Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Chi vincera la Vuelta a España?
Sondaggio: Chi vincera la Vuelta a España?
Roberto HERAS (Liberty Seguros)
Francisco MANCEBO (Illes Balears)
Oscar PEREIRO SIO (Phonak)
Floyd LANDIS (Phonak)
Carlos SASTRE (CSC)
Aitor GONZALEZ (Euskaltel)
Gilberto SIMONI (Lampre)
Denis MENCHOV (Rabobank)
Carlos GARCIA QUESADA (Comunidad Valenciana)
altri - specificare chi...

Visualizza risultati
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Chi vincera la Vuelta a España?

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 25/08/2005 alle 04:49
SONO USCITI GLI SPRUZZI DI ARANCIATA PER LA VUELTA A ESPAÑA!!!

http://www.cicloweb.it/spruzzi017.html

LEGGETI E, SUCCESSIVAMENTE, INDICATE IL VOSTRO FAVORITO!!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 25/08/2005 alle 04:49
Per me vince Francisco "Paco" Mancebo Perez!!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 381
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/08/2005 alle 09:19
difficile sbilanciarsi per me sarà davvero una gara incerta: punto MANCEBO
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 524
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/08/2005 alle 10:20
I nomi piu' accreditati secondo me sono heras,aitor,mancebo, ho votato heras piu' per simpatia che altro, spero faccia il poker.
Poi ci sono beloki e mayo come corridori che in passato hanno mostrato ottime potenzialita', ma attualmente sembrano distanti anni luce dalla condizione migliore.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 25/08/2005 alle 11:09
Aitor e Mancebo i miei favoriti...

... sperando non la vinca Heras, ma solo perchè sarebbe la quarta, lasciamo vincere anche gli altri!

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/08/2005 alle 11:26
Naturalmente Gilberto Simoni e non lo dico solo xkè so tifoso ma lo penso davvero anche se è difficile magari come secondo nome dico Heras
cmq sono curioso di vedere le sorprese di questa edizione sperando che nn siano dopati

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 25/08/2005 alle 11:32
io ho votato.... FRANCESCO GIOVANE!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 337
Registrato: Mar 2005

  postato il 25/08/2005 alle 11:38
AITOR GONZALES PER FAR RIMPIANGERE FERRETTI
ho parlato con lui allo svizzera e mi ha detto che puntava tutta la sua stagione sulla vuelta..staremo a vedere..

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 25/08/2005 alle 12:01
Ma secondo voi uno come Mancebo (per carità a me piace) la può vincere la corsa? A me non sembra adattissimo, perchè bisogna avere anche il piglio del leader cosa che a lui manca! Il Simoni (per me è meglio di Gilberto) spagnolo su tutti vincerà quest'anno.

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 25/08/2005 alle 14:42
come gia' detto altrove,io dico Heras,se poi Heras ha qualche problema allora Sastre,se Heras e Sastre hanno problemi allora Mancebo,se Aitor Gonzalez e' al top della forma se la gioca con Heras
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 381
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/08/2005 alle 15:10
beh...alla fine arriviamo a quello che penso io e cioè che se 2 corridori come Heras, e aitor Gonzales, non sono proprio al top della forma (cosa possibilissima ) allora la Vuelta 2005 la può vincere anche gente che non ha mai vinto una grande corsa:Mancebo, sastre,
Pereiro, Luis.Perez, C.Quesada, Menchov, Blanco, forse Landis, forse Simoni, magari Nozal, forse Scarponi, oppure Casero ringiovanito, magari Rodriguez ecc ecc....come dire aperta a tutte le ipotesi!!!staremo a vedere....:-)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 25/08/2005 alle 18:46
Punto su Aitor Gonzalez... ne ha già vinta una mentre Mancebo si è sempre piazzato ovunque. Poco più sotto Heras.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 25/08/2005 alle 19:03
il punto e' che non c'e' ragione per pensare che Heras,Sastre e Mancebo non siano al top della forma visto anche che non hanno avuto problemi fisici dopo il Tour,invece da Aitor Gonzalez ci si puo' aspettare di tutto
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 400
Registrato: Jan 2005

  postato il 25/08/2005 alle 19:08
Ho votato Pereiro.
E' un corridore che reputo completo e sulla strada della definitiva maturazione...

