Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Il caso Rumsas
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Il caso Rumsas

Livello Gastone Nencini




Posts: 507
Registrato: Oct 2004

  postato il 29/06/2005 alle 13:04
Accusato di traffico di sostanze dopanti, Raimondas Rumsas è stato arrestato lunedì a Lucca in esecuzione di un mandato d’arresto europeo spiccato dalla giustzia francese.
Il suo avvocato francese, Alexandre Varaut, ha confermato la notizia spiegando che «in piena collaborazione con il suo collega italiano farà di tutto per riportare in libertà Rumsas». Per questo conta di rivolgersi alla Corte d’Appello di Firenze.
Il mandato d’arresto europeo è stato emesso dal giudice di Bonneville (Alpes françaises) che sta seguendo il caso nel quale Rumsas è implicato al fianco di sua moglie, Edita, e del medico polacco Krzystof Ficek che aveva firmato le ricette di prescrizione dei prodotti dopanti.
Tutti e tre sono stati rinviati a giudizio davanti al Tribunale di Bonneville e l’inizio del processo è previsto per il prossimo autunno. Rumsas e la moglie sono accusati di possesso e importazione di contrabbando di prodotti dopanti.
Rumsas rischia una condanna a tre anni di carcere e una ammenda che può arrivare al doppio del valore dei prodotti sequestrati.

FONTE ESTERNA

 

[Modificato il 23/05/2006 alle 15:59 by Admin]


 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/06/2005 alle 13:20
Chissà perchè a pochi giorni dal inizio del tour ?

....e poi con tanti anni di distanza...quando tutto sembra finire a piZZa e fichi ?

Magari se avesse appeso al chiodo l'amatissima.... chi si sarebbe ricordato più di lui ?

La giustiZia è uno strumento per punire chi ha sbagliato (Rumsas) e non per strumentalizzare

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 29/06/2005 alle 14:48
Non penso che la vicinanza con il Tour c'entri molto... lui non avrebbe partecipato comunque... ho letto da qualche parte che fosse uscito dalla Guru-Parkpre per essere ingaggiato dalla Selle Italia, ma non ho avuto conferme.

Comunque era chiaro che la vicenda della moglie incarcerata a fine Tour avrebbe avuto un seguito. E così sia!

La cosa raccapricciante è che questo personaggio qui veniva alle GF a strapazzare tutti e qualcuno gli dava pure ragione.

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 312
Registrato: May 2005

  postato il 29/06/2005 alle 15:48
Però che strano, in mezzo a queste storie ci sono sempre gli stessi personaggi sporchi.
Sarà solo una coincidenza?

 

____________________
Carmine Coiro

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Jun 2005

  postato il 29/06/2005 alle 16:15
Speriamo sia un IniZio.... e non una necessità... è questo che volevo sottolineare....

E poi dopo RoumsaS .....c'è ne sono tanti altri.... ma immagino che finisca lì l'episodio.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 1043
Registrato: Mar 2005

  postato il 29/06/2005 alle 17:37
per capire meglio Rumsas...mi piacerebbe conoscere la sua storia: nelle categorie minori ha corso in Italia? Che risultati ha ottenuto prima di passare professionista? Qualcuno se lo ricorda?

 

____________________
Enula.
http://www.cicloweb.it
http://www.cicloweb.it/Pg/pg.html

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/06/2005 alle 17:56
un unico,grande rimpianto...
....che il tutto nn sia avvenuto dieci giorni prima di modo da nn infangare anche il nome e la memoria di Marco e della "sua" granfondo a lui intitolata....
.....per il resto...era ora!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Svizzera




Posts: 92
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/06/2005 alle 18:03
Ma come Bauschan proprio tu che sei bergamasca? Rumsas venne alla ribalta in Italia nella Settimana Lombarda (ex Bergamasca) del 1999 quando, già ventisettenne ma sconosciuto ai più, vinse a sorpresa la 29° edizione della corsa correndo nella squadra polacca Mroz. C'è da dire che quella fu un edizione tra le migliori per la qualità delle squadre e dei corridori partecipanti, ma alla fine, e non era la prima volta per la Bergamasca, uscì la grande sorpresa. Ti riporto sotto la classifica generale della gara:

