Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Bettini Grande Campione
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Bettini Grande Campione

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 11:21
Vorrei fare notare la grande professionalità di BETTINI, lui Campione Olimpico, 3 volte vincitore di Coppa del Mondo e comunque campione indiscusso, ieri alla Sanremo, pur non essendo in grande condizione, è sempre stato la davanti, tentando in prima persona per dare spettacolo e alla fine è stato l'ultimo compagno a portare in volata Boonen.
E pensare che se si risparmiava e correva per se stesso poteva fare meglio dell'8° posto di Boonen essendo anche lui molto veloce.
Credo che un vincitore morale di questa Sanremo sia proprio BETTINI!
Nelle prossime gare lo vedremo sicuramente ad alti livelli, ogni gara migliora sempre!!

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 400
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 11:58
Ti giro la domanda tecnica:

Ma il suo ritardo di forma rispetto agli anni passati è dovuto a incidenti di percorso o è una scelta studiata?

 

____________________
Marco Bardella

Vieni a giocare con noi:

http://www.fantasportal.com/cyclo/index.php

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 12:06
Secondo me e per le notizie che ci giungono, il suo ritardo di forma è per i malanni che ha preso.

Perchè tu pensi che sia una strategia? Punta a qualche gara in particolare piu avanti nella stagione?

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 400
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 12:10
Magari a quelle che ha dominato Rebellin l'anno scorso...

 

____________________
Marco Bardella

Vieni a giocare con noi:

http://www.fantasportal.com/cyclo/index.php

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 14:26
Magari potssimo vedere in quelle corse Rebellin contro Bettini, sarebbe un vero spettacolo.

Comunque Rebellin zitto zitto stà entrando in forma, nessono ne parla, ma lui c'è!!!

Alla fine di che nazionalità è ora?

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 335
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/03/2005 alle 14:36
Originariamente inviato da superandyweb
Alla fine di che nazionalità è ora?

Dovrebbe essere argentino, ma non sono sicuro.

 

____________________

"A volte chiudiamo gli occhi perchè la realtà non ci piace...
...se però smettiamo di comunicare non riusciamo più ad assaporare la vita e a scrivere la nostra storia.
Il mio linguaggio è la bici...
e voglio continuare a scrivere quel capitolo del mio libro che da troppo tempo ho lasciato in sospeso..."

Marco Pantani



Il NOCE darà i suoi frutti.




 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/03/2005 alle 14:46
Una cosa non ho capito, è così semplice cambiare nazionalità?
A che cosa si sarebbe aggrappato per avere il diritto di diventare Argentino, se lo è diventato?
Ha per caso parenti da quelle parti? si èm sposato con un argentina? a prestato servizio militare la?
Come funziona questa cosa?

Potrei pensare di cambiare paese anche io!!

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Mondiali




Posts: 134
Registrato: Mar 2005

  postato il 20/03/2005 alle 17:51
Originariamente inviato da superandyweb

Vorrei fare notare la grande professionalità di BETTINI, lui Campione Olimpico, 3 volte vincitore di Coppa del Mondo e comunque campione indiscusso, ieri alla Sanremo, pur non essendo in grande condizione, è sempre stato la davanti, tentando in prima persona per dare spettacolo e alla fine è stato l'ultimo compagno a portare in volata Boonen.
E pensare che se si risparmiava e correva per se stesso poteva fare meglio dell'8° posto di Boonen essendo anche lui molto veloce.
Credo che un vincitore morale di questa Sanremo sia proprio BETTINI!
Nelle prossime gare lo vedremo sicuramente ad alti livelli, ogni gara migliora sempre!!


D'accordo con te, davvero un esempio di generosità, stupefacente soprattutto il tirone che ha dato fino all' ultimo per Tom Boonen!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 492
Registrato: Feb 2003

  postato il 20/03/2005 alle 20:59
Originariamente inviato da superandyweb

Comunque Rebellin zitto zitto stà entrando in forma, nessono ne parla, ma lui c'è!!!

Alla fine di che nazionalità è ora?


dopo aver dominato le classiche più dure della stagione, dopo aver dimostrato di essere l'italiano più in forma del momento, dopo aver tentato invano di mettersi in contatto telefonico con il Ct (che si è fatto sempre negare) per chiedere spiegazioni, dopo aver fatto voto di umiltà dicendosi disposto a fare da gregario a Bettini a Verona ... dopo essere stato esluso dalla nazionale per due anni consecutivi in un modo assolutamente insensato (vedere l'uomo che mancava per marcare Astarloa nel 2003) ... io al posto di Rebellin avrei chiesto anche la nazionalità marziana pur di correre il mondiale di casa mia sulle strade piene della mia gente ... noi italiani non ce lo meritiamo un campione così.

