Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Dal gruppo tifosi on line NESSUNO TOCCHI PANTANI.
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Dal gruppo tifosi on line NESSUNO TOCCHI PANTANI.

Under 23




Posts: 16
Registrato: Dec 2004

  postato il 18/01/2006 alle 16:31
Alcuni componenti del Gruppo tifosi on line Nessuno tocchi Pantani lasciano il forum della Fondazione fino a che durerà il nuovo modo di moderare ( messaggi visibili solo dopo la lettura del moderatore) ,censorio e demolitivo del forum stesso.
Altri del nostro gruppo hanno deciso di continuare a intervenire nel forum per sottolineare nei loro interventi l’assurdità della situazione.
Un forum NON HA SENSO se non nell'immediatezza del dibattito e chiaramente gli interventi non approvati saranno quelli critici verso la
Fondazione e verso chi ha il compito istituzionale di rappresentare
Marco.
Da mesi il forum viene gestito in modo da tollerare interventi puramente provocatori, personalistici o di polemica insensata , senza alcun intervento di moderazione e indirizzo della discussione ( che non sia l’eliminazione di interventi offensivi), nella sola ottica del numero di contatti sul sito.
Dopo mesi di manifesta intolleranza delle critiche ricevute, gli amministratori del sito hanno preso questa decisione che, di fatto, e come è visibile a chiunque, annulla la discussione.
Perfetto esempio dell’assoluta indifferenza di chi gestisce la memoria di Marco verso i tifosi, la storia di Marco come campione e come vittima di una vicenda che non ha eguali nel mondo dello sport.
L'ennesima prova di quanto alla Fondazione nulla importi della memoria storica reale del campione è data dal silenzio assoluto sulla proclamazione di Marco , grazie ai voti dei suoi tifosi ,campione PIU' AMATO degli ultimi trent'anni da parte dei lettori di un giornale (Repubblica) che non ha mai lesinato critiche feroci verso di lui e il suo talento ( altroché unanimemente riconosciuto come la Fondazione scrive su Pantani.it).
Continueremo la nostra battaglia per la giustizia e la verità per Marco, sia chi lascia il forum sia chi rimane..
Condanniamo con forza quest'uso del forum e di noi tifosi solo in funzione degli interessi della Fondazione ,dal trasferimento da pantani, it a quest'ultima pensata è evidente come la Fondazione sia assolutamente autoreferenziale. .
Il forum, in questi anni, è stato cassa di risonanza di posizioni che
rompevano il coro del dopato- drogato dominante nei media.
Ma questo non ha importanza per chi gestisce la memoria di Marco ormai identificata con un’attività frenetica di manifestazioni mondano-benefiche che potrebbero essere intitolate a chiunque, senza traccia della storia di Marco .
Alcuni di noi si sposteranno su questo forum .
Soprattutto ai partecipanti al forum della Fondazione diciamo che chi vuole continuare a comunicare con noi può farlo attraverso l'e mail ( nessunotocchipantani@katamail.com) o nel blog http://pantani.splinder.com .
Stiamo anche pensando di aprire un blog nostro , vedremo.
Restiamo uniti con chi ha combattuto con noi in questi anni, agli altri che apprezzano la commercializzazione di Pantani diciamo, come ha già scritto un nostro amico sul forum della Fondazione , di potersi godere il ritorno del forum all'euforia che ha caratterizzato la vita di Marco dal 5 giugno 1999 in poi.
Gruppo tifosi on line Nessuno tocchi Pantani

 

[Modificato il 21/01/2006 alle 02:32 by Admin]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 18/01/2006 alle 16:45
Che triste sentire certe cose su chi gestisce quella che è l'immagine di Marco. condivido la vostra opinione ragazzi. SEMPRE GRAZIE MARCO

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 18/01/2006 alle 17:04
vi do il benvenuto e vi ricordo (anche se non credo ce ne sia bisogno)
che il Forum di Cicloweb e' un forum sul ciclismo in toto e non
solo su Marco Pantani.

Dico questo non per "moderarvi" (non ne ho neanche l' autorita')
ma per invitarvi a discutere anche degli altri argomenti trattati
in questo fantastico Forum.
ciao

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 18/01/2006 alle 17:18
Ufficialmente chiudo anche io la mia esperienza in fondazione, non se ne può più, si credeva che almeno si riuscisse a mantenere quella "casa" un posto per riflettere su tutto, ma come si vede forse si da troppo fastidio, e la delusione è tanta, soprattutto pensando a ciò che è partito da quel forum......quel forum si sta lentamente dissanguando senza motivo di ritorno.

Viola

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 18/01/2006 alle 17:20
Originariamente inviato da pedalando

vi do il benvenuto e vi ricordo (anche se non credo ce ne sia bisogno)
che il Forum di Cicloweb e' un forum sul ciclismo in toto e non
solo su Marco Pantani.