1.Raimondas Rumsas (Ltu-Mro)
2.Nicola Miceli (Ita-Liq)
3.Enrico Zaina (Ita-Mer)
4.Andrei Teteriuk (Kaz-Liq)
5.Niklas Axelsson (Swe-Nav)
6.Piotr Wadecki (Pol-Mro)
7.Mirko Celestino (Ita-Plt)
8.Andrea Ferrigato (Ita-Bal)
9.Gilberto Simoni (Ita-Bal)
10.Volodimir Goustov (Ukr-Nat.T)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 1043
Registrato: Mar 2005

  postato il 29/06/2005 alle 18:15
Ricordo quell'edizione, Joop, e mi ricordo questo ragazzino sul podio.. ma non ricordavo in che squadra militasse. Quindi ha sempre corso all'estero prima del 2000? E vittorie importanti da dilettante nessuna?
Grazie mille, ciaociao

 

____________________
Enula.
http://www.cicloweb.it
http://www.cicloweb.it/Pg/pg.html

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 29/06/2005 alle 18:40
Originariamente inviato da Pirata x sempre

un unico,grande rimpianto...
....che il tutto nn sia avvenuto dieci giorni prima di modo da nn infangare anche il nome e la memoria di Marco e della "sua" granfondo a lui intitolata....
.....per il resto...era ora!!!


Scusa ma visto che Rumsas e' parecchio che corre con
la volpe sotto l'ascella avrebbero potuto non accettarlo alla nove colli...
invece l'ha pure vinta

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Svizzera




Posts: 92
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/06/2005 alle 18:52
Rumsas è passato prof. nel 1996 nella Mroz dove è rimasto fino al 1999 prima di passare in Fassa Bortolo nel 2000 e gli unici successi che si ricordano prima della Bergamasca sono un paio di tappe nella Corsa della Pace del 1998. Sulla sua carriera da dilettante non ti so dire nulla ma escludo che abbia mai corso per squadre italiane.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 29/06/2005 alle 18:53
per quello non ha vinto solamente le nove colli, ma anche la Campagnolo.....che schifo!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/06/2005 alle 07:36
allora: mi son letto (tra la nausea) il "curriculum vitae" di tal persona. dopodiche´ la nausea si e´ trasformata in fastidio ed indignazione.

ma come si permette, come si accetta, come si fa, mi domando e dico, a vedere correre peraltro anche e sopr. alle gf gente del genere (e c´e´ chi ci va´ x definirsi "battuto" da codesta..). manifestazioni che dovrebbero essere (come lo e´ x molti ma evidentemente non per tutti)
LO SPECCHIO di una SANA E GENUINA PASSIONE..
io x i profi e dil. certamente non mi stupisco di certo..(eh?gio?)
riesco un pochino a stupirmi di come certi REITERATI comportamenti vengano accettati ed anzi pubblicizzati e stipendiati da un mondo stavolta si, mi dispiace dirlo, veicolante e producente a sua volta, rendendola insita, la cultura del doping.
e allora poi non parliamoci addosso di come mai, del "si deve", "si potrebbe" ecc.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/06/2005 alle 09:03
Non riesco ad aggiungermi al coro.
Per voi, richiesta di arresto della magistratura=colpevole ?
Per me, a volte sì, a volte no.
Già l'arresto ( e soprattutto la lunga detenzione) della moglie fu un atto sproporzionato rispetto all'accusa ed era un atto che puzzava di ritorsione (sei riuscito a non farti prendere, allora ingabbiamo tua moglie)e così ora questo accanimento terapeutico mi turba : lo stesso mandato sarebbe stato emesso se Rumsas fosse stato americano?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 30/06/2005 alle 09:14
Domanda intelligente... forse si forse no, ricordati che il mandato d'arresto è stato comunque spiccato dalla magistratura francese e non da quella italiana.

Comunque se nessuna squadra al mondo (ad esclusione della Selle Italia, dove Rumsas avrebbe dovuto correre dal primo luglio...) si sogna di ingaggiare uno che fa terzo al Tour, evidentemente qualcosa che non va c'è.

Dal momento che qualcuno si chiedeva schifato chi paga questi personaggi, a solo titolo informativo, e senza alcun intento diffamatorio, la squadra amatoriale dove Rumsas ha corso fino ad ora vincendo GF su GF (aggiungo alla lista pure Città della Spezia, Versilia e Barilla) si chiama Guru-Parkpre.

