Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > vuelta 04
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: vuelta 04

Livello Tour




Posts: 193
Registrato: Aug 2004

  postato il 26/08/2004 alle 09:21
vale la pena sacrificare cunego sull'altare della vuelta che verrà per preparare il mondiale nella sua verona? il calendario italiano non offre alternative altrettando valide, ma meno spompanti? non rischiamo di ritrovarci il piccolo principe sminuito al confronto con gli iberici?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/08/2004 alle 12:34
ne dubito penso sia piu'probabile accada il contrario,nn vedi come gia vola dai primi d'agosto!magari sarebbe un rammarico piu'evidente se una volta divenutone protagonista fosse costretto a ritirarsi per una programmazione che al giorno d'oggi nn lascia piu'spazio all'improvvisazione!e'questo il salto mentale che mi aspetto da damiano per cominciare a paragonarlo(con le debite proporzioni)al grande pirata,e gia'alla vuelta avra'modo di dimostrarmelo!poi cmq dopo un'estate cosi trionfale nn sarebbero 10 giorni fatti in sordina(e nn credo accada)a scalfire l'eredita'di campione italiano del futuro che un giro a 22 anni vinto da gregario gli ha sicuramente consegnato!!sicuramente e'il favorito per verona,per mille ragioni...soprattutto affettive,ma penso ci fara'divertire anche alla vuelta...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 193
Registrato: Aug 2004

  postato il 26/08/2004 alle 15:21
Il mio timore abbastanza fondato (spero venire smentito) è che damiano esca ridimensionato dalla vuelta:1)uomini saeco non ideali (mancano bertagnolli,tonti,stangely e di luca); 2)l’approccio alla corsa in spagna è diverso dall’italia perché si parte a mille in condizioni proibitive (caldo e soprattutto vento); 3)quel qualcosa in più dei ciclisti di casa (valverde in primis desideroso di legittimare i propri successi su palcoscenici internazionali).
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/08/2004 alle 17:16
penso che sia proprio per questo che lui e la saeco cercano di mantenere un profilo basso per nn anticipare un duello,con valverde,che sara'il futuro del ciclismo dei prossimi 10anni!ma da cio'che ho visto damiano anche se nn al top(ma nn ci e'lontano)nn e'mai anonimo in qualsiasi corsa al quale prenda parte ed e'per questo che nutro cmq molta fiducia,in una buona generale ma soprattutto in qualche acuto di tappa!d'altronde gli dara'il giusto fondo per i quasi250km.del mondiale e nn penso si abbatta in caso possa saltargli la classifica in qualche tappa,ma con quel recupero straordinario quale e'dotato la vedo difficile che cio'accada..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/08/2004 alle 21:45
Sul sito saeco è annunciata la presenza di DiLuca, comunque Mazzoleni e Spezialetti mi sembrano due gregari DOC, inoltre Fornaciari e Szmyd c'erano anche al giro.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/08/2004 alle 21:49
Tra le altre sono curioso di vedere cosa combinerà la saunier duval, con la prima donna Beloki, Perdiguero re del catalogna e di san sebastian, Jeker in lacrime dopo aver perso il giro di svizzera per 1 secondo, Piepoli in attesa del canto del cigno, Joaquin Rodriguez tra i più attesi grimpeurs di spagna.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/08/2004 alle 13:22
e'veramente una gran bella squadra,se nn mi sbaglio diretta da due monumenti del ciclismo ialiano come pietro e vittorio algeri,piepoli e perdiguero cacciatori di tappe e poi c'e'la scommessa beloki...devo dire che si prepara una gran bella vuelta,speriamo che raitre la faccia vedere in diretta!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/09/2004 alle 15:59
Cattive notizie, Casagrande non é stato ammesso alla vuelta per inidoneità ai controlli ematici.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/09/2004 alle 19:08
Originariamente inviato da Pirata x sempre

e'veramente una gran bella squadra,se nn mi sbaglio diretta da due monumenti del ciclismo ialiano come pietro e vittorio algeri,piepoli e perdiguero cacciatori di tappe e poi c'e'la scommessa beloki...devo dire che si prepara una gran bella vuelta,speriamo che raitre la faccia vedere in diretta!


Purtroppo raitre non trasmetterà la vuelta perché non ha raggiunto un accordo con la tv spagnola (quindi non la trasmetterà neanche su raisportsat). Per chi ha la parabola, può seguire la vuelta o su Eurosport o sulla tv spagnola (tve).

