Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Squadre invitate al Giro 2009
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Squadre invitate al Giro 2009

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 31/10/2008 alle 13:49
Quali saranno le squadre invitate,e quante saranno?

Ognuno provi a fare una lista delle preferite e delle probabili...nel 2009 le squadre Professional saranno sempre più vicine alle Pro Tour

(es. LPR Petacchi-Di Luca,Katusha Pozzato-McEwen)

Ecco le mie 22:

1 Ag2r
2 Astana
3 Caisse d'Epargne
4 Lampre
5 Liquigas
6 Quick Step
7 Rabobank
8 Saxo Bank
9 Columbia
10 Silence
11 Milram
12 Barloworld
13 Cervelo
14 Katusha
15 Team Gianetti
16 Garmin
17 Euskaltel/FDJ
18 Diquigiovanni
19 Lpr
20 Csf
21 Acqua e Sapone
22 Isd-Danieli/Flaminia


17 team internazionali e Pro Tour più 5 team prevalentemente italiani

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 31/10/2008 alle 14:06
mah, si dice che anche la rock racing possa essere invitata. l'euskaltel ha già detto che non verrà, e anche per la fdj dopo le magrissime prestazioni degli ultimi anni (e con una squadra pure indebolita rispetto al 2008) la vedo difficile...
cmq per le squadre più piccole aspetterei la fine del mercato, per vedere che corridori avranno. per non parlare della squadra di gianetti, il cui sponsor doveva essere annunciato da settimane ma non se ne sa più nulla.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 31/10/2008 alle 14:32
Gianetti fa la fine di Ferretti.... In tutti i sensi!

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 41
Registrato: Mar 2007

  postato il 31/10/2008 alle 15:07
Originariamente inviato da Zubeldia

Quali saranno le squadre invitate,e quante saranno?

Ognuno provi a fare una lista delle preferite e delle probabili...nel 2009 le squadre Professional saranno sempre più vicine alle Pro Tour

(es. LPR Petacchi-Di Luca,Katusha Pozzato-McEwen)

Ecco le mie 22:

1 Ag2r
2 Astana
3 Caisse d'Epargne
4 Lampre
5 Liquigas
6 Quick Step
7 Rabobank
8 Saxo Bank
9 Columbia
10 Silence
11 Milram
12 Barloworld
13 Cervelo
14 Katusha
15 Team Gianetti
16 Garmin
17 Euskaltel/FDJ
18 Diquigiovanni
19 Lpr
20 Csf
21 Acqua e Sapone
22 Isd-Danieli/Flaminia


17 team internazionali e Pro Tour più 5 team prevalentemente italiani


http://www.cyclingnews.com/news.php?id=news/2008/oct08/oct27news

According to Diario Vasco, the team won't participate in the 2009 Tour Down Under, Giro d'Italia, Tour de Pologne and Deutschland Tour, as with only 22 riders, a full ProTour calendar is difficult to fulfil.


Ecco le mie 22:

1 Ag2r
2 Astana
3 Caisse d'Epargne
4 Lampre
5 Liquigas
6 Quick Step
7 Rabobank
8 Saxo Bank
9 Columbia
10 Silence
11 Milram
12 Barloworld (Duenas Cera Tour 2008) ???
13 Cervelo
14 Katusha
15 Team Gianetti (Ricco, Piepoli Cera Tour 2008) ???
16 Garmin
17 FDJ
18 Diquigiovanni
19 Lpr (Passport biologic)???
20 Csf (Sella Cera)???
21 Acqua e Sapone
22 Isd-Danieli/Flaminia

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/10/2008 alle 15:19
Se ci fossero regole certe (e ci dovrebbero essere), tra le "piccole" dovrebbero essere già sicure del posto la CSF Group-Navigare (vincitrice classifica a squadre Giro 2008), Acqua&Sapone-Caffè Mokambo (vincitrice UCI Europe Tour a squadre) e Serramenti PVC Diquigiovanni-Androni Giocattoli (vincitrice Coppa Italia a squadre).

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 31/10/2008 alle 15:33
Cmq Mario... il mio progetto sta a cuore a Zom..la mista Pedale Castanese-Verbanese-Ossolano. A breve la lista dei corridori e lo staff.. Cicloweb vuole comparire su maglia e mezzi??

