Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Monumento a Pantani sul Mortirolo
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Monumento a Pantani sul Mortirolo

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/11/2005 alle 11:20
Non credo se ne sia parlato in altri thread e penso sia giusto informare tutti
di questa iniziativa dell'associazione corridori Italiani.
La decisione e' stata presa il 7 maggio 2005.

I corridori hanno deciso: una loro scultura sul Mortirolo per ricordare Marco Pantani

Una scultura sul Mortirolo in memoria di Marco Pantani. E’ un’iniziativa ideata da Felice Gimondi e voluta dai corridori italiani, che durante l’ultima assemblea hanno dato il loro assenso ad un concorso di idee per la progettazione e la realizzazione di un monumento dedicato al Pirata.
Come precisa il bando di concorso (di seguito pubblicato integralmente) “il monumento dovrà essere caratterizzato da elementi di riconoscibilità chiaramente e direttamente riferiti alla figura di Marco Pantani. Ne dovrà risaltare lo spirito avventuroso ed eroico del Pirata sul terreno a lui più congeniale: la salita estrema”.
Grazie al contributo di Bianchi, l’artista il cui lavoro sarà prescelto avrà diritto ad un compenso di 10.000 euro, inclusivo del contributo ai costi di realizzazione. La scultura verrà collocata sul territorio comunale di Mazzo in Valtellina, che racchiude il tratto più significativo della salita del Mortirolo.



Tratto dal sito dell'Associazione ciclisti Italiani.

 

[Modificato il 12/11/2005 alle 11:56 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Aug 2005

  postato il 12/11/2005 alle 12:36

 

____________________
http://www.ivanbassoblog.com
http://nalya.wordpress.com
La vita è come una bicicletta con dieci velocità.
La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.(Schultz Charles)




 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 12/11/2005 alle 13:25
Ma quando sarà pronta? Spero in tempo per vedere il Giro 2006 passare davanti al monumento dedicato al Pirata!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/11/2005 alle 13:27
Realizzazione del monumento
L’opera, realizzata autonomamente dal prescelto in accordo con l’ACCPI, con il Comune di Mazzo in Valtellina e con la Provincia di Sondrio, sarà inaugurata indicativamente nel mese di maggio 2006. Essa verrà riprodotta sulla copertina del Vademecum ACCPI 2007 e, a partire dal giorno dell’inaugurazione, sul sito internet www.accpi.it.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 12/11/2005 alle 13:45


In questi anni ho trovato molto bello che siano rimaste le scritte del Pirata (quelle, per chi ci è passato, in rosa, cubitali, negli ultimi duecento metri). Che nessuno, nemmeno al Giro 2004, ha "sovrascritto". Particolarmente da lodare i tifosi di Cunego, che hanno "occupato" l'ultima curva lasciando al Pirata l'ultimo rettilineo.

Sarebbe bello, in qualche modo, salvare o "restaurare" periodicamente quelle scritte. Credo che intendendosene un po' di vernici non sia difficilissimo.

Intanto, aspettiamo il monumento. Con fiducia e un minimo di trepidazione: il bando infatti richiede che il monumento sia (copio solo le parti interessanti per quello che devo dire):

"sulla “Salita del Mortirolo”, nel territorio del Comune di Mazzo in Valtellina"
"L’idea deve indicare con precisione il contesto nel quale il monumento troverà sistemazione."
"Il monumento dovrà essere visibile e riconoscibile sia da parte di chi percorre il tratto stradale in salita sia da chi lo affronta in discesa."

Ho carcato di capire se il Passo del Mortirolo è nel comune di Mazzo o di Monno, senza riuscirci. Penso che sia al confine (il fatto che entrambi i comuni hanno altezza massima 2910 mi fa pensare così).

Spero però, in sostanza, che il monumento possa essere in cima al Mortirolo e non lungo la salita di Mazzo.

Qualcuno ha informazioni in più?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tirreno-Adriatico




Posts: 56
Registrato: Sep 2005

  postato il 12/11/2005 alle 23:51
L'idea mi piace tantissimo, come qualsiasi cosa ci faccia ricordare il "pirata".
Certo...per come lo hanno ricordato oggi alla presentazione del giro.....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 12/11/2005 alle 23:53
Originariamente inviato da lissolo

L'idea mi piace tantissimo, come qualsiasi cosa ci faccia ricordare il "pirata".
Certo...per come lo hanno ricordato oggi alla presentazione del giro.....


