Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ecco come la Rai si impegna nel ciclismo
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Ecco come la Rai si impegna nel ciclismo

Livello Marco Pantani




Posts: 1446
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/11/2005 alle 16:14
Sta andando avanti il progetto per la creazione di Juve Channel.
La Juventus scende in campo per quel che riguarda i canali tematici sulle squadre di calcio.
La Tv bianconera dovrebbe essere prodotta e commercializzata dalla Rai. La società di viale Mazzini si occupa anche di Roma Channel ed Inter Channel.
Un incontro tra il presidente della Rai Alfredo Meocci, il direttore dei diritti sportivi della tv di Stato Antonio Marano, il direttore di Raisport Fabrizio Maffei con i dirigenti juventini Antonio Giraudo e Luciano Moggi c'è già stato nei giorni scorsi ed è servito per delineare le linee di intesa.
I segnali che confermano che ci sono stati passi in avanti per la creazione del nuovo canale arrivano dal fatto che sono ormai una costante gli ospiti della squadra e della dirigenza bianconera negli studi della "Domenica Sportiva". Ultimo in ordine di tempo Luciano Moggi presente domenica scorsa. La Rai ha inoltre i diritti di tutte le amichevoli e della Champions della Juventus.

Fonte : Goal.com

Come si vede, ciclismo, ciclismo ed ancora ciclismo!




 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 497
Registrato: Aug 2005

  postato il 01/11/2005 alle 16:40
sono molto contento di un'altra prova che il calcio non ha confini, in un altro thread si parlava di un canale di ciclismo ma questo spiazza tutto e tutti, per soldi si fa questo e altro!

 

____________________
Demetrio Vilardi

sta firma la devo cambiare

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/11/2005 alle 17:44
UNA GIOIA INDESCRIVIBILE VIVA LA RAI....Da domani pago il canone piu contento se ne aveva bisogno .....un po di calcio finalmente.
Persone simpatiche come Moggi e triade varia bucano lo schermo con tutta la roba che gli tiro dietro.

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 01/11/2005 alle 17:48
beh non mi lamenterei della Rai per il ciclismo,ci sono altri sport come basket e volley che non li fanno vedere proprio
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 335
Registrato: Oct 2005

  postato il 01/11/2005 alle 17:55
Il palazzo del calcio non si rende conto che cercando di imporre il proprio prodotto a scapito di tutto e tutti, finisce con il portare gli sportivi alla crisi di rigetto. Così è accaduto a me, una volta non mi perdevo una partita e ora invece non guardo più nemmeno i gol della domenica.
Ma il problema di fondo è un altro : la pay-tv è la rovina dello sport, spero che non arrivi mai nel ciclismo, ma ci arriverà. Quando un giorno per vedere l'Alpe d'Huez si dovrà pagare un abbonamento a Sky, quello sarà un gran brutto giorno.

 

____________________
The famous Sbrindolin hasta luego

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Ottobre 2009




Posts: 6093
Registrato: Jul 2005

  postato il 01/11/2005 alle 18:12
Originariamente inviato da sbrindolin

Ma il problema di fondo è un altro : la pay-tv è la rovina dello sport, spero che non arrivi mai nel ciclismo, ma ci arriverà. Quando un giorno per vedere l'Alpe d'Huez si dovrà pagare un abbonamento a Sky, quello sarà un gran brutto giorno.


è questo il mio terrore...
che la rai sia calciodipendente si sa ma d'altra parte tutte le reti lo sono!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 01/11/2005 alle 19:23
Mamma mia... e se non pago il canone hanno pure il coraggio di mandarmi i carabinieri a casa? Ripeto: mamma mia...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 01/11/2005 alle 21:40
Originariamente inviato da Guglielmo Tell

beh non mi lamenterei della Rai per il ciclismo,ci sono altri sport come basket e volley che non li fanno vedere proprio



Originariamente inviato da sbrindolin

Ma il problema di fondo è un altro : la pay-tv è la rovina dello sport, spero che non arrivi mai nel ciclismo, ma ci arriverà. Quando un giorno per vedere l'Alpe d'Huez si dovrà pagare un abbonamento a Sky, quello sarà un gran brutto giorno.