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 31/10/2008 alle 18:21
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Se ci fossero regole certe (e ci dovrebbero essere), tra le "piccole" dovrebbero essere già sicure del posto la CSF Group-Navigare (vincitrice classifica a squadre Giro 2008), Acqua&Sapone-Caffè Mokambo (vincitrice UCI Europe Tour a squadre) e Serramenti PVC Diquigiovanni-Androni Giocattoli (vincitrice Coppa Italia a squadre).


ah quindi è stato deciso che le squadre vincitrici di classifica Giro a squadre, classifica europea a squadre e classifica di coppa italia a squadre partecipano di diritto? non conoscevo questa regola.

Per fare una lista consiglio di aspettare, molto probabilmente le confusissime regole Uci dal prossimo anno diventeranno ancora più confusissime... se non altro dovrebbe ridursi sensibilmente il divario tra pro teams e professional teams, ci sarà il world calendar, ma le regole sono ancora tutte da definire...


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 31/10/2008 alle 18:53
[la CSF Group-Navigare (vincitrice classifica a squadre Giro 2008)

Caro Mario,

La csf ha vinto ma per gran merito di Sella ... quindi non credo alla luce di questi fatti che meriti l'invito.

Mi spiace.

ps.
nemmeno la rock racing

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 31/10/2008 alle 19:30
Originariamente inviato da Paz&Caz

nemmeno la rock racing


che c'entra la rock racing ora?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 31/10/2008 alle 20:23
Secondo me ha troppi scheletri nell'armadio e quindi zomegnan non la inviterà!

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 31/10/2008 alle 21:05
Mario se non vi invitano al Giro ti do l'ufficio stampa della mia mista

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 03/11/2008 alle 02:39
io visti gli attuali roster porterei:
Pro Tour
1 AG2R
2 Astana
3 Caisse d'Epairgne
4 Garmin
5 Lampre
6 Liquigas
7 Quick Step
8 Rabobank
9 Saxo Bank
10 Silence Lotto
11 Columbia
12 Milram
PROFESSIONAL
13 Acqua e Sapone
14 Flaminia solo con Simeoni
15 Csf Navigare
16 Katusha
17 Lpr
18 Diquigiovanni
ALTRE
19 Cervelo
20 ISD
21 Knauf amica chips
22 Barloword o Cofidis

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2984
Registrato: May 2006

  postato il 03/11/2008 alle 10:30
simeoni non ha rinnovato con la flaminia (proprio perchè non era sicuro di poter partecipare al giro...)

 

____________________
Originariamente inviato da anonimo

Originariamente inviato da MDL

se le logiche di squadra e di gara lasciano una "relativa libertà", rebellin ma soprattutto ballan hanno le stesse possibilità di bettini (esclusa la volata di gruppone)


ballan ha probabilità di vincere il mondiale come io quella di copularmi melissa satta.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/11/2008 alle 10:50
La Miche?

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 03/11/2008 alle 14:39
Attenzione anche la Milram che rimasta con il solo Barla come corridore italiano, nonostante qualche buon acquisto potrebbe portare uno "squadrone" a correre il Giro...

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 491
Registrato: Jan 2008

  postato il 03/11/2008 alle 15:26
Siamo così sicuri della presenza della Quick Step al prossimo Giro, dopo le partenze di Bettini e Visconti e considerando la totale assenza di uomini da alta classifica nella rosa attuale?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 05/11/2008 alle 11:03
Ad oggi molte formazioni rischiano di non essere al via mentre altre partono in vantaggio. Secondo la mia idea ovviamente....:

AMICA CHIPS-KNAUFF: dovrebbe avere la wild card perchè Amica Chips è sponsor di Rcs quindi parte in netto vantaggio rispetto alle altre piccole.

CERVELO: Con la coppia Sastre-Hushovd in più è sponsor Rcs... non avrà problemi.

LPR: Formazione con la coppia Di Luca-Petacchi che per Rcs è addirittura migliore di Di Luca-Savoldelli. Sarà sicuramente al via.

DIQUIGIOVANNI: Formazione solida che abbina Simoni-Rebellin-Scarpone a Ginanni Gavazzi. Molto difficile che venga esclusa anzi... impossibile.

ISD: Formazione ucraina con Visconti ex maglia rosa nel Giro 2008. Potrebbe farcela ma la mancanza di un grande sponsor italiano potrebbe complicare le cose. Per me saranno a Venezia.

CSF: Lo Zio Reverberi non manca un colpo da anni. Sella sicuramente gli ha messo i bastoni tra le ruote ma alla fine si salve... non diciamo di + altrimenti sembro un gufo!

