Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Giro 2005 praticamente definitivo!!!
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Giro 2005 praticamente definitivo!!!

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 14/12/2004 alle 13:26
Non si fa il terminillo, ecco il Giro 2005, Presentazione il 20 Gennaio alle 22.00

PROLOGO – Reggio Calabria crono 1,5 km
1° TAPPA – Reggio Calabria–Tropea
2° TAPPA – Catanzaro-Santa Maria del Cedro (Marina)
3° TAPPA - Diamante–Giffoni Valle Piana
4° TAPPA – Frosinone–Celano
5° TAPPA – Avezzano–L’Aquila
6° TAPPA –Tivoli–Grosseto
7° TAPPA – Grosseto–Pistoia
8° TAPPA – Lamporecchio–Firenze (Parco delle Cascine) crono
9° TAPPA – Firenze–Ravenna
Giorno di riposo
10° TAPPA – Ravenna-Rossano Veneto
11° TAPPA – Marostica–Palafavera Val Zoldana
12° TAPPA – Alleghe-Rovereto
13° TAPPA – Mezzocorona–Ortisei
14° TAPPA – Egna–Livigno
15° TAPPA – Livigno–Lissone
Giorno di riposo
16° TAPPA – Lissone-Varazze
17° TAPPA – Varazze–Limone Piemonte
18° TAPPA – Chieri-Torino (Colle di Superga) crono
19° TAPPA – Savigliano–Sestriere
20° TAPPA – Albese con Cassano–Milano

Le ultime vorrebbero una decisione clamorosa. La Crono di Torino potrebbe addirittura terminare proprio in vetta a Superga..Nella tappa che arriva a Pistoia sarà affrontata una salita molto dura il "Sammommè" che nel 1989 mise le ali a Bugno verso Prato. Per il resto valgono le indicazioni dei thread precedenti.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 14/12/2004 alle 13:31
L'assenza del Terminillo peserà, soprattutto per il fascino della prima settimana. Far terminare la crono di Torino sul colle di Superga è un'idea favolosa ed allo stesso tempo suggestiva. Speriamo accada!
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 14/12/2004 alle 13:33
Nella prima settimana ci sara' comunque la tappa di l'Aquila che non fara' grandi distacchi ma fara' capire chi e' in forma e chi no...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/12/2004 alle 13:44
nn dimentichiamoci pero'che la crono di superga costerebbe l'eliminazione dell'inedito e terribile moncenisio prima del delle fenestre,e sarebbe sostituito da un primo passaggio sul sestriere salendo da pinerolo,molto pedalabile...insomma perderebbe molto il tappone finale che cederebbe il riconoscimento di tappa regina all'egna-livigno ma ne guadagnerebbe molto la crono finale,che diverebbe bellissima con la sclata del superga,da un versante piuttosto impegnativo....e pur diminuendo la durezza generale del prossimo giro,resterebbe intatto l'equilibrio tra cronometro e salite che diverebbero cosi 5,come proprio l'ultma volta nell'indimenticabile(el bene e nel male..)giro del'99...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 14/12/2004 alle 15:20
Vero, Pirata, il vecchio Moncenisio difficile che si faccia, ci sono problemi stradali, l'ultima tappa sarebbe appunto Sestriere, Fenestre, Sestriere... una tappa comunque bella perchè il Fenestre sterrato è durissimo...

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 14/12/2004 alle 15:41
gia', o moncenisio o superga. Ma credo che per gli scalatori sia meglio cosi' se non altro a livello psicologico perche' una crono che arrivi a superga potrebbe non far loro perdere troppo terreno e la durezza dello sforzo potrebbe essere pagata a caro prezzo il gorno dopo da chi scalatore non e' sul coille delle fenestre.
Peccato per i primi 10 giorni senza arrivo in salita, ma attenzione alle tappe mosse perche' di biliardi ce ne sono pochi(Ravenna, Rossano Veneto, forse Tropea e Lissone oltre alla passerella finale di MIlano) e quindi a Marostica qualche velocista potrebbe gia' prendere la via di casa...