Dico questo non per "moderarvi" (non ne ho neanche l' autorita')
ma per invitarvi a discutere anche degli altri argomenti trattati
in questo fantastico Forum.
ciao


Pedalando intanto ti invio i miei saluti, inoltre penso che questa lettera verrà inviata a molti altri forum, in modo che si riesca a capire come mai un congruo numero di utenti della fondazion abbiano deciso di prendere questa decisione....Tranquillo i componenti, almeno alcuni, del nessuno tocchi pantani, sono iscritti singolarmente a questo forum e intervengono normalmente nella discussione.Un abbraccio

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 18/01/2006 alle 17:38
Originariamente inviato da violetta

Originariamente inviato da pedalando

vi do il benvenuto e vi ricordo (anche se non credo ce ne sia bisogno)
che il Forum di Cicloweb e' un forum sul ciclismo in toto e non
solo su Marco Pantani.

Dico questo non per "moderarvi" (non ne ho neanche l' autorita')
ma per invitarvi a discutere anche degli altri argomenti trattati
in questo fantastico Forum.
ciao


Pedalando intanto ti invio i miei saluti, inoltre penso che questa lettera verrà inviata a molti altri forum, in modo che si riesca a capire come mai un congruo numero di utenti della fondazion abbiano deciso di prendere questa decisione....Tranquillo i componenti, almeno alcuni, del nessuno tocchi pantani, sono iscritti singolarmente a questo forum e intervengono normalmente nella discussione.Un abbraccio


Grazie Pedalando per il messaggio e Violetta per la rassicurazione.
Visti i toni (ma soprattutto gli argomenti) che girano in altri thread, un po' se ne sentiva il bisogno!

Detto questo, benvenuti!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 18/01/2006 alle 18:07
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da violetta

Originariamente inviato da pedalando

vi do il benvenuto e vi ricordo (anche se non credo ce ne sia bisogno)
che il Forum di Cicloweb e' un forum sul ciclismo in toto e non
solo su Marco Pantani.

Dico questo non per "moderarvi" (non ne ho neanche l' autorita')
ma per invitarvi a discutere anche degli altri argomenti trattati
in questo fantastico Forum.
ciao


Pedalando intanto ti invio i miei saluti, inoltre penso che questa lettera verrà inviata a molti altri forum, in modo che si riesca a capire come mai un congruo numero di utenti della fondazion abbiano deciso di prendere questa decisione....Tranquillo i componenti, almeno alcuni, del nessuno tocchi pantani, sono iscritti singolarmente a questo forum e intervengono normalmente nella discussione.Un abbraccio


Grazie Pedalando per il messaggio e Violetta per la rassicurazione.
Visti i toni (ma soprattutto gli argomenti) che girano in altri thread, un po' se ne sentiva il bisogno!

Detto questo, benvenuti!



dovere Prof!è anche normale che noi tifosi sentiamo il bisogno di denunciare una situazione così, proprio nel luogo in cui eravamo abituati a discutere di Marco!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 18/01/2006 alle 18:08
Porto solidarietà al vostro gruppo, caro luomodesogni, mi dispice davvero moltissimo per la delusione che vi ha arrecato l'altro forum.

E colgo l'occasione per dare il benvenuto a te e a tutti gli altri appartenenti al vostro gruppo che vorranno soffermarsi qui; ci farà piacere vedervi partecipare attivamente alle numerose discussioni che animano questo Forum.

Buona permanenza!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/01/2006 alle 19:25
Benvenuti agli eventuali nuovi arrivati anche da parte mia.

E solidarietà per ciò che vi è successo.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 18/01/2006 alle 19:28
Anche da parte mia un caloroso benvenuto a quanti hanno dovuto e voluto abbandonare il forum della Fondazione Pantani, dispiacendomi molto per gli atteggiamenti un po' poco ortodossi del moderatore di quella sede.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/01/2006 alle 21:02
Il forum della fondazione Pantani, l'ho seguito abitualmente dall'inizio, anche se non sono mai intervenuto. è evidente che la fondazione non ha fatto finora nulla per denunciare la campagnia discriminatoria, alla quale Pantani è stato sottoposto da vivo, che lo ha portato sostanzialmente a morire e sulla quale si potrebbe benissimo preparare un dossier di contro-denuncia. Organizzare attività umanitarie o di carità nel nome di Pantani, è sicuramente onorevole, ma basterebbe se la morte di Pantani fosse avvenuta in circostanze accidentali e non drammatiche, e drammatiche lo sono state perchè i suoi ultimi 5 anni di vita sono stati un incubo, un incubo indotto da una ingiusta opera di criminalizzazione che Pantani ha subito, e che da campione innanzitutto di orgoglio e carettere, non poteva accettare passivamente.
Ci sarebbe abbondante materiale e spazio, per fare una battaglia di giustizia, per evidenziare come gli stessi dirigenti del nostro sport, non lo abbiano minimamente tutelato nell'immagine, e abbiano anzi contribuito al linciaggio, in alcuni casi. La fondazione, su questo punto, non pare avere voglia di impegnarsi, e quindi fate bene a cercare spazio altrove.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Nizza




Posts: 46
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/01/2006 alle 11:22
Penso che il "nuovo metodo" di moderazione proposto dal Forum della Fondazione Pantani sia la negazione stessa del concetto di dibattito.
Di fatto il forum risulta inutilizzabile.
QUESTA E' L'ENNESIMA PERLA DELLA COLLANA.
Dopo gli errori a valanga ecco questa novità.....
Che dire?
Grazie a cicloweb x l'ospitalità.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 19/01/2006 alle 11:34
Originariamente inviato da TEX

Penso che il "nuovo metodo" di moderazione proposto dal Forum della Fondazione Pantani sia la negazione stessa del concetto di dibattito.
Di fatto il forum risulta inutilizzabile.
QUESTA E' L'ENNESIMA PERLA DELLA COLLANA.
Dopo gli errori a valanga ecco questa novità.....
Che dire?
Grazie a cicloweb x l'ospitalità.


