Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > FROM MADRID....WE'RE BACK!
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: FROM MADRID....WE'RE BACK!

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 27/09/2005 alle 21:42
Signore e signori, ladies and gentlemen, i quattro forumisti inviati in quel di madrid sono or ora tornati davanti agli schermi!! O almeno, intanto una è qui...gli altri seguiranno appena tornati a casa!

Siamo di ritorno da una vacanza senza dubbio indimenticabile e sensazionale, ricca di ciclismo, divertimento, conoscenze internazionali e tanti km macinati a piedi attraverso una delle capitali più belle d\'Europa. Impossibile raccontarvi tutto per filo e per segno, ci limiteremo agli episodi più importanti, e magari più legati al ciclismo rispetto agli altri...

Per cominciare, sabato 17 siamo stati costretti a rinunciare alla cronometro di Guadalajara perchè il nostro aereo ha fatto quei tre quarti d\'ora di ritardo che ci hanno condizionato il pomeriggio, uniti a quasi un\'ora d\'attesa per il recupero dei bagagli.

La Vuelta l\'abbiamo incontrata il giorno seguente, nella Plaza de Toros de Las Ventas, sede della nota arena delle corride. Dopo una corsa in metro attraverso mezza città alla ricerca dei pass, ci è stato possibile entrare nell\'area firma, dove abbiamo incontrato niente meno che AleJet..che ci fa "Siete italiani?" e noi: "Sì, siamo qui per te..." e lui: "Ma va..."...ma come ma va, e per chi sennò?? Vabè..chissà che non presagisse già qualcosa per la domenica successiva...dopo aver salutato e fatto foto di rito a diversi corridori, tra cui Gibo Simoni che pensava più alla fiesta della sera che alla gara (testuali parole: "ma a che serve sta ultima tappa? Non si poteva fare direttamente festa??" )ci lanciamo verso il traguardo, dove vediamo diversi passaggi a pochi metri dalla linea d\'arrivo grazie al pass al collo e a qualche spintone ben assestato..con tanto di litigio tra EugeRambler e una stizzita (e rompi...) vecchietta del posto, che ancora un po\' e gli dava del terrorista...
Alla volata manca poco, e quando è Ale a passare prima degli altri sotto il traguardo il nostro spirito patriottico prende il sopravvento...e lo inseguiamo con le bandiere tricolori sventolanti, gridandogli: "Domenica uguale, mi raccomando!!" Bello sentirsi italiani così...non c\'erano molti altri connazionali (almeno, noi non ne abbiamo visti quel giorno), e lì in mezzo agli spagnoli che tremavano in vista mondiale ci sentivamo davvero felici e speranzosi.

Fino a mercoledì niente ciclismo: visite, monumenti, piazze e statue ci hanno mosrato il meglio della Madrid culturale, attraverso centinaia di km a piedi sotto il sole

Martedì, atraversando il Parco della Casa de Campo in direzione zoo (bellissimo!!) vediamo montare tutto il metriale per le crono dei due giorni seguenti. Mercoledì ci presentiamo attorno a mezzogiorno(ok, lo confessiamo , pigramente saltiamo la crono donne) sulla salita della Teleferica, bardati con le solite bandiere e armati di panini e litri d\'acqua, per assistere al passaggio degli under 23, e dell\'allenamento sul tracciato di alcuni prof, tra cui Vino e il giovane e simpaticissimo Brajkovic. Gente pochissima, davvero, facciamo il tifo per i nostri Dall\'Antonia e Rivera, poi scendiamo in gran velocità per vedere l\'arrivo degli ultimi e scattare le foto con Tiziano, fermatosi a chiacchierare coi genitori sulla linea del traguardo.

Il giorno seguente la gente è già molta di più. Ci posizioniamo in un punto strategico già studiato il giorno precedente, sotto un albero sempre sulla solita salita della Teleferica. Sta volta ci si affiancano tre ragazzi spagnoli, che come vedono la nostra bandiera iniziano a dirci: "Pinotti!! Forza Pinotti!!!"..persone stupende, veri appassionati di ciclismo che non hanno esitato a farsi passare la nostra bandiera per sventolarla al passaggio di Pinotti e Bruseghin.

