Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Trofeo Laigueglia 2006
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3  >>
Autore: Oggetto: Trofeo Laigueglia 2006

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 03/02/2006 alle 11:43
Saranno 24 le squadre al via del Trofeo Laigueglia

Con 24 squadre al via, in rappresentanza di dieci nazioni, nasce sotto l'insegna della massima internazionalita' il 43/o Trofeo Laigueglia. Anche quest'anno, a sostenere la manifestazione e' il Comune di Laigueglia coadiuvato dall'Azienda di Promozione Turistica ''Riviera delle Palme''. Martedi' 14 febbraio andra' in scena la sfida sulla distanza di 183,3 km con due precisi punti di riferimento: il Passo del Ginestro (da ripetere due volte, per mettere alla prova la condizione degli atleti) e nel finale il Passo del Balestrino, il trampolino per coloro i quali possono legittimamente aspirare alla vittoria. L' appuntamento dara' il ''la'' ad una nuova stagione di grande ciclismo: e non e' affatto improbabile che sul traguardo posto sulla Via Aurelia si consacri un altro vincitore di rango, come tanti altri nomi che fanno bella mostra di se' nell'albo d'oro. Il campione olimpico Paolo Bettini, il suo compagno di squadra Filippo Pozzato (che tenta uno storico tris senza precedenti in questa gara), Luca Paolini e il ligure Mirko Celestino sembrano gli italiani piu' accreditati; di altrettanto spessore i candidati stranieri come Erik Zabel, Igor Astarloa ed il brasiliano Murilo Fischer, grande rivelazione della stagione scorsa. Anche quest'anno la ''Gran Fondo'' in programma domenica 12 febbraio ed intitolata a Franco Ballerini e Andrea Tafi, signori del pave': previsti circa 1500 al via.

(fonte: tuttobiciweb)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 03/02/2006 alle 19:42
Io ci sarò a tifare per Pietropolli.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 154
Registrato: Dec 2005

  postato il 03/02/2006 alle 20:57
spero in luca mazzanti
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 510
Registrato: Mar 2005

  postato il 04/02/2006 alle 10:49
Ho sentito voci che Pippo Pozzato ha davvero preparato alla grande questo inizio di stagione......e quindi, come non aspettarsi una sua tripletta. Staremo a vedere...,
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 04/02/2006 alle 12:54
Spero solo che non abbia esagerato... ci ha già abituato a partenze devastanti e a crolli in aprile alle classiche del Nord, che lo devono vedere finalmente protagonista.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 04/02/2006 alle 18:00
Su www.trofeolaigueglia.it potete trovare tutte le informazioni sulla corsa con l'altimetria, la plamimetria e la cronotabella.
Queste la squadre:
QUICK STEP
CREDIT AGRICOLE
MILRAM
MICHE
LAMPRE FONDITAL
TEAM L.P.R.
LIQUIGAS – BIANCHI
CERAMICHE PANARIA NAVIGARE
TEAM BARLOWORLD
ACQUA & SAPONE
TENAX
COFIDIS
ANDRONI GIOCATTOLI
SELLE ITALIA – COLOMBIA
CERAMICA FLAMINIA
NATURINO - SAPORE DI MARE
OTC LAURETANA
UNIVERSAL CAFFE'
LANDBOUWKREDIET
AGRITUBEL
TEAM VORARLBERG
HADIMEC AG V.C. CHIASSO
AMORE & VITA - BERETTA
Tanti gradi nomi al via, ma mi incuriosisce molto la presenza di Zabel per vedere cosa sarà in grado di fare su questo percorso.
Per quanto riguarda la Gran Fondo parteciperanno Ivan Gotti, Fabrizio Macchi e Troy Bayliss...
Io ci sarò sicuramente (e non sarò solo) e speriamo che sia una bella giornata di sole e sport anche perchè la data non si dimentica facilmente...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 325
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/02/2006 alle 18:17
vieni in bici seb?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 04/02/2006 alle 18:25
No no niente bici... partenza e arrivo ci sarò sicuro, poi forse andrò a vedere i 2 passaggi sul Ginestro!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 325
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/02/2006 alle 18:37
io verro' all'arrivo ma in bici...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/02/2006 alle 13:46
Originariamente inviato da Marsik in un thread doppione

Un saluto a tutti!
In occasione del prossimo Trofeo Laigueglia, qualche ciclowebbista ha in programma una scappata in Riviera?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/02/2006 alle 14:30
Originariamente inviato da cassius

Io ci sarò a tifare per Pietropolli.


