Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > KAIKU FUORI DELLA VUELTA. VERGOGNOSO CONSIGLIO DEL PROTOUR
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: KAIKU FUORI DELLA VUELTA. VERGOGNOSO CONSIGLIO DEL PROTOUR

Livello Tour




Posts: 171
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/07/2005 alle 19:55
Questi personaggi hanno votato oggi per maggioria che la squadra spagnola che sta facendo una stagione bravissima non ci sarà alla vuelta. Adesso ho ancora piu ragioni per dire "no" al Pr Tour: il Pro Tour non vuole ai sponsor che non ci sono dentro delle squadre della Liga.

Chi sarà il traditore? Forse gli propi spagnoli, sopratutto saiz?..o forse un corridore che dovrebe pensare ai suoi coleghi come Voigt?...o forse ex-campione che non ricordano mai cosa è il ciclismo "povero" come Gimondi o Adorni?...o infatti Moser, propio ripresentante dei ciclisti..anche del Kaiku?

Ho amici alla squadra e sono davvero molesto. Per tutto quello Io mando un xxxxxxxxxxx a tutti questi "signori" del nostro ciclismo( mamma mia, se il ciclismo c'e in questi mani...)-scusi al admin-.

Presidente: Vittorio ADORNI ITA
Laurent DE BACKER BEL designado por la UCI
Rocco CATTANEO SUI designado por la UCI
Felice GIMONDI ITA designado por la UCI
Miguel INDURAIN ESP designado por la UCI
Hein VERBRUGGEN NED designado por la UCI
Charly MOTTET FRA designado por los organizadores
Francesco MOSER ITA designado por los ciclistas
Jens VOIGT GER designado por los ciclistas
Patrick LEFEVERE BEL designado por los equipos
Manolo SAIZ ESP designado por los equipos

Coordinator: Alain RUMPF

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/07/2005 alle 20:52
Ma la scelta di quante e quali wild-card non dovrebbe dipendere solo ed esclusivamente dall’organizzatore della Vuelta?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 171
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/07/2005 alle 22:29
LE wildcard si sono date al mese di Marzo quando quasi non aveva cominciato la stagione, e Unipublic ne ha dato al Comunidad Valenciana ed alla Relax, squadra vicina a Unipublic.

Pensate che ridiculo faranno squadre come la Boygues telecom, la Domina vacanze, la francaise des jeux,e via dicendo...che corridori portaranno qua??? Se nel Tour hanno fatto il ridicolo , cosa faranno a Spagna??

Spero che vinca un corridore della Comunidad valenciana, una squadra fuori del pro tour ma di sicuro che darà tanto espettacolo.

La ragione del Consiglio della Pro tour era che nessuna corsa puo partire con piu di 200 corridore e non si voleva fare una eccezione, ma Io faccio una scomessa: prima della terza tappa ci saranno non meno di 10 corridori fuori corsa.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/07/2005 alle 10:35
del resto, anche al giro il proprietario della Naturino-Sapore di Mare (di cui non ricordo il nome), si era lamentato dell'esclusione della propria squadra dal Giro d'Italia... sicuramente la Naturino nella corsa rosa avrebbe fatto meglio della Bouygues Telecom e della Euskaltel-Euskadi, anche perchè fare peggio di queste due formazioni al Giro sarebbe stato difficile
purtroppo il problema sta nel modo in cui sono state assegnate le licenze protour, ed è pazzesco che l'italia e la spagna hanno avuto lo stesso numero di squadre (quattro) che sono state assegnate alla francia, dove il ciclismo è indiscutibilmente in un lunghissimo periodo di crisi

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 372
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/07/2005 alle 11:18
e l'anno prossimo senza la fassa l'Italia avrà solo 3 squadre...
Speriamo che i giri escano dalla macchietta ProTour!!!!!!!!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/07/2005 alle 14:10
CHE COSA?!?!? L'Italia avrà solo 3 squadre?!?!? Togliere la quarta licenza pro-tour all'italia mi sembra un insulto non solo a tutto ciò che il ciclismo rappresenta, ma al buonsenso umano!! Io non sono affatto nazionalista, anzi per molti versi non amo affatto il mio Paese natio, ma per quanto riguarda il ciclismo mi sembra che l'Italia sia la nazione che, almeno a livello di corridori ottiene i risultati migliori: nel Pro Tour ci sono 5 nostri connazionali nei primi 12, compreso il leader Di Luca, e i corridori italiani sono capaci di dominare in ogni corsa, dalle volate con Petacchi alle classiche con Di Luca Rebellin e Bettini alle corse a tappe con Basso e Cunego. è pazzesco che avremo meno squadre degli spagnoli e soprattutto dei francesi!!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/07/2005 alle 14:21
la vuelta aveva solo due wild card per le squadre professional e mi sembra che abbiano scelto le due squadre spagnole + forti. non mi sembra una decisione scandalosa. certo, alcune squadre pro-tour andranno alla vuela con le seconde linee, ma è un problema generale.
come scritto da molti su questo forum, il pro-tour dovrebbe comprendere solo 15-16 squadre, in modo da lasciare spazio a + inviti degli organizzatori.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/07/2005 alle 14:24
anche secondo me basterebbero 15 squadre con 6-7 inviti, in modo che anche i corridori forti che non militano in Pro-Tour (come Sella, Astarloa, Rujano) possano disputare una buona stagione e confrontarsi spesso con i più forti
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 171
Registrato: Dec 2004

  postato il 29/07/2005 alle 15:04
Per simociclo: Posso dirti che quest'anno ho seguito quasi tutte le corse spagnole e chiaramente la kaiku è stato MOLTO piu forte che la Relax che ha fatto una stagione horribile, infatti penso che i navarri hanno stato meglio che alcune squadre pro tour spagnole alle corse che hanno participato.

La immagine di serietà e profesionalità e ciclismo di attaco è il segno di questa squadra molto aprezzata nel ambiente.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/07/2005 alle 20:33
15 squadre sarebbero sicuramente sufficienti, tanto più che alcune squadre del pro tour come Domina Vacanze o Boygues Telecom non sono all'altezza almeno quest'anno, e soprattutto quasi tutte le squadre mandano i migliori corridori al Tour, e al Giro e alla Vuelta mandano formazioni nettamente inferiori o demotivate.
 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.4947429