Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > La corte dei miracoli
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: La corte dei miracoli

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 02:03
Carissimo Emiliano, "Terza guerra mondiale" è stato la prima cosa che ho scritto in questo forum, ci tenevo tantissimo ma oramai quel titolo mi sembra di un malaugurante catastrofismo fuori luogo, tanto la guerra è passata e come ci fù il boom economico del dopoguerra spero in un boom ciclistico del dopo Lance.
Eppoi hai ragione, suvvia sembrava un tribunale sportivo!
Potremmo invece fare il tribunale della corte dei miracoli, rovesciare un paiolo di polenta mentre il radicchio si abbrustolisce sopra al lardo, stappare qualche bottiglia di raboso, che l'amarone costa troppo, ma se Melamarcia ci porta un aglianico del vulture quà nessuno si offende, figurati che pacchia se Pirata tornando dall'argentario porta con sè un bel pecorino toscano!
Facciamo salire il tasso alcolico che scalda il cuore e scioglie le lingue, sai allora che bella inquisizione da bar-sport, di quelle che i giudizi li tagliano con l'accetta senza andare per il sottile, con un bicchiere di vino in mano, sparando boiate e verità, che la verità non stà nel mezzo ma nel profondo, meglio nel profondo color rubino purple-haze, cosa mai si potrebbe rispondere ad una piatta domanda da bettola tipo chi è il cacciaballe tra Lemond e Armstrong? si esagera? perchè sappi con certezza che a castelnovo ne' monti sono convinti che uno tra i due sia proprio un cacciaballe, un fregnone.
Semo in ostaria ostrega! cossa se dise in briansa?
Sentenze popolari, luoghi comuni, pettegolezzi, dicerie, allusioni, insinuazioni, malelingue, vox populi vox Dei.
Non scommetto, perdo sempre, ma quando non scommetto ci prendo spesso.
Se scommettessi, ma non lo faccio, direi che tra i due non è Lemond ad aver fama di cacciaballe.
E la posta in gioco non è la reputazione, a quella ci pensano gli avvocati, ma è la condanna della corte dei miracoli.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 13:23
niente pecorino,ma in compenso ho pescato molti saraghi e orate...!!!!
cmq nn avevo ancora letto questo trhead che se ho ben capito(emiliano)ci invita a lasciar perdere di parlare nel primo trhead del buon bottecchia;prendo atto anche se aggiungo che nel caso di ferrari(e di lance)se nn fose tempo in cui le guerre stanno dilaniando il nome nn poteva esserci titolo piu'adeguato...ma mi sembra anche ottimo il clima da osteria,dove c'e'vino c'e'pirata....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 18:13
Ah Pirata! portace er frascati!!
No, il buon Emiliano stava solo spiegando a Acmb che questo non è un tribunale sportivo che emette condanne e squalifiche e io sono anche d'accordo, volevo far solo notare che per me il forum è un po' come l'osteria, ci si può anche sbilanciare e spararle grosse, purchè con almeno un briciolo di intelligenza, proprio perchè non è un tribunale.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 15/09/2004 alle 19:02
evidentemente aranciata di vino ne capisce.
però bisogna vedere quanto reggi il tasso alcolico.ti posso garantire che l'aglianico è in grado di far stramazzare al suolo anche il piu impavido bevitore montanaro del sud tirolo.....cmq. in effetti è un vino a buon mercato.quindi io alla festa ci vengo....ma a proposito...la festa per chi?...ah...ecco furfantelli...volete festeggiare già l'iride di cunego...

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 19:22
Che vuoi, le mie finanze non mi permettono di svariare tra i vini in barrique, mi devo accontentare di quelli che non superano i tre o quattro euro di spesa, il valpolicella, il primitivo, il buttafuoco e il bonarda (fermo, non mosso) in linea di massima sono i miei preferiti.
Misteri della vita, il rosso lo reggo in quantità industriale (cosa che comunque non faccio da anni), mentre il bianco, la birra o i superalcolici mi schiantano dopo pochi sorsi.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 19:28
concordo su un buon rosso,poi voi in veneto avete il recioto(il mio preferito)e l'amarone....uno spettacolo
io potrei portare un buon rosso come l'olevano o un bianco frizzantino come la romanella,piu'poveri rispetto ai primi citati(con 3-4euro si comprano e nn 25),ma nn meno corposi e allegri...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/09/2004 alle 19:38
Sono commosso! ho quasi voglia di regalarti una confezione di sauvignon delle grave del piave!

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 15/09/2004 alle 20:29
questo thread è interessantissimo.
però ragazzi...non è che oltre al vino ci vogliamo portare anche qualcosina da mangiare?..sapete com'è....bere a stomaco vuoto ti può tradire da un momento all'altro.
io ad esempio proporrei la specialità delle mie zone,cioè i taralli al finocchio...oppure le scrocchiarelle che non sò se ne avete mai avuto l'occasione di assaggiarle,ma vi garantisco che sull'aglianico ci stanno benissimo...
se poi vi và...posso portare un pò di salsiccia di stigliano o di accettura(a proposito,per pirata,accettura si trova ai piedi del monte croccia che se ti vai a vedere la cartina è tosta tosta.ci sono andato una volta per una scampagnata con amici e ho trovato.1)una mucca sulla strada che mi impediva il passaggio.2)l'ultimo km. l'ho dovuto fare rigorosamente in prima e per poco non facevo scendere gli altri dalla macchina per alleggerirne il peso.)

