Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Film che parlano (anche) di ciclismo
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  3    4    5    6    7  >>
Autore: Oggetto: Film che parlano (anche) di ciclismo

Livello Gastone Nencini




Posts: 492
Registrato: Feb 2003

  postato il 15/04/2006 alle 08:29
Originariamente inviato da superandyweb

Interessante intervista a Luigi Bielli (ex ciclista) preparatore degli attori che hanno interpretato la fiction “Bartali l’intramontabile” http://www.ultimokilometro.com/php2/index.php?option=com_content&task=view&id=577&Itemid=85


scusate se riprendo l'argomento ... ma solo ora ho letto l'intevista. Sinceramente mi sembra un pò assurdo il fatto che per fare quelle scene di improbabile ciclismo al rallentatore (della durata di pochi secondi e tra un ciak e l'altro c'era anche tempo per riposarsi) ... gli attori abbiano fatto allenamenti di 100 km. Si, era giusto fare in modo che i protagonisti dessero l'impressione di essere padroni del loro mezzo ... ma allenarsi per 100km che senso ha quando la scena più impegnativa era quella di dover fare 200mt in salita andando a 10km/h
Ho il dubbio che forse avevano intenzione di fare scene più lunghe e dure ... ma non ci sono riusciti, in quel caso quel tipo di allenamento era giusto.
Ma per quello che si è visto, secondo la mia modesta opinione servivano solo pochi esercizi abilità e non quelli lunghi di resistenza ... mah ... non capisco Se invece l'hanno fatto dopo aver capito quando sia bello andare in bici, allora sono contento per loro ...CIAO

 

[Modificato il 15/04/2006 alle 08:42 by lucius]

____________________
PALMARES:
http://www.cycle-racing.com/winners/Rebellin.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Davide_Rebellin

email (scritta tutta al contrario) ti.orebil@zp.suicul

ti avverto! ... ti aspetterò solo per altri 111 anni ... poi me ne vado

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 15/04/2006 alle 10:46
Secondo me i film + belli sul ciclismo sono: Il grande Fausto e Gino Bartali l'intramontabile, ma ora mi avete incuriosito, vorrei avere una videocassetta o un dvd di Delitto al Tour de france non sapete dove posso trovarla?

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/04/2006 alle 00:01
Originariamente inviato da lucius

Originariamente inviato da superandyweb

Interessante intervista a Luigi Bielli (ex ciclista) preparatore degli attori che hanno interpretato la fiction “Bartali l’intramontabile” http://www.ultimokilometro.com/php2/index.php?option=com_content&task=view&id=577&Itemid=85


scusate se riprendo l'argomento ... ma solo ora ho letto l'intevista. Sinceramente mi sembra un pò assurdo il fatto che per fare quelle scene di improbabile ciclismo al rallentatore (della durata di pochi secondi e tra un ciak e l'altro c'era anche tempo per riposarsi) ... gli attori abbiano fatto allenamenti di 100 km. Si, era giusto fare in modo che i protagonisti dessero l'impressione di essere padroni del loro mezzo ... ma allenarsi per 100km che senso ha quando la scena più impegnativa era quella di dover fare 200mt in salita andando a 10km/h
Ho il dubbio che forse avevano intenzione di fare scene più lunghe e dure ... ma non ci sono riusciti, in quel caso quel tipo di allenamento era giusto.
Ma per quello che si è visto, secondo la mia modesta opinione servivano solo pochi esercizi abilità e non quelli lunghi di resistenza ... mah ... non capisco Se invece l'hanno fatto dopo aver capito quando sia bello andare in bici, allora sono contento per loro ...CIAO


Mah, secondo me hanno fatto quegli allenamenti per un motivo
molto semplice: "capire cosa significa andare in bicicletta"

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 16/04/2006 alle 17:40
Bè penso ci sia anche un altro semplice motivo:

Le gambe,per interpretare dei professionisti è giusto che le gambe almeno un minimo(proprio un minimo)sembrino definite,non vi pare?

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 08/09/2006 alle 01:43
Film di Bartali su Rai 1 (giovedì 7 settembre)


originariamente inviato da maurofacoltosi

Per chi si fosse perso il film su Bartali, lo stanno trasmettendo adesso su RAI 1, tutto intero (dalle 21.00 all'una circa).




