Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > In quale giorno lo Stelvio è riservato ai ciclisti?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: In quale giorno lo Stelvio è riservato ai ciclisti?

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 06/06/2005 alle 18:33
Ci rivolgiamo a chi conosce le "cose" del mitico Passo: un nostro lettore ci chiede se è vero che c'è un giorno, in agosto o in settembre, in cui lo Stelvio è aperto solo ai ciclisti.

Ne sapete qualcosa? Sapreste darci qualche ragguaglio?
Grazie a tutti

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 356
Registrato: Dec 2004

  postato il 07/06/2005 alle 07:35
E' vero. Lo scorso anno fu verso fine Agosto. Ricordo di averne discusso con un appassionato su un altro forum. Penso che Livio dovrebbe saperne qualcosa di più.

 

____________________
Ale

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 166
Registrato: Feb 2005

  postato il 07/06/2005 alle 08:20
Certo ecco :

http://www.stelviobike.it/

Ciao a tutti, Livio

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 07/06/2005 alle 08:33
Allora cerco di dare più informazioni possibili:
-Sabato 3 Settembre c'è un raduno di cicloturisti sullo Stelvio, con strada chiusa ai motori.
questo è il link:
http://www.stelviobike.it/
-Nella seconda metà di luglio c'è la gara da Bormio. Cronoscalata dello stelvio. "Re Stelvio"
-01-02-03/07/05 Motoraduno Stelvio , link: http://www.motoraduno-stelviointernational.com/

Link utili Stelvio:
http://www.parcostelvio.it/
http://webcam.popso.it/stelvio.php
http://www.stelviopark.it/
http://www.stelvio.net/
http://www.passostelvio.biz/
http://www.passostelvio.com/
http://www.stilfserjoch.it/


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 07/06/2005 alle 14:56
Grazie amici, siete come sempre preziosissimi!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 548
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/06/2005 alle 17:17
MAPEI DAY- 10 luglio 2.005.
Bormio- Passo dello Stelvio.

Programma:
- 9:00: Partenza della gara podistica agonistica (solo per tesserati FIDAL o Federazioni Nazionali Atletica).

- 9:45: Partenza della gara ciclistica agonistica "Re Stelvio - Mapei - XXI edizione" (solo per tesserati UDACE e solo per Enti Consulta).

- 10:00: Partenza per il cicloraduno Mapei (solo indossando una maglia Mapei) con ex-grandi campioni del Team Mapei (aperto a tutti).

- 16:30: Premiazioni in "Piazza Kuec" a Bormio.

ECCO IL PERCORSO:
21,079 km
Bormio-Stelvio (dunque dal versante meno duro, diciamo...)
1.533 m di dislivello.

PER ISCRIVERSI:
Dal 16 aprile al 20 giguno sul sito: "www.winningtime.com".
Costo di 20 euro.

PACCO "GARA":
- Servizio trasporto indumenti.
- Rifornimenti sul Passo.
- Servizi navetta.
- Foto ricordo con in più l'attstato.
- Rilevamento tempo personale.

N.B.: Iscrizione gratuita per i clienti Mapei che si iscrivono con il codice cliente, per i lettori Mapei che si iscrivono con il codice Mapei.

INFO HOTEL:
Turistico della Valtellina: 0342902765.
info@valtellina.so.it
Prezzi convenzionati con molti ristoranti.






























 

____________________
http://www.bloggers.it/bici



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 548
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/06/2005 alle 15:34
Riporto in alto questo treahd per gli interessati al Mapei Day.

 

____________________
http://www.bloggers.it/bici



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 23/01/2006 alle 19:42
Rifaccio il lavoro di stamattina, riportando il thread aperto da Sbrindolin in questo vecchio thread su cui spero possa trovare le informazioni che cercava...

Originariamente inviato da sbrindolin in un thread doppione

Inoltro agli utenti del forum la richiesta di informazioni da parte del mio amico Colin, un simpatico cicloamatore scozzese che vive da molti anni in Italia. Ha sentito parlare di una gara con arrivo sullo Stelvio che dovrebbe svolgersi presumibilmente nel mese di Luglio e che secondo lui dovrebbe essere riservata a cicloamatori non più giovanissimi. Qualcuno di voi ne sa qualcosa e può aiutarlo ?