 

____________________
Marco Bardella

Vieni a giocare con noi:

http://www.fantasportal.com/cyclo/index.php

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 26/08/2005 alle 02:12
Spero che vinca Mancebo per la costanza che ha dimostrato in questi anni e per ciò che ha fatto vedere al Tour. Le salite non troppo dure penso che favoriscano però Aitor.
Poi c'è Heras, il cui poker non sarebbe a me gradito. Che a risultare il corridore in assoluto più vittorioso alla Vuelta (4 vittorie non le vanta nessuno) sia un uomo che non è mai salito sul podio del Giro o del Tour francamente mi disturba un po' e toglie lustro alla corsa. Attualmente Heras condivide il record di vittorie al Giro di Spagna con Rominger che invece è ben altro corridore, avendo vinto il Giro d'Italia ed essendo arrivato secondo al Tour oltre che essendo stato protagonista nelle corse d'un giorno.
Non credo che Simoni sia ancora al 100% e per sperare di vincere una corsa di 3 settimane devi essere al top fin da subito.

 

____________________
"Un uomo solo è al comando; la sua maglia è bianco-celeste; il suo nome è Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/08/2005 alle 03:24
Piccola correzione per la Relax: oltre Oscar Laguna, che non partirà per l'alto valore ematico riscontrato prima del via, non sarà presente neanche Luis Perez che sarà sostituito dal colombiano ex-Panaria (ha corso anche il Giro d'Italia in arancione) Freddy Gonzalez...

...che, a questo punto, potrebbe sorprendere (dico per le tappe, mica per la vittoria finale)!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/08/2005 alle 03:35
...inoltre pare che in Domina Vacanze, al posto di Fertonani, sia stato iscritto Matej Jurco, giovanissimo slovacco classe '84...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 26/08/2005 alle 06:23
bisogna dire che e' vero che Heras e' salito sul podio solo alla Vuelta ma lo stesso vale per gli altri,credo che l'unico che sia salito sul podio in due diverse corse a tappe sia Beloki sul quale pero' non punterei un euro.Freddy Gonzalez al massimo puo' puntare alla maglia dei gpm ma non credo
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 26/08/2005 alle 12:26
Però gli altri non sono saliti sul podio di altre corse a tappe non hanno vinto 3 volte il Giro di Spagna.
Quello che mi disturba è che un corridore arrivi a vincere 3 volte la Vuelta per poi non allargare le sue vedute, puntando su altri obiettivi o comunque fallendo.
Stesso discorso vale per Armstrong: perchè vincere 7 Tour senza mai tentare assalto a Vuelta o Giro? Sicuramente una carriera sarebbe più completa.
Allo stesso modo la carriera di Heras se vincesse un Giro o un Tour farebbe davvero un grosso salto di qualità.
Similmente la carriera di Gilberto Simoni resta buona, ma non stratosferica, perchè l'italiano è salito sul podio solo nella corsa rosa.

Miguel Indurain ha vinto 2 volte il Giro, 5 volte il Tour ed è arrivato secondo alla Vuelta.
Tony Rominger è arrivato secondo al tour, ha vinto il Giro d'Italia e 3 volte la Vuelta.
Alex Zuelle è arrivato due volte secondo al Tour e ha vinto 2 volte la Vuelta.
Chiappucci, pur non vincendo, è salito sul podio di Giro e Tour.
Pantani ha vinto Giro e Tour.
Lo stesso Ullrich ha dimostrato di vincere Vuelta e Tour (poi alla Vuelta ha sbagliato a non tornarci, preferendo fare da contorno ai successi di Armstrong al Tour e non comprendendo che nel ciclismo è meglio vincere una Vuelta che arrivare secondi al tour).