Benvenuto Tex, l'ospitalità qui non si nega mai a nessuno, ci sono tifosi e simpatizzanti di tutte le tipologie.
Mi raccomando, essendo questo un forum non monotematico, aprite thread dedicati e magari postate sempre nello stesso...naturalmente l'invito è di partecipare attivamente anche alle altre discussioni che animano la nostra comunità virtuale.
Buona lettura e divertimento,
Ciao Andrea

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 828
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/01/2006 alle 19:13
Volevo ringraziare tutti per la calorosa accoglienza, non mi ero mai iscritto al vostro forum, ma lo seguo da parecchio e so che ( al contrario di quello della fondazione) qui si parla di cilismo.
Quello che sta succedendo in quel forum è stato spiegato ampiamemnte, è scioccante ma purtroppo è la realtà..
Un grazie a tutti di nuovo..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/01/2006 alle 19:26
Originariamente inviato da 53.11

Volevo ringraziare tutti per la calorosa accoglienza, non mi ero mai iscritto al vostro forum, ma lo seguo da parecchio e so che ( al contrario di quello della fondazione) qui si parla di cilismo.
Quello che sta succedendo in quel forum è stato spiegato ampiamemnte, è scioccante ma purtroppo è la realtà..
Un grazie a tutti di nuovo..



Ciao 53!!!ti do il benvenuto!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Raymond Poulidor




Posts: 340
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/01/2006 alle 20:00
Avrei intenzione di fare un pezzo sulla vicenda, riportando per intero il comunicato del 'Gruppo tifosi on line Nessuno tocchi Pantani'.... chiedo però ovviamente la loro autorizzazione, attendo altri 10-15 minuti altrimenti procederei comunque, specificando però che lascio anonimo il firmatario del messaggio. Questa cosa mi ha lasciato davvero senza parole, però....

Moserone

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 340
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/01/2006 alle 20:31
Ho cambiato idea..... Pezzo appena pubblicato, con l'intero comunicato. Credo sia giusto perché è un comunicato che ha tutte le ragioni di questo mondo, e perché è bene che questa amara vicenda sia, per quanto nelle mie possibilità, di pubblico dominio. Spero di aver fatto cosa giusta, nel nome del grande Marco che purtroppo non può più difendersi..... Dovrò ovviamente riportare, quando arriverà, anche la replica della Fondazione, immagino che domani mi chiameranno sul cellulare.....

Stupefatto Moserone.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 19/01/2006 alle 20:39
Faccio parte ( si sarà capito) del Nessuno tocchi Pantani. certo che puoi pubblicarlo moserone, anzi, dicci anche dove lo pubblichi.
Grazie.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/01/2006 alle 20:43
Moserone non è in linea.

E' pubblicato qui: http://www.eurosport-it.com/ciclismo/
oppure qui: http://www.sportitalia.com/ciclismo/

 

[Modificato il 19/01/2006 alle 20:46 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 19/01/2006 alle 20:49
Colgo l'occasione per spiegare che l'uomo dei sogni è solo il nick collettivo del gruppo e che con quel nick postermo solo cose del gruppo.
Poi ognuno interviene individualmente.
Capisco la posizione di chi teme che il tifo per pantani porti a post monotematici, in effeti il tifoso di Pantani è piuttosto strano nel mondo dello sport, tifa, come se fosse vivo, una persona morta da due anni e chiede conto al mondo del ciclismo e del potere politico sportivo, dei mass media ecc. di questa morte.
E non riesce nemmeno a perdonare tutto quel mondo ( è impossibile), per il tifoso di Pantani lui è morto e il ciclismo non continua.
Appunto per come è morto, per quello che era il 4 giugno 1999 e uello che è stato dopo.
Capisco che possiamo suscitare diffidenza. ma siamo anche persone civili e capaci di comprendere e adattarci a diversi codici di comunicazione.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/01/2006 alle 20:50
Incredibile ragazzi. Sono senza parole. Il povero Marco non ne sarebbe stato sicuramente contento. Anzi.. dopo i lisci penosi del nuovo pantani.it si sarebbe come minimo imbufalito. Che si vergognino questi spudorati signori... stanno proprio gestendo da cani l'immagine del nostro sfortunato campione!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 19/01/2006 alle 21:14
Chissà perchè ho come l'impressione che il nr dei miei sostenitori (tipo aranciata bottecchia e mario) aumenterà di numero, dopo che ho partecipato a qualche discussione sul sito della fondazione Pantani

Ma come mi conoscete io non mi abbarruo (non mollo, non mi preoccupo) quindi benvenuti a tutti...

p.s. per questo quando ho visto come ultimo id 53.11 ieri sera mi è venuto un dubbio...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 19/01/2006 alle 21:25
Originariamente inviato da Donchisciotte