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/06/2005 alle 09:24
Lo so che è stato spiccato dalla magistratura francese, pensavo fosse chiaro a tutti.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Jun 2005

  postato il 30/06/2005 alle 09:49
Diciamo che se RuMsas "sareBBe" stato ingaggiato sa una Discovery Channel (piuttosto che una Selle Italia) che porta con sè un bacino di telespettatori direi almeno 5 o 10 volte quello EuropeO "sareBBe" stato Visto dalla magistratura franCese con un occhio diverso...

Motivo per cui il mio pronostico (che non centra niente con questo thread) vede per l'ennesima volta L'amerigano vincitore...con aiutino o senza.....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/06/2005 alle 14:50
Originariamente inviato da nino58

Non riesco ad aggiungermi al coro.
Per voi, richiesta di arresto della magistratura=colpevole ?
Per me, a volte sì, a volte no.

Anche per me dipende dalle volte. Forse quello che ha fatto
non giustifica l'arresto (mica rapinava banche!) pero' era
parecchio che gli stavano dietro e avranno voulto "vendicarsi".

Già l'arresto ( e soprattutto la lunga detenzione) della moglie fu un atto sproporzionato rispetto all'accusa ed era un atto che puzzava di ritorsione (sei riuscito a non farti prendere, allora ingabbiamo tua moglie)

Beh la moglie aveva una valigia piena di sostanze vietate che, potenzialmente, sono anche pericolose....
e così ora questo accanimento terapeutico mi turba : lo stesso mandato sarebbe stato emesso se Rumsas fosse stato americano?


su questo punto ti do completamente ragione. A mio parere
"braccioforte" e' il protetto numero 1 del Tour, perche' e'
lui che gli fa fare il fatturato con le TV oltreoceano (e non solo).

E qui salta fuori una grande differenza fra Tour e Giro:
nel 1999 quel ragazzo pelato che andava forte in salita
e che riempiva le strade (e gli ascolti), per assurdo, dava fastidio.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Feb 2005

  postato il 30/06/2005 alle 16:59
Sarà contento chi punta a vincere le granfondo...

Comunque boh... Cioè non hai fatto nulla nel ciclismo e ti fermano pure spacciatore di sostanze dopanti?? Ma sei sicuro di aver scelto la strada giusta?? Caro Raimondas, il ciclismo non è per te...

 

____________________


Crono-Campione-Nazionale 2005 US ACLI

Attenzione!! Vieni a trovarmi su

http://www.cycling-checco.tk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 30/06/2005 alle 23:11
Se vi era sfuggito questo risultato guardate qua!
http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=4036

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 01/07/2005 alle 00:36
...purtroppo,almeno personalmente,nn mi era sfuggito affatto,solo che speravo che l'indifferenza fosse il miglior commento...
...certo ora che nn si può più far finta di niente è giusto ribadire il disgusto anche per questa ennesima vittoria bufala...
...spero almeno vada al secondo una maglia che per fortuna ha evitato un rappresentante cosi indegno!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/07/2005 alle 06:04
si pero´.. scusate..non e´ questione di "boh" e "disgusto". pure te checco, che fai le corse amatoriali,di certe cose ti sarai reso conto...o no?.. qui si tratta d´ altro. mi sono spiegato male:

dando la vetrina, continuando a dare la passerella a certa gente, specialmente recidiva,si fa´ propria la "cultura" del "chiudiamo tutti e due gli occhi di fronte al doping" che tanto nel merito dei quattro danari vien tutto lasciato passare.. questo x cicloturisti e amatori..figuriamoci nei profi.. e poi delle bianche colombe e qualche educanda si scandalizzano ancora..

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro




Posts: 142
Registrato: Mar 2005

  postato il 01/07/2005 alle 10:10
Io francamente non capisco questo accanimento contro Rumsas che reputo un buon corridore.
Nelle Granfondo ha dato le decine di minuti ai Negrini, Tani e Company! Speravo trovasse difatti un contratto tra i prof. Se vi fate un giro nei principali canali di informazione sportiva estera capite bene quanto la notizia del suo arresto abbia avuto un bella risonanza..e poi per cosa?? La solita storia del 2002!
Ma sul podio assieme a lui quell'anno chi c'era???

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/07/2005 alle 10:37
si vabbe´ va.. come volevasi dimostrare...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 218
Registrato: Feb 2005

  postato il 01/07/2005 alle 13:59
...Così adesso posso anche puntare alla vittoria...!

