Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > AIUTIAMO L'AFRICA
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: AIUTIAMO L'AFRICA

Livello Franco Ballerini




Posts: 312
Registrato: May 2005

  postato il 02/07/2005 alle 15:30
Ragazzi so che oggi per tutti noi è un giorno speciale perchè comincia il Tour, ma vorrei chiedere la vostra collaborazione per un qualcosa di importante.
Penso che voi tutti sappiate della grande maratona sonora mondiale che si terrà oggi in varie capitali, il LIVE 8.
Con questa maratona si vogliono sensibilizzare gli 8 grandi del G8 ad annullare il debito ai paesi dell'Africa e raddoppiare gli aiuti.
Per far sentire anche la voce di Cicloweb in questa importante iniziativa vi posto il link in cui porre una firma in più per sostenere questo progetto.
http://www.live8live.com/list/
Per chi voglia anche ascoltare il concerto più importante per la qualità degli ospiti vi posto anche questo link
http://music.channel.aol.com/live_8_concert/home/uk_main
Il mondo di Cicloweb è sensibile a queste cose e di sicuro non mancherà all'appello.
Forza ragazzi insieme ce la possiamo fare.
Carmine (Pantanì)

 

____________________
Carmine Coiro

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 312
Registrato: May 2005

  postato il 02/07/2005 alle 16:07
Metto una risposta solo per mantenere il thread in alto

 

____________________
Carmine Coiro

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 02/07/2005 alle 22:12
Penso che di manifestazioni grandiose e molto ben realizzate come il Live Aid (o Live 8, come quest’anno) non debbano essere svolte solo una volta ogni 20 anni, ma molto più spesso… in modo tale da sensibilizzare la gente sul grave problema della fame e della povertà nel mondo.

Per quel che mi riguarda, un grande plauso va agli organizzatori dell’evento (in primis Sir Bob Geldof, davvero un grande) e ai cantanti di tutte le sedi di concerto, che hanno saputo mettere da parte i loro atteggiamenti da star, allo scopo di invitare i governi dei paesi “forti” ad un tipo di politica diversa da quelle degli ultimi anni.

Si, perché di manifestazioni come il Live 8 forse non ce ne sarebbe stato bisogno, se in questi 50 anni i paesi occidentalizzati e capitalisti (Italia compresa, ovviamente) avessero adottato politiche meno drastiche nei confronti dei paesi del Terzo Mondo, o avessero rinunciato ad intraprendere iniziative belliche di dubbie opportunità politiche (due conflitti tanto per dire… Iraq e Vietnam: a che sono serviti? A chi sono serviti?).

Spero che il G8 che sta per iniziare serva per dare una svolta a questa tendenza politica, che inevitabilmente danneggia chi è in situazioni economiche meno favorevoli…

PER UN MONDO MIGLIORE…

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 03/07/2005 alle 12:55
ero al concerto di Roma, ieri sera, insieme a Knightlake98. Che spettacolo signori, in piedi più di 9 ore (con nelle gambe i quasi 70 km della mattina). Spettacolo vero dal punto di vista musicale (tra l'altro è stato il quarto concerto di tutta la vita mia, per cui è già di per sé un evento). Ma di sicuro valore è il significato "simbolico" della partecipazione a una manifestazione di questo tipo..
Viviamo in una corsa frenetica verso l'avere sempre di più, verso fare nuove sensazionali scoperte scientifiche, il "nostro" mondo sembra non avere confini; al contrario, c'è gente, non così lontana da noi, che ogni giorno ha difficoltà a procurarsi un boccone da mandar giù. Forse i problemi, i veri problemi sono altri, non quelli che ci troviamo ad affrontare noi, io per primo.
Dovremmo fermarci a riflettere, a pensare, perché è giusto farlo ogni tanto, non solo una volta ogni venti anni... C'era una scritta ieri "Non vogliamo i tuoi soldi, vogliamo la tua voce". Già, proprio la voce, il massimo dono d'espressione per noi Esseri Umani, possiamo fare tanto, molto di più di quanto noi stessi crediamo... Abbiamo un potenziale enorme ed è giusto mostrarlo, non solo andando al concerto e non solo una volta ogni vent'anni. Vivere è una missione, un compito da portare a termine e forse uno dei nostri compiti è proprio questo: fare qualcosa per chi veramente ne ha bisogno. Nessuno ci chiede di toglierci il pane di bocca, solo di fare attenzione a non sprecare quello che abbiamo; di apprezzare quello che abbiamo e di fare qualcosa, in concreto, per aiutare chi è meno fortunato di noi.