 

____________________
Damiano Cunego Blog

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 02/09/2004 alle 19:51
Cunego andra' alla Vuelta per preparare il Mondiale,certo pero' che se dopo due settimane si trovera' nelle prime posizioni non vedo come possa ritirarsi,semmai e' possibile che esca volontariamente di classifica nei primi giorni e poi punti alle tappe prima di ritirarsi
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/09/2004 alle 20:06
Originariamente inviato da Guglielmo Tell

Cunego andra' alla Vuelta per preparare il Mondiale,certo pero' che se dopo due settimane si trovera' nelle prime posizioni non vedo come possa ritirarsi,semmai e' possibile che esca volontariamente di classifica nei primi giorni e poi punti alle tappe prima di ritirarsi


Conoscendo più o meno come è fatto e come è il suo carattere dubito che esca volontariamente di classifica nelle prime tappe, forse solo se Martinelli glielo imponesse. Se poi la cronosquadre iniziale andrà molto male (cosa che non è improbabile) allora son d'accordo con te che punterà solo a qualche tappa.

 

____________________
Damiano Cunego Blog

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 02/09/2004 alle 21:20
comunque nella cronosquadre puo' perdere al massimo 2 minuti,non di piu'
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 02/09/2004 alle 22:59
Cunego alla Vuelta ha non poche chance di far bene, tuttavia non sarà facile ripetere il risultato del Giro, perchè la concorrenza degli spagnoli sarà agguerritissima. Ricordo che un Simoni in grande spolvero, pur avendo vinto 2 Giri d'Italia, non ha mai lottato per la vittoria alla Vuelta, pur essendosi presentato in grande condizione come dimostrano le vittorie sull'Alto de Angliru. Tuttavia di Cunego non conosciamo a pieno nè limiti nè potenziale. Sono convinto che un Cunego in forma Giro possa lottare per la maglia amarillo, tuttavia le vittorie in corse minori ottenute ad agosto ci fanno si capire che la forma è buona, ma non permettono di capire il confronto con i campioni spagnoli. Per ora si può dire che tutte le carte sono coperte; la Vuelta ancora una volta ci stupisce per incertezza. Ci sono almeno 10 corridori che potrebbero vincerla e non esiste un grande favorito alla vigilia. Peccato che la Rai non la trasmetta...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 02/09/2004 alle 23:01
Mi dispiace davvero per la provvisoria sospensione di Casagrande, proprio ora che aveva ritrovato il giusto colpo di pedale: una stagione da dimenticare!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 02/09/2004 alle 23:46
pero'nn e'la prima volta che nando ha problemi col sangue....
visto che vedo nn sono solo io infuriato con la rai e deluso dal fatto di nn poter seguire la vuelta consiglierei ad ADMIN di estendere la bellissima iniziativa della cronaca filmata della tappa in tempo reale anche all'imminente giro di spagna,al tour(al giro nn ero iscritto)nonostante la tv e'tornata molto utile,alla vuelta potra'essere fondamentale, per noi malati di ciclismo...soprattutto con una cosi agguerrita schiera di talenti italiani al via!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 03/09/2004 alle 02:49
Stiamo lavorando per voi!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/09/2004 alle 13:32
una precisacisione ed una richiesta x Admin:il "nostro"sito parla di un gpm sulla covatilla "mozzata"ai 1590mt.,dove praticamente di salita vera ci sarebbero solo gli ultimi 3km.,invece il profilo della tappa della vuelta,nel suo sito ufficiale, mostra che la salita della covatilla verra'affrontata tutta fino ai circa 2000mt.,siccome la tappa assumerebbe contorni ben diversi(gli ultimi 10km.son veramente duri) nn e'che,se vuoi,potresti contollare dove e'situato esattamente l'arrivo?te ne sarei grato
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 04/09/2004 alle 14:41
Errore nostro, grazie per la segnalazione.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/09/2004 alle 14:52
grazie a voi per farci seguire la vuelta,almeno virtualmente in rigorsa diretta,io(ma nn penso sia il solo)purtroppo privo di parabole e decoder vari proprio nn sapevo dove sbattere la testa per seguire una vuelta quest'anno veramente agguerrita!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/09/2004 alle 15:40
Continuo ad avere le mie riserve sull'importanza della vuelta (anche se il grande Marco Grassi é di ben altro parere), ma quest'anno mi stuzzica più del solito, vuoi per la presenza di un mostruoso parterre de roi, vuoi perché dopo un giro che mi ha entusiasmato (nonostante qualche difetto consistente), il tour mi ha lasciato insoddisfatto e un pizzico deluso.
Della saeco non parlo, sarei banale e ripetitivo, Cunego finirà la corsa e domande simili...
Della saunier duval ho già scritto che é la squadra che in questa gara mi piace di più e dalla quale mi aspetto tanta combattività.
Poi ci sono molti motivi di interesse, su tutti l'enfant prodige Valverde, ci spiegheranno finalmente, come chiede Guglielmo Tell, se é un corridore da classiche o da corsa a tappe (ma l'unico spagnolo che abbia vinto una classica del nord è Astarloa, una freccia vallona in un secolo di ciclismo).
In casa Fassa voglio vedere se continuerà la progressione di Cioni, quinto al romandia, quarto al giro, terzo in svizzera, forse secondo in spagna? sono profondamente in attesa di segni di vitalità da parte di Aitor Gonzalez dopo la tappa vinta al tour.
Mi aspetto molto dai veneti nella alessio, Caucchioli in classifica e Furlan a sfidare Petacchi; magari anche che Moreni confermi che questa é per lui una bella stagione.
Garzelli sarebbe l'italiano che vedo meglio per gli stimoli che dovrebbe avere, ma la sua salute é ok?
Una squadra sempre competitiva al massimo é la csc, con il fortissimo Sastre (forse il mio favorito n.1) e la locomotiva Jaksche, fermato prima del tour da una frattura al gomito.
Con quali stimoli arriverà la t-mobile? oramai sono convinto che in questa squadra tira una brutta aria e manchino le motivazioni, ma Vino é Vino.
Voglio rivedere Floyd Landis, che ammiro per la scelta di cercare una propria carriera lontano da King Lance.
Alcuni possibili conflitti interni: Mancebo-Menchov alle baleari, Sevilla-Hamilton alla phonak, in tono minore Heras-Nozal alla liberty.
Nella euskaltel Zubeldia darà segni di vita? quell'AlbizuLizaso che l'anno scorso vinse il giro del friuli combinerà qualcosa di dignitoso?
In casa quickstep Sinkewitz, lasciato a casa durante il tour de france, confermerà o deluderà le promesse? e quel Pecharroman che l'anno scorso si portò a casa la "bicicletta basca" e il catalogna riuscirà a farsi notare?
I motivi di interesse sono moltissimi, lo ammetto con piacere.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/09/2004 alle 16:26
ragazzi ogni aggiornamento sui tempi della cronosquadre della varie squadre,da chi tra eurosport e canali stranieri vari ha la possibilita'di guardarla,sono ben accetti....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 04/09/2004 alle 16:49
13 squadre arrivate

