Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > GIRO DI ROMANDIA
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: GIRO DI ROMANDIA

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 25/04/2005 alle 22:35
Parte domani la 59a edizione del Tour de Romandie. Il percorso sembra molto interessante: la terza tappa Aigle - Anzère presenta un arrivo in salita di prima categoria, preceduto da altri due gran premi dello stesso livello. Sarà un ottimo terreno di battaglia per chi vorrà fare bene al Giro, e che quindi dovrebbe essere già vicino al top della condizione. Mi riferisco ad esempio a Cunego, ma anche a Beloki. Inoltre la cronometro finale, per quanto conti solo 20 km, potrà risultare decisiva per la classifica finale, basti pensare a cosa è accaduto ai Paesi Baschi, in cui il podio è stato deciso proprio dall'ultima crono. A proposito, tra gli iscritti ci sarà anche Aitor Osa, vedremo se saprà ripetere le prestazioni dei Paesi Baschi e magari piazzarsi tra i primi tre.
Al via anche Petacchi, che potrà trovare pane per i suoi denti nella prima e, forse, nella seconda tappa.
In ogni caso segnalo il sito ufficiale della corsa,che è davvero molto completo: http://www1.letourderomandie.ch/

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/04/2005 alle 12:39
ottima segnalazione vuelta espana...e'un sito che descrive la corsa in modo veramente completo come raramente ho visto anche in corse ben piu'importanti!
mi sembra cmq un percorso equilibrato,con due tappe che potrebbero esser terreno per Petacchi,Cipollini e gli altri ma con profili nervosi,la seconda tappa in particolare,in cui i velocisti e le loro squadre dovranno sudarsi e nn poco la volata finale!
la terza tappa presenta forse l'unica salita della corsa,sopra i 1500mt di Anziere,con arcigne pendenze con complessivamente quasi 40km di salita ed oltre 2000mt di dislivello che potrebbero far "scoppiare" la corsa e,ancor piu'della 4°tappa dalle salite piu'pedalabili,ci svelera'il livello di condizione dei nn pochi big al via,con un'occhio di riguardo per coloro che poco dopo dovranno sfidarsi al Giro!
credo cmq che saranno molto importanti,purtroppo,le due cronometro,seppur vallonate!

veramente strepitoso il campo partenti,degno di un Gt,impreziosito ancor di piu'da una Liberty che si presentera'come squadra di riferimento della corsa con molte punte che potranno far bene nella corsa svizzera,il giovane luminosissimo talento Contador su tutti ed un Beloki cui sara'interessante vedere in che condizioni si presentera'al sempre piu'imminente Giro d'Italia!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 26/04/2005 alle 12:58
Il Romandia è da sempre una prova generale in vista del Giro ed offre percorsi sempre selettivi...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 26/04/2005 alle 13:49
Giosuè Bonomi non è partito per uno scafoide lussato (forse anche fratturato) dopo una caduta patita in allenamento per evitare un anziano signore sul manto stradale.

Auguri di pronta guarigione al Lampre, che potrà forse tornare per il Giro di Catalogna.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 13:53
qualcuno di voi mi sa dire se il giro di romandia viene trasmesso in diretta da qua,lche tv satellitare?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 26/04/2005 alle 15:02
Mi pare che lo dia Sky sport...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 16:33
grazie,ho controllato ed è su sky sport 3 alle 17,45 live (perchè oggi c'è il prologo...)
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 26/04/2005 alle 17:04
Aitor Osa non sara' al via della corsa. La Liberty oltre a Contador e Beloki avra anche Heras altri che possono puntare a far bene in qualche tappa (Etxebarria, Vicioso, Jaksche, Serrano e Paulinho). Hanno portato una squadra di ottimo livello, peccato per l'assenza di Scarponi, la corsa svizzera poteva essere un buon test per lui in vista del Giro.
Un po' di curiosita' per Savoldelli, unica punta della Discovery. Attenzione alla Phonak (Botero, Moos, Valjavec, Pereiro e Zampieri) e alla Saunier Duval (Piepoli, Jeker e Garate) che corrono in casa e che l'hanno scorso hanno monopolizzato la classifica.
Infine ce la fara' il nostro eroe a portare a casa una tappa?
VAI DANIELE!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:09
1 Tappa:
OSCAR PEREIRO (Phonak)
PAOLO SAVOLDELLI (Discovery Channel)
STEFANO GARZELLI (Liquigas Bianchi)
BRADLEY MCGEE (Francaise des Jeux)