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 15/09/2004 alle 23:48
Carissimi, il richiamo dell'osteria per me è davvero forte ed è difficile rifiutare, io grande frequentatore del bar della mia università sono amante dei luoghi dove la porta è sempre aperta a tutti e c'è spazio per un buon vino scadente e per qualche salsiccia da mangiare!
Io posso portare per contorno, visto che avete pensato a tutto voi, un po' di insalata, rucola e pomodoro del mio giardino.
Ehehe

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 15/09/2004 alle 23:57
Cmq rispondendo alla domanda di Aranciata perchè rispondere è segno della buona educazione, scommetterei qualche euro in più sulla sincerità di Lemond, se non altro per simpatia personale, e mi riconduco ad un fatto della storia del ciclismo. Dopo l'incidente di caccia del 1987 che lo tenne diversi mesi lontano dalle gare, Lemond si ripresentò competitivo vincendo i tour del 1989-90 e vestendo la sua seconda e ultima maglia iridata nel '89. Nel 1991 resse alla grande fino alla prima crono (dove perse 7" da Indurain) e poi alle prime montagne andò in crisi nera. Si scoprì poi che la carriera di Lemond si era praticamente chiusa per i postumi dell'incidente di caccia se non erro per un avvelenamento da piombo delle masse muscolari che gli impedivano di recuperare lo sforzo (correggetemi se sbaglio, queste sono notizie antiche e quindi potrei fare cilecca). Devo dire che in quei favolosi anni '90 mi è mancato un duello Indurain-Lemond; sarebbe stato un duello alla pari, perchè sia Chiappucci che Bugno (seppur grande contro il tempo fino al '93) non erano in grado di competere col navarro a cronometro. Mamma mia che duello stellare quel tour del '91. Non riesco ad immaginare che esito avrebbe avuto: Lemond leggermente più forte in montagna, Indurain legermente a cronometro, ma sarebbe stata questione di secondi...
Come si fa a non amare un corridore così sfortunato, l'uomo che sconfisse Hinault!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 16/09/2004 alle 00:05
Sempre per mettere in risalto la mia enorme ammirazione per Lemond, se non altro per il rammarico di una carriera mutilata devo dire che le sue ultime quattro stagioni dal 1991 al 1995 fuorno un disperato tentativo d tornare competitivo nonostante, non per colpa sua, il fisico glielo impedisse. Se da un lato una parte dell'opinione pubblica sostiene che un grande campione debba ritirarsi ancora vincente, io sono di un altro avviso: è bello vedere un atleta farsi strada da giovane e avere delle difficoltà, fa piacere vederlo all'apice, ma dal punto di vista umano mi piace anche la determinazione di chi non più forte come prima tenta ugualmente di lottare contro le malattie e l'età per inseguire il sogno della vittoria: questa è la vera dimensione dell'atleta attaccato alla bicicletta. Il sogno dell'ultima vittoria quando tutti ti danno per finito è la cosa più nobile e più esaltante che si possa ricavare dallo sport. Capita di rado, ma è proprio questa rarità che esalta di più la gente. Pensate al tifo di tutto il mondo per Museeuw alla Roubaix di questo anno, pensate all'affetto che ha suscitato l'ultimo Indurain. Chi in questo forum non ha sperato in un'ultima maglia iridata per Bugno all'ultima convovazione mondiale? Chi non ha sognato che Pantani potesse vincera ancora un Giro d'Italia dopo la prestazione dello Zoncolan l'anno precedente?
E io ho sognato anche un ultimo grande Tour per Lemond!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 16/09/2004 alle 00:08
Permettetemi un ultimo post sullo slancio della passione, visto che questa Vuelta che non vedo in Tv non uò scatenarmi: pensara alla carriera di Lemond è un po' come pensare a quella di Van Basten, fermata da quel terribile infortunio di 11 anni fa. Si tratta di quei campioni per cui il rammarico di un'uscita di scena prematura improvvisa non si è mai sanata.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/09/2004 alle 01:48
vada per la salsiccia del monte croccia,niente male la salita,forse un po'corta...
e son completamente d'accordo con emiliano,niente mi ha pu'emozionato della vittoria di courchevel nel 2000,e dell'ultimo pirata commovente sui terribili strappi dello zoncolan,ma anche il secondo posto a luino'95 di un diablo ormai in declino che si fiondo'giu'dal cuvignone come un folle per riprendere il terreno perso in salita,o la crono di atlanta di indurain...una vittoria piu'e'sofferta,sperata,desiderata ma quasi inaspettata piu'riempe il cuore di gioia e cosi ho sperato anche fosse per l'ultimo lemond,l'unico visto in diretta-tv,un'immenso campione che armstrong mai raggiungera'!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 16/09/2004 alle 02:03
ragazzi,ditemi quello che volete,ma a me una delle prestazioni che piu mi sono rimaste impresse,è la vittoria di ciccio ullrich a sidney.daccordo che è stata una vittoria telekom,ma non credo che il buon vino e sempre al vento kloden lo abbiano lasciato vincere il punzer.
p.s. dichiarazione testuale di urka cribiori al giro di svizzera:"urka...ma come fà ullrich a prendere 15 20 chili in inverno?...secondo me ha una disfunzione....neanche se dormisse tutto il giorno prenderebbe tutto quel peso!ma non fà proprio niente stotto natale? eh...ma ....non lo sò mica eh...si facesse pure un giro in bici dopo pranzo...aiuta anche la digestione....!!!!