Colgo l'occasione per spiegare che l'uomo dei sogni è solo il nick collettivo del gruppo e che con quel nick postermo solo cose del gruppo.
Poi ognuno interviene individualmente.
Capisco la posizione di chi teme che il tifo per pantani porti a post monotematici, in effeti il tifoso di Pantani è piuttosto strano nel mondo dello sport, tifa, come se fosse vivo, una persona morta da due anni e chiede conto al mondo del ciclismo e del potere politico sportivo, dei mass media ecc. di questa morte.
E non riesce nemmeno a perdonare tutto quel mondo ( è impossibile), per il tifoso di Pantani lui è morto e il ciclismo non continua.
Appunto per come è morto, per quello che era il 4 giugno 1999 e uello che è stato dopo.
Capisco che possiamo suscitare diffidenza. ma siamo anche persone civili e capaci di comprendere e adattarci a diversi codici di comunicazione.


Ciao Maria Rita, forse ti riferisci al mio intervento...ci tengo a precisare che intendevo invitare i nuovi utenti, provenienti dal vs forum, a porre attenzione, ad esempio, a non postare thread simili.
Senza malizia o cattiveria alcuna, anzi vorrei ringraziare anche Fabio-Moserone, che nel postare il vs. comunicato nei suoi siti, darà sicuramente ulteriore risalto al vs. problema.
Con stima Andrea

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 18
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/01/2006 alle 21:33
IL NOSTRO PENSIERO.
>In nome di alcuni appartenenti alla FDI vogliamo comunicare che siamo soddisfatti della decisione presa dall’amministrazione del forum ufficiale di Marco Pantani perché finalmente si è posto fine ad un clima di intimidazione, provocazione, e la scarsa e immotivata mancanza di sensibilità verso chi dall’altra parte DEVE ricevere e NON può esternare i propri sentimenti (più o meno condivisi) del proprio campione, Marco Pantani, che è anche campione per noi della porta accanto.
Il forum in questione è stato messo a disposizione di tutti senza una vera attività censoria che, in altri forum, era molto più aggressiva e molto più efficace ritenendo che chi partecipasse fosse in grado di potersi dare una moderazione senza che altri ponevano fine a tanto ignobile comportamento.
Da tanto tempo l’amministrazione del Forum ufficiale della Fondazione e in particolare ad una o due persone facenti parte del C.d.A. hanno dovuto subire una serie di attacchi e di questi attacchi siamo stati resi partecipi pure noi che di queste vicende eravamo poco interessati perché riteniamo di credere in Marco Pantani sotto la veste di tifosi da strada in quanto del tipo di tifoseria da PC non siamo per niente interessati.
Di questo comportamento ritenuto troppo mirato verso qualcosa o qualcuno invece che contro un sistema iniquo ed inetto che ha “ucciso” il nostro eroe per tutta una serie di fatti che ormai fanno parte della storia personale di Marco nonché dell’archivio di ogni giornale, tv e radio.
Il forum ufficiale con il Pantani.com contava un numero grandissimo di tifosi, con il passaggio a quello della fondazione qualcuno è rimasto per strada per vari motivi e decisioni proprie e personali. Abbiamo cercato di farli recedere da tale loro idea ma non siamo, purtroppo, riusciti nell’intento.
Da allora perviene ed avviene un numero sempre più numeroso di attacchi verso la fondazione prima e verso singoli o gruppi di tifosi che scrivevano le loro (forse per loro, amenità) senza che necessariamente richiedessero una risposta che a volte avveniva in maniera molto irruenta, acida, aggressiva e spesso velata con oscure minacce (o promesse.. magari e meglio) di mali ingiusti futuri, di velate intenzioni di sporgere querele e denunce. Questo genere di attacchi di tipo Stalinista e Rivoluzionario hanno creato una sorta di diaspora dei restanti tifosi che credevano nel forum ufficiale e alcuni di questi hanno smesso di partecipare neanche con la classica frase “quoto e straquoto” che dice tutto e dice nulla.... tanto per non mettersi contro un “clero” che ha preso possesso delle chiese sia di un fede religiosa che dell’altra eliminando ogni spazio favorevole agli altri e creando intorno a loro un “vuoto” che è difficile da accettare senza che nessuno li abbia legittimamente eletti. Non ci sembra inoltre corretto andare dalla fam. Pantani a esporre il proprio pensiero in un giorno o periodo non facile x loro.
A differenza di altri siti ci è stato dato un posto dove scrivere liberamente e con automoderazione, quindi ci è sempre stata data piena fiducia, trasformatasi ultimamente in discussioni e offese alle persone. Ci sono stati anche post di rilievo che hanno ricordato il Pirata in modo splendido, ma molti non hanno ancora capito cosè una fondazione, e ancora adesso dimostrano critiche e pretese nei confronti di chi la gestisce, invece di proporre qualcosa di concreto x un miglior funzionamento del forum e impegno da parte di noi tifosi. Una Fondazione non ha nessun obbligo di tenere o no un forum, vedi Fondaz. Senna e Fondaz, Casartelli ect..
La fabbrica delle idee ha creato questo forum per cercare di raccogliere i “cocci” gettati via dagli altri. I tifosi di Marco che hanno voluto aderire alla FDI ritengono che l’abbiano fatto anche perché ormai il clima che si respirava e respira in quel sito rischiava di compromettere ogni iniziativa pro Marco Pantani
Tale comportamento, a nostro giudizio li a resi, in qualche modo, servi di quel potere che riteniamo debba essere combattuto con ogni forza, quello mediatico, che alla fine di tutta la storia, credenti e non credenti è stato quello che poi ha “UCCISO” Marco.
Noi riteniamo che la nostra opera, anche se non del tutto condivisa dagli altri, possa far rinascere nelle persone “comuni” e quindi quella che si incontra per strada al tour, al giro, alle vari manifestazioni ciclistiche, quello ormai labile ricordo di un uomo morto da solo nonché campione incontrastato e incontrastabile degli ultimi 10/15 anni.
Noi crediamo che l’attività definita “censoria” dei moderatori della fondazione sia ora giusta in quanto limita di molto l’attività di persone il cui unico scopo era quello di denigrare, deridere, minacciare, chi del forum ufficiale aveva trovato un posto ove poter dialogare di Marco in maniera pacifica e senza aver paura di ritorsioni future.
Noi continueremo a scrivere in questo forum con molta tranquillità, accetteremo ogni persona che la pensi alla nostra maniera, accettando anche ogni consiglio costruttivo che si vorra proporre. Questa è la nostra scelta e comunque respingiamo e respingeremo ogni genere di provocazione che dovrà venire da oggi in avvenire. Con rispetto nei confronti di tutti e aperti al dialogo. Fd.i