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 04/07/2005 alle 13:34
Grandissimo LIVE 8.
Io e Cyclinghchecco ci siam visti un concerto eccezionale.
Ecco la mia esperienza:

Un grandissimo spettacolo.
E siccome non soffro dell'esterofilia che in Italia prende molta gente, apprezzo molto anche la musica italiana.
Certo che avrei gradito i PINK FLOYD o PAUL MC CARTNEY al Circo Massimo, e invece , a parte i DURAN DURAN e un gruppo rock americano e una rocker sempre USA, abbiamo avuto solo esponenti nostrani. Ma forse era giusto così. Mogli e buoi...dei paesi tuoi! ;-)
Scendo al metrò "piramide" quand'erano ormai le 15. De Gregori aveva già cantato, Zucchero suonava mentre facevo la camminata fino al luogo del concerto e si sentiva da lontano.
Non avrei mai immaginato che 2 big come loro suonassero fin dall'inizio. Arrivo al Circo Massimo e SURPRISE. A quell'ora , nonostante il caldo non fosse insopportabile , non c'era moltissima gente. E ho avuto occasione di piazzarmi a non più di 30 metri dal palko.
Arrivo letteralmente assieme ai Duran Duran:
Simon Le Bon, Nick Rhodes, John Taylor....
Per un attimo m'è sembrato di tornare all'85.....
ma l'attimo è durato veramente poco!!!
Attaccano con "Reach up for the sunrise", motivetto del loro rilancio che c'ha rimbalzato attorno per tutto l'inverno con gli spot pubblicitari.
Inflazionato moltissimo da questo fatto, non è fra quelli che ho apprezzato di più.
Al contrario, ORDINARY WORLD del 93 è veramente una stupenda canzone. Terza loro proposta WILD BOYS!
E qua siamo veramente agli albori, visto che risale all'83!
Kitsch tremendamente, ma sempre graditissima.
Sarà la nostalgia della gioventu'......(nell'83 c'avevo 8 anni!!)
E GRANFINALE di Simon e soci:
SAVE A PRAYER (1982), la loro ballad per eccellenza, forse la loro migliore canzone di sempre.
E qui t'accorgi che son passati 20 anni.
Nel momento del ritornello SIMON s'è troppo fidato del "suo" pubblico...allungando il microfono nella speranza che i giovani rispondessero col ritornello del pezzo....
speranza vana....
a parte me e pochi altri gatti, nessuno sapeva quelle parole...
mutismo assoluto!!
Simon scoraggiato e coi suoi kg di troppo, fa rientrare il braccio e riprende come se nulla fosse, ma presumo che la botta sia stata grande.
20 anni fa non sarebbe mai successo, vista la DURANMANIA che girava da noi. E forse a Londra non sarebbe successo nemmeno oggi, ma in Italia evidentemente, nonostante gli spot TV, a ben pochi giovani è interessato sapere cosa avesse fatto quel gruppo prima di REACH UP FOR THE SUNRISE.
E non è un bene.
Magari credevano che fosse un gruppo nuovo....e quando hanno visto "panzerotto Simon" di quasi 50 anni salire sul palko saran pure rimasti sbigottiti.Mah!
Cmq la tristezza è stata enorme nel momento invece, in cui tutta quella orda di ragazzuoli sapeva a memoria le canzoni de LE VIBRAZIONI, di ELISA o (udite udite!) dei GEMELLI DIVERSI.
???
Nulla di SAVE A PRAYER e TUTTO dei Gemelli diversi???
Qua c'è qualkosa che non va!!
Ma quel che conta è la festa, anche se la speranza che il G8 si faccia impietosire da questi cantanti miliardari per rendere meno povera l'Africa.....beh ....è un'utopia grossa quanto una casa.
Per il resto, a Roma grande attesa per Ligabue, e Renato Zero.
Meno per Venditti e Baglioni che han chiuso la manifestazione assieme ad Alex Britti.
Che altro dire?
Jovanotti? A me fa vomitare , poco prima che entrasse da VIP del kaiser (il gruppo sul palko era pronto da 5 minuti e lui stava facendosi aspettare come una sposina all'altare!!!), ho lanciato un coretto (Saturnino alè alè) (seguito da altri) per salutare il suo grande bassista Saturnino.
Un musicista vero, NON LORENZO!