E poi ... ieri .. tutti ad osannare la Vittoria di Petacchi, l'attacco di Bettini, le discese di Celestino, a criticare i fallimenti di Boonen, Freire e Valverde e invece rare parole sull'attacco del capitano della Gerolsteiner. Un attacco fatto lì nei 50 metri più famosi del Poggio, lì dove la salita si fa più dura vicino a quei 2 vasconi circolari d'irrigazione per le serre dei fiori, lì dove attaccavano, i Fignon, gli Argentin, i Fondriest, li dove solo quelli che sono campioni riescono a fare il vuoto dopo 300km di corsa. Purtroppo la manciata di secondi di vantaggio a fine discesa che bastavano fino a qualche anno fa ... ora non danno più alcuna sicurezza di vittoria per gli attaccanti ... il gruppo è troppo organizzato ... troppo veloce. In passato tutti lo accusavano di mancare di coraggio ... ma restare incollato alla ruota di Celestino giù per i tornanti della Cipressa come lo chiamate? ... gli anni scorsi il ligure riusciva sempre a staccare il gruppo quest'anno invece non è stato mai capace di dare più di 10 metri a Rebellin. Per questo secondo me ... dopo la volata di Petacchi ... ieri l'azione più bella è stata quella iniziata da Vinokourov ... ma sopratutto continuata da Rebellin e Pellizzotti in cima al Poggio ... eppure Marco Grassi non l'ha ritenuto neppure degno di un voto ... mah ... non capisco ...CIAO

ehm ... scusate forse si nota che sono un pò rebelliniano

 

[Modificato il 20/03/2005 alle 21:06 by lucius]


 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 522
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/03/2005 alle 21:39
Rebellin non aveva parenti ne origine argentine, ma conoscendo bene lo staff dell'argentina glie l'hanno fatta avere per meriti sportivi!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 21/03/2005 alle 11:00
...ancora prima di vedere in registrata la corsa e tutte le sue importanti sfumature che solo la tv ti rende volevo anche io fare un elogio a bettini per un campione cosi'grande da esser capace di provarci comunque,di saper attaccare laddove nessuno riesce a far la differenza,e nonostante cio',anche di esser davanti a tirare la volata a boonen(come mi ha detto di persona..)!
spero e credo che questi contrattempi influenzali avuti a febbraio potrebbero permettergli di raggiungere il top proprio nei giorni giusti,gia'dal fiandre(il suo obiettivo stagionale)tra due settimane(e nn prima come successo l'anno scorso alla tirreno)....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 241
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/03/2005 alle 11:01
Riguardo a Bettini visto come pedalava nella Milano-Sanremo credo che si sia accorto di stare molto meglio di come credeva. Un numero come quello dopo la Cipressa non si fa se le gambe non girano. Poi aveva ancora la forza per una tiratona fino ai 300 metri al traguardo (e la lucidità di spostarsi quando ha visto Petacchi alla sua ruota...).
Credo che se non avrà altri malanni già al Fiandre sarà uno di quelli da battere.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 21/03/2005 alle 13:18
Una piccola precisazione: Rebellin al momento e' italiano e sembra aver definitivamente rinunciato al cambio di nazionalita' (visto anche che l'UCI sembrava non gradire molto...).
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 21/03/2005 alle 14:02
Io non sono dalla parte di nessun corridore, tifo per chi fa il corridore e che se lo merita, e mi dispice che un REBELLIN che ha vinto tanto quasi alla pari di Bettini, a volte (molto spesso) viene dimenticato anche nelle telecronache, quando stà facendo azioni importanti. Forse perchè ha un carattere chiuso e non è esuberante come altri, ma di sicuro è un grande atleta e lo è sempre stato anche da dilettante quando era il n.1 in assoluto.

E non capisco una cosa, perchè invece viene dato come campione un QUARANTA (nominato in ogni telecronaca RAI, anche quando è ospite e non in gara) che alla fine non ha dimostrato poi tutto queste grandi cose!!!
Si, è un buon velocista, ma alla pari di tanti altri mai nominati!