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 20/01/2006 alle 00:51
No Andrea, mi riferivo in generale al nostro modo di vedere il ciclismo dopo Marco, al nostro integralismo nel non accettare compromessi con l'idea che marco possa essere commercializzato, insomma a una diversità che capisco possa presentare problemi.
Quello che posso dire è che noi argomentiamo le nostre posizioni, sono mesi che critichiamo duramente la Fondazione, come è diritto fare visto che Marco è patrimonio di tutti e non solo di chi istituzionalmente ne gestisce la memoria, le risposte ottenute ( ad argomenti) sono state: La Fondazione "fa", chi è contro la fondazione è contro Pantani.
Il livello è questo.
Abbiamo dovuto leggere nella biografia posta nel sito Pantani.it le seguenti perle. Marco risultato positivo al controllo antidoping di Campiglio, morto di overdose di eroina , ritirato al Giro del 2000 e il video di cascata del Toce si intitola Zoncolan. Alcune di queste amenità sono state corrette solo per l'intervento dei tifosi, anche rimproverati perchè non sapevano apprezzare che sul sito ufficiale di Marco ci fosse scritto che era risultato positivo, non si sapeva apprezzare l'indefesso lavoro di chi scriveva.
Ovviamente mai mi è venuto in mente di collaborare con la Fondazione, concepisco la memoria di marco in maniera diversa dalle manifestazioni mondano-benefiche.
Per la fondazione i tifosi sono mezzi: per accrescere i contatti al sito ( infatti il numero record di contatti è al primo posto nei numeri della Fondazione, contatti dovuti al forum, ovviamente). Per questo il forum l'hanno messo là, per i contatti.
E' una vicenda davvero molto triste, non voglio tediarvi ulteriormente e spero, come ho detto all'Admin, quando gli chiesi per e mail se si poteva postare il comunicato, che questo forum non venga gravato delle polemiche senza senso di quei pochi forumisti che hanno dato il loro contributo alla Fondazione per ridurre il forum di Pantani, che fino al trasferimeno di sito aveva davvero un senso grande,nelle condizioni in cui è ridotto adesso.
da parte mia assicuro di non fare polemiche , uscendo dal forum della Fondazione almeno il risultato positivo di essermi liberata da molta roba inutile l'ho avuto.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 20/01/2006 alle 01:10
Incredibile.

Tante cose, ma quello che raccontate della Fondazione in particolare.

Per chi, come me, non ha seguito così da vicino tutta la vicenda, c'è davvero molto da ascoltare e capire.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 110
Registrato: Dec 2005

  postato il 20/01/2006 alle 02:04
Il link preciso della pubblicazione a cura del bravissimo Fabio (a proposito mai pensato di andare in Rai? ) è raggiungibile a questo indirizzo: http://www.sportitalia.com/ciclismo/sport_sto816097.shtml.

Lavoro su internet (ho una azienda che si occupa di sviluppo e gestione di servizi per il web) e trovo assurdo censurare "in partenza" le discussioni presenti su un forum, discorso diverso se avessero permesso il post e poi, in seguito, una modifica...Internet cosi viene vissuta male, neanche in Cina si è arrivato a questo punto!

Prendendo spunto dall'articolo di Fabio presente su Eurosport, ho pubblicato il medesimo comunicato (in attesa di replica da parte dell'associazione ovviamente) anche su un mio sito che tra l'altro risulta essere presente in Google News (quindi migliaia di contatti giornalieri sicuri di base), ovviamente il tutto nella speranza che la situazione abbia dei piacevoli risvolti, risvolti che spero Fabio possa comunicarmi anche via pvt appena riceverà notizie cosi da potermi permettere di aggiornare il sito in cui è presente la comunicazione.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 66
Registrato: Feb 2005

  postato il 20/01/2006 alle 02:04
Originariamente inviato da violetta

Ufficialmente chiudo anche io la mia esperienza in fondazione, non se ne può più, si credeva che almeno si riuscisse a mantenere quella "casa" un posto per riflettere su tutto, ma come si vede forse si da troppo fastidio, e la delusione è tanta, soprattutto pensando a ciò che è partito da quel forum......quel forum si sta lentamente dissanguando senza motivo di ritorno.