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/12/2004 alle 16:24
nn so a ravenna,ma nn credo sara'proprio un biliardo visto che cmq,seppur in modo piu'leggero possibile dovranno per forza superare gli appennini,ed a lissone(si era parlato del finale della agostoni)ma di sicuro ho letto che la tappa di tropea nn sara'ssolutamente un biliardo anzi dopo aver costeggiato lo jonio per un centinaio di km.svoltera' a sinistra per fare la prima salita del giro(piano di limina?)ed arrivati a nicotera,costeggiare il tirreno lungo la strada che tra insidiosi saliscendi passera'per capo vaticanoo eterminare la tappa su uno strappetto che porta al centro di tropea!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/12/2004 alle 18:15
Circa la Tappa Firenze_Ravenna ( che è quella che mi passa vicino a casa )
il problema è che, inevitabilmente, dal passo del Muraglione a Forlì e poi Ravenna ci sono almeno 70 km tra discesa e pianura....
Speriamo che, per accontentare gli appassionati, decidano di fare qualche altra salita da quelle parti, oltre al Muraglione... ce sono di molto belle ed anche impegnative con solo l'imbarazzo della scelta!!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 14/12/2004 alle 19:09
credo sia difficile marc,nn fosse altro perche'si verra da due giorni di fuoco come quelli del primo week-end di giro con la temibilissima tappa di pistoia e la crono di firenze,e perche'un paio di giorni dopo iniziera'quel trittico dolomitico,che viste gli ultime notizie,cmq abbastanza negative,sulle modifiche alle tappe alpine si preannunciano come il passaggio piu'duro(ma nn piu'decisivo)del prossimo giro!!!

vedo anch'io un passaggio sul pedalabile muraglione e poco altro,forse lo strappo di r.delle caminate vicino forli'(ma e'solo una mia ipotesi)!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 15/12/2004 alle 11:04
occhio pero' a non voler mettere strappini e strappetti ad ogni tappa, altrimenti ci sbilanciamo verso un giro che non farebbe gola a nessun velocista.
Veniamo dalla traumatica esperienza di 10 volate e mezza dell'anno scorso ma quest'anno almeno 7-8 volate vanno garantite altrim si esagera.
Percio' provo a ricapitolare e ditemi voi se siete d'accordo con questa mia classificazione (ho visto dalle risposte precedenti che le vostre conoscenze geografiche sono molto superiori alle mie!) tanto per chiarirmi le idee:
3 crono (prologo piatto, Firenze un po' mossa e non x specialisti,Superga si commenta da sola);
7/8 volate (S.Maria del Cedro,Giffoni?,Grosseto,Ravenna,Rossano,Lissone,Varazze,Milano);
2/3 finisseurs o gruppi ristretti(Tropea,Pistoia,Giffoni?);
3 media montagna(Celano,L'Aquila,Rovereto);
5 montagna (Palafavera,Ortisei,Livigno,Limone Piemonte,Sestriere) di cui 3 arrivi in salita(Palafavera,Limone,Sestriere).
Mi pare ben equilibrato se non che manca l'arrivo in salita brutale dove basta quello per fare la differenza.
Che ne dite?

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 15/12/2004 alle 12:41
E' un giro duro..Mi piace il commento tuo Umbi ma la crono di Firenze penso sarà piatta... Doveva esserci il San Baronto ma spostando l'arrivo a Superga dell'ultima crono si è scelto di fare pianeggiante la prima. Tra le altre cose stanno valutando di spostare la partenza della seconda crono da Chieri a Torino... la tappa diventerebbe Torino-Colle di Superga.
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/12/2004 alle 13:07
per umbi:la tappa di pistoia sarebbe piu'giusto collocarla almeno in quelle di media montagna,credo che i metri di dislivello saranno ben oltre i mille e le salitelle del s.baronto e di sammome(che cmq ha il suo punto piu'alto a circa 700mt quando si congiunge con la porretana ed in totale sale per buoni 8-10km);per esempio sara'molto piu'impegnativa delle tre tappe che hai considerato di mezza montagna!
per il resto,a parte forse che la tappa di varazze col bric breton ed il sassello e quella di lissone se fara'monticello brianza(per nn dire il lissolo,ma nn credo) potrebbero considrarsi per scattisti-finisseur,cio'che scrivi e'abbastanza corrispondente a cio'che sara'!