 

____________________
"...Signore Io Non Sono Irish...", ma anch'io verrò da te in bicicletta...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 02/07/2005 alle 15:33
Gia in un altro post avevo detto Facile prendersela con un lituano che viene dal niente (appicicandogli la fama del demone ) , sorretto da una piccolissima federazione e da un preparatore non all’altezza piu’ difficile prendersela con un ciclista che guadagna 10M di euro aiutato dal miglior preparatore in circolazione.
Il demone è rumsas (il male del ciclismo) non l’altro
Rumsas ha sbagliato ed ha pagato (un anno di squalifica)
Le gran fondo le corre perche’ è in difficoltà economica (gli avvocati del processo francese hanno prosciugato il suo conto in banca) e perche’ nessuna squadra UCI ha potuto ingaggiarlo (su pressioni di Leblanc e Verbruggen)
Mi domando che fastidio vi dia che domina le gran fondo ?
Credete di essere superiori a uno che ha fatto terzo al tour ( anche se bombato , come d’altronde quelli che gli sono finiti davanti..)
Anche se il doping aiuta uno che ha fatto terzo al tour ha un motore nettamente superiore agli altri expro che corrono le gran fondo ( e ci mancherebbe)
Che strano domina il campionato crono in lituania , viene selezionato per il Mondiale di Madrid (dove secondo me avrebbe vinto) e viene arrestato ( il mandato internazionale e’ entrato in vigore ai primi Maggio..). Che strano…

Mi sembra di rivedere quello che ha passato Marco , otto procure processi all’infinito , bisognava trovare un capro espiatorio , lo stesso per Rumsas (tutti i corridori del tour hanno passato il test dell’ematocrito , l’unico dopato è rumsas..)

La vicenda della moglie è emblematica , tenere una madre di famiglia in prigione 3 mesi quasi in isolamento (la Franzoni c’e’ stata dieci giorni… ) tanto per spettacolarizzare l’affaire ( a fine tour tra l’altro..)

Su bicisport c’e’ un trafiletto in cui Savoldelli parla della posizione aerodimamica estremizzata di Basso , sono gli stessi commenti per filo e per segno della crono fatte su un sito internet del preparatore piu’ affermato e chiacchierato del ciclismo
Il commento sul col Finestre , con gli uomini Us postal pronti ogni 2-3 km ad aiutare (maltodestrine ecc) il Falco è identico..

Non sarà che , ora che ufficialmente lance (per chi ci crede..) non è piu’ seguito dal messia dei nutrizionisti , qualcun altro è andato a fare un visita in engadina (una rimpatriata visto che i due si conoscevano , il famoso 49,9 di Madonna di Campiglio , chissa’ chi c’era dietro..)

Il medico Ficek è un luminare in confronto ai vari Conconi , Ferrari , Cecchini , Lazzaro , Mabuse e co

Ma durante la vittoria alle Olimpiadi a chi dedico’ la vittoria Hamilton ?
A tubbott il suo cane morto che gli fece abbandonare il tour? No
Alla moglie ? No
Al suo preparatore Cecchini
Lo stesso di Rijs ai tempi della sua vittoria al tour (con l’hautacam con il 53 e l’ematocrito a 61..)
Lo stesso che segue Ullrich..
Ma hamilton non è stato preso per autoemotrasfusione (negli anni 80 non era per caso di casa a Ferrara questa pratica ?..)
Il suo preparatore da che scuola viene? Il cerchio si chiude

Per hamilton nessun problema , squalifica (che alla fine , con buoni avvocati verra’ ridotta a un anno) ma titolo mantenuto
Per il suo preparatore Niente

Per Rumsas prigione

Dove e’ l’errore..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/07/2005 alle 16:57
Cazzarola ‘sti Valdostani!
Guarda Forzainter, forse ti beccherai gli strali di qualche forumista, e io stesso ho da eccepire qualcosa su alcuni dettagli (non sulla sostanza), ma sei un grande e hai tutto il mio appoggio e la mia ammirazione.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 02/07/2005 alle 22:01
Il razzismo verso Rumsas c'è, e i tre mesi di galera ( in isolamento ) alla moglie sono uno schifo.
Forza forzainter.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 03/07/2005 alle 15:18

ed a parte il corridore in questione il discorso era da riferirsi in termini piu´ generali..ma si ha l´impressione che sia una ruota difficile da seguire.....poi si dice di "omerta´"...

ma tanto poi se un "post" viene in appoggio..tutti a ruota..eh?
(a prop. c´e´ chi ora fa sue (ed appoggia) percentuali vicine al 98-99% riguardo al rapp. corridori/doping..mentre fino a non molto tempo fa tali percentuali destavano "skalpore".....)