 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 08/09/2006 alle 02:30
Per una volta ringrazio il mal di denti....
....niente Vuelta (come triste tradizione della tv di stato) e con lei, niente emozioni forti con le vittorie dei nostri campioni: niente Bettini quindi, ne tantomeno Di Luca per finire all'odierna impresa di Paolini. Ma soprattutto niente Vino (col mal di denti poi... magari sfiamma?!), ed ecco che un bel film come quello che oggi, con quasi sei mesi di ritardo, sono riuscito a gustarmi, tutto d'un fiato e con poche interruzioni, mi porge la necessaria boccata d'ossigeno dal ricordo, ormai (per fortuna) sbiadito, del Tour più dimesso (e per molti aspetti avvilente) che ho seguito in più di dieci anni.
Si, è vero, sicuramente troppo spazio è dato alla storia sentimentale rispetto alla grande epopea sportiva di un Campione davvero immenso, ma ripercorrere (seppur in maniera molto grossolana) le gesta di quegli anni, a maggior ragione se per mezzo di uno dei miei attori preferiti, è sempre una bella emozione...



...ci voleva proprio 'sto mal di denti!

 

[Modificato il 08/09/2006 alle 02:47 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/09/2006 alle 10:57
Solo ora vedo che sono nati dei dubbi sull'utilità di certi chilometraggi di preparazione.
Beh qua parliamo di attori che interpretano ciclisti e, quindi, devono essere almeno un pò somiglianti alle caratteristiche fisiche di un atleta.Ecco perchè il kilometraggio elevato in allenamento, altra cosa da notare, non tutti sono abituati a pedalare su una bici da corsa, sappiamo tutti che ci vuole tempo e allenamento per raggiungere la perfezione di stile e movimenti,il mettere i piedi nei pedali, che non erano quelli di oggi, il fatto di sbilanciarsi per scalare col cambio (che era sul telaio), il fatto di alzare le mani o anche solamente un braccio dal manubrio non è semplice...Insomma il kilometraggio è stato deciso elevato anche per agevolare questo tipo di movimenti.

è come se George Clooney dovesse interpretare un anoressico allora perchè mettersi a dieta ferrea e perdere venti kg?è lo stessp principio

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 08/09/2006 alle 15:11
film bello,mi è piaciuto molto.
ma certo che Coppi pareva un body builder insomma pareva un triatleta del 2000 più che il lungo e affusolato airone entrato nella leggenda.
e le location in salita....strade asfaltate alla perfezione(il pordoi) e guard rail in metallo luccicante lasciavano a desiderare.
molto brava la ragazza che interpretava la moglie chi è?

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/09/2006 alle 15:21
Nicole Grimaudo

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/10/2006 alle 13:31
Film su Girardengo

Originariamente inviato da maurofacoltosi

Dopo Coppi, Bartali e Pantani, toccherà a Girardengo: sulla vita del primo "campionissimo" del ciclismo italiano nom verrò girato solamente un film ma anche una miniserie televisiva.
Sarà realizzato da Ideacinema, la casa produttrice di grandi successi come "La voce della Luna" di Fellini e "Una pura formalità" di Tornatore.
Il regista sarà Angelo Longoni.
Il film dovrebbe uscire nel prossimo autunno.


Originariamente inviato da Frejus

Molto, molto interessante. Girardengo era un personaggio mica male, forse la prima vera star italiana delle 2 ruote, Mauro correggimi se sbaglio. Ho visto un filmato d'epoca che lo ritraeva durante una Milano - S.Remo. Si presentò alla partenza con un completo impeccabile (pantaloni bianchi lunghi) e durante la corsa si fermò a cambiarsi per adeguarsi alle temperature più miti della riviera.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/11/2006 alle 03:48
In "Tu, io e Dupree" (Kate Hudson, Matt Dillon, Owen Wilson, Micheal Douglas) Lance Armstrong recita - come in "Dodgeball" - la parte di se stesso: Owen Wilson è difatti uno scapestrato trentenne che, dopo aver perso lavoro, casa ed auto, si accampa dall'amico e si muove con una "dieci marce di 25 anni".

