Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Cipollini può ancora contrastare Petacchi?
Sondaggio: Cipollini può ancora contrastare Petacchi?
SI'
NO

Visualizza risultati
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Cipollini può ancora contrastare Petacchi?

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 548
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/03/2005 alle 17:44
IO CREDO DI NO!

 

____________________
http://www.bloggers.it/bici



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 21/03/2005 alle 17:48
Secondo me si, ha si 38 anni ma ha gia' dimostrato di esserci. Petacchi voleva vincere la Sanremo e ha fatto una preparazione molto specifica. Secondo me in alcune tappe o corse meno importanti vedremo di nuovo SuperMario davanti ad Ale-Jet
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/03/2005 alle 18:19
concordo con seb, puo' farlo saltuariamente diciamo in proporzione due/tre volate a petacchi una a super mario.

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 21/03/2005 alle 18:31
In tappe piatte + corte e con rettilinei di almeno 1 km i modo da non fare a spallate e piazzare i 2 treni uno a fianco all'altro!!!
Forse in quel caso può avere ancora qualche riultato.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/03/2005 alle 18:47
come ho gia'scritto credo che cipo puo'anche contrastare ale-jet,ma soprattutto in tappe corte e meglio ancora in corse in linea!
ecco il recuopero,e'in quello che si vede il fisiologico declino di un autentico fuoriclasse 38enne che continua cmq ad esser sulla breccia,meritando applausi scroscianti!
per intenderci,nn lo vedo proprio vincente nella terza settimana di giro,mentre qualche colpo di coda di gran classe potrebbe eccome riservarlo nella prima meta'!
infine concordo con lui sull'eventuale decisione di lasciare dopo una grande vetrina come potrebbe essere il prossimo giro,anche se dispiacerebbe tanto nn vederlo arrivare al meritatissimo traguardo delle 200 vittorie....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 21/03/2005 alle 18:55
E' proprio un peccato... difficilmente coglierà la 200^... ma glielo auguro di cuore, sarebbe il coronamento di una carriera al di sopra di ogni altro in tempi moderni!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 522
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/03/2005 alle 23:53
cipo è sempre il n 1 !!!!!!!!!!!!
mi sa che se vuole e cercando qualche gara giusta a 200 ci arriva senza problemi!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 22/03/2005 alle 00:29
Sarò CATEGORICO!
Non scherziamo.
Cipollini come velocista è non UNA, ma DUE spanne superiore
ad Ale-Jet.
Sicuramente Alessandro, sta vivendo da 2-3 stagioni, l'apice della
sua carriera (e mi auguro possa vincere anche la Wewelgem e a Madrid),
però il paragone con un FUORICLASSE che è all'apice praticamente dal
1989 (ovvero da quando è passato fra i pro') non regge.
Adesso può anche stare davanti a Mario, 4 volate su 5, ma la storia
parla chiaro. 42 tappe.
17 stagioni ai VERTICI.
Quando ha iniziato Mario c'era ancora CICLONE-BONTEMPI....
e che fine hanno fatto i rivali di ieri???
Tutti spariti in poco tempo...
Vado a memoria....
Abdujaparov, Wilfried Nelissen, Nicola Minali, Endrio Leoni,
Laurent Jalabert (diventato scalatore perchè di volate non ne
vinceva piu' una...), Jan Svorada, Tom Steels,
Ivan Quaranta....e quanti ne
troveremmo se andassimo a rileggerci i vecchi ordini di arrivo...
Un vero campione è quello che fa discutere quando perde e non quando vince.
Siamo ancora qui a domandarci come mai Mario non ha fatto la volata...
Quello è un drago, altrochè.
E non ci scordiamo il grave infortunio di un paio d'anni fa...
In quanti a 36 anni avrebbero trovato la scusa per appendere la bici
al chiodo?

saluti
da
CipolleTTo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 22/03/2005 alle 00:35
io credo (e mi piace credere) che cipo abbia ancora diverse cartucce da sparare. Petacchi sembra imbattibile, ma può sempre capitare che la volata non gli vada alla perfezione, e che re leone sia lì pronto per dare una zampata...

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 174
Registrato: Feb 2005

  postato il 22/03/2005 alle 08:11
secondo me attualmente petacchi è il n. 1 , sono fermamente convinto che pero' cipo vincerà ancora almeno due tappe al giro battendolo come farà in gare di minore importanza. Al giro di lucca l'ha battuto alla grande !! L'èta probabilmente incide un pochino, mi spiace che abbia corso la sua ultima sanremo. Cqm re leone non si discute per quello che farà e per tutta la sua carriera memorabile . GRANDISSIMO CIPO !!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 225
Registrato: Jan 2005

  postato il 22/03/2005 alle 09:27
Non lo so, forse può ancora vincere qualche gara, ma competere con petacchi non credo
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 22/03/2005 alle 10:07
Sono d'accordo con Web.....forse alle gare tutte piatte e pocchi km il Re Leone potrebbe vincere un tète a tète.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 241
Registrato: Mar 2005

  postato il 22/03/2005 alle 10:09
Cipollini ha dimostrato in questo inizio stagione che può ancora dire la sua in qualche sprint anche contro i migliori sprinter (ha già battuto Petacchi e Boonen). Il problema è che per vincere gli deve andare tutto bene e devono sbagliare qualcosa gli altri (come al Gp Lucca). Comunque è e resterà sempre un grandissimo campione.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 22/03/2005 alle 11:03
Tra l'altro pare che il Cipo si ritiri subito dopo il giro... E' una grande perdita per il ciclismo..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 174
Registrato: Feb 2005

  postato il 22/03/2005 alle 13:19
come si ritira dopo il giro ? il suo ultimo obbiettivo non è il mondiale che dici ? si è proposto come gregario di petacchi x ricambiare zolder 2002 ...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 22/03/2005 alle 13:23
Beh, a me lo ha detto ieri in chat Daniele Colli, neoprò della Liquigas... quindi penso che la fonte sia attendibile...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 174
Registrato: Feb 2005

  postato il 23/03/2005 alle 13:36
io non discuto quello che ti hanno detto, pero' lui continua a dire anche due giorni fa che desidera (se lo convocano) andare al mondiale in spagna qiundi ... la cosa è strana qualcuno dice qualcosa di inesatto ... la cosa grave sarà cqm il suo ritiro a fine stagione ... peccato
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.5236149