Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Commenti all' Amarcord di Davide_Aranciata
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Commenti all' Amarcord di Davide_Aranciata

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 25/03/2005 alle 13:09
Il nostro Davide si é lanciato in un'opera magna.

Propongo di utilizzare questo thread per gli eventuali commenti, lasciando all'altro un carattere puramente "storico", conformemente ai desideri di Davide.

Ciao a tutti.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/03/2005 alle 14:17
Mi sembra superfluo far notare come, ultimamente tranne Sanremo, Davide_Aranciata sia diventato il "factotum" del dilentattismo del Forum.

Atto onorevole, ma non da "Bottecchia": troppi numeri e poche parole, numeri che non conferiscono ugual misura alla sua proverbiale discorsività, ai suoi bellissimi post, al suo essere <> nelle discussioni con gli altri.

Giuseppe, nell'altro thread, ti ha confessato l'oggetto di qualche nostra discussione, anche dal vivo: la tua a-presenza nel Forum. E' questa la tua caratura ed il tuo carisma, caro Davide, riuscire a far parlare di te anche in assenza di te. E soprattutto, in presenza.

Quindi lascia che il tuo amarcord sia la ri-iniziazione di uno dei totem di questo Forum ai discorsi più grandi e vasti, magari continuando ad interagire con forzainter e gli altri nei dilettanti o con Ricky per gli juniores.

Ma ogni tanto, nel limite della volontà e del possibile, ricordati di Pirata x sempre, di Emiliano, di Felice, e di mario82... Tanto per riportare questo Forum a quel livello di èlite che spesso abbiamo toccato e che per molto abbiamo mantenuto. E tu eri presente fino al collo, caro Davide.

Bentornato!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 25/03/2005 alle 16:40
Beh, può anche darsi che Davide ultimamente si occupi solo di dilettanti, ma una cosa é certa: lo fa da vero professionista!
 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/03/2005 alle 16:45
Mario approvo in parte il tuo post, secondo me il problema qui è sostanzialmente un altro... servirebbe una pagina per gli O.T. in questo forum in modo da non intasare questa pagina qui di threads anche spesso inutili.
Poi sarebbe utile usare i messaggi privati, visto che sono stati ripristinati, per certi argomenti in modo da non intasare il tutto.
Perchè alla fine tu, ricordando "l'apice d'elite" toccato nei mesi (anni ???) passati da te e dagli anziani del forum, staresti dicendo che noi nuovi qui siam venuti a creare scompiglio.
In parte posso darti ragione ma se io trovo un thread in cui uno fa una domanda, anche se non è molto inerente al tema del forum gli rispondo!
E questo va a discapito di altri thread scritti molto bene (ad esempio i tuoi quelli di Morris, Emiliano, Pirata e Aranciat) ma poco commentabili appunto per la loro bellezza.
Non so se capisci ciò che voglio dire perchè a volte mi ingarbuglio!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/03/2005 alle 16:58
Nel risponderti sono andato anche O.T. ... Aranciata si è lanciato ultimamente nel dilettantismo forse per ritrovare gli stimoli che le vicende dell'ultimo quinquennio gli avevano tolto.
Vedere gareggiare, crescere e maturare giovani ciclisti, che magari un giorno passano proff. è una grossa soddisfazione... ma se non segui un minimo la categoria poi rischi di fare come mercoledì che un certo Facci sta in fuga una giornata e alla fine trova la forza per seguire Cunego e addirittura arrivargli davanti in volata!!!
Ok??? Se se la sente di trattare il dilettantismo che lo faccia... la sua professionalità rimarrà tale anche nella massima categoria.
Il discorso dei troppi numeri a riguardo e lo scarso numero di commenti è dato da 2 aspetti collegati tra loro.
Gare prof se ne vedono poche, gare dilettantistiche nessuna (Liberazione e Mondiali a parte)!!!
Quindi per farti una certa cultura hai 2 possibilità:
O guardi le gare... mi ritengo fortunato... in Veneto ne fanno parecchie... ma ti fai una visione ristretta io ovviamente conosco per lo + i veneti o quelli che corrono in squdre Venete o limitrofe.
La seconda opportunità è leggere i giornali specializzati che però hanno 2 difettucci non secondari ma nemmeno criticabili:
Preferiscono i numeri alle cronache e fanno brevi descrizioni.
Ovviamente Orange non potendo seguire le corse riporta i numeri... e si fa delle idee leggendo molto mi pare di capire!!!
Dai non critichiamolo L'Orange nazionale!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 25/03/2005 alle 18:41
Ciao Mario, tieni presente che gli interventi di qualità non mancano e tante volte i commenti che vorrei scrivere sono già stati proposti da altri forumisti, quindi preferisco evitare l’effetto eco.
Mi sono rifatto vivo solo per la SanRemo? E che faccio, mi metto a commentare le corse che non vedo?
Poi accade che talvolta si parli di Armstrong e della Vuelta e del doping e dell’Uci, e un po’ mi annoio a riscrevere cose già scritte, per questo ho creato "Attraverso il forum", perchè nessuno possa dire "non lo sapevo".
Ciao!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 25/03/2005 alle 19:41
Ciao Webmaster, a scanso di equivoci ci tengo ad assicurarti che non ho nulla contro ciò che è venuto ad aggiungersi al forum, esprimo il mio dispiacere per ciò che, a mio avviso, un po’ sta andando perdendosi.
È come se fossimo passati dalla saletta di un pub all’enorme stanzone di un refettorio, i suoni rimbombano, le voci si sovrappongono, le orecchie fischiano e bisogna gridare più forte.
Tuttavia non mi soddisfa questa tua affermazione: « servirebbe una pagina per gli O.T. in questo forum in modo da non intasare questa pagina qui di threads anche spesso inutili. ».
Se dovessi essere confinato in un ghetto allora lascerei perdere tutto.
Un saluto.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 25/03/2005 alle 21:08
Scusate, credo che la mia lingua e il mio voler parlare nell'altro post abbia fatto un po' a pugni con quello che volevo dire...