Già... l'anno scorso invece la sua memoria è stata onorata in maniera straordinaria!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/11/2005 alle 00:00
Una cosa e' sicura,
NOI, I SUOI TIFOSI, SIAMO IL MONUMENTO A PANTANI.
Non lo dimenticheremo mai.

MARCO SI SAREBBE DIVERTITO NEL GIRO 2006.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/11/2005 alle 16:49
è sicuramente un'iniziativa lodevole, soprattutto perchè viene da chi ha pedalato accanto a Lui. speriamo sia pronta per maggio e non ci siano gli stupidi problemi burocratici che si sono verificati per il monumento al pirata realizzato da emanuela pierantozzi.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 13/11/2005 alle 20:48
E' sicuramente una splendida iniziativa, che onora sempre più il ricordo, sempre vivo nei nostri cuori, di quel grande campione che era Marco Pantani.
Spero che la realizzazione venga fatta in maniera visibile ed accessibile a tutti... e complimenti ai corridori, che in questo modo dimostrano in maniera sincera che forse Pantani non era poi così solo, nei momenti difficili, come sento spesso dire. Almeno, la penso così...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Moreno Argentin




Posts: 375
Registrato: Nov 2005

  postato il 14/11/2005 alle 16:08
Speriamo che lo facciano presto e non succede come il monumento di Cesenatico che deve restare senza nome...

 

____________________
La bùca l'è mea straca
se la sà mea ad vaca(detto Ornavassese)
...ecco il pirata che getta via la bandana e scatta...(A.De Zan)
Un giorno senza sangue è come un giorno senza sole...(full metal jacket)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 16:12
Sarebbe bello se fosse pronto per quando passerà il giro!

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 352
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 18:16
Davvero...soprattutto questo giro!!!Per Marco sarebbe stato il top!

 

____________________
Gabriele Pella
Sito ufficiale Omar Sottocornola:
http://xoomer.virgilio.it/omarsottocornola-site/
Forum sul calcio nel VCO:
http://phpbb.forumgratis.com/?mforum=calciolocale

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/11/2005 alle 21:52
Anche perché nel 2006 il Mortirolo sarà la Cima Marco Pantani, mentre il Gavia, la vetta più alta del Giro d'Italia, sarà la Cima Coppi.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 530
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/11/2005 alle 21:59
L'iniziativa è da 10 e LODE
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 109
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 22:30
bravi!!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 22:33
Originariamente inviato da Angian

L'iniziativa è da 10 e LODE


Anche 30

ma la lode solo se è in cima.

Non dimentichiamo che, come previsto dal bando, con 10.000 Euro la Bianchi (sempre sia lodata, per carità) fa un bel colpo pubblicitario.

Perchè il film e i libri sono una speculazione e il monumento per forza una meraviglia?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 14/11/2005 alle 22:43
Io credo che mettere un monumento in cima al Mortirolo per ricordare Marco sia più che giusto. Il Mortirolo è la sua montagna, sua più di chiunque altro, e sarà bello arrivare lassù in cima (sperando che sia in cima) e vedere il Pirata accoglierci, sebbene solo simbolicamente.

Di certo, lasciano un po' perplessa anche me tutte queste manifestazioni d'affetto per una persona che in vita al contrario è stata più che martoriata. Una cosa che mi dico sempre è "potevano trattarlo così quando era vivo"...in ogni caso un monumento sul Mortirolo lo approvo, eccome.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 22:47
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Io credo che mettere un monumento in cima al Mortirolo per ricordare Marco sia più che giusto. Il Mortirolo è la sua montagna, sua più di chiunque altro, e sarà bello arrivare lassù in cima (sperando che sia in cima) e vedere il Pirata accoglierci, sebbene solo simbolicamente.

Di certo, lasciano un po' perplessa anche me tutte queste manifestazioni d'affetto per una persona che in vita al contrario è stata più che martoriata. Una cosa che mi dico sempre è "potevano trattarlo così quando era vivo"...in ogni caso un monumento sul Mortirolo lo approvo, eccome.