per cascata:se la tappa la faranno da torino,e considerando che sembra ci si dirotti verso una crono piuttosto vallonata e molto impegnativa si potrebbe salire prima da pino e poi terminare sul superga versante baldissero torinese...che ne dici,nn sarebbe male,a maggior ragione che si e'decisi di fare la crono lamporecchio-firenze completamente pianeggiante(spero almeno si faccia lo strappetto di s.miniato-p.michelangelo da dove c'e'un bellissimo panorama di una citta'fantastica)!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/12/2004 alle 17:11
X Pirata, mi sa che, come sempre succede, tu sia molto ben informato anche circa la tappa Firenze_ravenna.
Se anche aggiungessero la salita della Rocca della Caminate non cambierebbe assolutamente niente (oltretutto sarebbe la salita + pedalabile che c'è da quelle parti!!! ed un qualsiasi ciclista di un certo livello la farebbe tranquillamente senza togliere il 53!!)
Speravo in una tappa tipo Pistoia,mah!....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/12/2004 alle 20:02
ti assicuro marc che io purtroppo nn ho informatori di nessun tipo,magari,se nn cio'che vedo dai siti qui sul web,dai quotidiani e da chi come cascata del toce e'vicino alla rcs!
solo che dopo una decina di anni che mi sono messo li a fare centinaia di ipotesi di tracciati ed ad analizzare quasi tutti i giri d'italia,i tour de france della storia ho diciamo maturato una discreta esperienza sul modo di tracciare una corsa,il giro in particolare...

ma come tutti,prendo le cantonate anch'io

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/12/2004 alle 20:06
PIRATA...PER ME ENTAMBI ABBIAMO LO STESSO SOGNO. PROGETTARE LE TAPPE DEL GIRO.
FACCIAMO UNA SOCIETA' INSIEME?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 15/12/2004 alle 20:15
eh caro newcastle nn credo sia cosi facile,purtroppo,come sai gli interessi in ballo sono soprattutto economici nella scelta di una localita'e credo che vegni sia molto adatto a questo ruolo,penso restera'un bellissimo sogno comune..una cosa potremmo farla pero',mandare qualche tappa inedita alla gazzetta,o nn so dove altro(magari cascata del toce ne sa qualcosa in piu'),ricordo castellano nel'98 subito dopo la presentazione del giro dell'anno dopo dire che il passo di m.pollano(nella tappa che arrivava a rapallo,mi sembra vinta da virenque,e con uno splendido marco in rosa),ultima spettacolare salita di quella tappa gli era stato consigliato dalle lettere di appassionati del posto!!!

 

[Modificato il 15/12/2004 alle 20:32 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 16/12/2004 alle 12:37
Io da anni, per hobby, invio puntualmente alla direzione del Giro, proposte e suggerimenti per il percorso della corsa rosa.
Per il 2006, dopo aver saputo della partenza dalla Germania, ho preparato il seguente percorso

1a tappa: cronometro a Monaco
2a tappa: Monaco - Fussen
3a tappa: Neuwschanstein - Vaduz
4a tappa: Zurigo - Berna
5a tappa: Berna - Leukerbad con le salite dei Colli di Mosses, della Croix e l'arrivo in salita
6a tappa: Leukerbad - Gattinara con il Sempione e la salita di Carpugnino
7a tappa: Vercelli - Cuneo con il Montemale
8a tappa: Cuneo - Spotorno con le salite dei Colli Giovetti, Melogno e Voze
9a tappa: Spotorno - Madonna della Guardia con i Colli di Cadibona, del Giovo, Faiallo, Capanne di Marcarolo, Castagnola, Giovi e l'arrivo in salita.
10a tappa: Genova - Marina di Massa con il Passo del Bracco e la salita della Foce (5 volte)
Giorno di riposo
11a tappa: Capaccio - Paestum
12a tappa: Agropoli - Venosa con le salite del Passo Sentinella, Acerenza e Maschito
13a tappa: Venosa - Mattinata con le salite di Minervino Murge e di Castel del Monte
14a tappa: Termoli - Block Haus con l'arrivo in salita (da Roccamorice) preceduto dal Passo Lanciano
15a tappa: Caramanico Terme - Cassino con le salite ai Passi San Leonardo, Piano Cinquemiglia, Rionero, Macerone e Cervaro
16a tappa: San Felice Circeo - Sabaudia (a cronometro)
Riposo
17a tappa: circuito di Oderzo
18a tappa: Oderzo - Falcade / San Pellegrino con le salite ai passi Staulanza, Giau, Falzarego e l'arrivo sul San Pellegrino
19a tappa: Alleghe - Borgo Valsugana con le salite ai Passi Campolongo, Gardena, Pinei, Nigra, Lavazè e Manghen
20a tappa: Trento - Monte Bondone (cronoscalata)
21a tappa: Gardaland - Milano

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 16/12/2004 alle 13:00
Per Pirata: Non sarebbe male no... anzi...
Per Mauro Facoltosi: Carina l'idea di 'scimiottare'il Giro. Attenzione però che la tappa che parte da Leukerbad arriva a Verbania...Dato che hai citato Carpugnino...Non è così dura..meglio la Segletta prima della picchiata su Verbania...

