Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > traduzione
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: traduzione

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/08/2005 alle 12:42
Questa credo sia una notizia importante ...prego qualcuno che sa l'inglese di tradurla a tutti...merci....

Although the rumours have been around since the Giro d'Italia, it appears now that the team cohabitation between Lampre and Cafitta will finish up at the end of the 2005 season. Team co-manager Giuseppe Saronni's Lampre squad is where diesse Giuseppe Martinelli will end up along with his protegé Damiano Cunego as well as most of the key riders from the current Lampre-Cafitta squad. Valsir, a Brescia, Italy based building products company that is currently a co-sponsor of the Barloworld team, and Lampre will likely be riding Wilier Triestina bicycles as they did in 2004, before the fusion with Cafitta, when they switched to Cannondale.

As for Lampre-Cafitta team co-manager Claudio Corti, it's not clear where he and the Cafitta sponsorship are going in 2006, but one thing is sure: Lampre-Cafitta's Giro d'Italia runner up Gibo Simoni will be riding elsewhere in 2006. The oldie but still goodie Simoni, who turns 34 later this month, is reportedly being courted by Quick.Step, Cofidis and Illes Balears for next season.

In other transfer news, 14 year pro Andrea Noé will stay with Liquigas-Bianchi, while last year's World Pro Road Championship bronze medalist Luca Paolini will leave Quick.Step to join Liquigas-Bianchi.

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 378
Registrato: Aug 2005

  postato il 11/08/2005 alle 12:55
Originariamente inviato da Popo

Questa credo sia una notizia importante ...prego qualcuno che sa l'inglese di tradurla a tutti...merci....

Although the rumours have been around since the Giro d'Italia, it appears now that the team cohabitation between Lampre and Cafitta will finish up at the end of the 2005 season. Team co-manager Giuseppe Saronni's Lampre squad is where diesse Giuseppe Martinelli will end up along with his protegé Damiano Cunego as well as most of the key riders from the current Lampre-Cafitta squad. Valsir, a Brescia, Italy based building products company that is currently a co-sponsor of the Barloworld team, and Lampre will likely be riding Wilier Triestina bicycles as they did in 2004, before the fusion with Cafitta, when they switched to Cannondale.

As for Lampre-Cafitta team co-manager Claudio Corti, it's not clear where he and the Cafitta sponsorship are going in 2006, but one thing is sure: Lampre-Cafitta's Giro d'Italia runner up Gibo Simoni will be riding elsewhere in 2006. The oldie but still goodie Simoni, who turns 34 later this month, is reportedly being courted by Quick.Step, Cofidis and Illes Balears for next season.

In other transfer news, 14 year pro Andrea Noé will stay with Liquigas-Bianchi, while last year's World Pro Road Championship bronze medalist Luca Paolini will leave Quick.Step to join Liquigas-Bianchi.



Il marchio Lampre e il marchio Caffitta si scioglieranno alla fine del 2005. Giuseppe Martinelli insieme al suo protetto Damiano Cunego e altri corridori chiave della squadra dovrebbero andare alla Lampre. La Valsir co-sponsor della Barloword e la Lampre vogliono correre con biciclette Willier, come prima della fusione con la Caffitta.
Simoni sicuramente il prossimo anno correrà con un altra squadra, è in trattativa con la Quick Step, Cofidis e Illes Baleares.
Infine Noè rimane alla Liquigas mentre Paolini diventerà suo compagno di squadra accasandosi alla Liquigas

 

[Modificato il 11/08/2005 alle 12:59 by THE DOCTOR]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 11/08/2005 alle 12:57
Abbozzo di traduzione: Sembra che alla fine di questa stagione finirà la collaborazione tra Lampre e Caffita, cosa che si vociferava fin dal Giro d'Italia. Nella squadra Lampre di Giuseppe Saronni andranno a finire il diesse Giuseppe Martinelli con Damiano Cunego e altri ciclisti importanti che quest'anno erano con Lampre-Caffita. La Valsir, compagnia edilizia bresciana che attualmente sponsorizza il team Barloworld, e la Lampre correranno sulle biciclette Wilier Triestina, come facevano nel 2004, prima di passare alle Cannondale al momento delle fusionecon Caffita.
Quanto al co-manager della Lampre-Caffita Claudio Corti, non si sa in quale squadrà andrà assieme allo sponsor Caffita, ma una cosa è certa: il vice-campione in carica del Giro d'Italia Gilberto Simoni correrà altrove. Il vecchio ma buon Simoni, trentaquattrenne, è stato corteggiato da Cofidis, Quick Step e Balears per la prossima stagione.
Per quanto riguarda il resto, Andrea Noè, professionista da quattordici anni, rimarrà con la Liquigas-Bianchi, mentre la medaglia di bronzo degli ultimi mondiali Luca Paolini lascierà la Quick Step per la Liquigas-Bianchi

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 378
Registrato: Aug 2005

  postato il 11/08/2005 alle 12:59
Colpo Liquigas
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/08/2005 alle 13:45
eh già ,complimenti alla Liquigas, veramente un gran bel colpo di mercato, che speriamo responsabilizzerà ulteriormente un talento come Paolini, per la prima diviso dal suo storico capitano...

...io dico che nn tradirà!


 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 548
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/08/2005 alle 17:47
Che squadrone la Liquigas!!!!!!

 

____________________
http://www.bloggers.it/bici



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/08/2005 alle 21:49
Alcune buone notizie dunque.
Le Wilier sono bicilette meravigliose, e italiane.
La vecchia maglia della Lampre era brutta ma quella della Lampre Caffita è ancora più brutta.
Tra Saronni e Corti non saprei scegliere, ma due erano comunque troppi.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7882829