Dopo un venerdì destinato alla cultura (ebbene sì, per chi ci avete preso, dei buzzurri??) con visita al Prado e al Museo Reina Sofia, ecco che arrivano le corse in linea, iniziando con gli under 23 (eh già, le donne non hanno la forza attrattiva sufficiente per buttarci giù dal letto....ci accontentiamo di arrivare in Paseo De La Castellana in tempo per lo sprint). Dopo aver visto il foglio firma e la partenza, abbiamo il piacere di conoscere un altro forumista in quel di Madrid...il mitico Nacho!!Giusto il tempo dei saluti, e ci lanciamo sulla salita (..."salita"...) di giornata...in metrò facciamo amicizia con tre ragazzi di Vigo, Rainer, Jorge e Sera, che ci accompagnano per tutto il giorno. Bello, bellissimo, ognuno parla la sua lingua (perchè loro l\'italiano non lo sanno, e noi lo spagnolo lo mastichiamo poco), ma ci si capisce ugualmente, loro sono lì per Serrano e Pereiro, condividono con noi i loro semi di girasole, e ci accompagnano all\'arrivo, salutandoci per il giorno dopo. Passiamo il resto della giornata a spendere e spandere nei stupendi negozi della capitale, preparandoci per il giorno dopo....

Inizia così una delle giornate di ciclismo più lunghe mai vissute!! La sveglia suona impietosa alle 5.30. Un\'ora dopo siamo in metrò, mescolati con la gente che torna dal sabato sera della movida. All\'uscita della stazione Santiago Bernabeu ci accoglie il buio. Sono le 7.04, e vogliamo prenotare il miglior posto possibile per poterci godere al massimo la giornata mondiale. Incredibile ma vero: c\'è già un ragazzo, che ci dice ridendo "questo posto è mio!"...oltre a noi quattro, sul deserto e buio Paseo de la Castellana, ci sono solo altri tre italiani, Alessandro, Andrea e Paolo di Chieri. Altri amici di una giornata lunga e indimenticabile. Dall\'oscurità compare una sagoma: EugeRambler porta in soccorso delle nostre gambe una barriera stradale di plastica (per capirci: quei cosi rossi o bianchi di plastica che si riempiono di sabbia o acqua e si mettono quando ci sono i lavori...)diventa quella la nostra "poltrona" da cui godere il mondiale in prima fila (a fine giornata sarà schiaccitao e piegato sotto il dolce peso di 5 persone...). Si aggregano anche due ragazzi spagnoli, che attaccano degli strisconi inneggianti a Mancebo, e legano la nostra bandiera tricolore sull\'asta della loro bandiera giallo-rossa.
Inizia la lunga attesa. Alle 8.30 iniziano ad arrivare i primi corridori al foglio firma. Riusciamo a strappare foto e autografi a quasi tutti, con Seb e Euge appollaiati per quasi un\'ora sulla transenna. Alle 10 il via. I 13 giri ci vedono sempre più accaldati e affamati, intanto sono arrivati anche i tre ragazzi spagnoli di ieri, e siamo lì tutti in allegra compagnia mentre il maxi schermo ci mostra le fasi salienti della corsa. Allo scatto di Valverde la folla si esalta...anche se bisogna dire che di folla ce n\'è davvero ben poca...centinaia di metri di spalti vuoti...ma di questo parleremo poi. Con la compiacenza di un poliziotto ben sedotto io e Vesna ci infiliamo nella zona riservata, e vediamo la volata finale da un punto di vista privilegiato...dopo l\'ansia che ci ha procurato lo scatto di Vino, e il suo inseguimento da parte del nostro Paolino, siamo tutti col fiato sospeso in cerca di Ale nel gruppo compatto...ma Boonen ci sfreccia davanti con una progressione incredibile...ci infiliamo sotto il podio a scattare foto al bel vincitore, poi con la compiacenza del pass di Nacho io e Euge voliamo in sala stampa per la conferenza stampa con i tre medagliati. Sala gremitissima, poche domande, un Boonen sorridente e scherzoso, forse ancora incredulo per il proprio successo. Alla fine, la calca inenarrabile. Giornalisti che si spingono, telecamere che piovono in testa a tutti, lo stesso Boonen schiacciato contro il muro...madò...lo lasciamo andare a fare din-din per l\'antidoping, mentre noi optiamo per l\'albergo, e le ultime spesuccie...

lunedì ancora shopping e riposo assoluto, l\'ultima paella, le valigie..e oggi, il volo e il rientro...