Purtroppo temo che non sia per niente certo che sia in cima. Speriamo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 352
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/11/2005 alle 22:48
eh si...:1994 - Sul Mortirolo sboccia un campione
Professionista da due anni, al Giro Pantani vince le prime corse, a Merano e, il giorno dopo, ad Aprica, dopo aver staccato tutti sul Mortirolo. Secondo in quel Giro, terzo al Tour, dando spettacolo su tutte le salite. Tutti gli appassionati sono già stregati da questo giovane scalatore romagnolo in maglia Carrera.

 

____________________
Gabriele Pella
Sito ufficiale Omar Sottocornola:
http://xoomer.virgilio.it/omarsottocornola-site/
Forum sul calcio nel VCO:
http://phpbb.forumgratis.com/?mforum=calciolocale

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 15/11/2005 alle 11:52
l'immagine di Marco deve essere ricordata per sempre nel tempo nella memoria di chi l'ha conosciuto, di chi l'ha visto e di chi l'ha tifato, ma dovrà entrare anche nei cuori dei milioni di appassionati di ciclismo che verranno nel futuro (io per esempio ho 22 anni ma conosco metro per metro la carrira di Coppi e Bartali), quindi è giusto che venga costruito un monumento sul Mortirolo sua montagna per eccellenza (anche se c'è passato una sola volta)...Perchè marco nella storia del Ciclismo ha lasciato un segno indelebile come i grandissimi eroi del passato... me lo immagino in questo momento pedalare assieme a Fausto sui tornanti dello Stelvio... L'airone e il pirata per sempre a fianco l'uno all'altro sulle salite del paradiso........

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 218
Registrato: Feb 2005

  postato il 17/11/2005 alle 21:10
Cooooooooooosa???? Mi son già fatta il Fauniera x vederne una, vuol dire che adesso mi tocca anche il Mortirolo....!!!!!

 

____________________
"...Signore Io Non Sono Irish...", ma anch'io verrò da te in bicicletta...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/11/2005 alle 13:09
E' La salita che più fra tutte rappresenterebbe meglio il suo essere....
Le rampe del montirolo ti guardano in faccia ... è tremendo...

 

____________________


Tutto dipende...!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 23/01/2006 alle 17:09
Ecco cosa hanno deciso i ciclisti professionisti Italiani:

23/01/2006 ACCPI: così ricorderemo Pantani sul Mortirolo
Una lama di acciaio in pendenza, fissata “a mensola” ad un muro costruito in corrispondenza di una tra le curve più impegnative del Mortirolo. Su quel nastro-piedistallo si staccherà tridimensionalmente la figura di Marco Pantani, nel più classico dei suoi atteggiamenti agonistici: lo scatto sui pedali, le mani sotto e lo sguardo rivolto ai rivali ormai lontani...
Sarà imponente il monumento che sorgerà sul Mortirolo per iniziativa dell’Assocorridori e con il sostegno economico della Bianchi, che fornì al Pirata le biciclette portate trionfalmente sulle salite del Giro d’Italia e del Tour de France. L’opera, pervenuta a seguito del bando di concorso istituito dall’associazione che riunisce tutti i corridori professionisti italiani, è stata scelta dalla commissione giudicatrice presieduta dal presidente dell’ACCPI Amedeo Colombo, e della quale facevano parte - tra gli altri - Felice Gimondi, Gianni Bugno, Claudio Chiappucci, Marino Vigna ed una delegazione del Comune di Mazzo di Valtellina guidata dall’assessore Bombardieri. Proprio il territorio di Mazzo accoglierà il monumento, che sarà realizzato da Michele Biz, Alessandro Broggio e Alberto Pasqual.
Commenta Amedeo Colombo: «Non è stata una scelta facile: abbiamo analizzato otto proposte, tutte validissime. Alla fine un’ampia maggioranza dei componenti la commissione ha sposato l’idea di Biz, Broggio e Pasqual. Ora cercheremo di inaugurare quest’opera prima del 27 maggio, giorno in cui il Giro transiterà proprio sul Mortirolo».
Biz, Broggio e Pasqual sostengono di volere «ricordare Pantani in modo semplice e schietto, ricercando la purezza del gesto che contraddistingueva il Pirata ed evitando ogni retorica».