Finalmente un Savoldelli in forma e un Garzelli in gran rispolvero!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:10
Ci metterà tutto se stesso per salire su gradino più alto del podio il nostro Daniele!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:12
visto che Garzelli sta andando?non credo fara' classifica al Romandia ma puntera' a una tappa e poi sara' protagonista al Giro.sapete se anche Pereiro sara' al via della corsa rosa?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:16
Penso proprio che anche Pereiro parteciperà alla corsa rosa...per quanto riguarda Stefano, beh complimenti la forma c'è aspettiamo il Giro!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 19:17
finalmente il falco è tornato davvero peccato che per 23 centesimi nn sia riuscito ad ottenere una vittoria che lo avrebbe fatto uscire dalla spirale di sfortuna ormai troppo lunga, bravo paolo speriamo possa continuare così.
Ottimo anche garzelli in vista giro che supera McGee.
Cunego nn è andato benissimo xke ha perso 5 secondi e più al km da savoldelli e garzelli avversari del giro. Ne ha beccati 20 alla fine ...sarà che è più indietro ma lo vedo decisamente più pesante dello scorso anno spero di sbagliarmi.Mettiamo anche perda 2''a km nelle crono più lunghe alla fine al giro può perdere 2'30 se non 3 in tutto. Comunque sarà lòa crono di losanna a dirci come va il piccolo principe veramente non un prologo ma tant'è..
Certo che ogni anno in cui volava nei prologhi il falco faceva ottime cose anche in salita... speriamo bene.
Il migliore Pereiro che sarà un osso duro x la classifica.
In prospettiva corsa rosa da segnalare la grande condizione di Hejsedal gregario sconosciuto del Falco(oggi 10)e di schleck gregario di basso(oggi 5)

 

[Modificato il 26/04/2005 alle 19:23 by superalvi]

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:19
Damiano a mio avviso ha sbagliato qualcosa nella preparazione, sarà forse non aver partecipato al Giro del Trentino, ma anche a me sembra leggermente più legnoso dello scorso anno....a parte che ha avuto anche problemi col ginocchio dopo essere caduto in Spagna e aver battuto la stessa Parte alla Freccia....mah!La strada ci aiuterà a capire meglio!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 19:25
proprio così ma a me pare anche ingrossato un pò.. non vorrei che il carico di lavoro x la crono lo abbia come imballato..

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:27
Aveva dichiarato che quest'inverno ha puntato soprattutto sulla posizione in bici e sul miglioramento a crono.....boh vedremo!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:33
vabbe' anche al Giro dell'anno scorso ando' piano al prologo,vedremo in montagna,e' vero pero' che finora i progressi nella forma di Cunego da marzo a oggi non li abbiamo visti
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 19:38
a proposito violetta gia ke sei on line dovè che sei a scuola canova o duca?se preferisci nn risp nnc'è problema
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:40
siete sicuri che pereiro verrà al giro? a me sembra l' uomo phonak migliore e non credo che lasceranno landis unica punta al tour. certo sarebbe un bel contender perchè va bene a crono e in salita (anche se la phonak ha un passato...)
karpets è un interessante prospetto , ma con il fisicaccio che si ritrova lo vedo meglio al tour con salite più pedalabili, con i passistoni postini a scandire un passo regolare, che sulle pendenze più ostiche del giro (stelvio, finestre etc)
heisedal è un ex forte biker, sulle orme di cadel evans, rasmussen e cioni(in compenso miguel martinez, strombazzatissimo dai francesi ha fatto un bel buco nell' acqua)
non male il team rabobank, con rasmussen che attendo con curiosità. per ora quest' anno ha fatto niente, ma in salita attacca spesso e se è in forma creerà casino.
Aspetto con curiosità posthuma, mentre tomasino dekker, che va forte dall' inizio anno, mi sembrava già un po' bollito sulle ardenne. non vorrei, vista l' età, che gli stiano chiedendo troppo.
schlek sarà uno dei migliori aiutanti di basso, è tutto l' anno che va bene.
ciao
mestatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/04/2005 alle 19:42
ops ho sbagliato a postare, andava sui partenti del giro
sorry, admin
ciao mestatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 26/04/2005 alle 21:06
Ho notato anche io Beloki all'ultimo posto, credo anche io che abbia avuto un'inconveniente, ma comunque non è piu il corridore di una volta.
Lo dovremmo vedere al Giro, chissa quale ruolo coprirà!!