e tutti zitti eh?

bravi, bravi.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 03/07/2005 alle 15:53
caro forza inter,
ma allora il succo è tutti colpevoli, tutti innocenti.. come diceva craxi...
cos'è, il sistema che ti spinge a bombarti, lituano o texano o alemanno?
certo che verso rumsas c' è accanimento, anche ai giudici francesi piacerà finire sull' equipe 3 giorni prima del tour.
però la macchina di edita era piene di roba.
molte cose che dici sono vere e condivisibili, però così non se ne esce.
allora liberi tutti, rumsas , tani, l' amatore arrestato a lecco e anche ferrari (che è pure medico...).
ma a me non piace, cominciamo a liberarci dei ladri beccati (ricco, quadranti etc) e anche di rumsas perchè l' hanno beccato più volte , recidivo e con i contratti che aveva un terzo al tour poteva essere un po' più furbo, lui o il suo medico.
forse i metodi non sono giusti, forse così si fanno fuori solo gli scemi (ma tra i condannati c'è anche ferrari), ma forse è meglio così che liberi tutti.
tra l' altro anche cecchini è stato indagato e per esempio bettini ha cambiato preparatore (ora ha luca guercilena, altra pasta. forse)
oppure diciamo a canguro e giogio di smettere di allenarsi re di andare dal dottore (mi fa schifo chiamarli così questi)
ciao
mestatore
p.s: FORZA MILAN

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 03/07/2005 alle 20:10
Eh eh, Alu Aluccio, ti riferivi a me?
Hai visto che carisma eh? Sono un trascinatore di folle, wow.
Tranzillo, tranzillo, continuo a pensarla allo stesso modo, ma forse tu non hai mai capito cosa penso io.
Leggiti bene cosa ha scritto Forzainter e rifletti.
Si parla della spettacolarizzazione che viene fatta attorno ad alcuni casi e del gran glissamento del quale beneficiano altre situazioni.
Forzainter non spara baggianate, vai a farti un giro sul sito di F’errari e capirai come i suoi seguaci, che siano del partito repubblicano americano, come anche di forza italia, la lezioncina l’hanno imparata bene.
Forzainter ha parlato di Armstrong, Riis, Hamilton, Ullrich, cosa c’entrano le percentuali?

Come dici? È una gaffe? Non ti riferivi a me?
Orpo!

Al mio Amico Mestatore: guarda che F’errari è davvero libero. Cosa gli hanno dato, dodici mesi? L’affidamento ai servizi sociali scatta a 24 mesi, gli arresti domiciliari scattano a 36 mesi.
Che pagliacciata.
A proposito, Mesty, molti corridori si procurano la roba anche senza Stregoni e farmacia, per inclinare la testata del motore si rivolgono agli infermieri che lavorano negli ospedali, i quali infermieri provvedono a saccheggiare le farmacie interne, questa pare essere la via principale.
Allora, siccome Lance stesso sostiene che il ciclismo è diventato scientifico, io preferirei che venisse dato un giro di vite contro gli scienziati protetti dalle federazioni e dagli organizzatori, e non mi sta bene l’accanimento contro gli alchimisti ciarlatani, se questo accanimento ha per scopo il distrarre l’attenzione da altre realtà.
Ti faccio un esempio concreto riportando un trafiletto da tuttobiciweb.it

«Lance Armstrong e' stato sottoposto ad un controllo antidoping a sorpresa, un test che ha riguardato solo l'americano ed il cui prelievo di sangue e urine e' stato fatto ieri nell'area tecnica organizzata dalla Discovery Channel nel parcheggio dell'albergo che ospita la squadra. Gli organizzatori del Tour hanno confermato oggi che il sei volte vincitore della Grande Boucle e' stato sottoposto al controllo e che e' stato anche l'unico corridore a subire un secondo test dopo i controlli ematici cui sono stati sottoposti i 189 partenti del Tour. Il secondo controllo ha allarmato la maggior parte degli osservatori della corsa a tappe, ma Armstrong ha detto di essere stato controllato a sorpresa per sei volte in questa stagione. L'americano ha anche aggiunto di aver avuto l'impressione di essere stato monitorato dal Ministero dello Sport francese. Circostanza questa che e' stata smentita dal ministro Jean-Francois Lamour, presente alla partenza del Tour de France. ''C'e' un accordo tra l' Aso, organizzatore dela corsa, l' Unione ciclistica internazionale ed il ministero per i controlli a sorpresa - ha spiegato il ministro - E la decisione di sottoporre a controllo un corridore viene presa da una commissione medica''. »

Hai notato l’ultima parte? C’è accordo tra Aso, UCI e Ministero dello sport.
Non ti sembra scandaloso che nei controlli a sorpresa venga coinvolta l’Aso?
Dov’è l’indipendenza dell’istituzione anti-doping?
I controlli a sorpresa vengono pianificati alla presenza della Aso!!!
Allora capisci perchè condivido buona parte di quanto scritto da Forzainter?