Comprendo la programmazione all'interno di una stagione, nel ciclismo moderno è merito di pochi correre più di mezza stagione. Però una cosa non posso capire: ripetere per tutta la vita, ogni santa stagione,lo stesso medesimo programma, puntando sempre alla stessa corsa..no questo non è molto bello.
Per questo non mi piace la collezione di Tour (solo quelli) di Armstrong e la collezione di Vuelte (solo quelle di Heras).

 

____________________
"Un uomo solo è al comando; la sua maglia è bianco-celeste; il suo nome è Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/08/2005 alle 15:52
Dai, Emiliano, che l'anno prossimo Heras farà il Giro (e non il Tour, dove andrà Vinokourov...)!!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 26/08/2005 alle 16:00
Ho votato Aitor Gonzales.
I motivi sono:
ha gia Vinto la Vuelta (vedasi esperienza);
a fame di vincere dopo la parentesi negativa fassa;
dal giro di svizzera ad oggi si è solo preparato per questa corsa;
è bravo sia in salita che a cronometro;
il percorso non è durissimo come gli anni precedenti,
e per ultimo la Euskadi qualcosa di decente (a parte il Suisse)
la deve per forza fare, soprattutto in Spagna!

Kenavo.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 26/08/2005 alle 20:01
Senza offesa Emiliano, ma perchè non gli aggiungiamo la collezione di giri (se così si può dire) di Simoni, perlomeno Heras ha partecipato al tour e si è piazzato e Armstrong un mondiale l'ha vinto!!!

Originariamente inviato da Emiliano

Per questo non mi piace la collezione di Tour (solo quelli) di Armstrong e la collezione di Vuelte (solo quelle di Heras).

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 27/08/2005 alle 06:11
attenzione comunque,e' vero che l'ultima settimana non presenta arrivi in salita ma non significa che e' facile,ad esempio c'e' l'Alto de Navacerrada dove due anni fa Heras guadagno' 1'30'' su Nozal,e per Isidro quello fu l'inizio della fine
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 186
Registrato: Aug 2005

  postato il 27/08/2005 alle 13:49
Penso che vinca Heras. La sua stagione è simile a quella del 2004: Ha corso poco ad inizio stagione, un Tour da dimenticare e una Vuelta da protagonista.
Credo però che Mancebo possa resistere bene, e puntare al 2 posto.

Non riesco a capire come fate ad indicare Aitor Gonzales fra i favoriti.
Ma lo avete visto pedalare negli ultimi anni?????

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/08/2005 alle 13:53
Originariamente inviato da massiminozippy

Non riesco a capire come fate ad indicare Aitor Gonzales fra i favoriti.
Ma lo avete visto pedalare negli ultimi anni?????


Massimino, hai ragione, ma l'Aitor Gonzalez che si è aggiudicato il Giro di Svizzera con la tappa di Ulrichen è senza dubbio uno dei pretendenti (visti anche i quasi 100 km a cronometro di quest'edizione).

Certo è che l'Aitor visto in Fassa non arriverebbe (forse) neanche tra i primi 20. Già che susciti curiosità - almeno nel sottoscritto - è comunque un buon segnale di presenza.

Ciao!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Romandia




Posts: 52
Registrato: Aug 2005

  postato il 27/08/2005 alle 15:17
Non sono brava a fare pronostici, ma ci provo ugualmente.
Dico che la Vuelta la vince Heras.
Io però faccio il tifo per Mancebo
Terrei da conto anche gli uomini Discovery, cioè Azevedo e Beltran.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 27/08/2005 alle 15:22
Originariamente inviato da ANNA

Terrei da conto anche gli uomini Discovery, cioè Azevedo e Beltran.


Azz avevo dimenticato Azevedo.
I miei favoriti sono Aitor Gonzales e Azevedo.
per il primo le motivazioni le ho già scritte.
Il secondo lo pronostico perchè lo merita (vedi Tour anno scorso, in classifica facendo il gregario).
La Discovery ha un conto in sospeso con heras e poi c'è il proverbio
non c'è 2 senza 3!!!!!!!!!


