Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > QUALE SECONDO VOI LA PIU GRANDE BEFFA?
Sondaggio: QUALE SECONDO VOI LA PIU GRANDE BEFFA?
IL MONDIALE DI BASSO SU BITOSSI
LA ROUBAIX DI DUCLOS-LASSALLE SU BALLERO
IL GIRO '99 DI GOTTI
IL TOUR DI LEMOND SU FIGNON PER 8

Visualizza risultati
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: QUALE SECONDO VOI LA PIU GRANDE BEFFA?

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 17/09/2004 alle 00:09
SE VE NE VIENE IN MENTE QUALCHE ALTRA,FATECELO SAPERE

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 00:40
Io voto per gli 8 secondi di Lemond su Fignon.
Ci starebbe bene lo schianto di Ocana nel tour del '71, l'unica occasione in cui qualcuno avrebbe veramente umiliato Merckx in una corsa a tappe, invece...

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 17/09/2004 alle 01:44
Sono 4 grandi candidature, direi che ...non so scegliere...sono 4 enormi fregature. Però voto per basso e bitossi. Fignon 2 tour li ha vinti, Ballero la roubaix anche, gotti ha vinto un giro legititmo in precedenza dopo tutto battendo casagrande. Bitossi il mondiale non l'ha mai vinto...
Più semplice cercare le fregature degli anni recenti.
Fregatura 2004: Zabel superato da Freire a Sanremo.
Premio speciale della giura 2004: Boogerd che ha incrociato il miglior Rebellin della carriera ...ehehe
Fregatura 2003: Ruzzolone di Beloki nell'unico tour che forse poteva vincere.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 17/09/2004 alle 01:52
mi viene in mente anche una liegi bastogne liegi del 1987 con Roche e Criquelion che si guardano mentre Argentin li sorpassa a doppia velocità ed un'analoga scena in un palcoscenico minore fra Cassani e Chiappucci fregati da Bruynel.
Anche un museeuw bruciato al Fiandre da Bugno per mezzo centimetro per via di una gomitata data dal monzese mentre stava alzando le braccia prematuramente in segno di vittoria. E' vero che Bugno non doveva smettere di pedalare e doveva dare il colpo di reni, ma a quel punto visto che ha fatto la cavolata per grazia divina nell'alzare le braccia ha urtato Museeuw facendogli cambiare traiettoria e percorrere più strada, così' la beffa andò al belga, il cui padre si recò nella sede della federazione belga a riesaminare il fotofinish, che secondo lui è stato sempre letto male. Ironia della sorte: precedentemente Museeuw aveva chiamato suo figlio Gianni in onore di Bugno!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 17/09/2004 alle 12:22
effettivamente quella di Bruyneel con Chiappucci e Cassani e quella di Argentin con Roche e Criquelion,alle quali aggiungo quella simile di Vinokourov ai danni di Laiseka e Garcia Acosta alla Vuelta 2000,sono clamorose,ma la peggiore di tutte e' avvenuta a me.tra le manifestazioni della festa patronale del mio paese c'e' ogni anno una corsa ciclistica che parte dal mio paese stesso e si conclude su un santuario dopo circa 10 km di cui gli ultimi 4 in salita,e io avevo raccolto negli ultimi anni due vittorie e due secondi posti.l'anno scorso vengono i miei parenti a trovarmi e chiedo a mia cugina che e' stata vicecampionessa regionale di corsa campestre e che quindi presumo andare forte di partecipare e farmi da gregario e lei accetta.siamo dunque una trentina alla partenza,piu' o meno tutti i maschi adulti del paese piu' mia cugina e un'altra donna.arriviamo piu' o meno tutti insieme all'inizio della salita e chiedo come da manuale del ciclismo a mia cugina di mettersi in testa per fare selezione,e subito rimaniamo in 20,poi in 10,poi in 4,a questo punto dovrei scattare(si fa quel che si puo'),peccato che mia cugina va talmente forte che ha levato di ruota me e tutti gli altri,allora impreco contro di lei(''ma dove c... stai andando?''),scatto per cercare di raggiungerla ma poi non ne ho piu',lei vince e io arrivo solo quarto.naturalmente tutto poi si e' risolto con una grossa risata nonche' con una figuraccia da parte di tutti noi del paese
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 17/09/2004 alle 12:27
Incredibile quanto divertente! Che donna tua cugina!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 12:47
calcola fosse per me nn ci avrei piu'parlato,un po'per rabbia ma soprattutto per vergogna....

Riguardo alla beffa piu'grossa voto l'allucinante sconfitta di bitossi su basso a gap,perche'dal filmato,nonostante le decine di volte visto,ancora ai 300mt. credo che nn sia possibile che cuore matto venga ripreso,che sfortuna!!!

p.s.considero l'infamia ricevuta da Marco nel '99 qualcosa che va molto oltre la beffa sportiva e quindi nn in gara!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 17/09/2004 alle 12:51
beh pare comunque che l'anno prossimo di quel periodo lei andra' in Francia quindi non ci sara'...e poi io dovro' vergognarmi ma tutti gli altri finiti dietro di me dovrebbero suicidarsi?
p.s.:non vedo quella dell'esclusione di Pantani dal Giro 99 come un'infamia,li' e' stato solo applicato il regolamento.l'infamia sono stati tutti i processi e la diffamazione in generale che ha dovuto subire dopo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 13:15
lo sai qual'e'il fatto,mi sembra molto difficile che dei primi 15 della generale fosse solo marco a superare il limite del 50%,gotti poi...,io ho spesso espresso il mio parere in merito ed e'anche quello che tra le righe lasciava intendere il pirata e cioe'che solo con lui,proprio con lui nn e'stato fatto come si fa con tanti per nn dire con tutti(pipi dei masaggiatori,valori finti e cose del genere...);mi ricordo che la mia fisioterapista(del professor capua,presidente della commissione antidoping)spesso ha curato cipollini e gliene ha raccontate di tutti i colori su di lui e sugli altri!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 13:17
si e'vero gli altri proprio nn dovevano piu'presentarsi ad una corsa.. ed almeno con lei si teneva alto l'onore della famiglia !!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 15:14
Mi sà che anche il Criquielion del mondiale 1988 ci potrebbe stare, non sono così convinto che Fondriest l'avrebbe battuto senza l'aiutino di Bauer.
Avevo votato Fignon perchè credo che per un parigino perdere il tour sui campi elisi per 8 secondi sia devastante, di un dolore che quasi ti fà chiudere la carriera.