Ps per Alu: guarda che non voglio assolutamente rinverdire la nostra polemica, semplicemente piace scherzare anche a me. Quando vuoi affrontare un tema punto per punto, senza generalizzazioni, io ci sto.
Ciao


 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 04/07/2005 alle 07:16
e che fai te la canti e te la meni da solo? ti ho nominato?

scendi dal pero.......

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/07/2005 alle 09:03
Sono d'accordo con "Mestatore": ci sono delle regole e vanno rispettate!!! Dopodiché ognuno di noi puoi fare tutta la dietrologia che vuole: beccano Rumsas xché è l'anello debole della catena, xché così distolgono l'attenzione da casi ben più importanti, etc. etc.
Io spero che in questo modo qualcuno si prenda un po' di paura e smetta di fare certe cose (forse è una magra consolazione...) ma visto che ogni ambiente tende a proteggere se stesso, il ciclismo è quello che, in qualche pasticciato modo, tende a limitare le fraudolenze.
Chissà cosa succederebbe se girassero più soldi !!!!
Buona settimana a tutti!!!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 04/07/2005 alle 13:25
ecco il binario secondo me da imboccare...come giustamente scrive mestatore.. e come scritto anche dal diablo gio´, pacho etc. se vi sono regole da far rispettare vanno rispettate. certo, vi sono difficolta´ di ordine finanziario x pagarsi l´ accanimento che puo´ esservi..ma cio´ non giustifica la visibilita´ in grandi manifestazioni, organizzate da grandi sponsor.. e no. se il gioco-regola vale, vale x tutti o x nessuno. x profi ed amatori. x amatori e cicloturisti.
senno´ che si fa´? da una parte si condanna e dall´ altra (GF) si elogia? dando ancorpiu´ soldi? che metodo e´? che esempi si danno?
se poi c´e´ il ventenne che li stima pure, perche´ glieli hanno fatti tali, vedi discorso 4 danari, la frittata (voluta) e´ fatta. cosi colui che doveva essere oggetto stigmatizzato diviene un esempio da seguire, indipendentemente da cio´ che ha fatto.
e di chi sta´ passando -o e´ gia´ passato- beccato, recidivo x 6! volte, che ne facciamo? e di tutta la carrellata di dilettanti con valori fuori norma, riscontrati solo in questi ultimi gg, che ne si fa´? passano e tutto
dimenticato? o non c´e´ da instaurare una coscienza rivolta anche al passato?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/07/2005 alle 13:38
Beh, secondo me, sui recidivi bisogna colpire in maniera sempre più dura, tenendo un curriculum (sostantivo migliore rispetto a "fedina penale") che tiene in considerazione ogni mancanza dell'atleta (dalle categorie giovanili fino ai pro, passando per i dilettanti). Forse, in questo modo, si riuscirebbe a dare una continuità al discorso, senza riciclaggi strani dai Pro alle Gran Fondo.
E poi alle GF voglio un'ammiraglia tutta per me !!!!
Ieri alla Fausto Coppi ho perso un mucchio di tempo per cambiare la camera posteriore !!!!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/07/2005 alle 17:11
Alu, dovrei scendere dal pero che, solitario, si erge sul deserto dell’ovvio e del banale dove a molti piace scorrazzare, come forse piace pure a te? No, sto bene quassù, l’aria è più fresca e si ragiona meglio.

