Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > LIBRI SU COPPI & BARTALI.....:-)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile

Warning: mysql_result(): Unable to jump to row 0 on MySQL result index 37 in /var/www/html/functions.php on line 515
Autore: Oggetto: LIBRI SU COPPI & BARTALI.....:-)

Member




Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 18/11/2005 alle 22:05
1 mese fa terminai il libro "UN UOMO SOLO,SOLO UN UOMO:FAUSTO COPPI"
di Guido Tartoni
e sto per terminare in questi giorni "BARTALI,L'UOMO CHE SALVO' L'ITALIA PEDALANDO" di Leo Turrini.

Due libri splendidi in grado di far rivivere nel dettaglio la vita dei 2 campionissimi.
Sto ROSIKANDO come un pikkio per non aver potuto vivere da tifoso quelle splendide battaglie(ovviamente parlo solo da punto di vista sportivo,
dal punto di vista storico meno male che non ho vissuto gli anni '40...)
Cmq tornando a Bartali & Coppi....quelli eran giorni, quelle eran corse...dove gli atleti si attaccavano a ripetizione...
non il CICLISMO di oggi fatto di specialisti e di pseudo-campioni che si incontrano s e no...3 gg. l'anno.
Giri & Tour dove i BIG si battagliano in 3 tappe su 20....
All'epoca si attaccavano in 15 tappe su 20...
Colpa dell'asfalto che ha livellato le differenze?
Forse, ma allora facciam qualkosa.
Vuoi andare al TOUR?....ci puoi andare solo se ben figuri nella prima parte della stagione...
bella idea no??

 

[Modificato il 18/11/2005 alle 22:08 by ]

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/11/2005 alle 15:41
ho letto da pochissimo anche io il libro di Turrini, devo dire che invidio anche io coloro che hanno potuto assistere alle imprese di questi due campioni, ma non invidio ad esempio le condizioni d vita che caratterizzarono il dopoguerra......

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 21/11/2005 alle 12:58
Infatti Violetta, quelli non eran tempi da "ridere".
Pekkato che in circolazione non ci sono molti libri sul ciclismo.
Io per ora ne ho 2 su Pantani, 1 su Coppi, 1 su Bartali, 1 libro sul doping di Mentheour, 1 su Bugno e "Ciclismo storie segrete" di Beppe
Conti.

Cyclingchekko ne lesse anche uno su Armstrong e sul rapporto con la sua malattia, me ne parl molto bene...

ciao
robbo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 375
Registrato: Nov 2005

  postato il 21/11/2005 alle 17:11
E' molto bello anche "Vai che sei solo(storie di gregari)" di Marco Pastonesi. Interessantissimo "Storie segrete" e i molti che ho su Pantani

 

____________________
La bca l' mea straca
se la s mea ad vaca(detto Ornavassese)
...ecco il pirata che getta via la bandana e scatta...(A.De Zan)
Un giorno senza sangue come un giorno senza sole...(full metal jacket)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.2901890