Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Alfredo Martini senatore a vita?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Alfredo Martini senatore a vita?

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 05/10/2005 alle 13:51
Riccardo Nencini, presidente del Consiglio regionale della Toscana e nipote del grande Gastone, intende appoggiare senza riserve l'iniziativa di proporre a Ciampi anche il nome di Alfredo Martini fra i possibili senatori a vita.

"Sono d'accordo, anzi, mi batterò perché la proposta trovi il consenso più esteso e il Capo dello Stato possa avere tutti gli elementi per una valutazione non figlia di schieramenti o prese di posizione pregiudiziali"
"E' un uomo di grandi qualità umane, ma anche un simbolo, anzi il simbolo più genuino, di questi tempi, di uno sport vero e popolare, vissuto con passione, amore e onestà. La Toscana tutta, senza eccezioni di parte, vive questa proposta con spirito esemplare e sarebbe onorata e orgogliosa di veder sedere un suo figlio così prestigioso nel Parlamento della Repubblica "

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/10/2005 alle 13:56
Io i senatori a vita non li condivido. e basta.

la mia risposta al nencini è: ma va a luvurà!!!!!!!!!!

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 05/10/2005 alle 14:00
Nemmeno io caro Mauro...
Però A.M. almeno è una persona molto saggia che potrebbe essere utile mettere in un contesto dove sono entrate personalità di tutti i colori...sia destri che mancini, nessuno escluso.
Almeno tirerebbe l'acqua al nostro mulino.
Ciao

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 05/10/2005 alle 14:08
Pure io non nutro grande considerazione sul ruolo istituzionale del senatore a vita : se pensiamo che per questa carica hanno proposto pure Mike Bongiorno e la Fallaci, beh... ho detto tutto!
Però il ruolo esiste, e se hanno proposto Martini, credo che meriterebbe il posto molto più dei due personaggi sopra citati...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1446
Registrato: Oct 2004

  postato il 05/10/2005 alle 14:38
Tempo fa un altro toscano, il grande Indro Montanelli rifiutò la nomina.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 452
Registrato: Jul 2005

  postato il 05/10/2005 alle 14:44
io abolirei la carica e in ogni caso visti i tempi la trasformerei facendola diventare per lo meno a titolo gratuito con minimo rimborso spese (se non lo vuoi fare mica sei obbligato) Già fanno + danni che cose buone...le facciano almeno gratuitamente.
su Martini nulla da dire anche se non credo abbia meriti particolari che giustifichino la carica....anche se paragondolo ad altri nominati assurdi potremmo dargliene pure due :-))

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1332
Registrato: Mar 2005

  postato il 05/10/2005 alle 15:12
A proposito di deputati e senatori, andate a dare un'occhiata:

http://www.camera.it/deputatism/4385/documentotesto.asp

 

____________________
http://www.stefanobertolotti.com

Il tempo del commentatore onniscente è finito. C'è sempre un lettore - spesso, un migliaio di lettori - che su un dato argomento ne sa più di noi. Dargli spazio e ascoltarlo non è demagogia, nè sfruttamento. E' buon senso. (Beppe Severgnini)

Sono come un ginecologo: lavoro dove gli altri si divertono

Non è importante quello che si scrive ma quello che leggono gli altri

Ci sono tre tipi di giornalisti: quelli che si sorprendono delle cose che succedono, quelli che aspettano che le cose succedano e quelli che fanno succedere le cose

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 324
Registrato: Jul 2005

  postato il 05/10/2005 alle 15:13
non per fare il saccentino, ma l'art. 59 co. 2 dice che il presidente della repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini ecc ecc. si è discusso, in dottrina, se questo limite significa che "ogni" presidente della repubblica può nominare fino a cinque senatori a vita, oppure se i senatori a vita non di diritto (gli ex presidenti della repubblica) non possano essere più di cinque.
dice, pare, sembra, si vocifera che sia prevalsa questa seconda interpretazione. attualmente i senatori di nomina presidenziale sono: andreotti, levi montalcini, colombo, pininfarina e napolitano.
ne deriva che o martini gufa contro uno di questi, oppure è meglio metterci una pietra sopra.

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 05/10/2005 alle 18:57
Originariamente inviato da effebi

o martini gufa contro uno di questi, oppure è meglio metterci una pietra sopra.



Che poi, in un certo senso, è la stessa cosa...

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 05/10/2005 alle 20:30
Originariamente inviato da Admin

Originariamente inviato da effebi

o martini gufa contro uno di questi, oppure è meglio metterci una pietra sopra.



Che poi, in un certo senso, è la stessa cosa...


Ironia molto sottile e velata...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 324
Registrato: Jul 2005

  postato il 05/10/2005 alle 20:44
'azz... non me ne ero accorto...

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 05/10/2005 alle 22:12
anche se per spessore personale Alfredo martini può sicuramente meritare questa carica, credo sia meglio che non venga contaminato da un ambiente come quello!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 05/10/2005 alle 22:17
Ma dai...e che ci farebbe Alfredo Martini in parlamento?
Vi ricordo le parole di un senatore a vita da poco morto, vale a dire il grande filosofo del diritto Norberto Bobbio: "in parlamento ero più uno spettatore che un attore".
A chi giova entrare in un'arena per guardare e basta?
Se veramente gli si vuole dare un riconoscimento ad honorem, perchè non farlo membro del CIO?

 

____________________
"Un uomo solo è al comando; la sua maglia è bianco-celeste; il suo nome è Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 918
Registrato: May 2005

  postato il 05/10/2005 alle 22:22
Non ditelo a Sgarbozza, di questa proposta, altrimenti in ogni trasmissione ci ricama sopra una filippica

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 413
Registrato: Aug 2005

  postato il 05/10/2005 alle 22:42
Originariamente inviato da ciclgian

Tempo fa un altro toscano, il grande Indro Montanelli rifiutò la nomina.

Se questo posto è ancora libero lo prendo io volentieri.
Tanto cè mike, gerry scotti, la zanicchi, manco io

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 874
Registrato: Jul 2005

  postato il 05/10/2005 alle 22:47
Io propongo Bulbarelli senatore a vita!!!
Sarebbe la giusta punizione per i nostri politici e ce ne libereremmo

 
Edit Post Reply With Quote

Esordiente




Posts: 1
Registrato: Oct 2005

  postato il 07/10/2005 alle 11:56
per me sarebbe più che giusto Alfredo MArtini senatore. Un uomo della sua integrità morale e della più profonda sensibilità non potrebbe che giovare in Senato
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7706180