Altre cose dovrebbero essere su altri vecchi thread:

http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=1794

http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=2521

Spero di esserti stata utile!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 24/01/2006 alle 16:16
Invito tutti gli interessati alla scalata dello Stelvio, da qualsiasi versante, di evitare la concomitanza con me ed Euge_Rambler, perchè è statisticamente provato che quando ci siamo noi o nevica o piove.
Calcolando che non c'è due senza tre...e ci manca appunto il terzo tentativo, in caso voleste la nostra compagnia, aspettate almeno il quarto assalto...per sicurezza mica per altro!
Ah in macchina son riuscito a farlo una volta da tutti i versanti...a quando in bici!?!?
Bohhhh

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/01/2006 alle 17:58
Caro Web, allora dal punto di vista dello Stelvio mi sa che ti massacro letteralmente perchè l'ho fatto 3 volte:
La prima dal versante di Bormio quando avevo 17 anni l'ho fatto solo con mio padre e ricordo che siamo andati insieme fino alla centrale termoelettrica (o almeno credo che sia termoelettrica) e poi subito dopo dove inizia quello che il mio babbo chiama scalinata (6/7 tornanti che ti si parano davanti, che spettacolo)io me ne sono andato da solo e dopo 3 minuti ho trovato un vecchietto che pascolava le pecore e gli ho chiesto quanto mancasse, convinto che fossi quasi in vetta, e lui mi rispose "pedala givanatto che hai ancora più di 10 km": mi ha ammazzato psicologicamente.
Le altre 2 volte l'ho fatto dal versante maestoso di trafoi; uno spettacolo unico!!!!
Una volta eravamo una decina (e c'era ovviamente pure il mio babbo) e sono arrivato su secondo con il mio record di percorrenza che ora non mi ricordo neanche, l'unica cosa che ricordo e che una volta arrivato in vetta invece di vedere quel ragazzino che vende i wurstel avrei voluto qualcuno che si attaccasse con la bombola d'ossigeno perchè stavo per morire dall sforzo.
La terza ed ultima volta quest'anno per il Giro d'italia.Una vera e propria avventura. Arriviamo alle 8 a prato alle stelvio e si vocifera che non fanno salire nessuno nemmeno in bici!!! e io, i miei 3 amici e ovviamente il mio babbo, eravamo gà pronti a "dar battaglia" agli eventuali posti di blocco dei caramba; prima di entrare nel bosco eccoli lì tre caramba che fanno i fighie non fanno passare nessuno, ma dopo un quarto d'ora buono arriva un superiore al quale chiedo "ma come fate a far passare il Giro nella montagna più storica senza neanche il pubblico?" e lui mi risponde "Ci sono problemi di slavine in cima, ma non dove passa la stada ma sull'altro versante.." e io gli dico "allora perchè non ci fate passare?" lui pronto mi dice "ragazzo anche io sono ciclista e mi sto mordendo le mani per non poter salire con voi, scendi per questa stradina a sinistra per 200 mt e sulla tua destra ti trovi un sentiero di montagna che ti riconduce sulla strada principale 300 mt più su di questo blocco"
detto fatto e dopo il ringraziamento senza farmi notare dagli altri sbruffoncelli ho chiamato la mia combricola e siamo andati per la strada indicata...una volta arrivati al sentiero ci siamo resi conto che quell'informazione non era statadata solo a me ma a molta altra gente...eravamo in tantissimi su quel sentiero e poi siamo riusciti a salire indisturbati nella quiete e nel silenzio della natura che solo per pochi istanti è stato interrotto da un rumore tipo terremto causato da una slavina sul versante che mi diceva il mio "amico-ciclista-carabiniere"
Spero di averti fatto venire l'acquolina in bocca sia a te Web che a Euge!!!!
Ciao Ragazzi

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 18:13
Oh robby, ma tu sti Miracle Blade te li vuoi proprio vedere conficcati in panza eh?

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 24/01/2006 alle 18:52
Originariamente inviato da robby
Spero di averti fatto venire l'acquolina in bocca sia a te Web che a Euge!!!!


Sei in Black list...ovvero prima o poi...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/01/2006 alle 07:52
leggo solo ora con molto piacere le deliranti idee belliche di Web e di Vuelta dettate (credo) da un enorme invidia!!!!!!
Premesso che non ci tengo a vedermi i miracle blade in panza e tanto meno rimanere per molto tempo in una black list per poi ... , rinnovo il mio invito a vuelta ma soprattutto all'Euge e al Web per la doppia scalata dello Stelvio che sto oraganizzando con i miei amici bresciani (e il mio immancabile babbo )!!!
L'unica raccomandazione per L'euge e per web è di non tentare per la terza volta la scalata prima di questa passeggiata da me proposta in modo che la terza volta risulti proprio nel giorno di questa gita che sto organizzando in quanto con me il Signor Stelvio dal punto di vista meteorologico è stato sempre molto clememte!!!!! Vedrete che per stavolta il detto "non c'è 2 senza 3" lo sfaterete senza problemi!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 25/01/2006 alle 12:55
nonnnononono aspetta Robby....io parlavo per solidarietà verso i due Stelviani Andrea e Euge...io se vuoi al massimo massimo vi seguo in ammiraglia!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/01/2006 alle 12:57
Confermo che lei e Bauschan sono delle ottime DS!!!
Ci hanno scortato sul Fedaia...proseguendo con me la scorta e con Euge il Carro Funebr....ops "Macchina Scopa"

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 466
Registrato: Dec 2005

  postato il 25/01/2006 alle 13:31
Originariamente inviato da Vuelta Espana

nonnnononono aspetta Robby....io parlavo per solidarietà verso i due Stelviani Andrea e Euge...io se vuoi al massimo massimo vi seguo in ammiraglia!