Nella battuta che recita Lèns sembra quasi simpatico...

Più in generale, il film è divertentissimo e la Hudson è degna figlia di bellissima madre (Goldie Hawn).

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 12/11/2006 alle 17:23
Concordo con Monsieur. Sono appena stata a vedere il film, è simpaticissimo. Una commedia divertente per passare due ore senza pensieri. La scena che mi ha fatto più ridere è quando Dupree sta davanti al gruppetto di corridori con la bombola dell'ossigeno sulla schiena :lol

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 213
Registrato: May 2006

  postato il 11/12/2006 alle 19:32
Ragazzi/e se non mi aiutate voi...
qualcuno di voi possiede il doppio dvd che e' uscito poco dopo la messa in onda del famigerato film per la tv mandato in onda dalla rai?
Se non l'avete "rippati" [e quindi "condivisibili"] qualcuno me li puo' prestare, con da parte mia il massimo del riguardo?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/12/2006 alle 20:19
Io ho le VHS... non so se è lo stesso...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/01/2007 alle 12:18
Categoria: Speciale Cinema, Sport e Spettacolo

6) IL FILM SU ARMSTRONG

Il ciclista statunitense Lance Armstrong, unico corridore ad aver vinto consecutivamente 7 “Tour de France”, dopo aver scritto importanti pagine della storia del ciclismo (oltre a un libro autobiografico “It’s not about the bike”), si appresta a far parlare di sé anche sul grande schermo. La Columbia Pictures è pronta a mettere su pellicola la vita agitata dell’ex re del Tour. Gli sceneggiatori hanno in mano un progetto in via di definizione e l’idea di base è una versione ciclistica di “Toro Scatenato”, con un approccio realistico e i chiaroscuri che caratterizzano la vita di un grande campione dello sport. La parte di Armstrong dovrebbe essere interpretata da Matt Damon.

(fonte: Comunicato Stampa FICTS)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 26/01/2007 alle 12:23
Oh Signur! E perchè non recita direttamente Armstrong viste le sue due favolose performance in altri film? Ehehehehe

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2007 alle 12:51
avevo già sentito (oppure se ne era già parlato sul forum in passato non ricordo??) di un film su Lance con interpretazione di Matt Damon...beh diciamo solo che non vedo l'ora

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 12/04/2007 alle 15:27
Andando su Cycling.tv in cerca del Gp Cerami (che tra l'altro non ho trovato), mi sono imbattuto nel trailer di "The Flying Scotsman", film che narra la storia di Graeme Obree.

Che dire: è bastato il trailer per appassionarmi ed emozionarmi!

La produzione europea ci mette al riparo da certe melensità tipiche del cinema edificante americano (temo moltissimo, ad esempio, il film con Damon su Armstrong... proprio a livello di fattura della pellicola, al di là della storia che racconta); e anche se il regista (Douglas MacKinnon) viene direttamente dalla tv ed è alla prima esperienza col grande schermo, le immagini del suddetto trailer mi fanno sperare benissimo.

Il protagonista è Jonny Lee Miller, che molti (drogati ) ricorderanno nei panni di Sick Boy nel mitico Trainspotting.

Che dire: non vedo l'ora che esca anche in Italia. Comunque andate a guardare il trailer, merita. http://www.cycling.tv/

(Per i distratti: Obree è lo scozzese che, inventando una nuova posizione in bici [cosiddetta "a uovo"] battè il record dell'ora, dopo essersi lungamente allenato su un mezzo che si era costruito da sé, con anche pezzi provenienti da una lavatrice. Attualmente - se non ricordo male - il povero Graeme è alle prese con una forma di osteoporosi).

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 12/04/2007 alle 17:15
Originariamente inviato da Admin

Andando su Cycling.tv in cerca del Gp Cerami (che tra l'altro non ho trovato), mi sono imbattuto nel trailer di "The Flying Scotsman", film che narra la storia di Graeme Obree.

Che dire: è bastato il trailer per appassionarmi ed emozionarmi!