Non capisco che cosa sia successo, ho risposto ad un post di Gulielmo Tell lasciato qua ma non c'è piu!!

 

[Modificato il 26/04/2005 alle 21:10 by superandyweb]

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 26/04/2005 alle 21:13
pare proprio che Pereiro al Giro non ci sara',la stella sara' Valjavec e il resto della squadra non e' granche',ma tant'e',comunque dopo la vittoria del prologo e le belle prove nelle Ardenne puo' anche puntare a vincere il Romandia,considerando anche che corre in una squadra svizzera.ottimi Savoldelli e Garzelli,leggermente al di sotto delle attese McGee che l'anno scorso a Ginevra aveva vinto.poi c'e' la bella prova di Mori che e' un po' che sta andando bene,quella del sopra citato Valjavec e anche Unai Osa e' andato tutto sommato bene in vista del Giro,discreto anche Garate.Cioni ha perso 11'' ma e' vero che ormai va meglio in salita che a cronometro,Quaranta ha fatto tutto sommato una discreta gara,poi e' chiaro che le tappe lunghe con le salite sono tutta un'altra cosa,Aitor Gonzalez ancora deludente ha perso 15'',Cunego ne ha persi 21 come Frigo per il quale il Giro sembra allontanarsi.Beloki e' arrivato ultimo a 52'',si spera a causa di una foratura o una caduta altrimenti sarebbe sconcertante
 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 27/04/2005 alle 00:53
Beloki ha dovuto cambiare bicicletta, per un problema meccanico, pare all'impugnatura del manubrio della bici da crono, forse legate addirittura al cambio.

Prima del cambio-bici, Saiz si riteneva soddisfatto di come lo spagnolo stava correndo. Vedremo in queste tappe futuro se diceva una bugia o la verità.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/04/2005 alle 00:59
strabilianti le prove di Savoldelli e Garzelli,sono due splendide notizie in vista di un giro dove forse proprio a cronometro si potra'fare quella differenza rispetto a valori in salita che quest'anno sono sembrati vicinissimi,e nn eccezionali,per nessuno!
poi sicuramente una corsa che si preannuncia durissima come la regina delle corse nostrane,ci smentira'offrendoci grande spettacolo sulle storiche salite di un bellissimo percorso,certo pero'che 70 e piu'km a cronometro nn sono sicuramente pochi!
ora ci sara'da valutarli su un percorso molto esigente e completo come quello del Romandia,dove vedo anche io un Pererio grande favorito,ma di certo oggi sono arrivati anche due importanti squilli da coloro che forse ancora mancavano all'appello,nonostante alla presentazione meritassero appieno quella sedia,sul palco dei favoriti,con la sola assenza di Simoni(in Australia),per un quintetto che con pochissimi altri,si giochera'cono onore la prossima maglia rosa di Milano!

