiscono le questioni tecniche legate alla bici, mentre questo dovrebbe essere un semplice elenco.
Comunque qualora i rigidi censori del forum dovessero ritenere questo 3d un doppione che agiscano pure con la dovuta fermezza.
Inizio con la mia bambina:

Marca: bici assemblata
Telaio: Crisp Titanium. Telaio in titanio saldato a tig
Forcella: Look Hsc4 in carbonio
Gruppo: Campagnolo Centaur Grey completo (ad eccezione della guarnitura)
Rapporti: 50/34 - 12/25
Ruote: Ambrosio Excellence Light (i mozzi sono del Centaur)
Attacco: Deda Einstein
Piega: Deda Newton
Sella: Selle Italia SLR XC
Coperture: Michelin Pro Race
Reggisella: FSA SLK
Pedali: Look Keo
Altro: guarnitura compact FSA Gossamer
Note: bici assemblata con telaio in titanio su misura. Ho intenzione di migliorare gli accessori di volta in volta per alleggerire il tutto.
Non metto la foto perché non ho ancora imparato come si fa. Pigrone!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/02/2006 alle 16:21
tutto il tecnico io lo salto, ma prima o poi metterò qualche foto per farvela vedere: è un'Olympia del 2001 con gruppo campagnolo daytona e ruote campagnolo scirocco del 2004 8unica modifica che ho fatto dall'acquisto), ha qualche annetto ma non la cambio perchè mi trovo troppo bene!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2142
Registrato: Jun 2005

  postato il 10/02/2006 alle 17:02
Bici assemblata:
Telaio DE Rosa Corum, colore rosso.
Forcella:look
Cambio: Campagnolo Centaur con guarnitura tripla
Freni:Campagnolo Centaur
Cerchi: Campagnolo Scirocco
Pedali: Look
Sella :Sella Italia Flite
Reggisella: Pazzas Carbon
Manubrio:Cinelli solida
attacco: :Cinelli solido
ha sostituito, circa tre anni fa, una Olmo, che a sua volta ha sostituto una Sedazzari con la quale ho pedalato(piano) per 17 anni!
Per una serie di problemi personali è parecchio tempo che non esco.
Quest'anno, però........cercherò di rientrare nel gruppo, grazie anche alla rinnovata passione per il ciclismo che , grazie a voi, ho ritrovato



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 738
Registrato: Jun 2005

  postato il 10/02/2006 alle 17:28


Ecco le mie misure:



Marca: Wilier
Forcella: Mizuno Fiandre Monoscocca
Gruppo: Campagnolo Record 2006
Rapporti: 53/39 - 12/25
Ruote: Allenamento: Ksyrium Elite Gara: Fulcrum R1
Attacco: Itm Millenium 4ever Super over
Piega: Itm Millenium 4ever Super over
Sella: Selle Italia SLR XP
Coperture: Michelin
Reggisella: Ritchey Carbon Pro
Pedali: Look Keo

Casco(che salva la vita): Briko SOLO
Scarpe: Diadora n°43
Taglia vestiario: S

...non ho nient'altro da aggiungere...

 

____________________

Carpe diem, quam minimum credula postero!! (Orazio)

Mattia

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 10/02/2006 alle 18:04
Questa è la mia! Ma non chiedetemi misure e robe varie, perchè non le so!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Mar 2004

  postato il 10/02/2006 alle 18:04
Anche mio marito ha una Olimpia però per i dati prettamente tecnici occorre la sua presenza, se mi concederà l'onore ve li elencherò.
Io purtroppo niente bici, sono troppo pigra!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 10/02/2006 alle 19:21
La BDC di Stress
A me piacciono le cose scure e tifo Inter per cui ho scelto la mia bici nerazzurra.
Eccola (nella mia il grip del manubrio è nero non grigio):


Whistle MODOC 610

Dati Tecnici :