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/09/2004 alle 02:16
Carissimo Emiliano, benvenuto nel club dei ciucchettoni!
Un calice di prosecco per Emiliano!
Sono molto belle le parole che hai speso per Lemond e per quel ciclismo che fà brillare gli occhi a tutti noi, le condivido completamente.
Tanto per restare in tema Lemond, su vari siti ho letto riassunti e stralci del libro "L.A. confidentiel - les secrets de Lance Armstrong" dove tra gli intervistati figura Eddy Coyle, un dottore dell'università del texas dove venivano effettuati test su atleti giovani e giovanissimi e tra i suoi pazienti ha testato anche Armstrong per circa dieci anni.
Quando in occasione di un incontro ad una conferenza Lemond confiderà a Coyle della collaborazione tra Lance e il dr. Ferrari, Coyle avrà da dire "è una cosa che mi fà star male, ho voglia di vomitare".
In seguito ci sarà la furibonda lite telefonica tra Greg e Lance, con quest'ultimo indiavolato per la confidenza fatta al dottor Coyle; chiaramente Lance negherà poi che questa telefonata ci sia stata (dando del bugiardo a Greg, quindi).
Lo stesso Coyle afferma che durante la malattia Lance può aver perso al massimo 4kg di massa, non dieci come racconta allo scopo di far credere che i suoi muscoli si siano riformati in modo diverso (come riportava anche Nicolò).
Ma per carità, per quel che ne sappiamo questo dottore professore di una università texana potrebbe essere un cacciaballe, ne convengo, ma un cacciaballe che evidentemente non ha paura dei soldi e degli avvocati di Lance.
Poi c'é Emma la massaggiatrice-fisioterapista irlandese...beh si sà che gli irlandesi sono gran bevitori, in vino veritas ma nell'irish whiskey non lo so, quindi qualche balla ogni tanto potrebbero cacciarla.
1) durante il delfinato del '99 Lance mi ha detto "ho l'ematocrito a 41, troppo poco per competere, penso di fare quello che fanno tutti..."
2) durante il tour del '99 su commissione di Lance sono partita da Nizza verso la spagna per prendere dei flaconi di farmaci che non potevano essere conservati assieme a quelli autorizzati.
3) Lance mi ha chiesto di mascherare con il trucco i segni delle siringhe sulle braccia.

Bene, se gli irlandesi ogni tanto cacciano balle a voi decidere quale delle tre lo sia, le altre due saranno verità.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 16/09/2004 alle 03:27
in piu per completare la tua acutissima osservazione(caro...o cara?...questo arcano mistero me lo svelerai tu aranciata,pare che insieme all'affermazione di emma a proposito della richiesta di sceriffo lance di poter usurfruire del suo fondo tinta per ostruire la vista da eventuali imperfezioni,sia seguita la profonda osservazione del texano che avrebbe detto alla suddetta:"adesso sai proprio tutto",o robe del genere.
p.s. è NATO PRIMA L'UOVO O LA GALLINA? IO NON Sò, DI SICURO L'EPO,L'ORMONE DELLA CRESCITA E IL NESP SONO NATI PRIMA DI LANCE....
A BUON INTENDITOR...

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/09/2004 alle 16:05
Cara?
Presentami la tua fidanzata...

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 17/09/2004 alle 00:46
Beh Aranciata parlò dei suoi testicoli "fertili", non credo ci siano dubbi se sia maschio o femmina.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 18/09/2004 alle 13:29
Per Melamarcia: mi sembra che l'epo di sintesi sia stata prodotta in laboratorio attorno al 1982, forse, ma solo forse, Conconi ha potuto sperimentarla nella sua collaborazione con Moser.
Dal 1985 il farmaco è reperibile in farmacia e pochi anni dopo quella data, penso l'abbiano notato tutti, c'è stato un florilegio di risultati che spesso vanno dal bizzarro al grottesco.
Comunque il NON PLUS ULTRA del doping oggi non è basato sulle sostanze dopanti che assumi quanto sulla capacità di nasconderne le tracce grazie all'interattività con altri farmaci, penso sia questa l'arma in più di alcuni guru dell'alchimia rispetto ad altri ciarlatani.
Ho la sensazione che il candido Pantani, in quelle poche occasioni che cedette alla tentazione, si fosse lasciato andare ad un pericolosissimo "fai da te" senza supervisione alcuna da parte di uno stregone specialista.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 18/09/2004 alle 14:54
ma certo che conconi sperimentò l'epo su moser.ma ti sembra normale che uno tenti il record dell'ora oltre la soglia dei 40 anni in quel di città del messico?
cmq. il discorso dei farmaci coprenti è vero.
anche se ad atene ad esempio la wada,l'associazione mondiale per la lotta al doping,ha considerarto questi coprenti alla stregua di veri e propri farmaci dopanti.
del resto ho sentito parlare che già al giro '99 esistevano dei farmaci che alcune squadre utilizzavano per diluire il sangue quando con quelle macchinette che utilizzavano per controllare l'ematocrito qualcuno era fuori soglia.stranezze della vita..