Non volevo criticare nessuno dei nuovi entrati nè lamentarmi di loro, nè volevo rimproverare (o forse volevo farlo solo "simpaticamente") ad aranciata_bottecchia qualsiasi comportamento.

Ero soltanto contento di quello che aveva pensato Davide: cioè far leggere ai nuovi entrati vecchi post, al fine di evitare il più possibile argomenti di discussione già affrontati.

Carissimi Webmaster ed Aranciata, io stesso non sono fuori da critiche: spesso ho usato il Forum per i numeri (leggi SMR) e a volte l'ho usato per fini chattistici (qualche post dopo Terracina e dintorni). Me ne sono accorto, e non trovo niente di sbagliato in alcuno dei metodi usati finora nè da me nè dagli altri.


Detto questo, spero sia chiaro che il mio intervento non voleva essere una critica contro nessuno, anzi...
...soltanto un post di complimenti verso Davide_Aranciata!!

P.S.: Quella delle stanze forse sarebbe la cosa migliore, non per distinguere da cose "utili" e "inutili", nè per ghettizzare credo: soltanto per distinguere un po' (es: thread sulla Vuelta da una parte, thread sul Ritrovo per ciclowebbisti dall'altra).

 

[Modificato il 25/03/2005 alle 21:12 by Monsieur 40%]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/03/2005 alle 00:26
Ciao Mario
Non mi piace l’idea di sezionare il forum (ammesso che tecnicamente si possa fare).
Io voglio che i ragazzini più giovani leggano di argomenti che reputo interessanti, un sezionamento li spingerebbe a bivaccare nella sezione minchiate varie, accrescendo il rammarico che provo.
Oppure un altro esempio nobile: se fosse creata la sezione "salite" io finirei per ignorarla, invece tutt’ora imparo qualcosa dai vari Pirata, Newcastle, Cascata & Co.
Non ho proprio nulla contro l’uso chattistico del forum, il sacro convive col profano anche nella società, c’è spazio per tutto, appunto, ci deve essere spazio per tutto.
Piuttosto la mia piccola polemica spero che serva a sensibilizzare chi apre thread a tutta birra, soffocando argomenti interessanti (donde il mio scoglionamento).
Nella prima pagina del forum ne trovo ben sei diversi sulla Coppi e Bartali, due sulla Settimana Catalana, ben quattro sulle televisioni (ma un libro che non sia scolastico lo aprono ogni tanto?), uno sulla fiera delle vacche chianine a Mercatale, uno su Sgarbozza, tre o quattro sondaggi su chi ha più fiato per gonfiare i tubolari di Petacchi.
Non ce l’ho con nessuno in particolare, voglio solo portare un invito ad essere un po’ più razionali, a cercare un po’ più di equlibrio.
Ma è umiliante esprimere le proprie opinioni nel thread aperto da qualcun altro, se l’argomento coincide?

Nel frattempo procedo lentamente ma con soddisfazione nel mettere insieme l’antologia.
Un saluto cordiale a tutti quanti.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/03/2005 alle 00:35
Fra poco starò sulle balle pure io a Oranje... son due giorni che gli remo contro!!!
senza motivi particolari!!!
Il sezionamento del forum... o meglio la creazione di una stanza per gli O.T. è per scongiurare quei threads che parlano ad esempio di calcio o altri sport in una stanza dal titolo:"Dite la vostra sul ciclismo!"... a me sembra una cosa giusta per non mischiare carne e pesce

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/03/2005 alle 01:21
Forse, come sempre, la soluzione migliore sarebbe il caro e vecchio buonsenso...