Telaio: W9000 Custom Tubig
Forcella : Carbon con stelo in alluminio
Serie sterzo: TH NO.16 1" 1/8
Guarnitura: RPM CFJ215 50/34
Attacco manubrio: FSA ST-OS- 150 LX
Manubrio: Byte Nevada Over Size
Cambio: Campagnolo Xenon 9V
Deragliatore: Campagnolo Xenon
Comandi c/d : Campagnolo Xenon Ergopower
Freni: Tektro 423 AG
Sella: San Marco SKN
Reggisella: Kalloy SP-248D
Ruote: Ursus Guarà
Pneumatici: Vittoria (zefiro o rubino non ricordo - slik) 700x23
Pacco Pignoni: Campagnolo Mirage 9V 12/25

 

[Modificato il 10/02/2006 alle 19:50 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 10/02/2006 alle 23:21
Ecco la mia bici (prossimamente la foto)

Marca: Bianchi
Telaio: 928 Carbon White
Forcella: Bianchi Carbon/Alu White
Gruppo: Campagnolo Centaur Grey completo
Rapporti: 53/42 - 13/26
Ruote: Campagnolo Vento G3
Attacco: Itm Forged Lite Carbon
Piega: Itm Alu Carbon super over
Sella: Selle Italia Signo Gel Flow
Coperture: Continental Ultrasport
Reggisella: Itm Forged Lite Alu Carbon
Pedali: Look 247
Sterzo:FSA ORBIT ZS semintegrata
Note: geometria slooping, misura telaio 50
Casco: Briko Tornado
Scarpe: DMT Rs3

 

[Modificato il 10/02/2006 alle 23:28 by W00DST0CK76]

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 00:13
Se vi può interessare, c'era un thread dove se ne parlava tempo fa... http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=1725#pid23516
...ma cmq non sposto questo perchè mi sembra più preciso, oltre che più recente

Se volete qualche informazione sulla bici mia, ecco quello che posso dire:
Telaio: Zanella (acciaio)
Sella: Selle San Marco Atola Gelaround
Reggisella: Miche
Rapporti: 53/39 e 13/23
Pedali: Look Carbon
Gruppo: Shimano 105 (cambio sul telaio)
Coperture: Vittoria Competition
Freni: Shimano SLR
Note: è praticamente un cancello Ma le voglio bene




PS:Nella foto la sella è quella vecchia...

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 00:19
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Note: è praticamente un cancello Ma le voglio bene


Posso capire questa tua affermazione, una bici non è solo un pezzo di ferro, alluminio o qualunque altra cosa, è un sentimento, una compagna di viaggio con cui abbiamo condiviso tante esperienze indimenticabili, io ho cambiato la mia vecchia bici in acciaio dopo 11 anni ma per niente al mondo me ne priverei, la tengo conservata con cura e continuo ad usarla come muletto.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 00:25
Woodstock, la penso come te, io uso la mia vecchia bici in acciaio sui rulli.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 09:59
Originariamente inviato da Vuelta Espana
Rapporti: 53/39 e 13/23
Note: è praticamente un cancello Ma le voglio bene



Vuelta, sono commosso
Pensavo che sarei stato il primo a postare una bici con il cambio al telaio.
Cambia i rapporti, che si va sullo Stelvio!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 156
Registrato: Nov 2005

  postato il 11/02/2006 alle 11:52
Complimenti Ottavio,
telaio da grande intenditore. Ho appena visitato il sito del costruttore, che non conoscevo. Molto suggestivo.
E' dispendioso farsi costruire un telaio da loro?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 12:42
Casati nexa,come quella nella foto però con i bordini argentati cromati(invece che bianchi).Tra l'altro la mia l'anno scorso è stata la prima ad essere colorata di azzurro(non era previsto in catalogo),dopo averla vista finita il Massimo è rimasto entusiasto dell'abbinamento e ha deciso di presentarla al salone con quei colori.

