Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Popovych
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Popovych

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/07/2004 alle 02:19
Si vocifera di un suo passaggio quasi certo alla discovery channel di King Lance.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 68
Registrato: Jun 2004

  postato il 27/07/2004 alle 13:08
Per me Popovyc è fortissimo e ancora non ha dimostrato il suo valore. Se dovesse far parte della squadra di Armstrong finirebbe per diventarne il capitano.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/07/2004 alle 14:35
se cosi fosse,al posto di castellano e zomegnan mi preoccuperei nn poco,potrebbe dare una scusante a lance a nn venire neanche il prossimo anno al giro,gia'ha detto che nn puo'stare un anno senza tour...!cmq per la discovery sarebbe un gran colpo visto che ,con le debite proporzioni,e'il corridore che piu'gli assomiglia e considerando che,chissa'come...,alla us postal un buon corridore diventa presto un fenomeno(vedi azevedo o al contrario heras),potremmo vedere un popovich finalmente vincente!ma se cunego fa giro e tour...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/07/2004 alle 14:46
Continuo a pensare che Armstrong possa fare alchimie vietate anche ai suoi compagni di squadra. Comunque Michele Ferrari è il dottore che nel 1994 trasformò Berzin in uno schiacciasassi, salvo poi tornare nei ranghi.
Io non credo che Armstrong verrà al giro, vedo già Guariniello nascosto sotto il camper della discovery channel. Popovych potenzialmente è il nuovo Indurain, con tutti i pregi e difetti di quell'amatissimo campione.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/07/2004 alle 20:37
no ma ferrari ha solo 17cause in corso che vuoi che siano...solo coincidenze..!!!!quell'anno fu ridicolo,furlan che scatta tutti alla sanremo,dico furlan;argentin che a 34anni si riscopre il piu'forte di tutti per le corse di un giorno e maglia rosa al giro;ugrumov secondo al tour a 36anni;bontempi,grande velocista,a fine carriera capace di vincere in cima a strappi al10% per nn parlare della meteora berzin che arrivava al traguardo dopo230km.e sembrava aver fatto a malapena una sfilata di moda!!!a chi si poteva rivolgere amstrong dopo la malattia per riuscire a vincere 6tour,mah..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/07/2004 alle 20:43
Originariamente inviato da Pirata x sempre

se cosi fosse,al posto di castellano e zomegnan mi preoccuperei nn poco,potrebbe dare una scusante a lance a nn venire neanche il prossimo anno al giro,gia'ha detto che nn puo'stare un anno senza tour...!cmq per la discovery sarebbe un gran colpo visto che ,con le debite proporzioni,e'il corridore che piu'gli assomiglia e considerando che,chissa'come...,alla us postal un buon corridore diventa presto un fenomeno(vedi azevedo o al contrario heras),potremmo vedere un popovich finalmente vincente!ma se cunego fa giro e tour...


Armstrong il giro vorrebbe correrlo, è lo sponsor nuovo che dovrà decidere: armstrong al tour avrebbe sicuramente un ritorno economico per lo sponsor maggiore rispetto al giro. Popovych sarà preso per correre la corsa che non farà l'americano, ma secondo me sarà lo sponsor a decidere.

 

____________________
Damiano Cunego Blog

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/07/2004 alle 01:26
Anche io sono dell'idea che Popovych sarà ingaggiato per essere l'uomo di classifica della discovery al giro d'Italia, in seguito si aggregherà agli uomini di King Lance al tour de France.
Il tour è la corsa più importante del mondo per un solo e semplice motivo: nel mondo parigi è la capitale d'europa e l'europa è la francia, la germania un distaccamento, l'inghilterra è un pezzo d'america rimasto ad est, la rimanenza periferia. Non penso che discovery channel impegni almeno 15 milioni di euro in un solo anno per vincere il giro d'italia, nell'europa di periferia.
Lance sarà al tour, con un drappello della gendarmerie al seguito lungo le salite, temendo pubblici linciaggi. E' sport?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/07/2004 alle 12:16
no, purtroppo questo non è sport, o almeno lui è lontano dallo sport!