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 18/09/2004 alle 15:53
se il mio pc mi permetera'di scrivere ancora post,diro'la mia sul doping e sul pirata in modo deciso,ma speriamo nn debba riformattare!!!!!
ciaoo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/09/2004 alle 01:09
Agli amici di questo forum (sì Leoncino, anche tu): mi chiedevo se tutti voi aveste letto le confessioni di Manzano riportate egregiamente anche da cicloweb.
Mi chiedevo se tutti voi sapeste che l'actovegin era anche nella lista consegnata dalla us postal alla direzione di gara del tour del 2000.
Mi auguro che, se qualcuno avesse voglia di obiettare che questo farmaco all'epoca era lecito, ebbene questi si trattenga, per la tutela della propria dignità.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/09/2004 alle 13:11
ci provo ma sara'dura,cerchero'd'esser veloce sperando il pc nn mi tradisca...(in settimana formatto!)
per voi,dato per scontato che i corrdori puliti sempre saranno stati 10 in tutta la storia del ciclismo e che sia intollerable l'uso sistematico dl doping,in un sistema cosi ipocrita,con percorsi massacranti e le pressioni degli sponsor e'cosi altrettanto depecrabile l'atteggiamento d colui,che nelle corse ancor piu'massacranti e per fronteggiare chi vive a pane e doping,si aiuta ogni tanto...?
gradrei una vostra opinione,se posso cerchero'anche di rispondervi!!!

cmq ecco il riferimento a marco che ero'nn dimentichiamoci a 12 anni gia'batteva tutti,a 20 stravinceva giri dei dilettanti con attacchi alla coppi e nn come chi(un tale lance...)s'improvvisa fuoriclasse delle corse a tappe a 28anni...

p.s.detto questo vorrei aggiungere a bottecchia che del primo pantani si parlava di una colllaborazione con conconi,ma evidentemente saltuaria,nn di cose fai da te,d'altronde col giro di miliardi che muoveva...

 

[Modificato il 19/09/2004 alle 13:15 by Pirata x sempre]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/09/2004 alle 15:05
Ciao Pirata, accetto le tue osservazioni.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 20/09/2004 alle 17:27
Tra un sorso d'aquavitae e l'altro, leggendo il pungente corsivo di Grassi sul pesce freschissimo dell'hotel spagnolo, mi sono tornate in mente le dichiarazioni del famoso massaggiatore della festina 1998, secondo il quale la positività di Brochard al mondiale del 1997 fu "barattata" dall'UCI con la federazione francese, in cambio di un ipotetico qualchecosa che và dalla stipula di contratti compiacenti ad oscuri favori passando per la banalissima mazzetta.
Anche acmb aveva scritto un thread dove Fanini della amore&vita denunciava la totale assenza di prelievi antidoping durante le corse che il suo team aveva disputato in francia.
Allora è congettura peregrina che la spagna abbia stretto un accordo con l'UCI offrendo in cambio merce gradita, visto che l'organismo di Verbrugghen non sarebbe nuovo a simili affari?
Cose del tipo: l'UCI propone alla spagna lo slittamento a settembre della vuelta per allungare il calendario, ma gli iberici nicchiano; l'UCI garantisce che attuando un do ut des si potrebbe spostare il mondiale ad ottobre per rivitalizzare una vuelta che non è mai decollata; gli spagnoli ci pensano, fanno due conti, accettano ma chiedono che l'offerta comprenda anche un paio d'occhi chiusi sui controlli antidoping, l'UCI garantisce che i commissari non sapranno mai che le provette che giungono ai laboratori verranno svuotate nel gabinetto.

Animo, sono solo frottole, ho già scritto che non reggo la grappa, mi schianta dopo pochi sorsi, figuratevi a stomaco vuoto.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 20/09/2004 alle 19:18
nn penso che il tuo stomaco era cosi vuoto,anzi....direi quasi che invece della grappa nn ti eri accorto che era solo un'ottima acqua che rende lucidissimi ed arguisce la mente a considerazioni maliziosamente realistiche....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 20/09/2004 alle 20:08
la considerazione di aranciata viene da me appoggiata al 100 per mille.io penso che la verità non sia tanto lontana da quello che dici te.aggiungerei solo che le altre competizioni,come ad esempio il giro,teoricamente svantaggiato da questo spostamento in settembre della svuelta,e quindi i vari organizzatori della rcs,della gazzetta eccetera,sapendo del marcio,perchè state certi che in questo mondo si vivacchia un pò tutti,avrebbero fatto buon viso a cattivo gioco,ricevendo il cambio,(perchè no)? il varo della piu grande presa per il c..o dai tempi di pinocchio,l'uci pro-tour,che teoricamente dovrebbe garantire una maggior partecipazione al giro di squadre di spessore.

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/09/2004 alle 14:15
Una telefonata immaginaria:

VUELTA: ma come, mi avevi promesso che non avreste trovato casi positivi che danneggiassero l'immagine della corsa! ti ho mandato anche quella cassa di fundador, se preferivi il carlos primero potevi dirmelo!