Forza Tenax!!!!!!!!!!!!!1

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 11/02/2006 alle 17:43
Intanto definite alcune squadre,ecco come si schiereranno Acqua e Sapone e Otc-Lauretana:
"Pronta la formazione dell’Acqua&Sapone Caffé Mokambo per il Laigueglia che schiererà Alexander Arkeev, Gabriele Balducci, Alessandro Donati, Andrea Masciarelli, Rinaldo Nocentini, Giuseppe Palumbo, Andrea Rossi, Kanstantsin Siutsou, in ammiraglia invece ci saranno Franco Gini e Bruno Cenghialta."
(www.ciclonews.it)

"Per l'ormai imminente Trofeo Laigueglia, sono stati convocati sette atleti: Fabio Borghesi, Diego Genovesi, Vasil Kiryienka, Matteo Lasurdi, Roman Luhovyy, Alessio Ricciardi e Alessio Signego. Saranno assenti Emanuele Bindi (colpito da influenza) e Jamie Burrow (che inizierà l'attività a Marzo), mentre farà il suo esordio Vasil Kiryienka, arrivato in questi giorni dalla Bielorussia."
(www.otcdoors-lauretana.com)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 36
Registrato: Feb 2006

  postato il 12/02/2006 alle 22:00
Buona sera a Tutti
Qulacuno mi sa dire a che ora e su che canale siamo sicuri di vederla?????

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/02/2006 alle 22:56
Neoh, ti riporto qui quanto segnalato nel thread "Ciclismo e gare in tv":

Originariamente inviato da ciclgian nel thread "ciclismo e gare in tv"

Martedì 14/02 su Rai Sport Satellite differita del Trofeo Laigueglia dalle ore 18 alle 18,55.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 36
Registrato: Feb 2006

  postato il 12/02/2006 alle 22:59
ciò vuol dire che sulla TV analogica nulla???
Come si dice dalle mie parti ci attacchiamo al "Tram"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 13/02/2006 alle 01:14
Guarda, per sicurezza ho guardato sul giornale dei programmi....no, nada de nada sulla Tv - patacca - analogica...

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1446
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/02/2006 alle 08:31
Raisport satellite oramai si riceve in tutta Italia col digitale terrestre.
Basta avere un ricevitore (costo 100/130 euro, nel 2005 per acquisto vi era un contributo statale di 70 euro, nel 2006 ?) da collegare all'antenna terrestre ed al televisore.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/02/2006 alle 11:50
Liquigas al Trofeo Laigueglia con Cioni, Nibali e Noè

13 febbraio – Secondo appuntamento italiano, domani, per il team Liquigas 2006. La squadra verdeblu si presenterà al via della tradizionale corsa ligure con una formazione versatile, diretta da Stefano Zanatta.

Ne faranno parte Eros Capecchi, Dario Cioni, Mauro Da Dalto, Francesco Failli, Marco Milesi, Vincenzo Nibali, Andrea Noè e Charles Wegelius.