 

____________________
Damiano Cunego Blog

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/07/2004 alle 22:55
Originariamente inviato da Pirata x sempre
alla us postal un buon corridore diventa presto un fenomeno(vedi azevedo o al contrario heras

dunque...
Heras nel 2000 (ultimo anno con la kelme prima di passare con Lance) ha fatto 5° al Tour e vinto la vuelta
alla Uspostal invece:
2001 Tour 15°, Vuelta 4°
2002 Tour 9°, Vuelta 2°
2003 Tour 34°, Vuelta 1° con solo 28" sul secondo contro i 2'33" del 2000
invece, Tyler Hamilton dopo anni di anonimato da gregario al primo anno fuori dalla Uspostal rischia di vincere il Giro (nonostante una fratturina) e l'anno dopo sfiora il podio al Tour con una clavicola fracassata
per quanto riguarda lo stesso Azevedo, il cui 5° posto ha stupito tutti, forse alcuni dimenticano che nel 2002 aveva già fatto 6° quando era alla Once, nonostante dovesse fare da gregario sia a Joseba Beloki che a Igor Gonzalez de Galdeano
vogliamo aggiungere che Rubiera è letteralmente scomparso come postino dopo aver vinto ben due tappe in due Giriditalia diversi?
è scandaloso quello che ci si inventa ogni volta che un campione in uno sport inizia a mostrarsi superiore a tutti gli altri.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 29/07/2004 alle 22:58
per quanto riguarda Popovych, credo che sia ancora inesperto per il Tour, mentre per la Vuelta c'è Azevedo, l'unica corsa di tre settimane che può fare è il Giro, alla quale Armstrong sarà costretto a rinunciare, che peccato! (sempre che Yaroslav finisca davvero da Lance)
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 30/07/2004 alle 00:04
si ma conoscevi landis?cosi forte da essere tra i primi 5 nella tappa piu'dura del tour?o parliamo di leipheimer che alla vuelta con l'us postal fece paura(mi pare tra i primi 5,per nn dire sul podio),e di certo nn correndo in difesa come da quando fa il tour con la rabobank per arrivare a malapena nono-decimo senza ripeter piu'le grandi crono di quella vuelta,alla us postal...!con heras nn si possono fare paragoni perche'alla kelme nn si sa cio'che si prende e questo lo dicono i fatti,sevilla da miglior giovane e amarillo alla vuelta a ventiduesimo,aitor gonzal da 2tappe e quinto al giro piu'una vuelta dominata a ridursi a fare fughe per trovare una tappa sprofondando in classifica dopo i primi quaranta per nn parlare delle dichiarazioni di manzano,e infatti la kelme era a casa a questo tour!e rubiera dove correva quando vinse a falzes,mi sembra nella kelme...;e poi ricordo che per anni al tour dopo le sue trenate restavano in dieci al massimo in salita,o anche di piazzamenti nei primi dieci alla vuelta!ekimov strordinario a 38anni...!amstrong che,come medico personale,in quanto con17cause era dificile essere ancora medico sportivo...,ha quel ferrari che fece di furlan un dominatore della sanremo e un berzin piu'forte di pantani e dell'indurain ancora al massimo;sai quando ci si e'rivolto?te lo dico io,da dopo la malattia,che coincidenza dopo ha stravinto tutto,pasando da ottimo corridore di corse di un giorno ad autentico fenomeno di corse a tappe!detto questo "sbaglia"come la maggior parte ma io penso che il suo doping sia sistematico e per la maggior parte dei ciclisti(come marco dai risultati sul midollo spinale)occasionale!QUESTI SON FATTI NN INVENZIONI!e poi nn e'che lo dico io che conto meno di niente,lo dicono in tanti che come dice lemond,i miracoli nn esistono!

p.s.detto questo ognuno resta della propria opinione,ma rispettiamola e nn chiamiamola invenzioni...!!

 