UCI: ma no, ma no, ho gradito il fundador, ci mancherebbe, anche quel prosciutto crudo marinato nel vino tinto prima della stagionatura, meraviglioso, tutto buonissimo...

VUELTA: por los cojones de los toros, perchè avete pizzicato Hamilton allora?

UCI: ma chi andava a immaginare che quella testa di marmo andasse a farsi un'autoemotrasfusione? ma ti rendi conto che è il primo ciclista della storia ad essere beccato positivo per una cosa del genere?

VUELTA: insomma mi stai dicendo che è un pollo?

UCI: ma è ovvio! io l'ho detto al tecnico del laboratorio "stai attento a non trovare l'epo, nascondi il nandrolone, camuffa l'ormone della crescita, addormenta la caffeina, calma l'adrenalina, soffoca il testosterone, fai evaporare i cortisonici, lascia scivolare via i corticosteroidi" e anche un altro sacco di molecolucce, credimi, ma chi andava a pensare a quella roba lì del proprio sangue ritrasfuso...
E poi lo sai che i tecnici di laboratorio mica sono delle volpi, se fossero intelligenti avrebbero preso l'iniziativa di nascondere anche 'sta roba quà, invece mi hanno preso alla lettera ed ecco il patatrac!
Ma non temere, ne ho già licenziati un paio, mica posso essere preso così in giro io!

VUELTA: vabbè, ma sai che bufera adesso!

UCI: cosa ti posso dire, ti manderò un venti kili di cioccolata fondente finissima e una pendola col cucù.

VUELTA: ma cosa vuoi che me ne freghi del cucù!

UCI: un rolex e una settimana pagata per te e tua moglia a saint-moritz!

VUELTA: mi prendi per scemo?

UCI: un rolex e una settimana pagata a saint-moritz con una puledrina diciottenne di mia conoscenza!

VUELTA: mmm, se ne può parlare...

UCI: bravo, lo vedi che con un po' di buona volontà un accordo lo si trova sempre?

VUELTA: vabbè dai, rimaniamo d'accordo così allora...

UCI: ma il tuo voto alle prossime elezioni ce l'ho ancora vero?

VUELTA: claro che sì, e chi voto sennò, quei mangiaspaghetti italiani?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 21/09/2004 alle 20:30
aranciata è il nuovo leonardo della saggezza!
ottimo!

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/09/2004 alle 22:00
altro dialogo immaginario scritto sotto l'effetto della grappa

UCI: hai visto che non ci dimentichiamo di voi italiani, che non c'è nessun complotto, che per noi il ciclismo è una sola grande famiglia?
GIRO: ma sei sicuro che col pro-tour Armstrong mi viene al giro?
UCI: arimo! non è che adesso posso andare dal texano e dirgli "al giro, di corsa!" lo sai che quello lì fà un po' quello che gli pare, poi ti ricordi anche della storia delle urine congelate del tour del 2000, io gli ho detto vieni qui in svizzera bello pulito, mi fai la pipì, la congeliamo e la mandiamo alla magistratura francese che così constateranno che è tutto a modino, eppure credimi che è stato capace di tenere il broncio e di fare l'arrabbiato!
GIRO: però mi piacerebbe un po' più di riconoscenza, in fondo io il Pantani te l'ho consegnato sul piatto d'argento!
UCI: ma non dipende da me, credimi, e io non ho forse promesso a quello lì che il Pantani non sarebbe mai più stato invitato al tour! credi che con me si sia comportato con riconoscenza maggiore?
GIRO: ho capito, ma che mi frega che venga la discovery channel senza Armstrong, come faccio a impennare l'audience? lo sai che quelli della rai sono stitici.
UCI: dammi retta, dai tempo al tempo, vedrai che intanto iniziano a venire la quickstep, ti viene la rabobank, la t-mobile, la cofidis, la euskaltel, insomma dai, non sarai più costretto a invitare la tenax!
GIRO: vabbè, basta che non mi mandi la chocolade jacques...
UCI: dammi retta.
GIRO: vabbè và, stiamo a vedere...ma dimmi una cosa, è vero che al tour la Sheryl Crow se la sono passata tutti?
UCI: guarda, Robin Williams è venuto alla festa di mio figlio vestito da giraffa, ma non ho proprio idea di chi abbia messo in giro questa balla sulla Crow.
GIRO: ok, ok, a proposito, nel pro-tour mi raccomando che ci sia la tirreno eh? non farmi lo scherzo di preferirle il giro del lazio!
UCI: ah! e come mai?
GIRO: ma no, niente di che, c'è mio cognato che ha un furgone-chiosco che vende in esclusiva i panzerotti fritti all'arrivo di tappa e sai che con la tirreno fai almeno cinque o sei incassi, poi fà ancora freddo e la gente i panzerotti li mangia volentieri.
UCI: contaci!
GIRO: ti mando il solito brunello?
UCI: come il brunello, non mi avevi promesso il barolo?
GIRO: benissimo, no problem!


ps il bello è che con il pro-tour per il giro molto probabilmente cambierà pochissimo.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/09/2004 alle 23:09
dai dicci la verita',nn e'la grappa che ti spinge a tanta creativita'ma hai messo una cimice nelle stanze del ciclismo che contano!!!
cmq se questi sono i risultati,fatti un sorso anche per ognuno di noi e deliziaci con queste favole...che mai favola ci appar piu'veritiera...!