é montata Ultegra
Ruote shimano Rh550
Attacco e piega Deda Newton
Sella Fizk airone

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 12:44
Non si vede bene.
Provo a postare un'altra foto



 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 13:14
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Vuelta, sono commosso
Pensavo che sarei stato il primo a postare una bici con il cambio al telaio.
Cambia i rapporti, che si va sullo Stelvio!

Sono contenta di non essere la sola
Però mi sa che per lo Stelvio ti tocca aspettare un po'

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 14:08
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Ecco la mia bici

Marca: Bianchi
Telaio: 928 Carbon White
Forcella: Bianchi Carbon/Alu White
Gruppo: Campagnolo Centaur Grey completo
Rapporti: 53/42 - 13/26
Ruote: Campagnolo Vento G3
Attacco: Itm Forged Lite Carbon
Piega: Itm Alu Carbon super over
Sella: Selle Italia Signo Gel Flow
Coperture: Continental Ultrasport
Reggisella: Itm Forged Lite Alu Carbon
Pedali: Look 247
Sterzo:FSA ORBIT ZS semintegrata
Note: geometria slooping, misura telaio 50
Casco: Briko Tornado
Scarpe: DMT Rs3


 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 257
Registrato: Nov 2004

  postato il 11/02/2006 alle 15:55

marca: De Rosa
telaio: Avant carbonio monoscocca
gruppo: Shimano Dura-Ace 10 v
ruote: Ksiryum Elite
rapporti: 53/39 12/23
sella: Selle Italia SRL
coperture: Michelin

 

[Modificato il 11/02/2006 alle 16:03 by Gibo]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 15:58
Originariamente inviato da Vuelta Espana
Rapporti: 53/39 e 13/23
Originariamente inviato da ProfRoubaix
Cambia i rapporti, che si va sullo Stelvio!

Però mi sa che per lo Stelvio ti tocca aspettare un po'

Male: in bici bisogna osare.
Secondo me bisogna mettere rapporti agilissimi e togliere le maiuscole alle salite. Conosco troppi ciclisti che non hanno mai fatto, per paura e non certo per mancanza di gambe, Stelvio, Gavia, etc. etc. etc. etc. etc.
Mia moglie dopo 120km di allenamento ha fatto il giro del Sella ... contenta, ed è persino ancora mia moglie!
Ragazzi, avete vent'anni, approfittatene!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 16:34
Rob, i costi dei telai di Crisp sono decisamente vantaggiosi tenendo conto che sono in titanio e su misura e vanno tra i 1.200,00 ed i 1.300,00.
Certo non è poco in assoluto e per questo mi sono tenuto basso con i componenti.
Provo ad inserire la foto della bici, non l'ho mai fatto, speriamo mi riesca.


 

[Modificato il 26/04/2006 alle 15:14 by Monsieur 40%]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 16:35
Qualcosa mi dice che non ha funzionato..............
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/02/2006 alle 16:37
Originariamente inviato da Ottavio

Qualcosa mi dice che non ha funzionato..............


Chiudi la parentesi quadra dopo la scritta "img" ed aprila prima della scritta "/img"

P.S.: Dopo aver cliccato sul tasto "Modifica"...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 16:41
Grazie Mario, ci riprovo


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 16:46

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 16:57
Classe: natale 1988
Marca: bici assemblata
Telaio: acciaio
Rapporti: 53/42/30 - 14/30
Tutto il resto: non lo so
Curriculum: circa 90.000km, (quasi) tutte le salite che potessimo desiderare, viaggi, Tour e tanto altro: grazie!
Futuro: "muletto", pensionata di lusso: te lo meriti, vecchia mia


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 17:29

 

[Modificato il 11/02/2006 alle 17:32 by Ottavio]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 18:23
Ottavio come immaginavo...Bellissima.

Il carro mi sembra però un pò corto rispetto alla norma,l'hai fatto apposta per aumentare la reattività visto che già il titanio di per sè è un materiale comodo.