Fonte tuttobiciweb.it

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 23/01/2006 alle 17:38
Effettivamente, per un monumento al pirata, il Mortirolo è il posto adatto: credo che quella sia, per eccellenza, la sua salita. Il fatto che l'Associazione Corridori Professionisti dia il via alla realizzazione è una bella notizia, un modo per ricordare Marco ma anche un modo per farlo conoscere a chi non ha avuto la fortuna di godere le sue gesta, di gustare le sue imprese. Tra cinquant'anni si parlerà ancora di quel ragazzo venuto da Cesenatico per spianare le montagne, di quel Pirata che aggrediva la salita, di quel mitico campione che ha fatto sognare milioni di persone. Ed il mito resiste, lo vediamo anche dal sondaggio di Repubblica: lui ne sarebbe fiero. Luke
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 23/01/2006 alle 17:52
Bello Bello Bello !!!!!!
il ricordo di Marco come ho gia detto in questo 3D è fondamentale.
Speriamo che si possa vedere già al giro

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 828
Registrato: Jan 2006

  postato il 23/01/2006 alle 18:13
Di sicuro l a fondazione e La sig.ra Ronchi si saranno adoperati senza risparmio per far si che ciò accadesse.....
e sicuramente farannoa ncora tutto quanto è loro possibile per fare ijn modo che il monumento si a pronto per il passaggio del giro, la mattina stessa sicuramente sarà la Ronchi in persona che sfiderà le pendenze del mortirolo per andare a lucidare il monumento......

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 23/01/2006 alle 19:32
Ma la statua allora non sarà in cima al passo!?

Forse il posto migliore era prorio li...al fianco del cartello che indica il passo!

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 23/01/2006 alle 20:02
Bello, un monumento a Marco fa sempre piacere. Speriamo solo che non faccia una brutta fine come quello sul Fauniera ( )

Certo che la collocazione in cima sarebbe stata più significativa, ma permettetemi una divagazione poetica: quando i ciclisti (professionisti anche, certo, ma mi riferisco soprattutto ai cicloamatori più coraggiosi) saliranno lungo le rampe del Mortirolo, e giungeranno a questa durissima curva, piegati sulle loro biciclette, con la vista quasi annebbiata dalla fatica, alzeranno gli occhi e vedranno il nostro Pirata lì quasi a voler dir loro: "Dai, che ce la fai, io sono con te!"....secondo me è una cosa molto bella

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 23/01/2006 alle 21:48
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Originariamente inviato da Angian
L'iniziativa è da 10 e LODE

Anche 30
ma la lode solo se è in cima.

Non dimentichiamo che, come previsto dal bando, con 10.000 Euro la Bianchi (sempre sia lodata, per carità) fa un bel colpo pubblicitario.

Perchè il film e i libri sono una speculazione e il monumento per forza una meraviglia?


Originariamente inviato da Vuelta Espana
Bello, un monumento a Marco fa sempre piacere. Speriamo solo che non faccia una brutta fine come quello sul Fauniera ( )

Certo che la collocazione in cima sarebbe stata più significativa, ma permettetemi una divagazione poetica: quando i ciclisti (professionisti anche, certo, ma mi riferisco soprattutto ai cicloamatori più coraggiosi) saliranno lungo le rampe del Mortirolo, e giungeranno a questa durissima curva, piegati sulle loro biciclette, con la vista quasi annebbiata dalla fatica, alzeranno gli occhi e vedranno il nostro Pirata lì quasi a voler dir loro: "Dai, che ce la fai, io sono con te!"....secondo me è una cosa molto bella


Ancora troppo poche informazioni. "una delle curve più impegnative" può voler dire tutto e niente, su una salita come il Mortirolo.
Gli ultimi tornantini, ad esempio, il che sarebbe accettabile (hmmm, ma il muro ). O un po' più sotto, nell'ultima curva (a destra, salendo) davvero dura, quella dopo Piana Granda. Ma lì c'è già il bosco. Oppure molto più sotto? Insomma, le perplessità e i timori di una occasione perdura restano. Sperando di essere smentito.