Non bastano gli aggettivi per descrivere questa vacanza stupenda, l\'atmosfera di sport che abbiamo respirato per 10 giorni, la capitale spagnola bella come non potevamo nemmeno immaginare, e una compagnia di amici davvero perfetta.

E ora, vi lascio con alcune "pillole" tratte dalla nostra vacanza madrilena...

1)Conoscete Calle De La Montera? Beh, pare che tutta la Spagna e oltre la conosca, mentre noi, dopo averla percorsa in lungo e in largo almeno 4 volte al giorno, tanto da nominarla affettuosamente "la nostra via", abbiamo avuto notizia della sua fama solo l\'ultimo giorno....si tratta di una via molto nota per la prostituzione a cielo aperto, 24 ore su 24...non che non ci fossimo resi conto che sotto ogni albero c\'era un\'allegra donnina molto poco vestita...ma da qui a renderci conto di percorrere ogni giorno una delle vie più rinomate (o malfamate??) di Spagna...

2)Nella suddetta via, mi sono pure fatta insultare: dopo aver avuto la "brillante" idea di scattare una foto ricordo della "nostra via", una donnina allegra mi viene vicino e mi urla: "bitch!!"...beh, della serie...il bue che dice cornuto all\'asino....

3)Abbiamo scoperto la verità sulla bandiera flamenca. Non è vero che a ogni corsa ci sono centinaia di fiamminghi...semplicemente ci sono due tifosi che vendono le bandiere delle flandes a 5 euro l\'una! Ecco spiegato perchè se ne vedono sempre disseminate in giro!!

4)Mentre passeggiavamo amabilmente nel Parque del Retiro, ci siamo imbattuti in due corridori greci in divisa nazionale e bici da corsa intenti a farsi foto davanti al laghetto...uno dei due si chiama...Potzakis! Troppo simpatici!

5)Al ritorno dalla cronometro elite al Parco di Casa del Campo, abbiamo raccolto nella metropolitana un povero giornalista italiano sperduto...e lo abbiamo accompagnato a Puerta del Sol...lo stesso giornalista domenica dopo la corsa è scappato a vedersi la Corrida in Plaza de Toros...un fenomeno!

6)Sempre in tema di Casa del Campo...ecco un altro luogo noto e arcinoto per la presenza di donnette allegre, giorno e notte...non solo. Per chi cammina guardando a terra, si offre un inguardabile spettacolo di "attrezzi del mestiere" abbandonati ovunque dopo l\'uso...un tappeto, a dir poco. Veramente romantico.

7)Molto tenera la scena degli uomini Wurth, ossia gli addetti al montaggio e smontaggio di palchi e transenne, che dopo le fatiche della giornata precedente all\'inizio dei mondiali dormivano tutti ammassati sulla pedana di partenza della crono...

8)In Spagna non sanno affettare i salumi. Chiedete due etti di jamon (prosciutto) e ve ne daranno due o tre fette. Noi abbiamo specificato al salumiere in questione di tagliarci il salame "sottile"...e per tre giorni quando ci vedeva entrare nel negozio ci guardava e ridendo diceva: "...sottile!".

9)Tenerissima anche un\'altra scena: fuori dalla sala stampa posava niente meno che il celebre diavolo rosso che accompagna ormai tutte le gare ciclistiche più importanti. Mentre lo osservavamo abbiamo sentito un papà dire al proprio bambino: "No, no, no es Papà Noel..."...