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 26/03/2005 alle 15:23
Vorrei accodarmi all'accorato appello di Aranciata:

NON MOLTIPLICHIAMO INUTILMENTE I THREAD!!!

Usiamo il buon senso di cui parla Mario... Grazie!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 27/03/2005 alle 03:48
Il giusto richiamo di Felice, mi porta ad esternare, qui, il commento sul lavoro, come sempre certosino, stimolante ed acuto, di Davide.

La crescita di un forum, spesso, deve passare su "situazioni" che possono apparire stridenti, poi se il buon senso, sopra richiamato, diviene il filo conduttore che lega i partecipanti, tutto si scioglie, ed il miglioramento complessivo, per qualità e possibilità di confronto, diventa palpabile.

Mi sono iscritto, quando Cicloweb era soprattutto giornale. Il forum era una miseria con tre "post" a settimana. Prima di iniziare a scrivere, ho passato mesi a leggervi, ovviamente molte cose me le son perdute, ma sono stato colpito dalla competenza assoluta e crescente di un gruppo che non avevo mai visto altrove. Raggiungervi ed interloquire con voi, è stata una delle poche luci del mio ultimo periodo. I riporti di Aranciata, sono dunque uno spaccato ancor oggi in grado di crearmi sensazioni e quel brio che ti prende, solo quando hai la fortuna di leggere qualcosa di veramente interessante e non comune.

Da Natale 2004 ad oggi, il numero dei forumisti è raddoppiato: molti sono giovani, altri vengono da forum che vivono sul metro del calcio, con le confusioni e l'intermittenza chattistica che può confondere il dibattito e l'approfondimento. Credo sia questo il terreno su cui dobbiamo porre attenzione, tutti. Il buon senso in questo caso si chiama “non aprire dei thread a clone o fotocopie di quelli già presenti”, ma portare solo nuovi temi. Se tutti ci imponiamo questo sistema d'agire, nessuno verrà mortificato e le possibilità di aggiungere la quantità alla qualità unica di Cicloweb, diverrà realtà duratura e di valore assoluto. Lo dico, anche alla luce di quegli inserzionisti che ci guardano e che devono diventare più numerosi, per rendere sincronia al grande spessore di un portale di cui il forum è una voce peculiare, ma non l'unica.

Non sono d'accordo sull'apertura di altri settori di discussione, di fatto altri forum, perché disperdono e dove sono stati fatti, sono finiti nel fallimento. Non mancano gli esempi. Credo invece, che debbano essere accettati alcuni interventi solo in apparenza extraciclistici. Lo sport possiede varie sfaccettature e per capire meglio le dimensioni del preferito e dei suoi alfieri, è necessario conoscere un poco anche gli altri. In questo modo non si mette a rischio la leadership del ciclismo, ma ci si incammina su quella cultura dello sport che è determinante, per lavorare al meglio anche nel pedale. In altre parole e per fare un esempio, se certi operatori ciclistici, in particolare i diesse, avessero avuto più conoscenze extraciclismo, forse non si sarebbero così piegati ai santoni e non avrebbero costruito quei dogmi che si sono rivelati dei mostri, per la crescita migliore e pulita dei giovani corridori.

In ultima analisi lo spaccato di ciclismo rappresentato da questo forum, capace di toccare punte impensabili, possiede ancora ampi margini di miglioramento, ma per raccoglierli e percorrerli, ha bisogno dell’aperto appoggio di tutti, senza ottiche da retroguardia calcistica, né, tanto meno, di intolleranze verso i temi che nella tinta unica della passione ci portano ad evolvere conoscenza e cultura.

Morris

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/03/2005 alle 04:17
Ciao Morris, ho letto rapidamente il tuo intervento e lo condivido.
Domani lo rileggerò meglio, ora vado a nanna.
Sono le tre e un quarto ma con l'ora legale diventano le quattro e un quarto.
Un saluto!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/03/2005 alle 04:36
credo che i consigli di morris siano anche questa volta,come sempre d'altronde,estremamente saggi ed illuminanti nel meritevole tentativo di far convivere la sempre crescente passione,anche numerica,con la notevole qualita'di interventi di appassionati e veri intenditori come tutti noi abbiamo sempre dimostrato di essere....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 27/03/2005 alle 05:31
Direi che questa parte di post da me scritta nel thread "Cobblestone dopo Milano-Sanremo" già prima dell'opera magna del Bottecchia è più che significativa riguardo il mio pensiero:

P.S.: Ragazzi, che ne dite di tenerne aggiornato soltanto uno di thread sul Cobblestone e non aprirne di nuovi per ogni gara!? In fondo è "solo fanta-ciclismo"...