Ma certo, ma certo, le regole vanno rispettate, non sarò io a negarlo.
B’erlusconi, secondo le regole, promuove leggi ad personam con l’appoggio della maggioranza parlamentare, come mai qualcuno protesta? In fondo rispetta le regole, no?
Stefano T’anzi ha avuto una condanna di una ventina di mesi, ho conosciuto piccoli imprenditori finiti sul lastrico che, per distrazioni di denaro ridicole se paragonate a quelle del crac Parmalat, e senza implicazioni di agiotaggio o inside trading etc etc, hanno subito condanne corrispondenti al doppio, dov’è il rispetto delle regole?
Sulle Gran Fondo dici bene e io sono d’accordo, tra le altre cose è la parte del discorso di Forzainter che non mi piace, avevo fatto notare che c’erano dei dettagli sui quali non ero d’accordo, ma quello delle GF è un problema che non verte assolutamente attorno alla figura di Rumsas, quanto all’inopportunità che scorra un fiume di denaro laddove il denaro non dovrebbe esserci, inopportunità che attira personaggi squallidi.
Ma Forzainter faceva giustamente notare la differenza di trattamento subita da Rumsas (intendiamoci, colpevole) e quella subita da F’errari o A’gricola e i loro direttori sportivi e i loro assistiti, nessuno tocca A’rmstrong, G’iraudo o Z’idane, ferocia da una parte, impunità dall’altra.
Massacrare i pesci piccoli significa far rispettare le regole o fornire un lasciapassare all’aristocrazia?
Che Rumsas sia pure espulso dall’UCI e gli siano interdette le GF, no problem, ma questa pagliacciata del mandato di cattura europeo, ragazzi, ma che vadano a beccare quel sanguinario impunito di B’attisti.
Un saluto cordiale

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/07/2005 alle 18:06
Ringrazio innanzitutto "aranciata_bottecchia" per aver risposto, ad un eretico come me, in modo preciso alla domanda sul protocollo australiano (vedi Ricco&DelPuppo).
Nel leggere le tue parole una persona, con un minimo di ragionevolezza e senso della giustizia, non può che essere d'accordo. Certo che il tuo sconforto per le istituzioni potrebbe indurci a credere che il problema è irrisolvibile, ovvero la salita non è scalabile con la nostra bella bicicletta.
E' questo il messaggio che vuoi passare ?!??!
Non vedo altre soluzioni al problema se non continuare a colpire chi ha trasgredito alle regole (e beccato xché più fesso o meno coperto), sperando che aumentino gli onesti e non i furbi.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 05/07/2005 alle 10:48
QUEST'ANNO HA VINTO 18 GRANFONDO.............

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/07/2005 alle 12:04
caro newcastle,
guarda che rumsas, bombato o no, ha vinto una classica monumento (lombardia) e ha fatto terzo al tour, per cui dal punto di vista tecnico, ci sta che vinca tutte le gran fondo del mondo, dal momento che tani, negrini etc etc non possono nemmeno legargli le scarpe dal punto di vista del palmares.
il problema non è che le vinca, perchè questo è nella logica, il problema è che lo strapaghino per partecipare.
ciao
mesty

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/07/2005 alle 13:54
Quindi il nostro caro amico "baltico" riesce a guadagnare più di un medio professionista correndo le GF la domenica ??!?
Sono convinto che bomba o non bomba, per arrivare a certi livelli (3° al Tour e Lombardia) devi avere un "motore" superiore alla media...


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/07/2005 alle 20:40
Mestatore concordo con te sulla vicenda del tour 2002 (in macchina c’era effettivamente una farmacia) e noto che anche tu pensi che Rumsas (bombato pure all’inverosimile) ha piu’ talento degli altri expro che dominano le granfondo

Rumsas è stato trovato positivo al giro d’italia 2003 , è stato squalificato un anno , è tornato a correre a metà 2004. Su pressioni UCI , nessuna squadra l’ha ingaggiato per il 2005 perciò è andato a correre le granfondo
Considerando l’affaire tour 2002 , Rumsas ha avuto problemi con il doping già due volte

Brochard , Vandenbroucke , Bruylandts ... altrettanto però loro corrono

La legge probabilmente non è uguale per tutti
Giusto radiare rumsas allora radiamo anche gli altri
Il caso Rumsas , come ho già detto , mi ricorda il caso di Marco , l’accanimento non è ancora a quei livelli ma..

Sono d’accordo con aranciata su quasi tutto , sul controllo inopinato , mi domando perché non siano mai andati a trovarlo (mai tra il2000 e il 2004) nei suoi viaggi in engadina ..
Meglio durante il tour..Stranamente è risultato negativo..