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 16/12/2004 alle 13:06
Male che vada mi picchiano, l'indirizzo è questo:
RCS SPORT Grande ciclismo
Corso Garibaldi n° 86 20121 Milano
ufficio organizzativo:
giroditalia@rcs.it

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/12/2004 alle 13:10
GRANDEEEE!!!!!!!!

grazie di cuore cascata del toce!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 16/12/2004 alle 13:26
Di niente...ah...io non ve l'ho dato eh...
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/12/2004 alle 13:55
x maurofacoltosi:niente male il tuo giro ideale,anche io ho gia fatto qualche ipotesi,a giorni la scrivero'...forse farei un'arrivo in salita proprio al sud(un po'piu'leggero del mitico blockhous che cmq sarebbe ora tornasse ad infiammare il giro,cosi come le tre cime di lavaredo..),con tutta quella passione se lo meritano tutto,e precisamente al monte vulture,che tu sicuramente conoscerai perfettamente!

p.s.dimenticavo grazie per aver dato,seppur in un'altro forum dove io da ospite leggo volentieri,l'indirizzo dove ho trovato il tracciato degli ultimi 30 giri,era una cosa che sognavo!

sull'ipotesi,molto affascinante,dell'arrivo a rifugio gardeccia-catiniccio,dopo aver scalato in serie rolle,valles e s.pellegrino si potrebbe anche svoltare dall'altra parte(verso la marmolada)e fare,sempre da pozza di fassa,la salita,anch'essa durissima,che porta a ciampie'-valle san nicolo'...basta avere un po'di coraggio!!!

 

[Modificato il 16/12/2004 alle 14:35 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 17/12/2004 alle 12:40
Ultime da Rcs: Stanno cercando di recuperare la salita del vecchio Moncenisio nella tappa di sestriere ed è probabile che i problemidi viabilità si risolvano... se è così da tappa torna ad essere Moncenisio/Novalesa-Finestre-Sestriere e la crono torna Chieri - Torino. Sennò resta come nel precorso che ho messo...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 17/12/2004 alle 13:46
cosi' avrebbero fatto un bel passo per migliorare questo bel giro a cui, ripeto, faccio l'unica critica della mancanza di un arrivo in salita nei primi 10 giorni e di uno al culmine di una salita vera. (se notate i tre arrivi in salita sono le salite piu' facili della giornata..)
bene cosi' anche per la crono con superga, e' giusto che si faccia anche la discesa per favorire veramente gli atleti piu' completi in tutto..

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/12/2004 alle 14:01
per cio'che vale gli arrivi in salita saranno quattro(se nn cinque se si arrivera'a superga):
staulanza-valzoldana
ortisei
limone piemonte-c.di tenda(credo lo stesso arrivo del 2002)
sestriere

cmq cio'che dici e'assolutamente vero e condivisibile!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 17/12/2004 alle 17:06
magari ho letto male il percorso ma nella tappa di ortisei l'ultimo passo e' il passo eores, poi picchiata su ortisei:dov'e' l'arrivo in salita? Scalano una collinetta nei dintorni, una cosa tipo bormio 2000 dello scorso anno? Illuminatemi.

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 17/12/2004 alle 18:18
Salita finale a Ortisei 1225 mt, lunghezza 13.4 km al 5% di pendenza media con punte fino al 14%...Dopo quel che i corridori devono affrontare non la definirei proprio una collinetta...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/12/2004 alle 18:26
penso che ci sia poco da aggiungere ha detto tutto cascata del toce,mi sa che paradossalmente dei quattro e'l'arrivo in salita piu'duro,e cmq di certo quello che ha le pendenze max piu'ostiche(14%appunto),forse chi ha scritto cosi intendeva dire che rispetto ai 2000 e passa metri del delle erbe(l'ultima vera salita di giornata,l'eores dal quel versante e'giusto uno strappetto di un paio di km.)i 1234mt. di ortisei,che vengono dopo una picchiata tanto lunga quanto tecnica rappresentano il fondo valle ma nn e'cosi anche perche'dopo la discesa del delle erbe(eores)si sale all'arrivo dai neanche 500mt.di ponte gardena!