[Modificato il 30/07/2004 alle 00:07 by Pirata x sempre]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 30/07/2004 alle 00:15
quelli sono fatti ma da lì a dire che in squadra con Armstrong il peggior brocco diventa un fenomeno ce ne passa
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 30/07/2004 alle 12:25
Io penso che se Totschnig, andasse alla Discovery Channel diventerebbe un mostro in salita...(nessuno dice che Hamilton non abbia stoffa, ma Azevedo ed Heras, perbacco, chi sono costoro? la vuelta conta poco o niente, non lo dico io, lo testimonia il disinteresse dei corridori spagnoli che contano o che hanno contato, Indurain su tutti!)
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 30/07/2004 alle 15:00
no infatti nn e'che un brocco diventa un fenomeno pero'se un ciclista ha delle potenzialita' stai sicuro che alla us postal nn fallisce,le tira fuori al massimo;quelli che piu'mi colpiscono sono i landis che mi ricorda tanto il furlan'94,gli ekimov con i suoi anni,i padrnos che sembra un'altro corridore rispetto alla saeco,e i frequenti passaggi di corridori dalla kelme(hugo pena rubiera heras etc.)alla us postal!!!nessuno mai fallisce,qualcosa vorra'pur dire...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 31/07/2004 alle 01:44
A Lubat: io ho scritto in un altro thread un post con argomentazioni di segno opposto alle tue: accolgo le tue considerazioni poste con la consueta competenza. Non ricordavo il risultato di Azevedo al tour di due anni fa.
Su Popovych: è probabile che corra per fare classifica nella corsa in cui il texano non parteciperà ed è probabilmente l'investimento del futuro che discovery channel vuole assicurarsi perchè Armstrong correrà sicuramente l'anno prossimo, forse (ma forse, dipende da come andranno le cose l'anno prossimo) correrà nel 2006, ma difficilmente sarà al via nel 2007, quindi vogliono assicurarsi un corridore di cisuro avvenire per il tour.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/08/2004 alle 14:50
qualcosa mi dice che ora che il pasaggio di popovich alla discovery e'ufficiale,puntero'qualche euro su yaroslav vincente al giro.....ma nn so come e perche'.....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/08/2004 alle 20:11
Dici? però a parte King Lance non è che gli altri postini abbiano vinto chissà che cosa.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 04/08/2004 alle 20:37
ricordo tra gli altri un grande leipheimer in spagna ed un heras trionfatore dopo una rincorsa entusismante ai 5 e piu minuti di vantaggio accumulati da nozal...e poi io penso che popovich nn sara'semplicemente l'ultimo uomo di lance al tour ed il capitano al giro in caso di assenza del texano(ho gia'visto che in quel periodo c'e'la settimana catalana e sai lui vive in spagna....)con un azevedo possibile capitano alla vuelta,yaroslav sara'il dopo armstrong,il corridore su cui proseguire un ciclo vincente,prima al giro ma poi soprattutto al tour,colui sul quale ci si investira'pienamente senza la possibilita'di commettere errori...e quale modo migliore di fare una telefonatina al dottor ferrari il "luminare" del ciclismo moderno....sempre che lui accetti e su questo ho qualche dubbio vedendolo cosi'semplice ed intelligente!certo le pressioni nn saranno poche....

p.s.spero di sbagliarmi!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 04/08/2004 alle 21:04
purtroppo con l'ufficializzazione di Popo alla Discovery si spegne l'ultima speranza di vedere il grande Lance al Giro d'Italia....

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 05/08/2004 alle 14:00
A Lubat: beh non è detta l'ultima parola. E' vero che le quotazioni di Armstrong al Giro diminuiscono sempre di più, tanto che credo probabile un impegno di popp al giro e di armstrong a tour e vuelta, ma potrebbe anche valere l'opzione armstrong a giro e tour e pop a giro e vuelta, il giro in appoggio di armstrong, la vuelta per conto suo. Le combinazioni possibili sono molte
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 05/08/2004 alle 14:54
Emiliano ti stai dimenticando di Josè Azevedo, che potrebbe correre la Vuelta da capitano

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 05/08/2004 alle 18:35
cmq staremo a vedere,certo se lance nn si presentasse ne alla vuelta,ma soprattutto al giro prima di finire la carriera,sarebbe una gran delusione ed una macchia indelebile che nn si potra'mai cancellare quando,esagerando un po',verra' confrontato con i grandissimi del ciclismo!!!!vorra' dire che tocchera'a cunego fare un viaggetto in francia....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 06/08/2004 alle 12:05
Originariamente inviato da Pirata x sempre

vorra' dire che tocchera'a cunego fare un viaggetto in francia....

non vedo l'ora.........

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 06/08/2004 alle 20:48
Concordo con i due ultimi post di lubat e pirata per sempre
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1134
Registrato: Nov 2003

  postato il 06/08/2004 alle 21:07
ragazzi, x la vuelta occhio anche a Vinokourov che al Regio Tour ha vinto anche oggi (tappa di montagna)

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2259
Registrato: Apr 2007

  postato il 21/02/2009 alle 18:23
Ma perché Popovich invece di esplodere in questi ultimi due-tre anni è rimasto fermo o addirittura un po' declinante? Non è che lo hanno spremuto troppo da giovane?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 632
Registrato: Jul 2008

  postato il 21/02/2009 alle 18:30
Originariamente inviato da peek

Ma perché Popovich invece di esplodere in questi ultimi due-tre anni è rimasto fermo o addirittura un po' declinante? Non è che lo hanno spremuto troppo da giovane?