FLAMINIA: La squadra di Marrone ha fatto la gavetta. Sponsor (buoni) italiani è giunta l'ora con il passaporto bioligico di vederli alla partenza.

MICHE: Squadra che se rimane Continental non farà il Giro se... sraà Professional non farà il Giro.

ACQUA & SAPONE: Deve essere invitata alla luce dei fatti e dei misfatti del 2008 ha già subito un torto molto grande! Al via da Venezia con Francesco Masciarelli, Francesco Failli e sopratutto Stefano Garzelli!

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 88
Registrato: Feb 2005

  postato il 18/11/2008 alle 08:55
Su www.velo-club.net è apparsa la notizia che Menchov vuole ritornare al Giro. Breuking ha detto che il ciclista russo intende ripetere nel 2009 Giro e Tour.
Il parco partenti se fossero confermate le indiscrezioni mi sembra davvaero buono (Armstrong, Basso, Cunego, Sastre, Menchov, Di Luca)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/11/2008 alle 12:27
se viene menchov è una buona cosa, fra l'altro il percorso (ipotetico ma abbastanza definito) potrebbe essere particolarmente adatto a uno come lui.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/11/2008 alle 12:29
ah, in copertina su meta2mil si parla della xacobeo-galicia che vorrebbe correre il giro e farne l'obiettivo principale della prima parte della stagione. considerando che mosquera è uno dei pochi scalatori decenti in circolazione, forse potrebbe valere la pena averli al via.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 20/11/2008 alle 10:33
Originariamente inviato da dietzen

ah, in copertina su meta2mil si parla della xacobeo-galicia che vorrebbe correre il giro e farne l'obiettivo principale della prima parte della stagione. considerando che mosquera è uno dei pochi scalatori decenti in circolazione, forse potrebbe valere la pena averli al via.


La Xacobeo è un'ottima squadra, Mosquera non dovrebbe avere grossi problemi se in forma ad entrare nei 10, Dapena e Castano sono ottime seconde punte ed Herrero un corridore sempre insidioso, che una tappa secondo me riuscirebbe a prendersela.

Molto più sensati loro di tante squadre pietose viste negli ultimi anni.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 20/11/2008 alle 15:58
Mosquera è un bel corridore in Spagna. Fuori non ha mai dimostrato niente anke perchè non ha avuto molte possibilità.

Nei 10 lo vedo sicuramente ma non credo che AZ lo inviterà.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/11/2008 alle 16:37
ma vi preoccupate già delle squadre in vitate al prossimo giro quando non si sa ancora quali squadre ci saranno e quali no?
io aspetterei almeno di avere un elenco completo delle squadre professional

 

____________________
________________________________

www.miculadematteis.it
http://www.facebook.com/group.php?gid=72731574527
http://www.italiatriathlon.it/
________________________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/11/2008 alle 15:10
Originariamente inviato da superalvi

io visti gli attuali roster porterei:
Pro Tour
1 AG2R
2 Astana
3 Caisse d'Epairgne
4 Garmin
5 Lampre
6 Liquigas
7 Quick Step
8 Rabobank
9 Saxo Bank
10 Silence Lotto
11 Columbia
12 Milram
PROFESSIONAL
13 Acqua e Sapone
14 Flaminia solo con Simeoni
15 Csf Navigare
16 Katusha
17 Lpr
18 Diquigiovanni
ALTRE
19 Cervelo
20 ISD
21 Knauf amica chips
22 Barloword o Cofidis


Sono abbastanza d'accordo. La Barloworld ci sarà mentre la Cofidis, non essendo più Pro Tour, difficilmente uscirà a correre oltre i confini nazionali.
Visti i buoni rapporti tra Zome e la Francaise de Jeux, ho paura che vedremo ancora la "esile" squadra d'oltralpe che non permetterà ad un team nostrano di essere presente (uno tra Flaminia, Amica Chips e ISD).