Le teste cadono perché qualcuno le vuol far cadere

Il caso Pantani è emblematico ma anche la Festina

La gendarmerie non ha bloccato per caso Willy Voet , se una soffiata anonima non avesse avvertito del passaggio di un auto piena di medicinali alla frontiera franco-belga nessuno scandalo sarebbe scoppiato

Chi ha fatto questa telefonata ? Un direttore sportivo (ancora al timone della stessa squadra , con sponsor bancario) invidioso del dominio sportivo (ma anche mediatico , siamo in piena virenquemania) di Virenque e co

Il caso THG – Balco è molto simile

Sui guadagni delle granfondo ho i miei dubbi , tutti gli expro firmerebbero subito un contratto pro se potessero

Ps. Per mestatore Buona fortuna con il traditore , su un forum francese ho il nickname vieri75 (prima era pirata) e sempre forza Inter

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/07/2005 alle 21:26
caro forzainter,
rumsas non mi fa pena e mi riferisco anche alla intervista postata da stress su un altro thread.
se davvero ci tiene ai suoi bambini farebbe meglio ad imparare un lavoro e quanto ai guadagni alle gran fondo conosco della gente molto più scarsa di rumsas , che correndo a livello regionale porta a casa una bella sommetta.
perdonatemi , ma non mi vedo rumsas , ai tempi belli con ingaggi a 6 cifre, sporco di grasso che mi regola il deragliatore nel negozio di galleschi.
poi, anche VDB e gli altri devono essere radiati, tutti.
non mi pare giusto il paragone di rumsas con pantani: il pirata è vittima di una congiura (nei termini spiegati da don chisciotte in questo forum), rumsas ha lasciato 75 giorni in boita la madre dei suoi figli:il pirata non avrebbe mai fatto una cosa simile, lui ha pagato per tutti e non ha mai accusato nè coinvolto ,nè mai avrebbe lasciato dentro una donna.
non sono un giustizialista, tutt' altro, non sono caporaglio ma ritengo che i pluri recidivi, non fosse altro per stupidità, devono pagare
ciao
mestatore

ps: com'è che noi abbiamo le bandiere (maldini, billy....)e voi quasi solo traditori(ronnie, bobone,pirlo etc)?
ciao bello, in ogni caso dopo istanbul parlare di calcio è una sofferenza

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 08/07/2005 alle 21:34
LASCIAMI STARE L'INTER.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 26/01/2006 alle 19:49
Non condivido l'atteggiamento di forzainter: capisco che Rumsas abbia pagato più di altri, ma secondo questo principio le galere dovrebbero essere vuote.
Sono d'accordo a condannare chi si dopa, perchè ruba i soldi che guadagna con le sue vittorie e alimenta questo circolo perverso.
Trovo inoltre imbarazzante la sua presenza alle GF: l'idea che i soldi della mia iscrizione finiscano in tasca a lui non mi fa certo piacere.
Lo so che non è un parere molto anticonformista, che fa più figo dire "poverino", "è vittima del sistema", ecc.
Sottoscrivo quanto detto da mestatore:
rumsas ha lasciato 75 giorni in boita la madre dei suoi figli


Basta questo: non ha nemmeno avuto la forza, le palle di dire "è solo colpa mia", "mia moglie non c'entra", al limite "l'ho costretta a farlo".
Ho letto "Il mio doping" di Erwaann Mentheour: ne ha fatte di cotte e di crude, si è iniettato perfino sostanze che non erano ancora state testate sulle cavie, ma ha sempre e cmq fatto tutto lui, assumendosene i rischi in prima persona, tenendo la sua famiglia (diventò padre a 20 anni) al di fuori di tutto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/01/2006 alle 20:06
Rumsas le granfondo non si sognava di correrle , il problema che il presidente dell'UCI in persona vieta a squadre pro di prenderlo.
Bell'intervista oggi sulla gazzetta a Millar , lui dovrebbe essere nella stessa situazione .. e invece bel contratto con la Saunier.. strano anche lui ha avuto un processo e gli hanno trovato molta roba..
Come sempre due pesi due misure il diavolo è il baltico con il medico polacco l'angelo è l'inglese (o americano) con il manager e il grande preparatore..

E' vero io non avrei lasciato mia moglie in carcere al mio posto ma bisogna esserci ,per esempio i tre figli chi li guardava con entrambi i genitori in prigione ? o magari ha fatto il vigliacco ?

Rileggendo il post vecchio saluto Mestatore per la grande stagione di Bobo Vieri.. (Milan Lab gli ha fatto proprio bene)

senza parole

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9390090