L'hanno spremuto alla grande ed ora sta vivendo anni anonimi. Forse questi ultimi anni senza grandi successi potrebbero consentire al corridore ucraino di riproporsi in futuro di nuovo come punta. Una vera esplosione nei professionisti non l'ha mai avuta pur dimostrando nei primi due/tre anni di essere chiaramente uomo da corse a tappe.

 

____________________


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 21/02/2009 alle 20:22
Originariamente inviato da Dreams

Originariamente inviato da peek

Ma perché Popovich invece di esplodere in questi ultimi due-tre anni è rimasto fermo o addirittura un po' declinante? Non è che lo hanno spremuto troppo da giovane?


L'hanno spremuto alla grande ed ora sta vivendo anni anonimi. Forse questi ultimi anni senza grandi successi potrebbero consentire al corridore ucraino di riproporsi in futuro di nuovo come punta. Una vera esplosione nei professionisti non l'ha mai avuta pur dimostrando nei primi due/tre anni di essere chiaramente uomo da corse a tappe.


è per questo che secondo me non si può definire un corridore "campione" finché non abbia dato dimostrazioni evidenti e palesi di grande classe o non abbia vinto qualcosa di importante.

Già nel 2005 non sopportavo i commenti dei vari Bulbarelli e Cassani "ehh questo vincerà tanti Tour in carriera" o cose di questo tipo, e ad oggi appaiono tanto più ridocoli di quanto non mi apparivano ridicoli all'epoca.

ed è sempre per questo che suggerisco di moderare i termini quando si dice che corridori come Dekker vinceranno sicuramente i Tour de France, finchè si parla di un Ginanni, che ha dato prove di forza impressionanti, sono d'accordo a "esagerare" i toni, ma se parliamo di un corridore che ha ottenuto solo due vittorie in brevi corse a tappe senza però dare mai grandi sensazioni, è meglio non sbilanciarsi.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 22/02/2009 alle 15:43
Ad ogni buon conto, non esageriamo neanche su Ginanni...il Laigueglia è una buona rampa di lancio ma poi il salto bisogna farlo!
Popovych è arrivato tra i prò spremuto, come se non bastasse è rimasto con Locatelli i primi anni, dove ha fatto un podio al Giro 2003.
Doveva migliorare un po' in salita ed era fatta per farne un corridore completo da corse a tappe, ma invece Popo si è involuto. Prima il gregariato per Lance, poi non è riuscito nel 2006 ad assumere una leadership credibile alla Discovery, dove si banfava addirittura di un Hincapie da Tour. Adesso chissà, ci vorrebbe un miracolo per recuperarlo. L'Astana con i suoi mille leader per le corse a tappe non mi sembra il massimo...

 

____________________
Il ciclismo è uno sport sano e alla portata di tutti,contro la vecchiaia e le malattie, ma soprattutto conferisce grande lucidità ed efficienza sul lavoro [...]
Voglio anche dire che mi fanno pena e schifo gli impiegati che vengono in ufficio in macchina
e che la sera corrono a rinchiudersi in quelle scatole di sardine invece di farsi una bella sgambata fuori città...
(Visconte Cobram, da "Fantozzi contro tutti")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2259
Registrato: Apr 2007

  postato il 22/02/2009 alle 16:53
Ma, almeno da un punto di vista economico guadagna di più così?
Intendo dire, si guadagna di più a fare il gregarione all'Astana o ad essere leader di una piccola formazione?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 632
Registrato: Jul 2008

  postato il 22/02/2009 alle 18:10
Originariamente inviato da peek

Ma, almeno da un punto di vista economico guadagna di più così?
Intendo dire, si guadagna di più a fare il gregarione all'Astana o ad essere leader di una piccola formazione?


A fare il gregarione all'Astana. Specialmente se ti chiami Levi o Andreas e puoi sconfiggere i leader delle piccole formazioni dove e quando vuoi.

 

____________________


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 22/02/2009 alle 20:56
Originariamente inviato da cassius

Ad ogni buon conto, non esageriamo neanche su Ginanni...il Laigueglia è una buona rampa di lancio ma poi il salto bisogna farlo!


questo è verissimo, però quello che dico è che la stoffa c'è, le potenzialità ci sono tutte, la classe è lampante.

gente come Popovych e Dekker non ha mai dato sprazzi di grande classe, hanno ottenuto eccellenti piazzamenti nei primissimi anni di carriera tra i pro (e anche vittorie, soprattutto nel caso di Dekker) ma non ho visto imprese, non ho visto la stoffa dei grandi campioni. Stoffa che ho visto in Ginanni, così come la vidi in Riccò alla Tirreno 2007 o in Contador alla Parigi-Nizza dello stesso anno.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0097120