Viola


Purtroppo è così Violetta, ti quoto con molta tristezza ed amarezza, e adesso mi tocca pure leggere che siamo stati offensivi, quando per lunghi mesi abbiamo solo reclamato che oltre alle feste di beneficenza e le vignette si facesse qualcosa di concreto per denunciare l'assurda, ipocrita gogna mediatica, giuridica, istituzionale alla quale Pantani è stato sottoposto, anche perchè sono sbagliati i tempi: è inutile fare beneficenza in nome di Pantani se prima non restituisci a quel nome la purezza che meriterebbe.
Ma il nostro grido di indignazione e dolore ha generato solo stizza, mai supportata da argomentazioni valide, basta andarsi a vedere i post degli ultimi mesi.....

Comunque prenderò questa triste vicenda come un'occasione di crescita: sono esterno al ciclismo, faccio parte di quei milioni di persone che manco sapevano dov'era il cambio nelle bici da corsa prima di Pantani, poi mi sono appassionato, da perfetto ignorante ho tifato (ma soprattutto ho ammirato, non tifato)e ora non butterò tutto alle ortiche: qui dentro ho praticamente tutto da imparare, e chissà che un domani non possa pure io diventare un modesto amatore della domenica (con la bandana in testa, si capisce) grazie a questo forum, al quale sono stato traghettato, bene o male, più o meno indirettamente, da Marco Pantani stesso, a mio avviso non il campionissimo degli ultimi 10/15 anni, poichè altri han vinto molto più di lui. Gli "calzano" molto meglio titoli come "personaggio unico", e "grimpeur N°1 di sempre" (probabilmente assieme a gaul e bahamontes, ma sarebbe bello sentire l'opinione degli esperti del forum a riguardo).

Colgo l'occasione per salutare e ringraziare tutti del caloroso benvenuto, ed in particolare Moserone che ci da voce (ci = "NessunoTocchiPantani" del quale faccio parte) divulgando il nostro comunicato su altri siti e Mont Ventoux, il quale ha centrato in pieno il problema della fondazione Marco Pantani.



 

____________________
Credo di essere uscito di testa quando sono nato.
D'altronde, quando si nasce ci sono solo due possibilità: o si esce di testa, o si esce di piedi (se si esce, ovvio).

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 66
Registrato: Feb 2005

  postato il 20/01/2006 alle 02:14
Originariamente inviato da mimmo

Il link preciso della pubblicazione a cura del bravissimo Fabio (a proposito mai pensato di andare in Rai? ) è raggiungibile a questo indirizzo: http://www.sportitalia.com/ciclismo/sport_sto816097.shtml.

Lavoro su internet (ho una azienda che si occupa di sviluppo e gestione di servizi per il web) e trovo assurdo censurare "in partenza" le discussioni presenti su un forum, discorso diverso se avessero permesso il post e poi, in seguito, una modifica...Internet cosi viene vissuta male, neanche in Cina si è arrivato a questo punto!

Prendendo spunto dall'articolo di Fabio presente su Eurosport, ho pubblicato il medesimo comunicato (in attesa di replica da parte dell'associazione ovviamente) anche su un mio sito che tra l'altro risulta essere presente in Google News (quindi migliaia di contatti giornalieri sicuri di base), ovviamente il tutto nella speranza che la situazione abbia dei piacevoli risvolti, risvolti che spero Fabio possa comunicarmi anche via pvt appena riceverà notizie cosi da potermi permettere di aggiornare il sito in cui è presente la comunicazione.


Scusa Mimmo, abbiamo postato in contemporanea e non ti ho letto, ti ringrazio di cuore anche se in ritardo!

Pier70
NessunoTocchiPantani

 

____________________
Credo di essere uscito di testa quando sono nato.
D'altronde, quando si nasce ci sono solo due possibilità: o si esce di testa, o si esce di piedi (se si esce, ovvio).

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 110
Registrato: Dec 2005

  postato il 20/01/2006 alle 02:20
Di nulla Pier, come promesso, l'articolo è già su Google News ed è il primo risultato se si ricerca pantani: http://news.google.it/news?hl=it&ned=it&q=pantani
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 20/01/2006 alle 09:36
Saluti con piacere tutti voi, finalmente è arrivato il momento di approdare a Cicloweb. Innanzitutto vorrei ringraziare tutti voi per l'accoglienza verso il gruppo NTP di cui ho il privilegio di far parte: dell'accaduto penso sia stato detto tutto, l'auspicio è che le polemiche presenti sul forum Fondazione rimangano là e comunque non entrino in questo luogo, visto che altrove non era più possibile mettere in piedi una mezza parvenza di discussione. Detto questo, per me approdare qui è emozionante: questo forum lo leggo da tempo e lo ritengo un grande forum, da tutti voi c'è molto da imparare ed io sono qui anche per questo. Accolgo volentieri l'invito a partecipare alle varie discussioni, anche a quelle che non riguardano Marco Pantani, che comunque per me rimane il mito in assoluto. Sarà un piacere dialogare con voi, del ciclismo sono un appassionato nonchè assiduo praticante : impossibile praticare questo sport se non lo si ama. Grazie ancora, a presto. Luca Bellin
 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 20/01/2006 alle 09:44
Benvenuto Luca...se avete voglia fate un salto anche in home page ( http://www.cicloweb.it ), troverete alcuni scritti interessanti.
Curiosità non sei per caso parente del Maurizio che esordirà in Androni quest'anno???
Ciao Andrea