Questo per accodarmi alle splendide intenzioni di Aranciata ed ai saggi consigli di Morris.


P.S.: La divisione in stanze non piace anche a me, perchè amo che il Forum sia un'unica, grande, comunità. Però l'ho riportata perchè esiste, anche se non sapevo dei trascorsi nefasti che Morris cita per gli altri siti.

P.S.1: Buona continuazione per l'antologia, Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/03/2005 alle 20:25
Penso che siamo un po’ tutti d’accordo.
Volevo attirare l’attenzione sulla questione e penso di esserci riuscito.
Ovviamente se date un’occhiata all’attuale elenco dei thread avrete l’impressione che questo dialogo non sia servito proprio a nulla.
Penso che noi "anziani", ma anche quelle "matricole" che hanno il buon senso cui faceva cenno il nostro Mario, dovrebbero dare l’esempio evitando di intervenire nei thread fotocopia.
Purtroppo sappiamo che non è possibile contestare a chicchessia l’uso che fa del forum, sia perchè il forum non è nostro, sia perchè sarebbe un atteggiamento illiberale, sia perchè quando è accaduto abbiamo assistito a scenette puerili del tipo "io non gioco più".
Poi non sarebbe male pensare ad un sintetico manifesto del forum, che non sia un regolamento ma un invito, non un elenco di divieti ma di consigli.
Saluti a tutti.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 29/03/2005 alle 01:23
Dal thread della Settimana Lombarda: <>

Questo è stato scritto da WebmasterNSFC, l'unica "matricola" che ha partecipato a questo thread (ma gli altri, almeno, l'avranno letto?).

Direi che messaggi sibillini e consigliatori come questi potrebbero essere dei buoni punti di partenza.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 29/03/2005 alle 08:51
Originariamente inviato da mario82

Dal thread della Settimana Lombarda: <>

Questo è stato scritto da WebmasterNSFC, l'unica "matricola" che ha partecipato a questo thread (ma gli altri, almeno, l'avranno letto?).

Direi che messaggi sibillini e consigliatori come questi potrebbero essere dei buoni punti di partenza.


Beh "Sibillino" è etimologicamente poco appropriato!!!

Cmq l'ho messo dopo aver letto questo Thread che in parte condivido e in qualche punto meno!

Spero che il forum riacquisca l'ordine che ho trovato qualche mese fa quando mi son iscritto!!!
Ciao Bei

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/03/2005 alle 22:57
Carissimo Andrea Webmaster, premetto che di forumisti come te ne vorrei almeno un centinaio qui dentro, la tua simpatia e la tua vitalità sono qualcosa di raro, ma ti assicuro anche che non percepisco un grande disordine nel forum, che mi va benissimo così com’è.
Diciamo che avevo percepito dei segnali, delle avvisaglie, e sono convinto che averne discusso sia in sè già un buon rimedio, quindi non ho alcuna intenzione di ingigantire la faccenda.
Va tutto bene, tra le altre cose sto continuando a selezionare i "vecchi" interventi per riproporli (ovviamente cercando di formare dei temi organici e non una macedonia).
Ciao!

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 29/03/2005 alle 23:14
Eheheh sono ottimi i "succhi" che riproponi... perchè io non ho molta voglia di andare a spulciare i messaggi di un anno fa e così leggo i passi salienti!!!
Bravo ottimo lavoro.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 10/06/2005 alle 03:09
Davide, ma per continuare quell'opera magna che avevi iniziato proprio non hai più tempo (o voglia)?

Intanto ti riporto il thread, almeno ti offro la scusa di dire che ti eri dimenticato...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 10/06/2005 alle 03:20
Questo è il link:
http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=1122

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 10/06/2005 alle 15:06
Ciao Mario, devo dire che mi manca un pizzico di tempo, e una gran quantità di coraggio, perchè l’impresa è più titanica di quanto pensassi.
Poi devo dire che il forum negli ultimi due mesi ha ripreso la piega che piace a me, nonostante l’incursione di un paio di bombaroli come chaliaht e antifosforo (mi sono comunque piaciute le reazioni del forum), e certi miei allarmismi adesso mi sembrano un po’ eccessivi, ma d’altro canto potrebbero essere stati utili, non trovi?
Attendiamo che Morris ritrovi l’entusiasmo, e che Emiliano torni a presenziare con una certa frequenza, poi potremmo dire che è un forum perfetto.
Ciao Fosforo!

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.5812180