In parte abbiamo distratto un po' il pubblico e proprio in quel momento è entrato Jovanotti.
E purtroppo ha fatto le solite Jovanottate senza neanche accennare a qualkuna delle sue canzoni più belle. Una su tutte: GENTE DELLA NOTTE. Niente da fare. Ci siam sorbiti una nenia prima e poi "l'ombelico del mondo" mentre il Lorenzo nazionale si faceva portare in trionfo dal pubblico che lo sosteneva per l'aria.
Purtroppo non l'ha mandato a gambe all'aria...;-)
E' stato a zompettare (più un comizietto) per 25 minuti buoni. Mentre quel MITICO ARTISTA di nome Luciano Ligabue, è dovuto accontentarsi di non più di 10 minuti.
Scandalo bello e buono!
Liga cmq è un Signore della musica, fosse nato in America invece che in Romagna.....beh, avremmo una star di caratura internazionale.
Al pari se non persino migliore di tanti artisti, in parte anche sopravvalutati anglo-americani.
Ha proposto, acusticamente, solo lui e chitarra, la splendida (e senza-tempo) NON E' TEMPO PER NOI (sorry il gioco di parole!) e poi ha mandato in delirio il pubblico con URLANDO CONTRO IL CIELO.
Il terzo pezzo ha dovuto dividerselo con Piero Pelù e con lo stesso Jovanotti ne "IL MIO NOME E' MAI PIU' ".
Il finale della serata è stato rappresentato dai buoni sentimenti.
Renato Zero (preceduto da Baglioni) e Venditti.
Insomma tutti i romani rimasti.
Renato è sempre osannato, qui a Roma è AMATO in maniera viscerale.
E se lo merita. Baglioni è un po' più distaccato nei rapporti con la gente.
Almeno in apparenza, ma rappresenta una pagina fra le più belle in assoluto della musica cantautorale e sentimentale della musica italiana di tutti i tempi.
Inediti i duetti tra Baglioni e la Cortellesi o Baglioni-Zero-Pausini e ancora Baglioni-Venditti-Britti.
Ieri su MTV ho rivisto il "best of" del Live 8 con gli interventi di Londra, Philadelphia, Parigi etc...
Pink Floyd straordinari, anche se Roger Waters purtroppo non ha più voce (mal comune......mezzo gaudio, informiamolo che anche Cesare Cremonini non ha cantato un granchè bene!!! ;-) )
Bob Geldof anche senza voce c'ha omaggiato della mitica (cantata anche nell'85) "I DON'T LIKE MONDAYS".
Sting sempre eccezionale. Una voce magnifica.
Robbie Williams ha come al solito esagerato.
Iniziando con una canzone dei QUEEN (We will rock you).
Non è Freddie e deve capirlo. Cantasse la sua FEEL (tra l'altro molto bella) ed evitasse ste cover di gente insuperabile.
Ricordo anche una sua performance di We Are The Champions (persino colonna sonora di un film) di certo da NON tramandare ai posteri...
Concludo questo mio racconto dicendo solo che attendo l'uscita del DVD. Mentre la RAI ha promesso (e spero mantenga fede all'impegno) che il 30 luglio manderà in onda l'intero concerto romano, visto che a dovuto interromperlo 70 volte sabato pomeriggio.
Speriamo. Ci tengo ad avere un ricordo con la registrazione completa.
Diffido che quando uscirà il cofanetto DVD, ci saranno 3 dischi per le 10 ore di concerti al Circo Massimo.
Cmq splendide le manifestazioni ovunque.
Non vado spesso a concerti, ma ho voluto presenziare ad un evento storico. E se per vedere da 20 metri Ligabue, Baglioni e Renato Zero, ho dovuto sopportare i Gemelli Diversi......pazienza!
Frase del giorno (un tizio dietro me!):
(nell'attesa che uscisse un cantante, non si sapeva mai chi veniva fuori , non c'erano annunci):
"Se esce la Pausini stiamo nella merda!"
"parole sante" gli rispondo io!
ciao
roberto
p.s. la mia maglietta "musicale" con la gigantografia di Elvis Presley è stata persino fotografata da una fotografa non so di quale rivista, per il resto magliette dei Pink Floyd (almeno 4) , dei Cugini di Campagna!!! e di un altamente improbabile PUNK METAL FESTIVAL 1963!!!!!!
Non aggiungo altro!
:-)