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 41
Registrato: Mar 2007

  postato il 22/11/2008 alle 18:42
1 Ag2r (Nocentini)
2 Astana (Armstrong, Rubiera, Popovych)
3 Lampre (Cunego, Ballab, Brushegin, Gasparotto)
4 Liquigas (Basso, Nibali, Pelizotti)
5 Rabobank (Menchov)
6 Columbia (Pinotti, Possoni, Lokvist)
7 Silence (Evans)
8 Milram (Rohregger)
9 Cervelo (Sastre)
10 Katusha (Pozzatto, Pfanberger)
11 Team GM Bikes (Capelli, Capecchi)
12 Garmin (Vandevelde)
13 Diquigiovanni (Simoni, Rebbelin)
14 Lpr (DilUca, Petacchi, Bosisio)
15 Acqua e Sapone (Garzelli)

16 Quick-Step (M. Velo)
17 Xacobeo Galicia (Mosquera)
18 Barloworld (Soler)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 88
Registrato: Feb 2005

  postato il 28/11/2008 alle 15:29
a quanto pare la Garmin porterà Danielson
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 88
Registrato: Feb 2005

  postato il 10/12/2008 alle 11:03
Dalle ultime indiscrezioni, al via ci sarebbero pure Evans (Silence), VandelVelde (Garmin) e Horner (Astana) come gregario x Armstrong
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 10/12/2008 alle 14:11
Dopo Armstrong Basso Cunego Di Luca un altro pretendente alla “corsa rosa”
Anche Cadel Evans al Giro del Centenario!

E’ ufficiale: il ciclista australiano Cadel Evans, capitano della formazione belga Silence Lotto, dopo i brillanti secondi posti nell’edizione 2007 e 2008 del Tour de France, si schiererà anche al via del Giro d’Italia del Centenario, in programma dal 9 al 31 maggio 2009.

Evans dopo l’esperienza al Giro del 2002 (si classificò 14°, indossò anche per un giorno la maglia rosa, al termine della sedicesima tappa, la Conegliano-Corvara in Badia) si sente maturo per giocare la carta del doppio grande impegno: dopo il Giro sarà infatti anche al via del Tour de France, ben intenzionato a varsi valere in entrambe le competizioni

Cadel Evans, originario di Catherine, Australia, dov’è il 14 febbraio 1977, ha un grande passato da biker – ha vinto due coppe del mondo di mountain bike – ma da alcuni anni si cimenta esclusivamente su strada. Difendensosi su tutti i terreni ed essendo dotato di fondo, Evans privilegia le corse a tappe.

Durante il Tour 2007 ha impressionato per la doti di regolarista e ha sfiorato il successo finale: solo 23" lo hanno separato dalla maglia gialla Alberto Contador. Anche nel 2008 Evans è finito secondo al Tour alle spalle dello spagnolo Carlos Sastre.

Il team manager della Silence Lotto, Roberto Damiani, ha così commmentato la decisione di schierare Evans al Giro del Centenario: “Compirà tra breve 32 anni, ha la solidità e l’equilibrio che occorrono per fare benissimo. Al Giro gareggerà alla maniera di Contador quest’anno, da attendista, giocando le sue carte nell’ultima settimana. Evans può usufruire di un uomo del valore di Charly Vegelius e di una squadra molto compatta”:

(fonte: cs RCS Sport)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Mondiali




Posts: 136
Registrato: Jun 2007

  postato il 10/12/2008 alle 15:14
Sono sicuro che sarà un giro fantastico! Con quella lista di partenti non può non esserlo

 

____________________
Finalmente il ritorno di Ivan!


Il mattino ha l'oro in bocca (Jack Torrence alias Jack Nicholson nel magnifico Shining)

Una volta, un tizio che faceva un censimento, provò ad interrogarmi. Mi mangiai il suo fegato, con un bel piatto di fave, ed un buon Chianti... (Hannibal Lecter alias Anthony Hopkins ne il Silenzio degli innocenti)

Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà (Woody Allen)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 10/12/2008 alle 16:55
Evans che viene al giro sarà sicuramente per fare classifica. Solitamente Evans è più continuo e riesce ad essere al top per più periodi nel corso dell'anno.
Questo Giro 2009 mi piace sempre più.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 10/12/2008 alle 20:14
Paolo Belli direbbe: "È un gran bel Giro! È un gran bel Giro!"
E concordo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 10/12/2008 alle 21:24
Originariamente inviato da tonyksoox

Sono sicuro che sarà un giro fantastico! Con quella lista di partenti non può non esserlo


I partenti ci sono. E' il percorso che preoccupa.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 12
Registrato: Apr 2006

  postato il 11/12/2008 alle 09:50
Di solito quando vengono ufficializzate le squadre?

 

____________________
In vino veritas, in bagno badedas, le scarpe adidas, e in culo un ananas

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/12/2008 alle 11:38
Originariamente inviato da pietro mira

Di solito quando vengono ufficializzate le squadre?