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/01/2006 alle 10:21
Rinnovo il mio benvenuto a tutti i nuovi ragazzi trasferitisi nella nostra grande famiglia di cicloweb

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 20/01/2006 alle 10:42
Carissimo Andrea, grazie per il benvenuto!! No, non sono parente: per curiosità Maurizio è vicentino? Sai, ho origini vicentine ed abito a Torri di Quartesolo (Vi) da quando mi sono sposato (circa 15 anni) ma sono nato e cresciuto a Verona (precisamente rione Croce Bianca). In ogni caso è una buona notizia, mi fa piacere che ci sia un prof che porta lo stesso cognome mio e gli faccio i migliori auguri. Grazie per il consiglio, leggo sempre anche gli articoli del sito, veramente splendido il corsivo di questa settimana. Credo che Cicloweb sia veramente un gran sito, lo leggo molto volentieri. Ciao Luke
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 20/01/2006 alle 11:31
Originariamente inviato da luke

Sai, ho origini vicentine ed abito a Torri di Quartesolo (Vi) da quando mi sono sposato (circa 15 anni) ma sono nato e cresciuto a Verona (precisamente rione Croce Bianca).

Non dimenticare mai le tue origini, caro (ex) concittadino!!!
Benvenuto nel forum, ti divertirai...
Marco

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/01/2006 alle 11:42
non so se se l'avete capito sia dalla mia firma che dal mio avatar che io sono un ammiratore e tifoso sfegatato del pirata ragazzi....
Quindi qualsiasi cosa sulla quale vorrete discutere su Marco mi troverete sempre disponibile (sempre senza trasscurare gli altri argomenti)....

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 20/01/2006 alle 12:46
Grazie robby, avevo già notato che sei un tifoso Pirata, bellissimo il tuo avatar!! Marco83, chiamami pure concittadino, a Verona ho ancora genitori, sorella e nipoti: ci vengo spesso. Il cuore rimane veronese, gialloblù ed Helladiano (ma il calcio lo seguo pochissimo). Grazie ad entrambi per l'accoglienza!! Luke
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 20/01/2006 alle 13:26
Originariamente inviato da luke
(ma il calcio lo seguo pochissimo)


e non fai altro che bene... io lo seguo praticamente una volta ogni 4 anni per i campionati del mondo solo in quel mese specifico...
Speriamo che quest'anno i nostri facciano qualcosa di buono, se no CHI SE NE FREGA

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 20/01/2006 alle 14:19
Originariamente inviato da luke

Marco83, chiamami pure concittadino, a Verona ho ancora genitori, sorella e nipoti: ci vengo spesso. Il cuore rimane veronese, gialloblù ed Hellasiano (ma il calcio lo seguo pochissimo). Grazie ad entrambi per l'accoglienza!! Luke

Luke, allora sei un
W HELLAS, E W PANTANI!!!

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/01/2006 alle 20:46
Originariamente inviato da pier70

Originariamente inviato da mimmo

Il link preciso della pubblicazione a cura del bravissimo Fabio (a proposito mai pensato di andare in Rai? ) è raggiungibile a questo indirizzo: http://www.sportitalia.com/ciclismo/sport_sto816097.shtml.

Lavoro su internet (ho una azienda che si occupa di sviluppo e gestione di servizi per il web) e trovo assurdo censurare "in partenza" le discussioni presenti su un forum, discorso diverso se avessero permesso il post e poi, in seguito, una modifica...Internet cosi viene vissuta male, neanche in Cina si è arrivato a questo punto!

Prendendo spunto dall'articolo di Fabio presente su Eurosport, ho pubblicato il medesimo comunicato (in attesa di replica da parte dell'associazione ovviamente) anche su un mio sito che tra l'altro risulta essere presente in Google News (quindi migliaia di contatti giornalieri sicuri di base), ovviamente il tutto nella speranza che la situazione abbia dei piacevoli risvolti, risvolti che spero Fabio possa comunicarmi anche via pvt appena riceverà notizie cosi da potermi permettere di aggiornare il sito in cui è presente la comunicazione.


Scusa Mimmo, abbiamo postato in contemporanea e non ti ho letto, ti ringrazio di cuore anche se in ritardo!

Pier70
NessunoTocchiPantani




benvenuto Pier, speriamo che ci si possa incontrare, voglio rivedere lo zio Luke, e conoscere finalmente te!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 66
Registrato: Feb 2005

  postato il 20/01/2006 alle 21:18
Originariamente inviato da violetta

benvenuto Pier, speriamo che ci si possa incontrare, voglio rivedere lo zio Luke, e conoscere finalmente te!