No Vuelta, non sono d'accordo. Il punto è che molti ciclisti al monumento vorranno fermarsi, e metterlo a metà salita (o più sotto ancora) non li incoraggerà a farlo. La poesia è guardare da sotto e vedere il monumento lì, in cima. O comquistare la cima e poi scendere a celebrarla al monumento. Insomma no, non sono convinto.

Poi magari è sull'ultima, facilissima curva, e siamo tutti contenti: speriamo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 23/01/2006 alle 22:50
Originariamente inviato da ProfRoubaix

No Vuelta, non sono d'accordo. Il punto è che molti ciclisti al monumento vorranno fermarsi, e metterlo a metà salita (o più sotto ancora) non li incoraggerà a farlo. La poesia è guardare da sotto e vedere il monumento lì, in cima. O comquistare la cima e poi scendere a celebrarla al monumento. Insomma no, non sono convinto.

Poi magari è sull'ultima, facilissima curva, e siamo tutti contenti: speriamo!


Sì, lo so, certo che sarebbe meglio così, ma io tendo a trovare il lato positivo delle cose

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/01/2006 alle 08:12
E' una questione particolare quella del monumento e io mi sento quasi di appoggiare sia le idee di Vuelta che quelle di prof...Però mi piace il tuo modo positivo de vedere le cose Vuelta, tu si che 6 un moderatore (e con questa sviolinata spero di essermi evitato la battaglia all'ultimo sangue coi miracle blade )
Comunque io ne metterei 2 di monumeti se fosse possibile uno in uno dei tantissimi tornanti micidiali durante la salita, per riprendere l'idea di Vuelta, e uno in cima per celebare marco e la conquista del passo, per riprendere l'idea di prof.
Non si sa mai che qualcuno che ha lavorato al progetto si legge cicloweb e viene in questo 3D e gli viene st'illuminazione!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 10:45
Originariamente inviato da robby

E' una questione particolare quella del monumento e io mi sento quasi di appoggiare sia le idee di Vuelta che quelle di prof...Però mi piace il tuo modo positivo de vedere le cose Vuelta, tu si che 6 un moderatore (e con questa sviolinata spero di essermi evitato la battaglia all'ultimo sangue coi miracle blade )


Va beh dai, ti assolvo per buona condotta

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 24/01/2006 alle 11:15
Anche per me la soluzione "Cima" o ultime curve è la migliore.
Poi è anche vero che l'emozione di trovarselo davanti dopo un duro tornante, è tanta, però, come dice bene Prof, molti vorranno fermarsi per fare una foto e non tutti hanno la fortuna di avere l'Euge_Rambler staccato di 12 minuti sul Mortirolo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/01/2006 alle 11:18
basta che non sia la buona condotta per cui è uscito dal carcere Ali Agca, che dopo una settimana è ritornato al fresco

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/01/2006 alle 11:22
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Anche per me la soluzione "Cima" o ultime curve è la migliore.
Poi è anche vero che l'emozione di trovarselo davanti dopo un duro tornante, è tanta, però, come dice bene Prof, molti vorranno fermarsi per fare una foto e non tutti hanno la fortuna di avere l'Euge_Rambler staccato di 12 minuti sul Mortirolo


Cazzarola hai staccato l'Euge di 12 sul Mortirolo!?! Beh se tanto mi da tanto e ho visto l'Euge sul San Carlo vuol dire che tu 6 un motorino!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 139
Registrato: Jan 2006

  postato il 24/01/2006 alle 19:55
Mortirolo 94: è un po' sfuocata ma spero apprezziate lo stesso! Secondo me il monumento è una bella cosa, spero che sia in cima o quasi al mitico passo. Ciao!

 

[Modificato il 24/01/2006 alle 22:07 by Andrea_Web]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 20:12
Pesantina

Davvero una foto bellissima, ti consiglio solo di ridurla di dimensione per poterla apprezzare meglio!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 24/01/2006 alle 20:43
Che dire, ogni iniziativa volta a ricordare il nostro inobliabile Pirata è sicuramente lodevole, sono davero curioso di vedere il monumento, magari inaugurato in occasione del giro d'Italia.
Anch'io credo che la posizione in uno dei tornanti possa essere quella giusta, l'arrivo rappresenta la fine della fatica, il trionfo, la liberazione, gli ultimi kilometri invece sono ancora silenzio, sofferenza, corsa affannata verso una promessa di gloria, credo che questa posizione rappresenti nel migliore dei modi l'essenza dello scalatore, l'essenza di Marco.