1 Illes Balears-Banesto 31.41
2 Phonak 0.05
3 Fassa Bortolo 0.29
4 Relax-Bodysol 0.35
5 Lampre 0.50
6 Ag2r-Prevoyance 0.53
7 Cofidis
8 Cafés Baqué 0.58
9 Alessio-Bianchi 1.04
10 Paternina-Costa de Almería 1.05
11 Quick Step -Davitamon 1.17
12 Rabobank 1.20
13 Euskaltel-Euskadi 1.31

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 04/09/2004 alle 16:58
15 squadre arrivate, benino la Saeco

1 Illes Balears-Banesto 31.41
2 Phonak 0.05
3 Fassa Bortolo 0.29
4 Saeco 0.42
5 Relax-Bodysol 0.45
6 Lampre 0.50
7 Ag2r-Prevoyance 0.53
8 Cofidis
9 Saunier Duval 0.54
10 Cafés Baqué 0.58
11 Alessio-Bianchi 1.04
12 Paternina-Costa de Almería 1.05
13 Quick Step -Davitamon 1.17
14 Rabobank 1.20
15 Euskaltel-Euskadi 1.31

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 04/09/2004 alle 17:07
18 all'arrivo, Us Postal e T-Mobile fanno sul serio

1 US Postal Service-Berry Floor 30.45
2 T-Mobile 0.31
3 Illes Balears-Banesto 0.56
4 Phonak 1.01
5 CSC 1.24
6 Fassa Bortolo 1.25
7 Saeco 1.38
8 Relax-Bodysol 1.41
9 Lampre 1.46
10 Ag2r-Prevoyance 1.49
11 Cofidis
12 Saunier Duval 1.50
13 Cafés Baqué 1.54
14 Alessio-Bianchi 2.00
15 Paternina-Costa de Almería 2.01
16 Quick Step -Davitamon 2.13
17 Rabobank 2.16
18 Euskaltel-Euskadi 2.27