spero di esser stato esauriente!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 18/12/2004 alle 21:39
mi sa che babbo castellano ci saluta con l'ultimo regalo di natale della sua direzione..si dovrebbe transitare,prima del"mostro"del delle fenestre,sul terribile moncenisio nella tappa del sestriere,la piu'dura degli ultimi 10 anni almeno ed il giorno dopo fare la spettacolare discesa di superga che ci portera'tra le strade della citta'olimpica,sancendo il trionfatore di un giro bellissimo!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 20/12/2004 alle 12:08
Bravo pirata, sembrerebbero risolti i problemi che sussistevano per il passaggio da Novalesa/Moncenisio. Dunque la tappa diventa Savigliano - Sestriere con Novalesa, Finestre e Sestriere. La crono invece torna a concludersi in centro a Torino con Superga comunque nel percorso!!!

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 77
Registrato: Apr 2004

  postato il 20/12/2004 alle 13:12
Originariamente inviato da Umbi

magari ho letto male il percorso ma nella tappa di ortisei l'ultimo passo e' il passo eores, poi picchiata su ortisei:dov'e' l'arrivo in salita? Scalano una collinetta nei dintorni, una cosa tipo bormio 2000 dello scorso anno? Illuminatemi.


Ti hanno già risposto su Ortisei...ma volevo dirti una cosa, Bormio 2000 non mi è sembrato un'arrivo da passeggiata o una collinetta, io c'ero e gli ultimi chilometri sono stati fantastici.

 

____________________
Milena
http://milotyforpirata.blog.excite.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 20/12/2004 alle 13:18
penso che umbi intendeva la salita della motta,dal versante piu'facile(mentre il prossimo anno dopo lo stelvio sara'affrontato quello piu'duro),prima dell'ultima salita di bormio2000,anche perche'e'evidente che quella fosse una salita,seppur mai impossibile,estremamente impegnativa,di gran lunga la piu'dura dei tre arrivi in salita dell'anno scorso!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 77
Registrato: Apr 2004

  postato il 20/12/2004 alle 14:25
grazie forse ho inteso male..infatti c'era la salita della Motta prima non avevo capito che si riferisse a quello...

 

____________________
Milena
http://milotyforpirata.blog.excite.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 22/12/2004 alle 13:00
Presentazione Giro d'Italia il 20 Gennaio alle ore 18.00 presso il Mazda Palace di Milano (vicino al parcheggio di Lampugnano).
Diferita Rai in seconda serata. Mi risulta che possa essere pubblica... Bella idea!!! Sono stato alle ultime presentazioni e ci potevano entra e solo invitati e accreditati ma è un bene che ci sia molta gente a vedere il Giro nascere , almeno sulle tribune...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 22/12/2004 alle 13:08
gran bella idea,col fatto che il treno dovrebbe roma-milano dovrebbe essere in promozione a 9 euro quasi quasi vengo a farci una scappata,anche perche'la presentazione in differita e'veramente triste,vabbe'che si sa gia'tutto o quasi pero'venire a conoscere tutti i dettagli prima sul web che in tv nn mi piace affatto,ti toglie tutta quell'emozione che si ha alla scoperta del telo!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 22/12/2004 alle 13:50
Allora prenota già da ora, Pirata, perché le promozioni a 9 euro sono soggette ad andare esaurite in fretta.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/12/2004 alle 15:22
chiaramente a bormio mi riferivo alla salita della Motta, quella di bormio 2000 era salita vera, per carita'!(anche se rileggendolo il mio thread era piuttosto equivoco...)
Ora ho capito, io pensavo che sbucassero direttamente ad ortisei dalla discesa del passo eores, invece vanno in fondo valle, svoltano a ponte gardena e risalgono tutta la valle fino ad ortisei, giusto? Penso che sia una tappa simile a quella di Pontechianale del giro 2003:nonostante l'ultima salita non fosse tremenda come fauniera e sampeyre alla fine si son viste certe cotte....
Per Cascata del Toce o chi sa qualcosa in piu': ho una curiosita' sulla tappa precedente:alleghe-rovereto. Dai threads precedenti mi pare di aver capito che si fara' il S.Pellegrino e dopo? val di fiemme fino a cavalese, poi fino a ora per farsi tutta la val lagarina fino all'arrivo (allora e' tappa per velocisti) o c'e' qualche altra asperita' nel mezzo(ci sarebbero manghen e folgaria-lavarone nei dintorni....).

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 471
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/12/2004 alle 15:25
se la presentazione del giro sara' aperta al pubblico, io ci saro' sicuramente, sono di strada per andare all'universita'...
Se qualcuno e' interessato e puo' venire potremmo trovarci in loco tra ciclowebbini. Che ne dite?