In realtà la pay-tv è già arrivata nel ciclismo: SKY trasmette già qualche corsa, per non parlare di Eurosport dove il ciclismo è molto trasmesso, e anche bene per giunta.
Certo il suo impatto potrebbe essere più devastante (per noi utenti) da qui a breve tempo...

Le tv sono calciodipendenti semplicemente perchè vivono secondo le leggi del mercato: trasmettono ciò che interessa di più la gente. E il calcio, nonostante i proclami di molti tifosi che si dichiarano stufi, nauseati e quant'altro su questo sport... rimane sempre la disciplina più vista.
Non dobbiamo stupirci di questo... dobbiamo piuttosto riflettere sul fatto che, delle ore dedicate allo sport, le aziende (pubbliche o private che siano) decidano di trasmettere quasi solo calcio, tralasciando altri sport che pure attirerebbero interesse.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 02/11/2005 alle 10:27
Originariamente inviato da ciclgian

...La Juventus scende in campo per quel che riguarda i canali tematici sulle squadre di calcio...


D'accordo con quasi tutti voi.

Faccio notare, però, che i canali tematici in stile "Roma Channel", "Milan Channel" e così via sono molto più televisivi per le squadre di calcio. E il Cervia di Campioni - Italia 1 lo dimostra.
E' fattibilissimo spiare negli spogliatoi, assistere agli allenamenti, sentire conferenze stampa e cose simili.
Quindi, per me, i canali dedicati non sono un problema. Anzi.
Molte volte fanno vedere partite vecchie (non sono abbonato ad alcuno di loro, però leggo la guida programmi) e molte volte lasciano guardare allenamenti senza commento di alcun "esperto".

In fondo, è una buona cosa. E prevede un costo aggiuntivo al pacchetto Sky. Non dimentichiamolo.

La televisione di ciclismo, a mo' di "Sailing Channel" potrebbe essere possibile. Ma non per forza ogni novità nel mondo del calcio - seppur televisiva - deve essere negativa o andare a discapito di altre discipline.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 02/11/2005 alle 11:13
In realtà sono i media a fare le leggi di mercato. Sono loro a imporre, un modello o un tipo di programmazione, e lo fanno, questo si, guardando chi c'è dietro la produzione di un determinato spettacolo. Quindi, se dietro la Ferrari c'è Montezemolo con la Fiat, dietro la Juve gli Agnelli o Elkahn(si scrive cosi?), dietro il Milan Berlusconi, dietro l'Inter Moratti, dietro la Fiorentina Della Valle ecc., è chiaro che i media si disporranno a tappetino davanti alle esigenza dei suddetti PADRONI. I media sono in mano a chi ha potere, non solo a Berlusconi, ne rappresentano l'appendice culturale, non è che vanno incontro semplicemente alle esigenze del pubblico, ma ne plasmano in gran parte la volontà. A meno che, si voglia credere che l'appassionato di calcio abbia interesse a vedere anche le partite del Cervia. Non mi sembra proprio. Ma i media, rappresentano un formidabile strumento di potere al servizio di chi vuole e ha l'esigenza che un determinato modello sia al centro dell'attenzione. Nel caso del calcio poi, lo si pretende accentratore di tutte le attenzioni. La mia risposta personale, per quanto sia insignificante per questo potere, è non seguire minimamente tutto ciò che ruota intorno a quell'immondezzaio, non perchè il gioco del calcio in sè non sia bello o perchè il ciclismo occupa grandissima parte del mio tempo e del mio interesse, ma perchè non è rimasto nulla nell'odieno carrozzone affaristico del sistema calcio della semplicità di dare dei calci ad un pallone, e non è detto che il calcio non sarà vittima della propria ingordigia, come dimostrano gli stadi sempre più vuoti, e più vuoti perchè in mano ormai a gruppi di nazisti che vanno allo stadio solo per dare mazzate. I media fanno finta di niente perchè devono campare anche loro, e continuano a somministrare come se nulla fosse, delle dosi sempre più massicce di chiacchiere e pettegolezzi di calciofilia. Per chi ha qualche competenza di astronomia, il sistema-calcio è come una super gigante rossa con un raggio equivalente a decine di migliaia di volte quelle del nostro sole (che potremmo chiamare stella CICLISMO, rimanendo in metafora). La fine delle super giganti rosse, è uno degli eventi più catastrofici che si conoscano in astronomia, è cioè un enorme esplosione per l'impossibilità di contenere l'enorme pressione che gli strati interni della stella super gigante portano verso l'esterno. Sarebbe molto salutare per tutti noi, che anche il mostro-Calcio facesse la stessa fine. Detto questo, il ciclismo, pur non usufruendo di tali potentati, ed è un bene, se no ci farebbe schifo come il calcio, è uno sport che sebbene tartassato dagli stessi media al servizio dei padroni, è ancora adesso nel cuore di moltissime persone. Nel momento più difficile della sua storia, ha conservato un notevole seguito, e non ci vuole molto perchè si riprenda lo spazio che merita. Ed è troppo diverso da tutti gli altri sport, perchè possa essre rimpiazzato o confondersi nel gruppo...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 02/11/2005 alle 11:21
Se anche il ciclismo diventasse uno sport da vedere su canali a pagamento...perderebbe quella caratteristica di sport "povero", di sport "umile", che secondo me già sta perdendo negli ultimi anni e che in questo modo perderebbe del tutto.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 02/11/2005 alle 11:24
Se il servizio fosse all'altezza potrei anche pagare...se dovessi pagare come lo trattano ora sicuramente no!
Penso che nel giro di qualche anno di gratuito ed interessante rimarrà ben poco