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 04/09/2004 alle 17:24
1 US Postal Service-Berry Floor 30.45
2 T-Mobile 0.31
3 Illes Balears-Banesto 0.56
4 Comunidad Valenciana-Kelme 0.58
5 Phonak 1.01
6 CSC 1.24
7 Fassa Bortolo 1.25
8 Liberty Seguros 1.28
9 Saeco 1.38
10 Relax-Bodysol 1.41
11 Lampre 1.46
12 Ag2r-Prevoyance 1.49
13 Cofidis
14 Saunier Duval 1.50
15 Cafés Baqué 1.54
16 Alessio-Bianchi 2.00
17 Paternina-Costa de Almería 2.01
18 Vini Caldirola 2.12
19 Quick Step -Davitamon 2.13
20 Rabobank 2.16
21 Euskaltel-Euskadi 2.27

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 05/09/2004 alle 01:24
Landis veste la prima maglia amarillo. Mi sembra francamente ridicolo e antisportivo assegnare la prima maglia dopo una cronometro a squadre. Perchè deve vestirla proprio Landis e non gli altri compagni? Forse perchè ha tagliato per primo il traguardo con la sua squadra e gli ordini di scuderia l' hanno programmato come primo leader della corsa?
L'unico modo in cui non si deve cominciare una grande corsa a tappe è una crono a squadre, meglio un buon prologo :-) Giro d'Italia docet...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 06/09/2004 alle 01:18
complimenti cmq a van heeswijk per la maglia oro,come gentil premio della u.s.postal e di landis(un signore),un landis che domani potra'riprenedersi la maglia anche se con questo arrivo e un zabel cmq a una 20ina di secondi,nn c'e'da star tranquilli(sarei molto contento per erik,che mi ha fatto una gran pena quando freire gli ha soffiato la vittoria all'ultimo centimetro alla sanremo in quel modo),chi probabilmente la perdera'e'proprio il buon max anche perche'la vuelta comincera a punzecchiare i big,entrando nel vivo e dando le prime risposte ai nostri tanti perche'?arrivo per damiano(nn credo)?magari e'piu'congeniale molina?o mostrarsi in grande stile sull'aitana,per poi fare due conti e vedere se il sogno amarillo potra'ripetersi dopo quasi 15 anni?e gli altri?vedremo,fin da soria,domani ne sapremo un po'di piu'!

per cio'che puo'importare nn potro' vederlo neanche virtualmente con la video-diretta del nostro sito perche'mi attendono le bianche spiagge dell'argentario,ma cerchero'di tornare almeno per la tappa del calar alto,forse la salita piu'dura della vuelta'04!detto questo vi saluto e spero,come voi tutti credo,di ritrovarvi a parlare amabilmente di questo grande sport con la soddisfazione e la fierezza di aver visto un grande spettacolo dove le gesta di petacchi,gli scatti di damiano,la grinta di garzelli,e le imprese di tutti gli altri italiani la facciano da protagonista e che siano il preludio ad una vittoria finale!in due parole.....VAI DAMIANO!!!

 

[Modificato il 06/09/2004 alle 01:22 by Pirata x sempre]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 06/09/2004 alle 01:33
Ueila, Buona vacanza!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 07/09/2004 alle 15:30
La tappa di soria era tagliata su misura per Valverde, non troppo lunga, qualche colle di bassa categoria, un arrivo in leggera salita...
Però al murciano bisogna dire bravo, perché, proprio a causa della tappa a lui adattissima, se avesse perso sarebbero piombate parecchie critiche.
Oggi vedremo se Petacchi concederà il bis.

Complimenti a cicloweb, il vostro cicloflash non solo é meglio di niente, ma é veramente simpatico.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 08/09/2004 alle 01:49
Petacchi ha concesso il bis.
I rivali presenti, Zabel, O'Grady, Freire, non sono alla sua altezza sulle tappe inferiori ai 200km, anche se oggi Ale-Jet ha vinto d'un soffio.
Mancano McEwen e Boonen, ma in fondo l'australiano al giro é stato strabattuto e il belga ha vinto al tour due frazioni atipiche, vuoi per la caduta di gruppo che lo ha avvantaggiato, vuoi perchè i campi elisi spesso riservano sorprese.
Altri velocisti assenti: il Cipolla credo sia un ex-corridore, Baden Cooke quest'anno si é comportato da ectoplasma, Nazon e Kirsipuu, pur bravi, non li trovo competitivi a questi livelli.
Mi sarebbe piaciuto rivedere Hushovd.
Mi aspettavo qualcosa di più da Furlan, ma in fondo nel 2002 vinse la 17° e la 20° tappa, c'é ancora tempo perché dimostri che la rinascita alla coppa Bernocchi non é stata effimera.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 77
Registrato: Apr 2004

  postato il 08/09/2004 alle 13:19
sarà il giorno di Cunego oggi???
Speriamo...

 

____________________
Milena
http://milotyforpirata.blog.excite.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7649541