 

[Modificato il 21/09/2004 alle 23:15 by Pirata x sempre]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 22/09/2004 alle 20:05
A grande richiesta un'altra visione mistica sotto l'effetto di un'ottima grappa affumicata con la torba rossa, deliziosa...

CIO A: ma cos'è questa storia di quel ciclista che hanno beccato alla vuelta? com'è che circola la voce che fossa già positivo ad atene?
CIO B: se becco la gola profonda che ha spifferato tutto lo strozzo! ma è mai possibile che non ci si possa più fidare di nessuno?
CIO A: eh beh, lasciamelo dire, col servizietto a 90° che abbiamo fatto ai greci credimi che di nemici ne abbiamo parecchi!
Ma piuttosto, chi diavolo è che faceva i controlli ai ciclisti?
CIO B: è un rebus, ci sarebbe dovuto essere Anastopolakulos, ma si è offerto per fare la controfigura nell'incidente simulato con la motocicletta mentre Kenteris arrivava già a bordo dell'ambulanza, allora è successo che all'ospedale hanno scaricato Kenteris e l'altra, poi l'ambulanza è ripartita con su Anastopolakulos che si era rotto un braccio per davvero e sanguinava anche parecchio, ma siccome non potevano accendere la sirena perchè ufficialmente il ferito l'avevano già scaricato, sono rimasti imbottigliati nel traffico ed è finita che Anastopolakulos è andato in coma mentre lo trasportavano all'ospedale di Corinto!
CIO A: oh poveretto, e come sta?
CIO B: è un po' arrabbiato perchè poi in ospedale gli hanno asportato un rene anzichè mettergli la protesi sul braccio rotto, però pare si stia riprendendo.
CIO A: mandiamogli un mazzo di fiori, mi raccomando, ma poi l'hanno sostituito al laboratorio analisi?
CIO B: emmm, evidentemente no, pare che abbiano fatto tutti i prelievi ma che poi nessuno abbia compilato i referti, così all'ultimo minuto si sono inventati dei risultati fittizi dove tutti erano a posto.
CIO A: porco giuda! e adesso?
CIO B: abbiamo già fatto mettere sotto controllo tutti i conti in svizzera dei nostri funzionari, così scopriamo chi ha preso la mazzetta per spifferare tutto!
CIO A: ma sei pazzo? pezzo di c......e le mazzette le prendiamo tutti, come ti è venuta in mente una simile stupidaggine?
CIO B: ma io pensavo...
CIO A: blocca tutto immediatamente, se finisco in malora guarda che ti trascino con me!
CIO B: va bene, va bene, adesso chiamo mio cugino e...
CIO A: come tuo cugino?
CIO B: eh sì, è lui che lavora in quella filiale della UBS.
CIO A: ma pensa...calma allora, tutto può tornare comodo, ma è un uomo fidato?
CIO B: ovvio, andiamo assieme in quella casa d'appuntamento a zurigo, siamo compagni di merende!
CIO A: buono a sapersi, magari qualche volta ci vengo anch'io.
Vabbè và, vediamo cosa combinano quei piantagrane dell'UCI, poi decideremo il da farsi, ma almeno quello che è arrivato dietro all'americano è pulito?
CIO B: stanno stendendo adesso i referti, ti faccio sapere, ok?
CIO A: va bene, fammi sapere anche per quella cosa là di zurigo, mi raccomando!
CIO B: contaci, salutami tua moglie e dille che l'altra volta il cervo coi funghi era delizioso!
CIO A: sei molto gentile, grazie, a risentirci.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 22/09/2004 alle 20:13
propongo ad aranciata di imbastire un presunto dialogo tra il cioA e l'uci...sai cosa ne verrebbe fuori?

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 22/09/2004 alle 23:14
Ehehe vogliamo il dialogo CIO A con UCI ehehe!
A grande richiesta!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/09/2004 alle 02:02
A grande richiesta...grande risposta!