La produzione europea ci mette al riparo da certe melensità tipiche del cinema edificante americano (temo moltissimo, ad esempio, il film con Damon su Armstrong... proprio a livello di fattura della pellicola, al di là della storia che racconta); e anche se il regista (Douglas MacKinnon) viene direttamente dalla tv ed è alla prima esperienza col grande schermo, le immagini del suddetto trailer mi fanno sperare benissimo.

Il protagonista è Jonny Lee Miller, che molti (drogati ) ricorderanno nei panni di Sick Boy nel mitico Trainspotting.

Che dire: non vedo l'ora che esca anche in Italia. Comunque andate a guardare il trailer, merita. http://www.cycling.tv/

(Per i distratti: Obree è lo scozzese che, inventando una nuova posizione in bici [cosiddetta "a uovo"] battè il record dell'ora, dopo essersi lungamente allenato su un mezzo che si era costruito da sé, con anche pezzi provenienti da una lavatrice. Attualmente - se non ricordo male - il povero Graeme è alle prese con una forma di osteoporosi).


Anche io l'ho visto ieri quando cercavo la Gand. Non ho ascoltato, tanto non capivo niente, ma quel pezzo che ho visto mi è piaciuto tantissimo.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/04/2007 alle 14:39
Ho appena visto su cycling.tv il trailer del film, dalle immagini sembrerebbe un bel film, chissà quando esce al cinema.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/04/2007 alle 14:44
Originariamente inviato da Admin

Il protagonista è Jonny Lee Miller, che molti (drogati ) ricorderanno nei panni di Sick Boy nel mitico Trainspotting


Non sono un drogato ma quel film è uno dei miei "cult"

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 14/04/2007 alle 14:57
Beh, è un cult un po' di tutti... in realtà mi son dimenticato di mettere il punto esclamativo, era un epiteto scherzoso (rivolto anche a me stesso, ovviamente), non volevo certo dire che solo i drogati si ricordano di Trainspotting

Ed ora vado a togliermi la siringa dal braccio.


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/04/2007 alle 15:00
Originariamente inviato da Admin

Ed ora vado a togliermi la siringa dal braccio.



Immagino sia l'insulina! se ti interessa conosco un farmaco infallibile contro il diabete, si assume per via nasale

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 14/04/2007 alle 15:03
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Originariamente inviato da Admin

Ed ora vado a togliermi la siringa dal braccio.



Immagino sia l'insulina! se ti interessa conosco un farmaco infallibile contro il diabete, si assume per via nasale


Come il Vicks Sinex, vero?
Io ne conosco anche uno che si prende per via orale, lasciandolo sciogliere direttamente sotto la lingua. Ed ha un effetto immediato, roba da non crederci... Allucinante!


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 14/04/2007 alle 17:32
Il film "the flying scotsman" sembra sia stato tratto da una biografia o autobiografia di Obree, per caso qualcuno sa se è stata curata anche da qualche casa editrice italiana?

Grazie

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/04/2007 alle 18:42
Originariamente inviato da Admin

Originariamente inviato da W00DST0CK76

Originariamente inviato da Admin

Ed ora vado a togliermi la siringa dal braccio.



Immagino sia l'insulina! se ti interessa conosco un farmaco infallibile contro il diabete, si assume per via nasale


Come il Vicks Sinex, vero?
Io ne conosco anche uno che si prende per via orale, lasciandolo sciogliere direttamente sotto la lingua. Ed ha un effetto immediato, roba da non crederci... Allucinante!



Mai provato a leccare il dorso di una rana? Quello di che è allucinante

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 14/04/2007 alle 21:38
One pill makes you larger
And one pill makes you small
And the ones that mother gives you
Don't do anything at all
Go ask Alice
When she's ten feet tall

And if you go chasing rabbits
And you know you're going to fall
Tell 'em a hookah smoking caterpillar
Has given you the call
Call Alice
When she was just small

When men on the chessboard
Get up and tell you where to go
And you've just had some kind of mushroom
And your mind is moving low
Go ask Alice
I think she'll know

When logic and proportion
Have fallen sloppy dead
And the White Knight is talking backwards
And the Red Queen's "off with her head!"
Remember what the dormouse said:
"Feed your head
Feed your head
Feed your head"


(Che dici, Franz, chiudiamo l'OT? )
(Tanto sul Camper dell'Ammore potrai avere tutto ciò che desideri, sempre se ci salirai su...)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 87
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/04/2007 alle 10:14
Originariamente inviato da violetta

Il film "the flying scotsman" sembra sia stato tratto da una biografia o autobiografia di Obree, per caso qualcuno sa se è stata curata anche da qualche casa editrice italiana?