 

____________________
Pedivella rovente

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 22/12/2004 alle 15:39
l'idea mi piace molto,mi sa che come mi ha consigliato admin e'meglio che vada a prenotare presto!!!
aspetto magari che qualcuno si aggiunga..

cmq caro umbi credo che la tappa di rovereto,sara'di scarico tra quei bellissimi tre tapponi dolomitici,si col durissimo s.pellegrino all'inizio,ma con la lunga e dolce discesa da cavalese e pianura fino a rovereto dove e'previsto anche un circuito piuttosto lungo che dovrebbe arrivare ad ala,ma tutto nel fondovalle pero'!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 323
Registrato: Dec 2004

  postato il 23/12/2004 alle 10:42
Da informazioni prese dal giornale locale di Chieri, ho appurato che la cronometro di Superga dovrebbe partire da sotto l'Arco barocco simbolo della città di Chieri, per percorrere poi Strada della Rezza (la provinciale che collega CHieri a Gassino) fino a Pavarolo, da dove, via Baldissero, si sale a Superga. La discesa su Torino non avverrà per la strada To-Superga, ma prima per la via "Panoramica" da Superga a Pino T.se, e poi da Pino a Torino per la "Str. del Pino vecchio", che sbuca in città vicino al velodromo.

Ciao a tutti

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 23/12/2004 alle 12:43
Infatti sarà il tratto finale della Milano -Torino ma l'arrivo non sarà ne in corso Casale ne al Velodromo. Si è optato per il centro città

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/12/2004 alle 13:33
se il percorso e'quello,saranno una trentina,35km. al massimo,una crono quindi piuttosto corta,per di piu'con un bel colle da scalare,ed un falsopiano fino a pino piuttosto insidioso,una gran bella crono che nn influira'troppo sul vincitore finale,che dovra'staccar tutti tra il fauniera ed il moncenisio-delle fenestre,come e'giusto che sia perche'al giro per tradizione la lotta si fa in salita!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Svizzera




Posts: 91
Registrato: Jan 2005

  postato il 02/01/2005 alle 23:14
Ciao, sapete mica il tragitto della tappa di Limone Piemonte. Dopo il fauniera faranno la madonna del colletto e il colletto del moro prima della "regolare" salita finale? Sarebbe bellissimo vedere bagarre sul colletto del moro in una tappa di alta montagna e non di media montagna come al Giro d'Italia 2002. Se non ci fosse questa salita dopo il Fauniera ci sarebbe molto tempo per recuperare e arriverebbero in 20,30 corridori facendo perdere del fascino ad una bellissima tappa.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 03/01/2005 alle 12:35
Dal termine della discesa del Fauniera (o Esischie) all'attacco della salita a Limone una salita ci sarà e penso che sia proprio il Colletto ma di conferme non ce ne sono...Aspetta qualche giorno e sapremo...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 03/01/2005 alle 13:03
premesso che io credo che possano arrivare cmq 20-30 corridori a piedi del colletto del moro(la salita prevista tra il fauniera e l'arrivo),nn fosse altro perche'la vetta del fauniera e'a piu di 70km.dall'arrivo ed alla fine della discesa,molto tecnica,ci saranno una ventina di km.di pianura(mi sembra una tappa che si presta a olteplici situazioni),devo dire che se come si dice sia fara'il micidiale strappo che parte de ceruti e nn la madonna del colletto,cio'sara'una,seppur parziale,consolazione tecnica,di modo da nn "spostare"i 20km.di pianura subito prima della gia'molto pedalabile salita di fabrosa soprana-limonetto,rovinando cosi una tappa che col fauniera poteva essere memorabile,se magari terminava a s.anna di vinadio!
credo che cosi sia cmq una tappa chiave,molto interessante,dipendera'soprattutto da come la classifica e le eventuali condizioni di forma dei protagonisti costretti magari ancora a rincorrere la rosa saranno,e magari savoldelli se sara'al top su quella discesa potra'dare spettacolo e contribuire a far uscire una tappa bellissima,che cmq il colletto del moro prima del'arrivo riuscira'ad evitare che la tappa venga mortificata dall'eventuale arrivo di 20-30 corridori a giocarsi la volata su una salita finale che da sola nn sarebbe in grado di fare ulteriore selezione!

 

[Modificato il 03/01/2005 alle 13:21 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1144261