Grazie Violetta, spero che ciò possa accadere molto presto!
In questo momento sto cercando di prendere confidenza con il Forum che è davvero immenso, ma riesco solo a litigare col pc!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/01/2006 alle 21:25
Originariamente inviato da pier70

Originariamente inviato da violetta

benvenuto Pier, speriamo che ci si possa incontrare, voglio rivedere lo zio Luke, e conoscere finalmente te!


Grazie Violetta, spero che ciò possa accadere molto presto!
In questo momento sto cercando di prendere confidenza con il Forum che è davvero immenso, ma riesco solo a litigare col pc!



prova a dargli qualche buffetto sullo schermo, magari si calma!!!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Looy




Posts: 828
Registrato: Jan 2006

  postato il 20/01/2006 alle 23:07
Che dubbio riddler?

Colgo ancora l'occasione per ringraziarvi davvero tutti, essere accolti così in questo sito e sapere che davvero tanta gente non approva il "non fare " della fondazione è rincuorante, ed aiuta a tirare avanti in questa nostra battaglia impossibile.
Per esempio il corsivo di questa settimana, lo avevo letto già nel vostro forum prima che diventasse il corsivo della settimana e colgo l'occasione adesso anche per fare i complimenti all'autore, ma è possibile che sul sito della fondazione intitolata a Marco Pantani non c'è nessun accenno ? possibile che non si coglie questo importante segnale che testimonia ancora di più ( se mai ce ne fosse stato bisogno) la grandezza di Marco e non solo, l'imbarazzo con il quale repubblica ha reso la notizia ( loro che lo hanno linciato per 5 anni, Capodacqua e Travaglio anche dopo morto, impossibile riportare in che modo siamo stati trattati per e mail da Travaglio quando abbiamo chiesto spiegazioni sull'accanimento ingiustificato da lui avuto nei confronti di Marco)invece sulla fondazione nulla.
In due anni dalla morte di Marco, solo un timido post messo dallo staff all'indomani della divulgazione della Perizia del dott Fortuni, che sia nella prima che nella seconda versione scagionava Marco accusato per 5 anni di essere il dopato d'italia, non poteva esserci assist migliore per chi DOVEVA difendere la memoria di Marco ed esaudire quella preghiera da lui lasciata sul passaporto, invece? Un piccolo post sensa seguito e tutto finisce li e noi nondovremmo criticarli??!!!
Dovremmo accettare quel pseudo sito ufficiale e dire grazie?!!!
IL Pantani .it, così combinato è solo un oltraggio alla memoria del nostro campione, in giro ci sono siti fatti da tifosi che sono molto migliori.
Ed invece la Fondazione( la Manuela Ronchi per intenderci) sdi nasconde dietro al fatto che la Fondazione è a scopo benefico, che chi ci opera sono tutti volontari, ma ci rendiamo conto di quanto materiale c'è in giro che parla di Marco e sul sito, sia Panatani.it che Fondazione non c'è neppure la traccia?
Uno entra nel nuovo Pantani.it e pensa o almeno spera di ritrovare li tutto quanto gli possa ricordare il PIrata, ed invece? si foto ce ne sono, ma avete letto le didascalie??!! fredde.. senza sentimento..!!!!
Per non parlare degli strafalcioni già citati da donchisciotte, e l'ultima della fondazione? Volevano distribuire in occasione della gran fondo dell'Aprica intitolata a Marco, la maglia rosa che fu di Marco nel ( udite udite) 1996.......... uno dice, be si saranno confusi!!!
Ci si può confondere su un fatto del genere e quando si parla di Marco Pantani e chi ne parla è chi dovrebbe sapere per fino dopo quanti giorni Marco cambiava lo spazzolino da denti??!!!!! Vi pare che si possa accettare tutto questo??

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 21/01/2006 alle 02:32
Benvenuti a tutti i nuovi arrivati e buone conversazioni.

Qui di seguito il link a una pagina molto toccante, una sorta di rassegna stampa raccolta sui vari media all'indomani della tragica fine di Marco Pantani.


http://www.aprileperlasinistra.it/aprilerivista/articolo.asp?ID=825&n=114

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/01/2006 alle 03:24
La censura preventiva richiama dispregiativi, ed anni che vorremmo tutti cancellare...

Agli amici che vengono dal Forum della Fondazione, va il mio "Benvenuti", ma non posso cancellare un contrasto interiore.... Da una parte la contentezza di vederli qui, in quella che chiamo "l'università del ciclismo"; dall'altra, l'amarezza che s'accompagna alla constatazione di un arrivo forzato....spinti da chi gestisce un luogo che, con Marco Pantani, ha sempre meno a che fare.

Stanotte ho inserito, dopo tanto tempo di guai, un messaggio proprio su quel forum morente. Ovviamente non è stato pubblicato e temo non lo sarà mai. E dire che non ho ancora superato e digerito le inesattezze, o meglio, le dimostrazioni di estraneità, presenti sul nuovo sito dedicato a Marco, nonchè il vergognoso silenzio nell'home page della Fondazione sulla fuga vincente del Panta ai danni del calcio(!) nel sondaggio di Repubblica.....

Comunque ragazzi, la battaglia continua....

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8433418