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/11/2005 alle 11:30
Vero, pagare ... ma quanto, e soprattutto: per che cosa?

E poi dipende dai gusti.
Per vedere anche il giro di Germania e le altre corse ProTour, probabilmente sì.
Gli under 23 (personalmente, ma so che molti la pensano diversamente) certamente no.
Le corse nazionali, probabilmente no.
La Roubaix, le classiche e le tappe del Giri dal primo chilometro, certamente sì.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 02/11/2005 alle 11:40
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Vero, pagare ... ma quanto, e soprattutto: per che cosa?

E poi dipende dai gusti.
Per vedere anche il giro di Germania e le altre corse ProTour, probabilmente sì.
Gli under 23 (personalmente, ma so che molti la pensano diversamente) certamente no.
Le corse nazionali, probabilmente no.
La Roubaix, le classiche e le tappe del Giri dal primo chilometro, certamente sì.


Beh 3 € per vedere una gara integralmente non mi dispiacerebbe.
Non pagherei + il canone 90/3=30 Gare!!!
Non male direi

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 918
Registrato: May 2005

  postato il 02/11/2005 alle 22:31
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Se anche il ciclismo diventasse uno sport da vedere su canali a pagamento...perderebbe quella caratteristica di sport "povero", di sport "umile", che secondo me già sta perdendo negli ultimi anni e che in questo modo perderebbe del tutto.

è "sport dei poveri" perchè per vederlo sulle strade non si paga. Alla televisione si vedono gratis anche i film, che altrimenti bisognerebbe pagare. Il ciclismo in televisione si vede di più; sulla strada si capisce meno di come sta andando la corsa, ma l'emozione è un'altra, e credo sia superiore a quella degli altri sport visti dal vivo, così come a quella del ciclismo in TV.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 03/11/2005 alle 10:40
Originariamente inviato da maglianera

ma l'emozione è un'altra, e credo sia superiore a quella degli altri sport visti dal vivo, così come a quella del ciclismo in TV.

Proprio vero!
Io sono rimasto uno dei sempre meno fedelissimi delle partite domenicali (o al sabato) allo stadio... nonostante il caro-biglietto, la pay-tv, l'ambiente marcio di uno sport come il calcio: l'emozione che ti regala una partita dal vivo, non te la può dare nessuna televisione.
E lo stesso vale per il ciclismo: se sei in strada, anche se magari capisci poco della corsa, poter applaudire i corridori e partecipare alle loro fatiche è qualcosa di inappagabile!

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.3776610