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 492
Registrato: Feb 2003

  postato il 21/03/2005 alle 23:29
Originariamente inviato da superandyweb

...e mi dispice che un REBELLIN che ha vinto tanto quasi alla pari di Bettini, a volte (molto spesso) viene dimenticato anche nelle telecronache, quando stà facendo azioni importanti. Forse perchè ha un carattere chiuso e non è esuberante come altri, ma di sicuro è un grande atleta e lo è sempre stato anche da dilettante quando era il n.1 in assoluto.


penso che tu abbia ben spiegato al situazione ... sfortunatamente la massa dei telespettatori è molto pigra e si lascia suggestionare e apprezza sopratutto coloro che il telecronista osanna di più ... in pochi facciamo un lavoro di analisi più approfondito rivedendo decine di volte le registrazioni ... anche al rallenty se occorre ...CIAO

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 22/03/2005 alle 00:56
SE REBELLIN è ARGENTIN...COLPA DE BALLERIN...
citava uno striscione simpatico ai mondiali di Verona di pochi
mesi fa.
Effettivamente fu uno scandalo.
Capisco gli ordini di squadra, ma un certo Alfredo Martini riusciva
a vincere i mondiali portano CONTEMPORANEAMENTE:
el diablo chiappucci (già il nick fa capire quanto fosse esuberante)
gianni "indecifrabile" Bugno.
Maurizio Fondriest...oggi corro oggi no...
e pure quella "testa matta" di Moreno Argentin.
E inoltre quando capitava...Franco Chioccioli e persino Marco Pantani
(Duitama '95).
Non male per complicarsi la vita...
eppure erano i migliori italiani, e dovevano esserci.
DI DIRITTO.
Poi si può anche perdere, però i MIGLIORI eran quelli li'.
Rebellin da dilettante???
Un mostro, se non erro leggenda vuole che abbia anche fatto
qualke dispettuccio ad un "allora giovanissimo" Lance Armstrong.
Poi passarono entrambi fra i pro' alla fine del '92.
E per Davide le vittorie cominciarono a venire a breve...
Non il Mondiale che il suo coetaneo Lance vinse in una annacquata OSLO solo 1 anno piu' tardi, ma belle soddisfazioni cmq.
Rebellin è fra i migliori (e piu' CONTINUI) corridori italiani degli ultimi
20 anni.
Quaranta?
Uno che ha avuto la fortuna di battere un paio di volte di fila Supermario.
Di Mario ancora si parla a 38 anni suonati, di Quaranta....basta vedere
gli ordini d'arrivo....incredibile ma c'è ancora....oltre il CentoQUARANTA però...
Viene quasi voglia di tifare per il logorroico Cadamuro...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 22/03/2005 alle 11:38
ciao roberto,concordo alla lettera su cio'che dici,anche se forse credo che la nazionale oggi nn necessiti di troppi campioni che nn riescono a far gruppo ed a dividersi i ruoli per un intento comune!
e'vero che la spagna porta quasi tutti i suoi big al mondiale ma e'altresi un fatto che antequera riesce cmq ad indirizzarli sotto un capitano unico o quasi,anche perche'primo gli spagnoli nn hanno tanti campioni come noi e soprattutto hanno tra le loro fila un fuoriclasse tale cui e'facile riconoscersi come punto di riferimento a dir poco vincente!
l'esempio dei nostri a lisbona e'piuttosto significativo,poi premesso questo sono il primo a dire che nn vedere rebellin al mondiale e'stato semplicemente scandaloso,il primo di tanti altri errori di un tecnico mediocre come ballerini,pero'e'altresi un fatto che sia i percorsi sempre piu'facili che il forte livellamento figlio di oscure pratiche mediche negli ultimi 10-15 anni hanno esponenzialmnete aumentato il peso di un'unita'di squadra,a maggior ragione fino allo scorso anno,con lo sproposito di ben 12 elementi!

su quaranta sottoscrivo il fatto che nn sono tanto le quattro volate vinte al giro a dargli il merito di aspettarlo con ansia anche dopo un lustro a dir poco modesto,ma le potenzialita'espresse in quelle volate e le caratteristiche uniche ed atipiche per un velocista italiano moderno,caratteristiche alla mcewen,ma con forse ancor maggior classe e profiquo nel rush finale!
personalmente credo se tornasse ai livelli visti solo ad inizio carriera sarebbe l'unico capace di mettere in crisi anche il grande petacchi...certo pero'dubito sempre di piu'che lo rivedremo il ghepardo di una volta!

ciao

 

[Modificato il 22/03/2005 alle 11:42 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.5400290