(fonte: ufficio stampa Liquigas)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/02/2006 alle 15:50
C'è almeno un sito dove poter avere gli aggiornamenti in tempo reale? Non sto nella pelle per la grande apertura della stagione in Italia (sono un tradizionalista, la stagione per me comincia a Laigueglia...anche come cicloamatore!)
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/02/2006 alle 16:10
Forse farà la diretta scritta ciclismo-online.it...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 13/02/2006 alle 16:49
Laigueglia: tutti contro il favorito Paolo Bettini

Domani a Laigueglia per migliaia di appassionati della bici non sarà difficile tornare ad innamorarsi del ciclismo. Proprio nel giorno di San Valentino (che coincide anche con il secondo anniversario della tragica fine di Marco Pantani), la 43.sima edizione della classica ligure riaccende i riflettori sui grandi campioni delle due ruote. Lo scenario sembra davvero dei migliori: la naturale bellezza della Riviera di Ponente è esaltata da un sole scintillante ed un clima mite che i corridori apprezzeranno particolarmente, date le temperature rigide di questo inverno. Ad attenderli c’è un percorso piacevole e spettacolare, impegnativo al punto giusto lungo i 183,3 km, con partenza (ore 10,40) ed arrivo (ore 15,15 circa) a Laigueglia, dopo aver spianato i “capi” resi celebri dalla Milano-Sanremo, il Passo del Ginestro (da affrontare due volte) ed infine il Passo del Balestrino, una specie di trampolino a 32 km della linea d’arrivo. Ad applaudirlimigliaia di tifosi, molti dei quali già domenica erano qui a Laigueglia per disputare la gran fondo intitolata ai “signori della Roubaix” (Franco Ballerini e Andrea Tafi) e onorata da oltre 1400 partecipanti.
Un nome su tutti domina il pronostico della vigilia del Trofeo Laigueglia n. 43: è quello di Paolo Bettini, campione olimpico, che arriva dalla Spagna sostenuto da una forma eccellente (che gli ha già consentito di centrare la prima vittoria stagionale) e da un morale a mille. Che sia lui l’uomo da battere e che molti lo temano è più di una sensazione, anche considerando la rinuncia dell’ultima ora di Luca Paolini, il quale si è reso conto di non avere una gamba idonea per fronteggiare il suo ex compagno di squadra ed ora rivale. Di altra natura invece il forfait di Igor Astarloa, lo spagnolo della Barloworld, alle presecon un problema al tendine della mano.
Bettini parte con il numero 1 sulla schiena (assente l’ultimo vincitore del Laigueglia, il lussemburghese Kim Kirchen) e sembra davvero un predestinato alla vittoria. Chi, dunque, può fermare il campione toscano? Uno dei più accreditati è proprio un suo compagno di squadra della Quick Step, quel Filippo Pozzato che già due volte si è imposto aLaigueglia (2003 e 2004), il quale con un eventuale tris stabilirebbe un record ineguagliato in questa classica in un albo d’oro impreziosito dai nomi che hanno fatto la storia del ciclismo dagli anni ’60 ad oggi. Molto atteso anche il campione di casa, Mirko Celestino, che tuttavia non sembra al meglio della forma. Più accreditati, di conseguenza, i nomi di Leonardo Bertagnolli, Giuliano Figueras, Emanuele Sella, Luca Mazzanti. Oppure ruote veloci come quelle di Daniele Bennati e Murilo Fischer, se sapranno superare indenni le difficoltà altimetriche lungo le spettacolari ed inquiete strade rivierasche.
Nutritissima, come sempre, la presenza dei media, testimonianza di quanto il Trofeo Laigueglia sia sentito, sia in Italia che all’estero. In TV breve sintesi alle 20 su Raitre e differita su RaiSportSat alle 18, più nei prossimi giorni, uno speciale sull’evento realizzato da La7 Sport.


Fonte Tuttobiciweb

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 36
Registrato: Feb 2006

  postato il 13/02/2006 alle 17:13
Ma è mai possibile che dobbiamo avere la diretta su GF 6 o di Amici o ancora peggio della Fattoria e non possiamo avere la diretta di una corsa Storica come questa.
E' una Vergogna
Sono senza parole e non me la prendo solo con la rai........