Grazie


La coppia Berton Cribioli ne ha parlato anche ieri durante la Parigi - roubaix.

 

____________________
Armstrong avrà anche vinto 7 Tour, ma la classe di Ulrich in bicicletta non si costruisce in laboratorio. Grazie Kaiser...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/04/2007 alle 10:17
Ho visto il trailer su Cyclingtv e devo dire che mi piace moltissimo.
E poi io un film con Billy Boyd (anche se non è il protagonista) non me lo perdo di certo.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 16/04/2007 alle 10:52
Originariamente inviato da Admin

One pill makes you larger
And one pill makes you small
And the ones that mother gives you
Don't do anything at all
Go ask Alice
When she's ten feet tall

And if you go chasing rabbits
And you know you're going to fall
Tell 'em a hookah smoking caterpillar
Has given you the call
Call Alice
When she was just small

When men on the chessboard
Get up and tell you where to go
And you've just had some kind of mushroom
And your mind is moving low
Go ask Alice
I think she'll know

When logic and proportion
Have fallen sloppy dead
And the White Knight is talking backwards
And the Red Queen's "off with her head!"
Remember what the dormouse said:
"Feed your head
Feed your head
Feed your head"


(Che dici, Franz, chiudiamo l'OT? )
(Tanto sul Camper dell'Ammore potrai avere tutto ciò che desideri, sempre se ci salirai su...)


Adesso mi tocca studiarmi i Jefferson Airplane!!!

Te lo ricordi il Professor Fontecedro interpretato da un grandioso Daniele Luttazzi a Mai dire gol? CO(S)MICO!!!

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/04/2007 alle 19:22
Originariamente inviato da hinault 1975

Originariamente inviato da violetta

Il film "the flying scotsman" sembra sia stato tratto da una biografia o autobiografia di Obree, per caso qualcuno sa se è stata curata anche da qualche casa editrice italiana?

Grazie


La coppia Berton Cribioli ne ha parlato anche ieri durante la Parigi - roubaix.


ok...proverò a chiedere.
Mi piacerebbe leggere e far leggere il souo libro anche alla mia famiglia, per quello lo sto cercando in italiano.

 

[Modificato il 16/04/2007 alle 19:50 by Monsieur 40%]

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 19/04/2007 alle 13:20
Categoria: Speciale Cinema, Sport e Spettacolo

6) “THE FLYING SCOTSMAN”: IL GENIO DEL CICLISMO SULLA LAVATRICE

La vera storia di Graeme Obree, recordman e campione del mondo di ciclismo, uscirà a giugno sul grande schermo, interpretato da Jonny Lee Miller. Una tra le più controverse biografie della storia dello sport, quella di un fuoriclasse geniale chiamato “lo scozzese volante”, che nel 1993 conquistò il “record dell'ora” battendo l’italiano Francesco Moser. Anticonformista per eccellenza, ribattezzò la sua bici in “la mia lavatrice”, costruita con pezzi dell’elettrodomestico sulla quale assumeva la posizione a “uovo”, sdraiato sul manubrio e il peso del corpo caricato sulla parte anteriore della bici.