 

[Modificato il 17/09/2004 alle 15:16 by aranciata_bottecchia]

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 17/09/2004 alle 15:24
E' vero sul mondiale '88, aranciata, come spesso succede, ha molte ragioni! Io avrei dato il mondiale ex-aequo a Criquelion e Fondriest. Criquelion ha subito davvero un furto colossale. Forse non è una fregatura quanto un furto.
Più o meno della stessa categoria inserirei un Campionato di Zurigo di qualche anno fa, quando Stefano Della Santa era da solo al comando saldamente all'ultimo chilometro e un vigile gli fece perdere la gara segnalandogli in prossimità dell'ingresso al velodromo una strada sbagliata. Per Della Santa sempre competitivo nella classiche di agosto e sempre piazzato sarebbe stato il più meritato dei trionfi, nonchè la più grande vittoria della carriera. Perchè non fondiamo un club per restituire la vittoria di quell'edizione della gara svizzera a Della Santa?
Quanto ci siamo rimasti male...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/09/2004 alle 15:29
Nel passato ricordo la Roubaix di Serse Coppi assegnata ex-aequo con un altro corridore a causa di un errore di percorso e mi sembra anche una delle bordeaux parigi di VanSpringel.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 17/09/2004 alle 16:37
sullo sbaglio di percorso ricordo quello di Perez(non uno dei due Perez presenti alla Vuelta)al Giro di Romandia 2003 quando era in testa,anche se poi la tappa gli fu data vinta a pari merito con Dufaux(a proposito,che fine ha fatto Perez?possibile che dopo quel Giro di Romandia nessuno lo abbia voluto ingaggiare?)

 

[Modificato il 17/09/2004 alle 16:45 by Guglielmo Tell]


 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 17/09/2004 alle 17:43
Francisco Perez Sanchez ebbe dei problemi di doping dopo quel periodo ricco di risultati. Comunque milita ancora nella Milaneza.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 17/09/2004 alle 19:04
a proposito di sbagli di percorso.
qualcuno di voi si ricorda per caso vainstains,mi pare in una tirreno-adriatico,quando partì per la tangente e si ritrovò in un pollaio?
un'altra beffa che mi viene in mente è il mondiale '90 di utsonomya,vinto dal povero dhaenens in volata su de wolf.io mi svegliai mi pare il mattino verso le 6,e ricordo che l'ultimo giro i due erano in testa con circa 6",8" di vantaggio sul gruppo.ebbene....rimasero tali fino all'ultimo metro...quando poi il bronzo lo vinse bugno che regolò in volata il pruppo....che rosicata!!!anche se quella piu che una beffa fun una sorpresa bella e buona

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 530
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/10/2004 alle 15:10
La beffa di Renaix nel 1963. Ai mondiali di quell'anno il belga Rik Van Looy arrivava dopo due vittorie nel 1960 e 1961. Ed aveva appena finito il Tour dove aveva vinto 4 tappe ed era arrivato tra i primi persino sui Pirenei (maglia verde e 10° posto finale!). Bene, con una squadra belga tutta al suo servizio e con un percorso piatto, Van Looy arriva a 200 metri dal traguardo e la lancia la sua memorabile volata. Nessuno avrebbe scommesso su un altro vincitore... All'improvviso sbuca alla sua sinistra Benoni Beheyt, un suo gregario, che per tutta la corsa aveva marcato visita per misteriosi "dolores de panzas", e lo batte dopo qualche zig zag. Beheyt era un giovane sprinter dal grande avvenire, ma per il Kaiser belga fu una beffa clamorosa!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 548
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/10/2004 alle 15:23
Io, avendo solo 14 anni, non posso e non sono molto competitio in questa cose, affidandfomi così ai racconti di mio padre. Voterei gli 8 secondi Lemond-Fignon

 

____________________
http://www.bloggers.it/bici



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/10/2004 alle 15:51
Voto per basso-bitossi sia perchè purtroppo un'occasione di pari livello il buon Franco non l'ha + avuta, sia perchè è stata vista e rivista 100 milioni di volte e sviscerata in ogni dettaglio centimetro per centimetro, sia anche perchè sono stati coinvolti 2 ciclisti italiani.
Sono concorde con chi classifica i fatti del giro 99 del Pirata qualcosa di molto diverso da una beffa.... ma non solo perchè si sarebbe applicato il regolamento.......(chi vuole capire....., ha già capito!.)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 507
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/10/2004 alle 19:22
la volata di zabel e freire

la volata persa da chicci su mcewen al giro di svizzera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 01/11/2004 alle 02:19
Ho visto ieri pomeriggio su ESPN la Roubaix '93 con Lassalle che beffa il Franco nazionale... brutto sia il modo in cui ha vinto Lassalle, sia perchè Ballerini era convintissimo di averla vinta, da quanto esultava... sa' che mazzata...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 335
Registrato: Dec 2004

  postato il 02/12/2004 alle 17:31
il mondiale di basso su bitossi è la +
grande beffa secondo me

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0404599