Elisa, non dire così ... se ce l'ho fatta io a salire sullo Stelvio ce la puoi fare anche tu!
La prima volta l'ho fatto da Bormio in MTB ... ma alla fine ero così stanca che non mi reggevo in piedi ... e neanche in bici ... Invece questa estate l'ho fatto da Prato allo Stelvio ... ci ho messo un po' (chiedi a Newc) ma alla fine ce l'ho fatta!!!!
Un giorno vi racconto questa impresa mitica!


ciao
Cri

 

____________________
"...poi Dio creò la biciletta perché l'uomo ne facesse strumento di fatica e di esaltazione nell'ardito itinerario della vita ..." (monumento al Ghisallo)


L’orizzonte era fatto di monti
che guardavano in fondo la valle.
S'ergevano austeri e inviolati
al cuore d'un credo
provato dal non lontano
ricordo d'una immane prova di vita.... (L'Angelo della Montagna - Morris)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/01/2006 alle 13:37
allora ci si vede tutti a Bormio per la doppia scalata dello stelvio!!!!
più avanti sveleremo la data e ci si ritrova tutti (tutti quelli che credono di sopravvivere alla doppia scalata ovviamente!!! )

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 25/01/2006 alle 14:04
Originariamente inviato da Stella alpina

Originariamente inviato da Vuelta Espana

nonnnononono aspetta Robby....io parlavo per solidarietà verso i due Stelviani Andrea e Euge...io se vuoi al massimo massimo vi seguo in ammiraglia!


Elisa, non dire così ... se ce l'ho fatta io a salire sullo Stelvio ce la puoi fare anche tu!
La prima volta l'ho fatto da Bormio in MTB ... ma alla fine ero così stanca che non mi reggevo in piedi ... e neanche in bici ... Invece questa estate l'ho fatto da Prato allo Stelvio ... ci ho messo un po' (chiedi a Newc) ma alla fine ce l'ho fatta!!!!
Un giorno vi racconto questa impresa mitica!


ciao
Cri


Grazie per la fiducia, prima o poi forse un giorno...chissà..
Ma tanto che ci poniamo il problema a fare? Se vegono Andrea e Euge saliamo tutti in macchina comunque

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 08:02
Sono pronto a rinunciare alla mia sfida con Web e Euge (anche perchè se no a quanto ho capito mi sa che mi massacrano ) per vedere sia Vuelta che bauschan che stella alpina sulle rampe dello stelvio quest'estate...
Coraggio ragazze che non è altro che una "salitina" che arriva quasi a 2800 metri di altezza!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/01/2006 alle 08:44
Se veniamo io ed Euge, più del massacro, avrei paura per il maltempo cronico che ci portiamo dietro, tipo nuvola di Fantozzi!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 26/01/2006 alle 08:55
Fate sapere, magari sono da quelle parti.

Niente scherzi per la maglia nera, eh?

E un messaggio a chiunque vorrebbe tentare lo Stelvio (come qualsiasi altra grande salita) ma pensa di non farcela.
Ricordarsi sempre che, al di sotto di un certo livello (e cioè al livello della maggior parte dei ciclisti), il ciclismo non è uno sport di forza ma di pazienza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 08:57
no problema meteorologicamente parlando per le grandi salite io sono sempre stato fortunato a parte il Gavia del 2000 quando passò la tappa che poi finiva a Bormio dove c'era Di Luca in fuga dove vinse Simoni, la mattina mentre salivo (ovviamente in compagnia del mio solito mitico babbo) sono entrato nella galleria con la nebbia e sono uscito con la neve...Cazzarola che freddo !!!!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 26/01/2006 alle 08:59
Originariamente inviato da WebmasterNSFC
Se veniamo io ed Euge, più del massacro, avrei paura per il maltempo cronico che ci portiamo dietro, tipo nuvola di Fantozzi!!!


Incrociando i dati di:
http://www.arpalombardia.it/meteo/bollettini/bolmet.htm
http://www.corriere.it/meteo/?fr=tecol
http://www.webcam.valtline.it/stelviopasso.htm
... difficilmente si sbaglia.
Forza, che è l'anno buono.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 09:02
Sono assolutamente d'accordo con te prof, infatti anche io anche se faccio tanti chilometri all'anno in bici entro a far parte della categoria dei ciclisti che hanno "pazienza" e non "forza"

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/01/2006 alle 09:04
Originariamente inviato da ProfRoubaix
E un messaggio a chiunque vorrebbe tentare lo Stelvio (come qualsiasi altra grande salita) ma pensa di non farcela.
Ricordarsi sempre che, al di sotto di un certo livello (e cioè al livello della maggior parte dei ciclisti), il ciclismo non è uno sport di forza ma di pazienza.