Kenavo

 

[Modificato il 27/08/2005 alle 15:33 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 27/08/2005 alle 15:24
sempre riguardo Aitor Gonzalez,è vero che quest anno è andato fortissimo in salita al Giro di Svizzera ma a cronometro è stato lontanissimo da quello nel 2002 anche nella corsa elvetica.quanto invece a Heras,non che ci volesse tanto ma quest anno al Tour ha fatto meglio dell anno scorso
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 27/08/2005 alle 18:49
Spero NON Heras. Non per antipatia, ma per vedere se nuovi corridori interessanti saltano fuori. Aitor potrebbe vincere, con Mancebo piazzato. Ah...il mio tifo va per Mayo....se recuperasse..........ma neanch'io in fondo ci credo (tifare non è peccato...).

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Vuelta




Posts: 128
Registrato: Jun 2005

  postato il 27/08/2005 alle 19:19
credo che sarà il solito heras show con qualche outsider tipo santi perez!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/08/2005 alle 13:45
Come ripeto da quando Terminaitor è tornato da mammà in Spagna parte come favorito della corsa spagnola, tra l'altro tagliata su misura per le sue caratteristiche!
Certo,premettendo che è più di una settimana che sono spurio di ciclismo,credevo andasse un pò meglio nel prologo ed in tal senso mi sorprende in positivo l'ottima prova di Simoni.
Se poi devo azzardare un nome un pò meno in voga dico Ruben Plaza e spero sempre di rivedere il Mayo visto in sprazzi sempre più lontani della sua alterna carriera. E'sperare in un miracolo!? Forse, ma la Spagna porta con se questi "miracoli"...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 29/08/2005 alle 11:01
Ahime' Pirata, Mayo pare ormai irrimedialmente perso per quest'anno, ieri e' arrivato con boonen a quasi 9 minuti mi pare e direi che questo lo taglia fuori quasi completamewnte dal discorso classifica.
Il mio favorito resta sempre piu' il maestro di stile francisco mancebo, eterno piazzato che potrebbe fare il colpaccio (anche perche' se non lo fa quest'anno che ha 30 anni dubito che possa continuare a migliorare all'infinito...).
Il mio tifo pero' va ad un altro corridore, ma forse non c'e' bisogno che ve lo dica...

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 108
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/08/2005 alle 12:18
Io tifo AITOR perchè i numeri che ha fatto al Giro di Svizzera mi hanno fatto impazzire come corridore mi piace molto anche SASTRE che è andato in crescendo al Tour ed ha grandi qualità, l 8% attribuitogli ad ora mi sembra ingeneroso. Sorprendente prologo di Simoni , sintomo di una buona condizione, cosa può fare? E' un incognita. Poi c'è il solito Heras disastroso al Tour , riuscirà a tornare in una codizione utile per competere per il successo ? io dico di no.
Tornando con i piedi per terra , razionalmente il favorito numero uno sembra Mancebo, corridore che ha parecchi Tour a buon livello alle spalle, con l'ultimo disputato in grande maniera, sembra essere lui il corridore a correre con i favori del pronostico. Per le volate Petacchi lo vedo molto fermo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/08/2005 alle 13:27
io dico heras.
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/08/2005 alle 01:55
Originariamente inviato da FantaAlby

...Per le volate Petacchi lo vedo molto fermo...


Niente di personale, ma questa è grossa davvero!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Parigi-Nizza




Posts: 48
Registrato: May 2005

  postato il 31/08/2005 alle 12:48
Mi voglio sbilanciare in favore di un italiano. Siccome dire Simoni è troppo scontato, dico Bertagnolli.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/08/2005 alle 16:58
Anch'io mi voglio sbilanciare nei confronti di un italiano soprattutto perché sono molti anni che la nostra bandiera tricolore non sventola a Madrid e dico Gilberto Simoni. Gibo non mi sta molto simpatico, troppo brontolone, ma la sua performance al cronoprologo mi lascia ben sperare. Gli spagnoli comunque sono coalizzatissimi contro lo straniero e quindi difficilmente la spunterà ed allora dico Aitor Gonzalez, soprattutto per smentire Ferretti che, in diretta TV, lo ha trattato malamente (come Frigo, che a mio parere le sue colpe le deve condividere con qualcun'altro). Mi piacerebbe veder tornare alla vittoria anche Pablo Lastras, "risorto" al Giro di Svizzera.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 31/08/2005 alle 18:19
Ma l'ultimo italiano è stato Giovannetti?