10)La simpatia dei francesi è davvero proverbiale. Mentre ci accalchiamo tutti all\'inseguimento di Boonen diretto all\'antidoping, un possente (per non dire obeso) giornalista d\'oltralpe mi spintona, dicendomi: "Tu n\'es pas journaliste!" e io, indispettita: "Sì sì che sono journaliste!!", lui, seccatissimo, mi chiede di mostrargli il pass. Io glielo porgo (regolarissimo pass ottenuto dall\'uci con mio nome e foto, come PRESS), e lui, leggendo l\'indicazione new media (perchè è stato il mio sito ad accreditarmi), me lo lancia addosso dicendomi pieno di disprezzo: "Pfff...new media"...Io resto talmente basita che non riesco a dirgli altro che qualche insulto disarticolato, ma ci pensa qualcun altro a vendicare l\'affronto: Euge lo raggiunge, gli picchietta la spalla per farlo girare, e quando questo si degna di voltarsi, lo saluta con un delicatissimo: "Francese, fanculo!". E tanti saluti!

10) Il mondiale sarà stato anche una delusione per noi italiani, ma c\'è da segnalare un\'altra pecca della corsa iridata di quest\'anno, ossia l\'assoluta disorganizzazione. Non si trovavano le liste partenti, nemmeno per coloro accreditati dalla stampa...ti spedivano da una parte all\'altra del percorso stile casa dei pazzi di Asterix. Per non parlare della disposizione di aree tv e box, che hanno ostruito almeno un 200 metri prima e dopo l\'arrivo..impedendo la vista della volata al pubblico non accreditato. Dall\'altra parte della strada invece, centinaia di metri di tribune...completamente vuote!! Per non parlare della scarsezza di gente sulle strade. Infine, la totale assenza di bagni, chimici o indifferente di che tipo, tanto che chi aveva delle necessità fisiche durante la corsa doveva per forza recarsi al più vicino bar...distante diverse centinaia di metri...

Ora finisco questo interminabile racconto, preannunciando l\'arrivo di miriadi di foto, nonchè dei commenti degli altri compagni di viaggio....ai quali mando ancora un grazie per la splendida settimana passata assieme

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 28/09/2005 alle 17:52
E rieccoci qui sul forum dopo 11 giorni di assenza!
Sono stati giorni faticosissimi ma davvero stupendi, una vacanza di cultura e divertimento allo stesso tempo.
Da aggiungere direi che c\'e\' davvero poco anche perche\', diciamo la verita\', l\'ultima sera aspettando la paella abbiamo scritto su un foglietto tutti quei particolari interessanti che ci sono accaduti! Aggiungo solo che ieri sera le mie gambe hanno proclamato uno sciopero di 24 ore (con le fasce garantite per andare e tornare dall\'universita\') perche\' non hanno retto lo shopping con 2 ragazze !!!
Tornando un attimo sui due greci c\'e\' da dire che entrambi hanno disputato la prova in linea Under23 e che il "nostro" Panagiotis Potskis (sembra la presa per i fondelli greca di uno un po\' piu\' famoso...) ha disputato anche la crono chiudendola (e credo sia gia\' tanto) con un dignitosissimo (?) 48esimo posto a 5\'07" da vincitore!
Per Elisa (e\' l\'abitudine... e poi la Vuelta e\' finita): ma sei proprio cosi\' sicura che Sera si scrivi cosi\' e che il nome non fosse Cera? Ci pensavo giusto stanotte e non riuscivo a darmi una risposta...
Per Pirata x Sempre: purtroppo il grande neozelandese Fraser Mac Master non e\' riuscito a portare a termine la sua prova, pero\' dopo essersi presentato al foglio firma con la maglia della sua squadra (e non con quella della nazionale) e con i capelli piu\' in ordine di Pozzato (stavolta quello italiano) mi ha fatto un autografo che sembra un quadro d\'arte moderna: una riga dritta! Per me sto ragazzo guadagna sempre piu\' punti...
Per concludere aggiungo tre brevi cosucce (senza i, vero?):
1) Alla Vuelta abbiamo anche avuto la fortuna di salutare J.M. Fuentes, un campione che purtroppo potrebbe terminare la sua carriera a breve. Era solo per ricordarsi anche di chi non si piazza sempre tra i primi negli ordini di arrivo!
2a) Sempre al ritrovo dell\'ultima tappa della Vuelta io e Euge abbiamo fatto una foto con Wegelius, Euge ha pensato bene di dirgli: "Siamo amici di Colli!" e lui ci ha guardati in un modo davvero strano...
2b) Ancora Wegelius, ma stavolta al foglio firma del mondiale. Io e Euge siamo li aggrappati alle transenne e guando lo vediamo arrivare lo salutiamo con un caloroso: "Ciao Charlie!" e lui molto tranquillamente ci ha detto: "Ma voi siete sani? Avete bevuto?"... ci avra\' riconosciuti?
3) Dedicato al popolo maschile: la ragazza di Flecha a prima vista e\' davvero molto carina!