Bellissima Prof!!!

Solo che quando la strada si impenna la voglia di scattare è troppo forte
Penso comunque che lo Stelvio (non avendolo mai fatto), vada affrontato con rispetto e calma.
Ciao

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 09:15
Rispetto e molta molta calma, vedremo se ti verrà la voglia di scattare dopo che hai 12 km di salita e sei a 2300 metri di altezza e ti mancano ancora 6 km con l'aria rarefatta!!!!
io quando faccio lo Stevlio la voglia di scattare mi va sotto le scarpe!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/01/2006 alle 09:33
La scorsa estate abbiamo fatto i primi 6 km...e andavo su col freno a mano tirato e 160 battiti...tanto l'Euge si era già staccato e lo tenevo li...buhahahaha

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 466
Registrato: Dec 2005

  postato il 26/01/2006 alle 10:03
Originariamente inviato da ProfRoubaix

Ricordarsi sempre che, al di sotto di un certo livello (e cioè al livello della maggior parte dei ciclisti), il ciclismo non è uno sport di forza ma di pazienza.


... sì, io metto a dura prova la pazienza di mio papà e di mio fratello che mi devono sempre aspettare!

Comunque quoto in pieno le tue parole!

 

____________________
"...poi Dio creò la biciletta perché l'uomo ne facesse strumento di fatica e di esaltazione nell'ardito itinerario della vita ..." (monumento al Ghisallo)


L’orizzonte era fatto di monti
che guardavano in fondo la valle.
S'ergevano austeri e inviolati
al cuore d'un credo
provato dal non lontano
ricordo d'una immane prova di vita.... (L'Angelo della Montagna - Morris)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 26/01/2006 alle 13:00
Originariamente inviato da ProfRoubaix

E un messaggio a chiunque vorrebbe tentare lo Stelvio (come qualsiasi altra grande salita) ma pensa di non farcela.
Ricordarsi sempre che, al di sotto di un certo livello (e cioè al livello della maggior parte dei ciclisti), il ciclismo non è uno sport di forza ma di pazienza.


Grazie Prof, è una categoria in cui mi rispecchio molto bene! Quando salgo sulle salite guardo davanti, pedalo, e non penso a nulla....è la pazienza a portarmi su!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/01/2006 alle 13:46
Originariamente inviato da Vuelta Espana
...è la pazienza a portarmi su!


Eh vabbè...solo pazienza e provvidenza divina

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 13:50
Io invece quando faccio le grandi salite oltre alla pazienza è la meraviglia verso la natura che mi circonda che mi fa andare avanti.l'anno scorso col mio amico siamo andati un sabato di metà luglio sul colle delle finestre ed è stata una cosa meravigliosa! natura incontaminata strada sterrata e mucche e pecore che pascolavano qua e la in mezzo alla strada che non volevano quasi spostarsi quando noi passavamo!!
Che Spettacolo!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 26/01/2006 alle 15:45
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Originariamente inviato da Vuelta Espana
...è la pazienza a portarmi su!


Eh vabbè...solo pazienza e provvidenza divina

Provvidenza divina? beh, se vengo a fare lo Stelvio con voi due ne avrò davvero bisogno

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 15:53
Non ti preoccuopare ti scorto io...
Non ti preoccupare non sono maniaco e sono felicemente innamorato della mia fidanzata Anna!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 26/01/2006 alle 18:05
Originariamente inviato da robby

Non ti preoccuopare ti scorto io...
Non ti preoccupare non sono maniaco e sono felicemente innamorato della mia fidanzata Anna!!!!!

Tranquillo, non pensavo fossi maniaco...anche se in effetti il tuo morboso amore per i coltellacci...mi fa riflettere
Cmq più che scortarmi dovresti letteralmente trainarmi, quindi faccio meglio se guido l'ammiraglia va

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 27/01/2006 alle 12:37
non è che provo sto grande amore per i coltellacci solo che una volta venuta fuori la battuta dei miracle blade non ci siamo più fermati a sparare cacchiate tutti quanti, ma non vorrei che oramai mi avete designato tutti come il Micheal Myers del nuovo millennio
Cmq se la metti che dovremmo proprio trainarti, mi sa che davvero è meglio che ci segui in ammiraglia, perchè già la salita è tutt'altro che facile, se poi dobbiamo trainare pure qualcuno.... diventano ...zi amari!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6315439