CIO: pronto? parlo con l'UCI?
UCI: sì, lei è il CIO vero?
CIO: sì, è un piacere risentirla, tutto bene?
UCI: mmm sì, non c'è male, i soliti acciacchi...
CIO: qualche pasticcuccia di viagra di troppo eh?
UCI: eh beh, mica siamo italiani noi, ogni tanto abbiamo bisogno di un aiutino no?
CIO: parole sante! del resto, come diceva DeCoubertin, l'importante è partecipare, ma se non ti si rizza come diavolo partecipi?
UCI: aaah ah ah ah aaah, uuh uh uh uh, bravo amico mio, lei ha un grande senso dell'umorismo! dobbiamo finirla con la guerra fredda tra di noi, è ora che i nostri rapporti siano all'insegna della cordialità e della collaborazione anche perchè, detto tra noi, qui nel sotterraneo del palazzo abbiamo ricavato un bel privè dove si fanno dei festini mica male! sà, ci sono le ragazze della pista che si allenano presso il nostro centro, sà com'è, sono giovani, sono carine, sono lontane da casa, le federazioni d'appartenenza passano pochi soldini e così...
CIO: non me lo dica, non me lo dica, lo so, lo so, mi crede forse uno sprovveduto eh eh eh eh...
UCI: oooohh vedo che ci intendiamo, vabbè mi dica di cosa aveva bisogno.
CIO: le è giunta voce di quel corridore trovato positivo in spagna?
UCI: orpo! per poco ci rimettevo un contratto con gli americani!
CIO: eh che vuole, ogni tanto qualche sassolino finisce sempre nella scarpa! le volevo dire che sarebbe bello che, se in futuro si ripetessero episodi così delicati, magari prima di prendere delle decisioni di parte ci si consultasse insieme, in modo che se un altro olimpionico venisse pizzicato positivo anche noi potessimo dire la nostra, più che altro per risparmiarci figuracce pesanti come quella che stiamo subendo in questi giorni, ecco, un pizzico di collaborazione è tutto quello che le chiedo.
UCI: sono molto contento, davvero, è molto bello poter collaborare per non venire messi alla berlina da qualche tecnico di laboratorio animato da intenzioni anarchiche però, se mi permette, mi ha fatto dispiacere che i commissari UCI fossero stati bloccati alle porte del villaggio olimpico e che fosse stato loro impedito di effettuare i prelievi sui ciclisti.
CIO: guardi, c'era da litigare con gli americani, hanno preteso tutte quelle misure di sicurezza contro i terroristi, chi non ha il pass non entra eccetera eccetera, è stato stressante cercar di far filare il tutto, ne sono uscito quasi esaurito, le assicuro che cose del genere non si ripeteranno mai più.
E poi, detto tra noi, metta che i commissari dell'uci avessero pizzicato quell'Hamilton lì in una gara del cio, che figura ci avrei fatto?
UCI: se ci fossimo messi d'accordo prima i miei tecnici avrebbero consegnato gli esiti ai suoi senza dare comunicazioni alla stampa.
CIO: le sue parole mi toccano il cuore, sono molto felice che si possa trovare un'intesa per il futuro.
UCI: guardi, noi dell'uci siamo pronti a metterci in disparte nelle gare del cio ed a collaborare per prendere eventuali provvedimenti disciplinari che salvaguardino entrambi, però vorremmo anche noi un minimo di tornaconto.
CIO: ma certo che diamine! guardi, quelli di pechino mi hanno consegnato un lotto di 120 palazzine sulla costa vicino a shanghai, sà dove faranno anche il gran premio di formula uno, è un centro residenziale con alberghi lussuosissimi, piscine, campi da tennis, sale da gioco, locali particolari, porto franco per gli occidentali, c'è da farci un mucchio di quattrini, ne ho già rivendute parecchie ma se vuole una ventina gliele metto da parte, praticamente le vendo al 30% del valore che acquisteranno nel giro di pochi anni, sà com'è, la cina si sta aprendo tantissimo verso l'occidente e quel paese ha fame di sport e di status symbol occidentali...
UCI: sono lusingato e commosso, sarà bene che i nostri consulenti finanziari si mettano in contatto.
CIO: benissimo, quando posso venire a trovarla?
UCI: proprio a fagiolo sabato prossimo c'è uno dei nostri festini, pensi che c'è anche il cuoco italiano di Armstrong, Lance me lo presta quando lui torna in america, è un cuoco bravissimo, mi fà una polenta e lumache col battuto di aglio e prezzemolo che è la fine del mondo, un baccalà alla vicentina da vendersi l'anima, e conosce tutti i vini italiani più pregiati!
CIO: guardi, ho già prenotato l'elicottero per sabato sera!
UCI: bravo, dai, ci vediamo allora?
CIO: ci conti!

ps ragazzi, ho finito la grappa, basta.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 24/09/2004 alle 19:01
Altro dialogo immaginario e surreale suggeritomi dallo sviluppo delle controanalisi del sangue di hamilton ad atene.

CIO B: pronto?
CIO A: si, che c'è?
CIO B: un casino, un disastro, è venuto fuori che anche il russo della cronometro è positivo! qui viene fuori una doppietta di positivi da far tremare il palazzo!
CIO A: tranquillo, ho già pensato a tutto io.
CIO B: in che senso?
CIO A: ho inviato il nostro agente speciale a sabotare i frigoriferi dove sono conservati i campioni di sangue per le controanalisi.
CIO B: no, la prego, mi dica che non è vero...
CIO A: ma certo che è vero, così i campioni di sangue si deterioreranno e non saranno analizzabili.
CIO B: no, non ci posso credere...
CIO A: ma che ti prende?
CIO B: avevo nascosto nel frigorifero delle controanalisi quella cassa di aragoste che mi aveva regalato quel greco degli anelli, Tampakos...
CIO A: ma cosa me ne frega delle tue aragoste! dai che ho da fare, ti saluto...