Intanto un saluto a tutti e se mi viene in mente altro lo scrivero\'!
Arrivederci a Salisburgo 2006!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/09/2005 alle 19:44
...meno male non sono venuto... mi sarei giocato tutte la credibilità con i corridori...

......

...dei Tornado siete, ecco cosa!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3235
Registrato: Sep 2005

  postato il 28/09/2005 alle 20:00
che pazzi che siete!! chissa quante cose avete combinato dai dai postate qualche foto!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/09/2005 alle 21:08
Originariamente inviato da Seb


Per Pirata x Sempre: purtroppo il grande neozelandese Fraser Mac Master non e\\' riuscito a portare a termine la sua prova, pero\\' dopo essersi presentato al foglio firma con la maglia della sua squadra (e non con quella della nazionale) e con i capelli piu\\' in ordine di Pozzato (stavolta quello italiano) mi ha fatto un autografo che sembra un quadro d\\'arte moderna: una riga dritta! Per me sto ragazzo guadagna sempre piu\\' punti...




...più che di arte moderna direi che si è fatto un autoritratto...
....Nel mezzo dei miei capelli !


Su Mac Master credo che se gli promettevate un\'altra foto, che ne so, magari a fine corsa, sono sicuro che Madrid sarebbe stata transennata fino a notte fonda.....


Grandi...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 28/09/2005 alle 22:02
Per le foto delle corse bisognerà pazientare ancora un pochino, però lascio solo un piccolo regalino al nostro Monsieur!

 

[Modificato il 28/09/2005 alle 22:04 by Seb]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 28/09/2005 alle 22:48
Ciao ragazzi, bentornati a casa dalla vostra vacanza spagnola!
Complimenti a Elisa e Seb per i bei racconti appena postati (e magari aspetto anche quello di Euge ), davvero buffi certi aneddoti che ho letto tra le righe!
Peccato solo non siate riusciti a portare così tanta fortuna ad Alessandro Petacchi, ma forse l\\'anno prossimo potrebbe essere già la volta buona, in quel di Salisburgo.

Si attendono con ansia foto della gita Mondiale, e complimenti a Seb per l\\'ottima idea del drodeMario!!!

Ciauuuu

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 28/09/2005 alle 23:01
aspe ragazzi non ho capito esattamente chi c\'era: EugeRambler, Seb, VueltaEspana e poi? Elisa sarebbe Vuelta Espana?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 29/09/2005 alle 00:03
Grandi ragazzi! bellissimo il racconto! Aspetto le foto però, che saranno sicuramente fantastiche... chissà che spettacolo!!!

Certo che ad arrivare lì alle 6.30 della mattina siete proprio forti...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 452
Registrato: Jul 2005

  postato il 29/09/2005 alle 07:00
non vedo benissimo la foto senza lenti...chi è Petacchi dopo l\'arrivo?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 492
Registrato: Feb 2003

  postato il 29/09/2005 alle 07:42
rigrazio Vuelta Espana per lo splendido racconto della vacanza ... mi ha fatto ritornare indietro di una decina di anni e da quello che leggo la mia Madrid è rimasta quella dello scorso millennio purtroppo quando ancora non esistevano le foto-macchinette digitali ...CIAO
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 29/09/2005 alle 08:10
Mac Master è poco professionale perchè ha snobbato il mondiale ritenendolo poco selettivo
Ihihih
Si deduce che vi siete divertiti assai, bravi bravi bravi..."spetemo e foto" Ciauzzz

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/09/2005 alle 13:32
Grandi ragazzi, avete portato un po di allegria Italiana in un mondiale anonimo...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 17:48
Originariamente inviato da Seb

Per Elisa (e\\' l\\'abitudine... e poi la Vuelta e\\' finita): ma sei proprio cosi\\' sicura che Sera si scrivi cosi\\' e che il nome non fosse Cera? Ci pensavo giusto stanotte e non riuscivo a darmi una risposta...