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/02/2006 alle 18:44
Davidino ti ringrazio!
Hai un ottimo occhio, in effetti il carro posteriore è cortissimo e ha fatto storcere il naso al meccanico che ha montato la bici, ma il titanio essendo abbastanza elastico ha bisogno di un carro corto per evitare troppe dispersioni di potenza. In questo modo la bici è molto scattante.
I problemi derivanti da una carro così corto potrebbero essere un eccessivo nervosismo della bici, specialmente in discesa, e uno scarso comfort.
Le caratteristiche del titanio però fanno sì che la bici non mi crei nessun problema di guida (anche se devo entrare nelle curve "più deciso"), e ammortizza abbastanza i colpi della strada, anche se qualche volta, su strade veramente pessime in discesa (dunque con il peso sull'anteriore), il posteriore tende un'pò a saltellare, ma sto parlando di situazioni estreme.
Avrai notato anche la lunghezza del tubo sterzo e la quantità di distanziali. L'ho voluta così perché la mia schiena è un'asse da stiro!
Inoltre il tubo orizzontale è più corto del tubo sella, per la ragione di cui sopra.

Quanto alla tua bici, c'è poco da dire, Casati fa degli autentici gioielli!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 19:52
Ottavio allora è prorio come immaginavo...hai fatto un'ottima scelta,l'avrei fatta anchio.

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 156
Registrato: Nov 2005

  postato il 11/02/2006 alle 20:02
Splendido telaio! Ma che misure ha?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/02/2006 alle 20:37
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da Vuelta Espana
Rapporti: 53/39 e 13/23
Originariamente inviato da ProfRoubaix
Cambia i rapporti, che si va sullo Stelvio!

Però mi sa che per lo Stelvio ti tocca aspettare un po'

Male: in bici bisogna osare.
Secondo me bisogna mettere rapporti agilissimi e togliere le maiuscole alle salite. Conosco troppi ciclisti che non hanno mai fatto, per paura e non certo per mancanza di gambe, Stelvio, Gavia, etc. etc. etc. etc. etc.
Mia moglie dopo 120km di allenamento ha fatto il giro del Sella ... contenta, ed è persino ancora mia moglie!
Ragazzi, avete vent'anni, approfittatene!

Sì beh, io non vedo l'ora di fare salite del genere, solo che ho talmente poco allenamento che temo di lasciarci le penne
E' solo che non credo che cambierò i rapporti visto che penso di salvare i soldi per comprare una nuova bici direttamente.
Cmq un giorno prometto che ci faremo un giro insieme con le nostre vecchiette specialissime...

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 21:51
Originariamente inviato da Vuelta Espana
Sì beh, io non vedo l'ora di fare salite del genere, solo che ho talmente poco allenamento che temo di lasciarci le penne


Una curiosità: cosa intendi per "poco allenamento"?

(p.s. sposta pure a "come vi state allenando in questo periodo", se sto andando OT!)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/02/2006 alle 23:03
Hei Ottavio, complimenti per la bici!!! anch'io mi sono soffermato sulla particolare geometria del carro, ho notato che la ruota posteriore è vicinissima al piantone, non avevo mai visto nulla di simile!
Dalle dimensioni del telaio presumo che tu sia molto alto, la mia bici rispetto alla tua sembra un triciclo!
Il titanio è un materiale davvero affascinante, credo proprio che in futuro (molto anteriore però) anch'io mi farò fare una bici su misura in questo materiale.
Anch'io ho montato il Centaur Grey e devo dire che mi sono trovato molto bene, ha ottime prestazioni, un prezzo contenuto e un piacevole impatto estetico grazie al suo colore "canna di fucile". tu come ti sei trovato?

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/02/2006 alle 00:01
Rob, le misure del telaio: tubo sella 581, tubo orizzontale 573, tubo sterzo 184.
Vorrei postare il disegno del telaio, ma non si vedrebbe bene.