L'anno scorso furono ufficializzate il 1° febbraio.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 632
Registrato: Jul 2008

  postato il 11/12/2008 alle 13:13
Spero ci sia l'Acqua e Sapone, poi se vogliono lasciare a casa anche l'Astana per me va bene.

 

____________________


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/12/2008 alle 13:17
CARLOS SASTRE “PRENOTA” IL GIRO DEL CENTENARIO

Lo spagnolo ultimo vincitore del Tour de France ha richiesto ufficialmente alla Direzione del Giro di partecipare all’edizione del Centenario con la sua nuova squadra, Cervélo Test Team. Richiesta accolta con grande soddisfazione da Angelo Zomegnan, direttore Ciclismo di Rcs Sport. Al fianco di Sastre il norvegese Thor Hushovd, che ingaggerà grandi duelli con Petacchi e Cavendish

Carlos Sastre, vincitore dell’ultimo Tour de France, sarà al via del Giro d’Italia del Centenario, in programma dal 9 al 31 maggio 2009. Ha formulato un invito irrituale, una sorta di appello agli organizzatori di Rcs Sport e la sua richiesta è stata accolta con grande entusiasmo. “Il Giro ha sempre occupato un posto speciale nella mia vita – ha dichiarato Sastre durante il raduno della sua nuova squadra, il Team Cervélo- . Rappresenta il mio primo grande obbiettivo della stagione. E quando gareggio non lo faccio mai per allenarmi. Il Giro oltretutto è il solo grande appuntamento a tappe che non mi ha mai visto sul podio, e questo rappresenta per me una motivazione in più”.

Sastre sarà al via con la nuova formazione, il Team Cervélo, il cui cofondatore Gerard Vroomen ha ricordato la “particolare atmosfera che si respira al Giro, l’esperienza di un grande appuntamento già realizzato quest’anno con i clienti, cui seguirà la nostra partecipazione con la squadra nell’edizione del Centenario”.

Cervélo Test Team, la squadra, assomma una serie di industrie leader nel loro settore - Cervélo, Zipp, Speedplay, Vittoria, 3T, fi’zi:k, Castelli and Rotor Bike Components – che hanno deciso di collaborare mettendo a disposizione del ciclismo professionistico le loro competenze e capacità innovative. E hanno concertato un team ricco di talenti, tra i quali spiccano quelli di Carlos Sastre e Thor.

Angelo Zomegnan, Direttore Ciclismo di Rcs Sport, ha così riassunto i termini della vicenda che aggiunge al Giro del Centenario un protagonista assoluto: “Nei giorni scorsi, al termine di un importante meeting con i dirigenti della sua nuova squadra, Cervélo, Carlos Sastre ha formalmente manifestato l’intenzione di correre il Giro d’Italia del Centenario. La sua idea di correre la corsa della Gazzetta da protagonista e con addosso idealmente maglia gialla del Tour de France ci ha sorpreso favorevolmente. Carlos Sastre ha onorato il Giro nelle tre edizioni già disputate e sempre portate a termine negli anni 1999, 2002 e 2006, seppure nel ruolo di luogotenente e non di leader. La sua presenza contribuirà ad impreziosire ancor più il campo del Giro del Centenario, che vedrà di conseguenza al via i tre corridori che hanno nelle due ultime edizioni hanno occupato tutti i tre gradini del podio del Tour, vale a dire Sastre, Evans e Leipheimer o Kloden. Il Giro è anche onorato di invitare Thor Hushovd, già vincitore di tappe al Tour e alla Vuelta: il norvegese arricchirà di contenuti tecnici la sfida tra velocisti che vedrà protagonisti anche la stella conclamata Alessandro Petacchi e la nuova star Mark Cavendish”.

(fonte: cs RCS Sport)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 491
Registrato: Jan 2008

  postato il 11/12/2008 alle 16:03
Quindi danno già per scontata la presenza di Mark Cavendish al Giro del Centenario?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 88
Registrato: Feb 2005

  postato il 11/12/2008 alle 19:19
a quanto pare dall'articolo di www.tuttobiciweb.it al Giro 2009 ritornerebbero Cavendsih, Kloden e Leiphemer.
Intanto in casa SAXO BANK, nella lista rosa emerge il nome del promettente Van Goolen

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 11/12/2008 alle 22:31
Che gran starting list

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 445
Registrato: Jun 2006

  postato il 12/12/2008 alle 12:45
Qualche problemino in Silence Lotto, Van den Broeck, 7° classificato lo scorso anno al Giro, si è gravemente infortunato nel primo ritiro della Silence Lotto a Benincassim.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 12/12/2008 alle 12:47
Leggevo sul sito della SaxoBank qualche giorno fa che al Giro, per loro, ci sarà anche il neoacquisto Jakob Fugslang che è stato campione del mondo U23 di mountainbike.
Per le ragazze... non perdetevelo!