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/08/2005 alle 18:22
Già, nel 1990 mi pare!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 31/08/2005 alle 18:30
Ma è ancora vivo, ma a parte quell'anno e quello successivo mi pare non si sia visto +... in confronto meteore come Colombo hanno scritto anni di storia ciclistica...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 108
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/08/2005 alle 18:56
x Monsieur

Dicevo di vedere fermo Petacchi perchè alla Coppa Bernocchi (E' vero era la prima gara dopo il Tour) l' ho visto molto imballato, infatti si è piazzato quarto dietro Napolitano , Brown e Fischer.
In effetti mi ha smentito.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/08/2005 alle 19:07
Originariamente inviato da FantaAlby

x Monsieur

Dicevo di vedere fermo Petacchi perchè alla Coppa Bernocchi (E' vero era la prima gara dopo il Tour) l' ho visto molto imballato, infatti si è piazzato quarto dietro Napolitano , Brown e Fischer.
In effetti mi ha smentito.


FantaAlby, come già ti ho detto niente di personale, ma l'ho notata e riportata. Anch'io scrissi che Cunego sarebbe arrivato 2° al Tour...

Piccola precisazione: Petacchi ha corso ad Amburgo (dove si è rotto il mignolo) ed ha fatto due tappe al Giro del Benelux (senza fare volate) tra il Giro d'Italia (il Tour non l'ha fatto!!) e la Coppa Bernocchi.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 31/08/2005 alle 20:21
mayo oggi ritirato, ma che gli capita?
aitor oggi ha perso altri 51 secondi: euskaltel, ma che vi capita?

interessante intervista a tom danielson su cyclingnews.com:io credo, visto che anche azevedo oggi si è di nuovo staccato, che l' americano, forte ma inesperto, potrebbe essere l' uomo protetto dai disco.

anche landis e pereiro ancora staccati, il solo botero nel 1° gruppo oggi; penso che i phonak più che altro penseranno alle tappe con l' ottimo perdiguero.tra l' altro ci sono molti rumors sulla possibile scomparsa del team svizzero.
ciao
mestatore

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/08/2005 alle 20:37
Originariamente inviato da mestatore

anche landis e pereiro ancora staccati, il solo botero nel 1° gruppo oggi; penso che i phonak più che altro penseranno alle tappe con l' ottimo perdiguero.tra l' altro ci sono molti rumors sulla possibile scomparsa del team svizzero.


Ciao Mestatore.
Credo anch'io che a questo punto la Phonak si riservi le tappe con Martin Perdiguero ed Elmiger (e Pereiro, almeno per le tappe), anche perché lo stesso Josè Enrique Gutierrez Cataluña, notoriamente un uomo da fuga, si è ritirato oggi (con Mayo e Lorenzetto).
Attenzione però a Santos Gonzalez, molto pimpante finora. Domani scopriremo se potrà davvero dire qualcosa di serio in questa corsa.

Rumors sulla Phonak? Uno l'ho riportato qui:
http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=2532

CIAO!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 31/08/2005 alle 20:42
io nn vedo l'ora che arrivi la tappa di domani x vedere finalmente chi ha le carte in regola per giocarsi questa edizione della vuelta e sono molto fiducio x gilberto simoni anche se nella tappa vinta da bertagnolli e quella di oggi è rimasto molto coperto speriamo abbia una buona condizione e che domani lotterà alla pari con heras e company.....

Gibo nn mi smentire

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8898909