Woody, non sono particolarmente alto (1,84), forse è la foto che allunga un'pò.
Devo dire che non sono rimasto soddisfattissimo del Centaur, la cambiata non è fluida, ma la causa è probabilmente l'uso della guarnitura compact della FSA che non si adatta benissimo al resto.
Potenza di cambiata e freni invece mi piacciono.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/02/2006 alle 01:58
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da Vuelta Espana
Sì beh, io non vedo l'ora di fare salite del genere, solo che ho talmente poco allenamento che temo di lasciarci le penne


Una curiosità: cosa intendi per "poco allenamento"?

(p.s. sposta pure a "come vi state allenando in questo periodo", se sto andando OT!)

Rispondo qui
Poco allenamento vuol dire che tra esami, lavoro e altre cose non tocco la bici da fine dicembre...ma se Dio vuole con sta settimana dovrei cominciare! E cmq ho iniziato a prendere in mano una bici da corsa la scosa estate, quindi di km nelle gambe ne ho davvero pochissimi...ma si comincia dal basso per salire, no?

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Romandia




Posts: 51
Registrato: Jul 2006

  postato il 12/02/2006 alle 14:13
Marca: Pinarello Prince
Telaio: Extreme 61.10 a Tig con carro in carbonio
Forcella: Pinarello Vola in carbonio
Gruppo: Campagnolo: Shimano Dura Ace 9 V
Rapporti: 52/34 - 13/25
Ruote: Campagnolo Shamal (Riverniciate in nero)
Attacco: Deda Newton
Piega: Deda Newton
Sella: Selle Italia
Coperture: Michelin Pro Race
Reggisella: Pinarello in Carbonio
Pedali: Look

Ma secondo me conta più che la bici sia su misura che il Kg in più o in meno.




la foto non è stata scattata alla mia bici ma è praticamente identica, solo i cerchi cambiano ma visivamente sono molto simili se non uguali ai miei.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 235
Registrato: Aug 2005

  postato il 12/02/2006 alle 14:27
Ecco la "bimba":
-telaio: Daccordi Fibra 1, versione team Prof (i tubi sono un insieme di Columbus Altec2 Plus e altri di serie diverse, carro Carve, forcella Gass Bonito)
lunghezza 56.5, altezza 54
-gruppo: Campagnolo Chorus 10 v (53/39 davanti, 12/25 dietro)
-manubrio: itm pro260 "tondo" 44cm
-attacco: itm liteforge 12cm
-reggisella: selcof
-sella: slr 135g
-pedali: keywin crm titanio
-ruote: di solito mavic ceramic 36 raggi mozzi campagnolo "non identificati"(chorus vecchi?boh), copertoncini Michelin;
quando la strada lo permette Corima (marchiate Charisma da pinarello) con tubolari Tufo

ciao

 

[Modificato il 06/04/2006 alle 18:56 by Monsieur 40%]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/02/2006 alle 15:15
Prossimamente la foto...

Marca: Bici assemblata su misura.
Telaio: Nevi Titanium 3AL 2,5v. Telaio saldato a tig in camera stagna sotto vuoto in assenza di ossigeno.
Forcella: Reynolds Ouzo Pro
Gruppo: Campagnolo Chorus con pedivelle in carbonio
Rapporti: 50/34 - 13/28
Ruote: Campagnolo - Eurus
Attacco: ITM Millenium
Piega: Super Over ITM Millenium
Sella: Fizik Arione
Coperture: Schwalbe - Stelvio
Reggisella: ITM Millenium
Pedali: Look Keo
Portaborraccia : Elite

Peso 8 Kg e 100 grammi....