 

[Modificato il 13/02/2006 alle 17:15 by Neoh]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/02/2006 alle 17:22
Il GF lo paghi per vederlo...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 36
Registrato: Feb 2006

  postato il 13/02/2006 alle 17:41
Be non dirmi che non ti è capitato durante la giornata di vedere piccoli pezzi di GF in TV???
E poi sarebbe l'unico....
E' comunque inammissibile, pensa a quante ore di Calcio (ma ormai è una cusa persa quella contro il calcio)ci sorbiamo, io addirittura la sera su "Si" lo uso come ninna nanna

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 991
Registrato: Jan 2005

  postato il 13/02/2006 alle 17:49
Volevo prendere le difese della Rai per ciò che riguarda la trasmissione di gare ciclistiche. La Rai trasmette Tour, Giro e Campionato del mondo più quasi tutte le classiche (tutte meno Zurigo, con Freccia e Gand in forse). Anche a me, come a tutti voi, piacerebbe vedere più gare, ma se guardo gli altri sport (escluso il calcio ovviamente) non ci si può lamentare. A me per esempio piace anche il basket e di basket in chiaro non se ne vede. Sportitalia che ha iniziato a far vedere l'NBA passa sul satellite a luglio, per il resto niente (nè italiano nè americano). Altri sport come tennis e pallavolo zero o quasi. Per quanto riguarda lo sci e la formula1 che sono nel palinsesto Rai, non mi sembra che godano di condizioni migliori rispetto al ciclismo.
Il problema è che Italia una partita di Coppa Italia la domenica pomeriggio ad Agosto, fa gli stessi ascolti del Campionato del Mondo di ciclismo!

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 36
Registrato: Feb 2006

  postato il 13/02/2006 alle 18:10
Bellissima riflessione, ma io in effetti non me la prendo solo con la Rai e come tu hai fatto notare il problema è uno solo "I soldi".
Di slittino o pattinaggio nessuno riesce a vedere neanche una virgola durante l'anno poi invece visto che le Olimpiadi portano soldi ecco che i media pretendono di insegnarti tutto in quei pochi minuti di trasmissione per attaccarti alla TV, ed alle pubblicità.
Durante il Giro del Mediterraneo non si è visto sui nostri canali neanche l'ombra della corsa, anche se gli Italiani stavano facendo cose da tenere incollati alla TV anche il meno appassionato.
Viene squalificato Heras per dopping ed eccolo messo in prima pagina, poi si lamentano che si associ il dopping al ciclismo.
Io mi scuso di aver utilizzato questa sessione per sfogarmi, ma penso oltretutto che le lamentere di noi appasionati siano arrivate al limite ed i vertici del Ciclismo nazionale debbano smettere di giocherellare e proporre un movimento serio contro la cattiva pubblicità che i media fanno ha questo splendido sport.
Mi sono un po' stancato, ogni volta che gioisco per una vittoria di un qualsiasi ciclista di sentire la fatidica frase "Cosa si è fatto quello", e di questo accuso la TV, perchè come già detto invece di farci vedere le imprese ci fa vedere le sentenze.
Grazie Neoh

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 325
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/02/2006 alle 18:52
oggi sulle strade del laigueglia ho avuto il piacere di pedalare per 70 km con Mazzanti ,l'ho visto gia' molto tirato e in forma
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 13/02/2006 alle 21:33
Ma Daniele alla fine non corre? Peccato perchè anche su cyclingstartlists lo davano tra i partenti...
Per le foto vi rimando a dopodomani, magari domani sera invece vi racconto qualcosa della lunghissima giornata di domani....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 13/02/2006 alle 21:42
Confermato, Daniele non corre.
Fonte Privata from Fans Club suo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 13/02/2006 alle 22:42
Daniele non correrà il Laigueglia, ma rientrerà in Francia sabato al Tour du Haut Var e domenica al Classic Haribo.
Fonte... il diretto interessato, che ho sentito oggi e che vi saluta tutti!