(fonte: Comunicato Stampa FICTS)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 06/05/2007 alle 11:07
Ecco il trailer del film "The Flying Scotsman"

http://www.youtube.com/watch?v=7upvpUId6i8

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/05/2007 alle 16:36
per veder questo film in Italia ci vorràu po' di tempo, se esce in UK a Giugno da noi arriverà non prima di Settembre

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 07/05/2007 alle 16:48
Il trailer è comunque molto promettente. E poi è un film britannico che garantisce una certa qualità. Uscirà diciamo verso novembre secondo me.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 02/06/2007 alle 09:11
Il sito:

http://www.mgm.com/sites/theflyingscotsman/

Altre informazioni:

http://theflyingscotsmanmovie.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 09/10/2007 alle 20:50
Originariamente inviato da Monsieur 40%

6) “THE FLYING SCOTSMAN”: IL GENIO DEL CICLISMO SULLA LAVATRICE



Appena visto!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 09/10/2007 alle 21:08
Originariamente inviato da megalon

Originariamente inviato da Monsieur 40%

6) “THE FLYING SCOTSMAN”: IL GENIO DEL CICLISMO SULLA LAVATRICE



Appena visto!


Cinema o DVD?

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 10/10/2007 alle 08:42
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Cinema o DVD?


DVD.

La parte ciclistica non l'ho trovata estremamente coinvolgente. La parte sull'uomo Obree è migliore e viene fuori la sua complessità ed il suo genio.
Lo consiglio, come voto gli darei un 7 - 7 1/2

(avendolo visto in inglese ammetto di non aver capito (ancora) il 100% dei dialoghi)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 10/10/2007 alle 22:56
Si parla di un imminente "Io, Pippo Pozzato e la legione straniera": ne sapete qualcosa?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 10/10/2007 alle 23:31
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Si parla di un imminente "Io, Pippo Pozzato e la legione straniera": ne sapete qualcosa?


Remake de "I diavoli volanti" di Stanlio&Ollio?

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 11/10/2007 alle 19:55
qualcuno conosce la data di uscita nei cinema italiani del film sulla vita di obree?

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 1043
Registrato: Mar 2005

  postato il 11/10/2007 alle 20:48
obree

Originariamente inviato da marcel

ne avete già parlato da qualche parte di questo film?

http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=43820

dovrebbe uscire anche in italia.


Originariamente inviato da marcel

http://www.imdb.com/title/tt0472268/

 

____________________
Enula.
http://www.cicloweb.it
http://www.cicloweb.it/Pg/pg.html

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 11/10/2007 alle 23:42
secondo me esce solo in cassetta. O non esce proprio.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 12/10/2007 alle 01:01
Sono contento che qualcuno si sia ricordato di un personaggio come Graeme, che prima di essere un campione, era, anzi è, uno dei più grandi geni della biomeccanica.
Obree lo conosco bene, ho passato un'intera giornata con lui (indimenticabile!) e ci siamo più volte sentiti al telefono per quello che si potevano dire due persone aventi difficoltà comunicative non da poco: il mio pessimo inglese e le sue non forti, ma presenti, balbuzie.
In raccordo con Ceruti, quando non era ancora lo sfasciaciclismo, lo portai in Italia nel 1993 (qualche settimana dopo il record dell'ora che aveva conquistato ad Hamar in Norvegia), per due riunioni, una a Crema e l'altra a Forlì.
Avevo promesso di scrivere un ritratto, credo a Nino58 se non ricordo male, e ne avrei da scrivere di cose su un personaggio straordinario come lui...
Nel '93 e '94, è stato uno dei miei vertici...e per poco non lo portai in Sanson, come unico atleta della mia squadra di cicliste.... Graeme ci sperava, perchè non aveva un soldo da sbattere nell'altro e lo capivo quando mi telefonava, con l'immancabile apertura: "When Sanson my sponsor?"
Un periodo intenso, insomma, ne sa qualcosa la bella signorina che è fra me e lui nella foto sotto (dove Obree indossa la divisa della mia squadra), un'interprete che ho disossato a forza di costrette traduzioni. Credo mi abbia maledetto per quanto l'ho fatta lavorare, anche se era sempre sorridente e gentile....
Poi, diversi anni dopo, la "doccia gelata", quando seppi che Graeme aveva tentato il suicidio e la moglie dichiarò che sapeva della sua malattia (diagnosticata quando Obree aveva 19 anni): una rara forma di schizofrenia. Ad onor del vero alla genialità prorompente, univa una stranezza non comune...
Ma è inutile continuare...devo mantenere la promessa di scrivere su di lui!
Chissà, in questi giorni...

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote
<<  3    4    5    6    7  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
3.0758209