 

____________________


Tutto dipende...!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/02/2006 alle 17:19
Itammb, la foto, la foto, voglio la foto!!!!!!!!!!!!
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 12/02/2006 alle 19:09
Si itammb, facce vedè il titanio!!! ho sempre sentito parlare molto bene dei telai in titanio della Nevi, per quanto ne sappia sono i migliori, insieme a quelli Passoni.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 12/02/2006 alle 19:13
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da Vuelta Espana
Sì beh, io non vedo l'ora di fare salite del genere, solo che ho talmente poco allenamento che temo di lasciarci le penne

Una curiosità: cosa intendi per "poco allenamento"?

Rispondo qui
Poco allenamento vuol dire che tra esami, lavoro e altre cose non tocco la bici da fine dicembre...ma se Dio vuole con sta settimana dovrei cominciare! E cmq ho iniziato a prendere in mano una bici da corsa la scosa estate, quindi di km nelle gambe ne ho davvero pochissimi...ma si comincia dal basso per salire, no?

Beh, così poco allenata sei (per ora, ti auguro per poco) una destinataria sbagliata ... per una predica di cui resto convintissimo (e a molti altri, che parlano di 1000km già fatti quest'anno, devono fischiare le orecchie): con 500km, rapporti agili, un peso accettabile e un po' di pazienza si può andare ovunque!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Mar 2004

  postato il 12/02/2006 alle 19:47
La bici di mio marito è questa:

Marca: Olympia
Telaio: Iq one monoscocca
Forcella: Olympia carbon
Gruppo: Shimano Dura-Ace 10v
Guarnitura: FSA Compact carbon
Rapporti: 50/34 - 13/23
Ruote: Mavic Cosmic
Attacco: ITM Sward carbon
Piega: ITM Sward carbon
Sella: Selle Italia SLR
Coperture: Victoria Pro
Reggisella: Selev
Pedali: Look Keo carbon
Portaborraccia : Elite

Il telaio Olimpia di cui sopra rapporto qualità/prezzo e prestazioni in corsa direi eccezionali, dopo averne provate di tutte, dalla Colnago C40, alla De Rosa King, alla Tommasini, fino alla Pinarello Dogma.

Non chiedetemi di piu' perchè ho riportato pari pari le parole di mio marito, se riesco a convincerlo a scrivere visto che si registrò quando me, se vi interessa, potrete chiedere ulteriori delucidazioni a lui.
Un saluto a tutti.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/02/2006 alle 19:55
Si wood hai ragione,però c'è una piccola differenza che con Nevi te la cavi mentre con il Passoni devi aprire un mutuo.Un mio conoscente la presa l'anno scorso,tutta in titanio grado 11 e a sforato i 3000 euro,se poi ti vuoi far montare qualche chiccheria no te la cavi più.

Anchio la mitica nevi voglio vederla.

P.S.Vedo che siamo un forum di intenditori...titanio...e per mè l'acciaio,il mio sogno è la casati laser

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/02/2006 alle 19:58
Chapino una curriosità,mi potresti dire che portaborraccia hai montato?

L'anno scorso in uno steand della Deda in 2 granfondo vidi un portaborraccia in carbonio che mi fece impazzire che però non riuscii più a trovare..mi sembrava molto simile al tuo.

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 325
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/02/2006 alle 20:31
Ecco anke la mia di bimba :
piccola descrizione :

Telaio : Sab Monoscocca team naturino 2005 in colorazione speciale ,è un'edizione limitata..
Forcella : Look HSC5
Gruppo : shimano Dura Ace
Freni e componentistica varia FRM
Ruote : ho sia un paio di Mavic con copertoncino ,ed un paio di Zipp con tubolari Tufo..

Peso bici : 7,1 Kg con Mavic - 6,6 Kg Con Zipp 303
euri spesi : sorvoliamo

http://img515.imageshack.us/img515/3594/miabici115pk.jpg

http://img515.imageshack.us/img515/7531/miabici225mu.jpg

http://img515.imageshack.us/img515/7437/miabici337gt.jpg

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8799961