Ma di notte non hai altro a cui pensare?
In effetti si scriverà così, hai ragione...però, che brutto nome, Cera!

X Lubat: Vuelta Espana=Elisa, sì, c\'est moi...l\'altra ragazza è tale Vesna, sul forum iscritta come Primavera, ma non posta mai, davvero un peccato perchè anche lei è una grande appassionata di ciclismo (nonchè divoratrice di km a shopping...ma io le sto sempre a ruota!)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 29/09/2005 alle 18:56
ehilà ragazzi sono tornato anche io. non so veramente che raccontare, è già stato detto tutto, ora sono completamente in palla per rinominare le foto e chiedo il vostro aiuto.
qualcuno sa dirmi chi è questo corridore della comunitat valenciana, che tra l\'altro mi ha regalato la sua borraccia.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/09/2005 alle 20:22
qui ci sono le foto di tutti i corridori della Comunidad Valenciana
http://www.team-cv.com/portal/content/blogcategory/26/52/

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 29/09/2005 alle 20:59
vedendoli tutti a me sembra possa essere ruben plaza, con il quale ho anche fatto una foto!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:23
nun se vede una ceppa di ............
riprova che sono curioso!!

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:25
non si vedono su yaouuuuuu
mettile qui http://imageshack.us/

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:27
eh, il problema è che io le vedo, ma non riesco a modificarle. Ora riprovo, grazie della segnalazione Stress

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:28

questa era la prima...

qui mancano 3 ore alla partenza e 10 al traguardo, ma siamo qui soli, al buio, al freddo (ebbene sì: freddo), con le nostre bandiere e le nostre speranze!!
Notate la poltrona a 5 stelle

 

[Modificato il 29/09/2005 alle 22:48 by Vuelta Espana]

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:29
é normale che tu le veda e e noi no.
Vai che sono curioso

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:30

VAI CHE FUNZIA ADESSO

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:31


qui iniziava a schiarire, erano circa le 8 - 8.30, qualche addetto ai lavori iniziava a comparire e il palco del foglio firma iniziava a prendere vita, prima con speaker e organizzatori, poi con i corridori...

 

[Modificato il 29/09/2005 alle 22:41 by Vuelta Espana]

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:33


foto della volata, scattata dalla sottoscritta, è lontana, ma si capisce...in fondo ero emozionata!

 

[Modificato il 29/09/2005 alle 22:43 by Vuelta Espana]

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:36
e il podio:

prima...



...e dopo



scusate l\\'infinità di post e immagini (o non-immagini) ma purtroppo non mi lasciava modificare quelle già inserite...chiedo venia e mi cospargo il capo di ceneri

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/09/2005 alle 22:42

SIA PER LE FOTO CHE PER IL RACCONTO.

Provo un po di invidia per i bei giorni che avete passato a madrid.
Ma, chissà che la mia signora mi da la licenza qualche volta e parto anchio!

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 30/09/2005 alle 00:03
GRANDE la foto della volata! Cacchio avete aspettato, ma eravate proprio sulla linea d\'arrivo eh!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2005 alle 00:32
Originariamente inviato da Seb

Per le foto delle corse bisognerà pazientare ancora un pochino, però lascio solo un piccolo regalino al nostro Monsieur!


Ce lo vedete Ruotalibera_Alex a fare il domatore di drodeMari?