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/09/2004 alle 01:19
La realtà supera sempre la fantasia.
Ecco che i più grandi organizzatori di eventi ciclistici si ribellano al pro-tour.
La ASO francese decide le sorti del tour, della roubaix, della LBL, della freccia, della parigi-nizza, la RCS quelle del giro, della sanremo, del lombardia, della tirreno, poi c'è la società che organizza la vuelta, senza dimenticare che a tale fronda si unirebbero volentieri gli organizzatori del fiandre, i primi a borbottare contro il pro-tour.
Ecco Verbrugghen costretto a rivedere un calendario che vedrebbe, per la gioia del solo Aranciata, la amstel come corsa regina.
Ma i vuoti nel calendario lasciano ben sperare per un lancio in grande stile del rund um wurstel, senza ombra di dubbio.
Si è già candidato anche il gran premio culatello di zibello.
Il senatùr ha proposto invece il trofeo padania da pontida a porto tolle.
In francia si parla della grande coupe de la moutarde de dijon.
Il belgio vuole organizzare una corsa in concomitanza con la grande fiera del maiale.
Il solo guaio è che il pro-tour venderà a SKY i diritti del pro-tour e io non posso permettermi di comprare la parabola.
Qualcuno può registrarmi il rund um wurstel?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Sep 2004

  postato il 26/09/2004 alle 02:28
pare che l'egitto abbia trovato lo sponsor in grado di finanziare il giro della piramide di cheope.i responsabili uci,in cambio del varo di questa prestigiosa corsa,riceverebbero in cambio come mazzetta,i monili segreti di tutankamen.

 

____________________
janny

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/09/2004 alle 02:56
Beh, almeno la t-mobile la prossima volta che si ritira per il mal di pancia potrà dire che la colpa è....della maledizione di Tutankamon!!!!

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 03/10/2004 alle 19:00
Ieri ho mangiato spaghetti alla bottarga e peperoni gratinati con ripieno di ragù.
Ho digerito male e durante la notte ho avuto gli incubi, ho sognato un povero ciclista sotto interrogatorio presso una caserma dei carabinieri, torchiato fino a confessare che il "Mito" gli prescrisse l'uso di epo.

Le pareti coperte di muffa sono malamente illuminate dai riflessi rossastri che scintillano nel bracere, i tizzoni scoppiettano ancora, mentre il povero ciclista, a petto nudo e con un bavaglio che gli impedisce di proferir parola, stà seduto sopra uno scranno di ferro, polsi e caviglie bloccati da bracciali che gli impediscono qualunque movimento.
Trasale il buon ciclista quando la porta della cripta di spalanca stridendo, lasciando entrare la sagoma di un carabiniere incappucciato come un boia.
"Allora, ti sei deciso a parlare?"
"Mmmmmh, mmmmmh"
"Ah sì, mò son così fesso da sbavagliarti eh? fammi cenno con la testa, confessi di avere assunto eritropoietina allo scopo di aumentare fraudolentemente i globuli rossi prodotti dal tuo organismo, con lo scopo di alterare l'esito delle competizioni sportive cui hai partecipato?"
"Uoouoooouooo" mugugna il buon ciclista negando con la testa.
"Ah Ah Ah, mò vediamo se cambi opinione"
Il buon ciclista sbarra gli occhi per il terrore, ormai sfiancato dalle trenta ore che ha passato in quella posizione senza cibo, senza acqua, con i crampi, facendo la pipì come capita.
Il brigadiere ravviva le braci, poi apre un bauletto e ne trae un ferro da marchiatura con la scritta NAS.
"Ti piace questo?"
"Uooouoouooo"
"No eh? e questo?" chiede mostrando un altro ferro con il rilievo della granata ardente simbolo dei carabinieri.
"Uooouooouooo"
"Oh come siamo difficili, io dico che con questo sul petto farai un figurone" e infila in ferro nel bracere tra mille sfrigolii.
"Uooouoouooo" strilla come può il povero ciclista.
Il brigadiere solleva il ferro con la granata ardente che ora brucia davvero di un arancione vivissimo.
"Confessa, è la tua ultima opportunità, ammetti di esserti iniettato quella robaccia? ma la tua mamma lo sa? confessa!"
Il ferro sibila fumante a pochi centimetri dai peli del petto del buon ciclista, oramai inzuppato dai goccioloni di sudore che gli colano dalla fronte.
"Uiiiuiiiuii" mugugna il povero ciclista scuotendo su è giù la testa, come a dire "Sì confesso".
"Guarda che se mi pigli per i fondelli ti faccio assaggiare quella" dice il carabiniere indicando col pollice la vergine di ferro.
Alla vista del sarcofago con gli aculei il povero ciclista fà ancora segno di sì con la testa e il bavaglio gli viene tolto.
"Aaargh, ouff, ouff, sì, ouff, confesso, ouff ouff, il Mito mi ha prescritto l'epo e la segnava sulla tabella con l'asterisco, ouff ouff".
"Bravo guaglione, mi piaci" gli dice il brigadiere dandogli un buffetto sulla guancia.
Il buon ciclista in seguito ritratterà tutto, dicendo che era stato costretto ad ammettere l'uso di epo perchè altrimenti non lo avrebbero lasciato andare via, continuando l'interrogatorio ad oltranza, mentre gli asterischi altro non indicavano che le vitamine.
Chissà quanti ciclisti vanno in giro con il marchio dei NAS sul petto allora...

In un altro incubo ho sognato che il povero ciclista venisse indagato per falsa testimonianza.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8781040