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 169
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/02/2006 alle 23:02
Originariamente inviato da marco83

Daniele non correrà il Laigueglia, ma rientrerà in Francia sabato al Tour du Haut Var e domenica al Classic Haribo.
Fonte... il diretto interessato, che ho sentito oggi e che vi saluta tutti!

marco sei sempre il più bello

 

____________________
"Il Giro è grande ma ci manca Casagrande"

"Lotito comprace Hincapie"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 88
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/02/2006 alle 23:25
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Confermato, Daniele non corre.
Fonte Privata from Fans Club suo


Confermo sia Andrea sia Marco
Ciao

 

____________________
Fansclub Daniele Colli

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 14/02/2006 alle 10:01
Bhe sicuramente ci sarà bagarre su l'ultima salita anche se è posta un pò lontana dal traguardo penso che cmq un gruppo di 60 corridori possa arrivare a giocarsi lo sprint secondo me è difficile che arrivi un gruppetto ristretto cmq per me i favoriti sono ovviamente scontati Bettini e Fisher ma come sorprese ci metto Moreni e Caucchioli

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 14/02/2006 alle 10:04
Originariamente inviato da GiboSimoni
...secondo me è difficile che arrivi un gruppetto ristretto ...


Per me non è così scontato visti i precedenti...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/02/2006 alle 11:06
Apprezzabile iniziativa di ciclismo-online.it

Diretta scritta del Trofeo Laigueglia: http://www.ciclismo-online.it/radiocorsalaigueglia06.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 14/02/2006 alle 11:54
Ottima!!!



Presto torneranno anche le nostre dirette live...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 14/02/2006 alle 12:02
veramente un'ottima iniziativa

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 14/02/2006 alle 12:15
Sparo 3 nomi monomarca:
Bettini
Pozzato
Viganò

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/02/2006 alle 12:17
Io su FantaSportal ho giocato questo podio:

1. Bettini; 2. Szczawinski; 3. Capecchi

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 14/02/2006 alle 12:20
Ehm...io non so fare il podio...ho sparato solo per la vittoria

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 14/02/2006 alle 13:55
pur colpevolmente seguendo solamente le olimpiadi nei ritagli di tempo mi lancio nel pronostico senza sapere nulla delle condizioni dei big visto che ho seguito pochissimo i risultati recenti:
Bennati
Bettini
Paolini

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 14/02/2006 alle 14:05
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Io su FantaSportal ho giocato questo podio:

1. Bettini; 2. Szcawinsky; 3. Capecchi


Io invece, come altre 9 persone (tra cui Seb), ho giocato Bettini, Nocentini, Botcharov.

Capecchi credo non abbia ancora il fondo per arrivare fra i primi in una gara di questo livelo e di questa lunghezza (ma sarei BEN felice di ricredermi, avendolo in rosa su FCM). Invece Szcawinsky lo conoscevo come un buono sprinter... non credevo fosse buono anche su questo genere di salite, ma tu sicuramente lo conosci meglio.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 14/02/2006 alle 14:09
Originariamente inviato da Zillo

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Io su FantaSportal ho giocato questo podio:

1. Bettini; 2. Szcawinsky; 3. Capecchi




Io invece, come altre 9 persone (tra cui Seb), ho giocato Bettini, Nocentini, Botcharov.

Capecchi credo non abbia ancora il fondo per arrivare fra i primi in una gara di questo livelo e di questa lunghezza (ma sarei BEN felice di ricredermi, avendolo in rosa su FCM). Invece Szcawinsky lo conoscevo come un buono sprinter... non credevo fosse buono anche su questo genere di salite, ma tu sicuramente lo conosci meglio.


Ma sempre secondo me lo volete fare arrivare?
A parte gli scherzi sarei contento...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 361
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/02/2006 alle 15:15
e se vincesse ballan? è nel gruppo di testa a meno di 15 dall'arrivo.
è uno dei giovani che stimo di più e mi aguro che possa raggiungere al più presto traguardi importanti.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 843
Registrato: Aug 2005

  postato il 14/02/2006 alle 15:17
Credo che di quel gruppetto Ballan sia il favorito assieme a Visconti, anche se non conosco le doti di Cumming

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0934100