My FORUM:

http://it.groups.yahoo.com/group/discovolante/

My SITE:

http://knightlake.interfree.it

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/07/2005 alle 13:44
Originariamente inviato da Knightlake98

...Pink Floyd straordinari, anche se Roger Waters purtroppo non ha più voce (mal comune......mezzo gaudio, informiamolo che anche Cesare Cremonini non ha cantato un granchè bene!!!...


Roberto mio,
questa frase ancora mi sta facendo riversare lacrime dalle risate!!!

Sei un reporter coi fiocchi!!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 35
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/07/2005 alle 13:45
Bellissimo il concerto di Londra... Ma quello in Italia... Fatemi il piacere

Inutile dire che i concerti qua e là non cambiano il mondo... Cosa volete che gliene freghi a un Bush se i Pink Floyd si riuniscono per l'occasione?

E il fatto che tutti quegli impianti siano costati miliardi non vi fa riflettere?

 

____________________
Se ridi, il mondo ride con te.
Se piangi, piangi da solo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 04/07/2005 alle 13:58
Grazie Mario!!
Oh ma lo sai che nel pomeriggio è arrivato anche Pirata x sempre?
Francesco è riuscito a parlarci coi gesti da lontano....

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 05/07/2005 alle 13:55
Beh, ma Pirata ce l'ha messo l'impegno... si è fatto tre volte il periplo del circo massimo per cercare di raggiungerci...

Beh, forse non posso dire ... "al prossimo live8", comunque avremo altre occasioni, prima fra tutte il Giro del Lazio.
Grande giornata comunque, in tutti i sensi. Un concerto esaltante, talmente .....inebriante che per poco non vado a precipitare sulla folla mentre tentavo di uscire dal Circo Massimo stesso, provocando magari l'ilarità di Venditti che ancora stava cantando Roma Capoccia!!

Scherzi a parte, bellissima giornata di musica.

(robbo, avevi clamorosamente ragione... sono uscito in bici domenica sera, ma solo per fare una ASSOLUTA passeggiata "porta-consiglio" o "scaccia-pensieri" come ti piace di più)... Media finale 22,2 (per darti un'idea di quanto piano sia andato.

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/07/2005 alle 14:14
Grande Franz!
Sei il più grande esempio del "barcollo ma non mollo!"

Oh ma quando andiamo in bici?
Che ne dici di giovedì mattina?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 05/07/2005 alle 14:42
io dovevo uscire oggi col giannoni ma... dopo un km mi ha chiamato dandomi buca! ma non era proprio giornata, anche oggi solo 23 di media, una cifra di traffico...

Volevo anche chiamarti ma erano le 8:20.. mi sa che dormivi, non sapevo dove andare, non sapevo nemmeno se tornare indietro..
Alla fine sono andato a coprirmi di ridicolo sulla salita della ferrovia, al lago: tempaccio allucinante ero di fronte ai bagni, ai piedi della salita dopo 1:13'40" e ho scollinato a Castello in 7'08", a fronte di un record che è di 5:53, risalente allo scorso anno...

Per giovedì... al momento va bene, ma... spero di aver da fare Tra un po' esco per un colloquio..

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/07/2005 alle 14:55
Confidiamo nel colloquio Franz!!!
In bokka al wolf!
Sul tempo di oggi non ti lamentare...
i mei 85 kg hanno un primato di 7'10", quindi m'hai sempre battuto col tuo 7'08"!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 05/07/2005 alle 20:29
siamo arrivati allo sprint allora...

Per il verdetto, positivo o negativo, dovrò aspettare due settimane per cui per giovedì nessun problema. Domani sarò dalle 9 alla pista ciclabile col sor Giannoni!

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/07/2005 alle 21:33
Vabbuòòòò
Niente sprint, era pur sempre un....arrivo in salita (e a cronometro per giunta!)

Allo sprint lo sai che non c'è storia!!
E' come in discesa
(rammenti il volatone davanti da Ricciotti?? Persino in MTB t'ho distanziato!!, tu sei da salitone al 40%% )

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6544261