 

[Modificato il 27/04/2005 alle 01:01 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 27/04/2005 alle 17:27
Speriamo che Petacchi abbia dedicato la vittoria a Cipollini... sarebbe un gran gesto... degno di un grande campione presente e di un grande campione che va...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 27/04/2005 alle 19:23
Col cuore d'oro che si ritrova Alessandro l'avrà fatto sicuramente!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 27/04/2005 alle 21:38
notizie sul ritiro di Guerini e Quaranta?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 241
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/04/2005 alle 21:45
Non so se prima o dopo la vittoria, comunque Petacchi ha avuto belle parole per Cipollini: ha detto di essere diventato famoso grazie a lui, di essere diventato qualcuno perchè è riuscito a batterlo.
Tra qualche anno (speriamo molti...) ci sarà qualcun altro che diverrà famoso perchè batte Petacchi, per ora Ale Jet non si tocca!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 28/04/2005 alle 10:48
Purtroppo non so i motivi dei ritiri ma si sono ritirati oltre a Quaranta e Guerini anche Valoti, Klier.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 28/04/2005 alle 17:05
Daniele COLLI ha vinto il Traguardo Volante a 6 km dalla fine davanti a McGee e Pereiro Sio...



 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 366
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2005 alle 17:16
petacchi vince anche oggi, e c'era della salita....

è un fenomeno!!!



se migliora ancora un pò, al giro vince 10 tappe + intergiro, faccimo 4/5 minuti di abbuoni e conta anche lui per la vittoria finale!!!!


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 225
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2005 alle 17:32
il traguardo volante è stato vinto da Garzelli e non da Colli, cmq un BRAVO a Daniele x il secondo posto dietro al solo Petacchi!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/04/2005 alle 17:57
Grande petacchi...
Anche se dubito che al Giro vinca 9 Tappe come l'anno scorso...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 510
Registrato: Mar 2005

  postato il 28/04/2005 alle 18:22
1 Alessandro Petacchi (Ita) Fassa Bortolo 4.17.13
2 Daniele Colli (Ita) Liquigas-Bianchi
3 Mirco Lorenzetto (Ita) Domina Vacanze
4 Giovanni Lombardi (Ita) Team CSC
5 Josu Silloniz Aresti (Spa) Euskaltel - Euskadi

Oltre a Colli, i miei complimenti vanno pure a Mirco Lorenzetto, anche lui un giovane che saprà ritagliarsi un giusto spazio tra i professionisti.
E poi direi bell'ITALIA, visti i primi quattro di oggi....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2005 alle 18:24
Daniele.....sono contentissima!! Per me é come se avessi vinto!!!
Grazie tanto per la bellissima notizia!!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 28/04/2005 alle 18:26
Strepitoso il mitico Daniele,il primo dei terrestri,davanti ad un'altro giovane talento come Lorenzetti....nn c'e'che dire se continua cosi,anche contro il suo stesso volere(scherzandone con noi s'intende...)e pensando al ritiro di Supermario con magari qualche uomo per il suo treno,che nn ci riservi qualche graditissima sorpresa,alimentando quella piccola fiammella di speranza....rosa!!!






p.s.ovviamente il mio e'solo un'auspico che una a dir poco ottimistica previsione...ma sognar nn nuoce,no!?

 

[Modificato il 28/04/2005 alle 18:42 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2005 alle 18:27
grandissimo dani! il primo degli umani nella volata di oggi! continua così...hai fatto 3°, oggi 2°, quindi la progressione continuerà sicuramente con....non diciamolo per scaramanzia!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/04/2005 alle 18:40
Penso che Daniele possa dirsi soddisfatto di tutto ciò che sta combinando (di positivo) nella massima categoria......CONTINUA COSì DANIELE!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 40
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/04/2005 alle 20:26
Cosa ne pensate di questa classifica generale?

1. PEREIRO SIO Oscar
2. GARZELLI Stefano
3. CONTADOR VELASCO Alberto
4. PIEPOLI Leonardo
5. ETXEBARRIA ALKORTA David
6. JEKER Fabian

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 28/04/2005 alle 20:33
Originariamente inviato da keke14

Cosa ne pensate di questa classifica generale?