Ah, grazie del pensiero, ragazzi...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 30/09/2005 alle 08:37
In questo thread Euge scriveva:
http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=908
Originariamente inviato da EugeRambler

esempio di bagaglio maschile per 10 giorni (prima che arrivi la mamma o la moglie di turno a riempirti due borsoni di cose inutili!):
-due mutande
-due paia calze
-due magliette
-un paio pantaloni lunghi
-un paio pantaloni corti
-una maglia lunga
-uno spazzolino
-una saponetta


Le mie domanda sorgono spontanee:
- Alla fine le paia di mutande sono aumentate?
- La maglietta di Cicloweb è stata indossata in tutte le gare… per cui sapeva anche camminare?!?!?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 30/09/2005 alle 09:29
Io la maglietta l\'ho indossata solo per la Vuelta e per il Mondiale Under23 in linea... per le crono faceva talmente caldo (ma come facevano i neozelandesi tutti neri?!?) che ero direttamente senza maglia!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 30/09/2005 alle 09:34
Eccoci qua insieme al nostro miglior giovane subito dopo la crono...

 

[Modificato il 30/09/2005 alle 09:37 by Seb]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2005 alle 14:34
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

In questo thread Euge scriveva:
http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=908
Originariamente inviato da EugeRambler

esempio di bagaglio maschile per 10 giorni (prima che arrivi la mamma o la moglie di turno a riempirti due borsoni di cose inutili!):
-due mutande
-due paia calze
-due magliette
-un paio pantaloni lunghi
-un paio pantaloni corti
-una maglia lunga
-uno spazzolino
-una saponetta


Le mie domanda sorgono spontanee:
- Alla fine le paia di mutande sono aumentate?
- La maglietta di Cicloweb è stata indossata in tutte le gare… per cui sapeva anche camminare?!?!?



se il poco attento andre avesse letto le successive risposte, avrebbe notato da solo che scrissi poco prima di partire che stavo tribolando per stare entro i 20 kg di valigia consentiti con la nostra tariffa di viaggio!
ciao beo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 30/09/2005 alle 15:12
Argh...quindi per stare dentro ai 20 kg...hai risparmiato sulle mutande???
Poveri noi

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2005 alle 15:24
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Poveri noi


Noi?! Io non sono andato apposta...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/09/2005 alle 16:10
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Argh...quindi per stare dentro ai 20 kg...hai risparmiato sulle mutande???
Poveri noi


Le famose mutande di ghisa ?

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 30/09/2005 alle 18:34
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Argh...quindi per stare dentro ai 20 kg...hai risparmiato sulle mutande???
Poveri noi


Direi "poveri NOI" (alias le due triestine e il genovese)!!

Per fortuna che le mutande alla fine erano più di due, sennò vi garantisco che in quel loculo che era la nostra camera d\'albergo (posteremo magari le foto per farvi vedere le condizioni stile "Indiana Jones" in cui eravamo costretti a vivere ) ci sarebbe stata una strage di italiani

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/09/2005 alle 18:37
Hihihih...si si...il NOI era figurato di Voi/Noi suoi amici...
Attendiamo altre foto, anche del loculo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 30/09/2005 alle 20:51
Hahahahaha, che spasso che siete!!!
 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/09/2005 alle 20:54
Beh la colpa è anche vostra...in quanto ideatori del Forum potrebbero accusarvi di associazione a delinquere nell\'istigazione allo spasso

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2005 alle 21:06
ngueeeeeeeee, mammaaaaaaaa mi prendono in giro i miei amici del forum

cmq avevo almeno 10-12 mutande e altrettante paia di calze!
la polo di cicloweb non camminava da sola, è stata indossata solamente nelle occasioni più importanti, cioè l\'ultima tappa della vuelta e la corsa in linea dei pro di domenica.

tra l\'altro un piccolo aneddoto per far capire come cicloweb sia punto di riferimento per gli amanti del ciclismo: con i tre ragazzi italiani che abbiamo trovato domenica 25 alle 7 di mattina abbiamo parlato un pò di ciclismo e poi dopo aver scoperto che sono della mia stessa città mi hanno chiesto se ero andato sul finestre...eheh, ad un certo punto tirano in ballo il racconto di una ricognizione sull\'impervia salita qualche settimana prima del giro!
-"ma su che sito l\'avete trovata?! Cicloweb? (mostrando il logo del sito sulla mia polo)"
-"si, quello lì"
-"ahah, sapete, quei due pazzi eravamo noi due (indicando me e seb!)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 30/09/2005 alle 22:52
MITTTICCO!! Euge, siete famosi!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2112019