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 12/12/2008 alle 13:10
Originariamente inviato da Bazzia

Qualche problemino in Silence Lotto, Van den Broeck, 7° classificato lo scorso anno al Giro, si è gravemente infortunato nel primo ritiro della Silence Lotto a Benincassim.


Ma non si è "solo" rotto una clavicola?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/12/2008 alle 13:20
Le precisazioni di RCS Sport alle dichiarazioni attribuite all’australiano
Il Giro del Centenario e il corridore Cadel Evans
Angelo Zomegnan, il responsabile dell’organizzazione: “Il progetto per portare Evans al Giro sbocciò nel 2007. Le strategie di avvicinamento all’evento e della comunicazione della partecipazione dell’atleta sono sempre state condivise e concordate con i massimi dirigenti di Silence-Lotto. Se verrà, Evans sarà comunque il benvenuto”

La rassegna stampa odierna ha “regalato” la sgradevole sorpresa di una dichiarazione di Cadel Evans che – secondo un sito Internet – non avrebbe intenzione di disputare il Giro d’Italia del Centenario e accuserebbe gli organizzatori dell’evento di “fare pubblicità alla corsa attraverso il suo nome”.

“E’ davvero spiacevole leggere certe dichiarazioni attribuite a Cadel Evans – ha replicato Angelo Zomegnan, direttore del Giro d’Italia -. Pur non essendo mia intenzione accendere alcuna polemica sull’argomento, qualche puntualizzazione è però doverosa. L’invito ad Evans a disputare il Giro del 2009 venne inoltrato ai suoi dirigenti già nell’inverno del 2007, quando si inaugurò un percorso condiviso da RCS Sport e Silence-Lotto, allora Predictor, ciascuno nel rispetto del proprio ruolo. A mio sapere, il progetto Giro 2009 è stato successivamente affrontato dai team manager Marc Sergeant e Roberto Damiani con Evans stesso e, a seguito del positivo riscontro di tutte le parti sull’ipotesi di correre in Italia l’anno prossimo, con i dirigenti di Silence-Lotto si è concordato di divulgare la notizia il 10 dicembre 2008, come è puntualmente avvenuto”.

Zomegnan conclude: “Al pari mio, e a seguito dei colloqui telefonici avuti nella mattinata di oggi, Sergeant e Damiani si dicono sorpresi della presa di posizione del corridore, che ci auguriamo estemporanea visto che già gli sono stati forniti i suggerimenti sulla preparazione da effettuare tra il Giro e il Tour del 2009: una settimana di assoluto riposo, stage in quota su Alpi, sopralluogo sui Pirenei… etc. Al di là di questo, pur nella volontà di tenere aperto un rapporto che ci auguriamo alla fine di reciproca soddisfazione, non posso comunque esimermi dal sottolineare come per il Giro sia inaccettabile l’accusa di malafede perché non ne esistono i presupposti e perché il Giro mai ha avuto necessità in cento anni di sfruttare il nome di Evans per farsi della pubblicità e neppure ne ha al presente. Se Evans vorrà essere dei nostri, sarà comunque il benvenuto”.

(fonte: cs RCS Sport)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 12/12/2008 alle 13:50
A me sembra una risposta assolutamente giusta oltre che doverosa.

Forse Evans si sentiva poco considerato, visto che a fare abbastanza clamore c'erano già i nomi di Armstrong e Basso.
E allora ha trovato questo sistema per farsi notare!

Magari avrei cambiato il finale della comunicazione, scrivendo che Evans può pure stare a casa.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/12/2008 alle 14:06
Originariamente inviato da Seb

Originariamente inviato da Bazzia

Qualche problemino in Silence Lotto, Van den Broeck, 7° classificato lo scorso anno al Giro, si è gravemente infortunato nel primo ritiro della Silence Lotto a Benincassim.


Ma non si è "solo" rotto una clavicola?


Si, però 2 volte in pochi mesi...se è la stessa clavicola l'avrà ridotta in poltiglia, dubito possa preparare bene il giro in queste condizioni...meglio ritardare la preparazione e concentrarsi per aiutare evans al tour

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.5240231