1. PEREIRO SIO Oscar
2. GARZELLI Stefano
3. CONTADOR VELASCO Alberto
4. PIEPOLI Leonardo
5. ETXEBARRIA ALKORTA David
6. JEKER Fabian


Contador è stato una settimana fermo... magari si riprende però potrebbe anche correre per allenarsi.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 40
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/04/2005 alle 20:41


Sapete come inserire un'immagine nel profilo?
Grazie per l'aiuto.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 28/04/2005 alle 20:49
Nella classifica finale vedo bene anche Savoldelli.
Bravissimo Daniele.... la scalata verso il primo posto continua!
Inoltre una piccola considerazione: più volte abbiamo detto che in Italia non abbiamo uomini molto veloci che tengono bene anche in salita (leggi Freire), insomma uomini adatti ai percorsi dei mondiali... non è che ne stiamo scoprendo uno proprio qui vicino a noi?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/04/2005 alle 21:44
Chissà se con il ritiro di Cipollini il suo posto al Giro,come ruota veloce della Liquigas, verrà preso da Colli ?
Con il suo stato di forma attuale e considerato che ci sono diversi arrivi forse non adattissimi a Petacchi, se mi trovassi nei panni nella dirigenza Liquigas un pensierino ce lo farei.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 28/04/2005 alle 23:01
forse però questo ritiro di supermario toglie in parte le castagne dal fuoco per la liquigas che in tal modo potrà puntare tutto su un garzelli in splendida forma...credo che cipolla al giro avrebbe tolto qualche uomo a garzelli...certo un colli magari anche aiutato da un solo uomo che lo piloti nel finale e che gli consenta di battezzare la ruota migliore non credo sia un grosso sacrificio per la liquigas (sacrificio che sarebbe stato invece obbligato se ci fosse stato supermario...figuriamoci se si sarebbe accontentato di poco, anzi già si parlava di una squadra con due faccie, 1 per garzelli e 1 per cipo), che così potrebbe puntare a qualche successo di tappa, che risulterebbe importante nel caso garzelli non centrasse l'obbiettivo pieno.
noi ci speriamo...COLLI AL GIRO!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 29/04/2005 alle 01:57
Già, non era Colli il Liquigas che è sfrecciato davanti a McGee e Pereiro Sio nel traguardo volante a 6 km dall'arrivo, ma quasi prevedendo ciò che sarebbe successo da lì a poco mi ero lanciato nel complimentarmi col nostro "diarista".

Volata atipica per Petacchi, con solo due compagni negli ultimi 1000 metri, e difatti lo strapotere dello spezzino oggi è stato messo in dubbio proprio dal "Colli nostro", in una dimostrazione di scaltrezza e prontezza quasi irriverenti, per un ragazzo della sua età. Sceglie la ruota più grossa, quella che lo copre di più, quella del tedesco Korff, lo salta con facilità sulla sinistra quando si accorge che il T-Mobile più di tanto non spinge, ed entra in scia di AleJet.

Non contento, non gli basta incollarsi alla ruota per fare secondo, ma prova ad uscire, sempre alla sinistra. L'azione di Petacchi è sempre sui pedali, mai un attimo di discussione, se non a 30 metri dalla linea, quando si mette seduto sul sellino per esultare. L'azione di Daniele è meno bella, ma di potenza ce n'è tanta, se è vero che da seduto riesce a rosicchiare qualche metro al velocista più forte del mondo negli ultimi 80 di corsa. Smorfia di sofferenza sul volto di Colli, con tanto di colpo di reni su Lorenzetto, altro sprinter che, in casa Domina col già citato Cadamuro, non farà avvertire il fantasma (perchè proprio di fantasma si tratta) di Ivan Quaranta.

Che dire: Daniè, già te li ho fatti per telefono, ma davvero... COMPLIMENTI!!!

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0343471