Dalle mie parti, sulla salita di Lago Laceno c'è una piccola targa in legno che commemora lo scatto di Pantani al giro del 1998, ogni volta che passo li davanti, nonostante la forte pendenza di quel tornante mi sento corroborato dal pensiero che qualche anno fa quelle strade hanno visto volare il nostro pirata e ciò mi infonde nuove energie per percorrere l'ultimo Km di ascesa.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 24/01/2006 alle 22:35
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Anche per me la soluzione "Cima" o ultime curve è la migliore.
Poi è anche vero che l'emozione di trovarselo davanti dopo un duro tornante, è tanta, però, come dice bene Prof, molti vorranno fermarsi per fare una foto

quoto e straquoto che so io i monumenti ed anche solo le targhe sono
sempre stati messi in cima alla salita

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/01/2006 alle 08:42
Io rilancio la mia ipotesi del doppio monumento!!!!
In cima evidenzierebbe la Gioia e il Ricordo dei momenti magici di Marco, durante la salita rappresenterebbe lo sforzo i momenti duri e le difficoltà , ma anche la voglia di tener duro che ha caratterizzato il Pirata nei momenti belli della carriera, e poi cmq durante la salita nei tornanti capita più volte di vedere la madonna e altre allucinazione varie vista la difficoltà , quindi tra una Maria vergine e un'apparizione dell'arcangelo Gabriele sarebbe bello vedere la figura di Marco che è lì a darti sostegna e ad incitarti come feci io nel 94 quando luipassò per la prima ed unica volta in quel inferno di salita!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/01/2006 alle 11:55
Una targa con le sue vittorie ogni "tot" tornanti!
Lo so diventerebbe un casino, ma sarebbe bellissimo.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 25/01/2006 alle 12:00
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Una targa con le sue vittorie ogni "tot" tornanti!
Lo so diventerebbe un casino, ma sarebbe bellissimo.

Sarebbe sicuramente bellissimo, ma non credo sia così difficoltoso realizzare una cosa simile: in fondo, l'Alpe d'Huez ha una targa ad ogni tornante, dedicata a coloro che su quella mitica vetta hanno trionfato, tra cui ovviamente il nostro grande ed indimenticato Pirata.

Piuttosto, l'Alpe ha targhe commemorative per diversi corridori, il Mortirolo sarebbe così dedicato ad un unico atleta: siamo sicuri che sarebbe ben accetta da alcuni addetti ai lavori una simile soluzione?
L'invidia e l'omertà sono brutte bestie...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 25/01/2006 alle 12:05
Originariamente inviato da marco83
Piuttosto, l'Alpe ha targhe commemorative per diversi corridori, il Mortirolo sarebbe così dedicato ad un unico atleta: siamo sicuri che sarebbe ben accetta da alcuni addetti ai lavori una simile soluzione?
L'invidia e l'omertà sono brutte bestie...


Si, hai sollevato un'altra questione...mi sa che è già tanto se la mettono in cima allora!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 25/01/2006 alle 12:49
Originariamente inviato da marco83

Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Una targa con le sue vittorie ogni "tot" tornanti!
Lo so diventerebbe un casino, ma sarebbe bellissimo.

Sarebbe sicuramente bellissimo, ma non credo sia così difficoltoso realizzare una cosa simile: in fondo, l'Alpe d'Huez ha una targa ad ogni tornante, dedicata a coloro che su quella mitica vetta hanno trionfato, tra cui ovviamente il nostro grande ed indimenticato Pirata.

Piuttosto, l'Alpe ha targhe commemorative per diversi corridori, il Mortirolo sarebbe così dedicato ad un unico atleta: siamo sicuri che sarebbe ben accetta da alcuni addetti ai lavori una simile soluzione?
L'invidia e l'omertà sono brutte bestie...


Purtroppo hai ragione. Però (in un mondo ipotetico e felice) io non troverei ingiusto dedicare "tutta" la montagna a Marco, perchè in fondo tutti quanti identifichiamo il Mortirolo come "la salita del Pirata"....

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1091440