Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > telecronaca ultima tappa giro d'italia
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: telecronaca ultima tappa giro d'italia

Esordiente




Posts: 2
Registrato: May 2005

  postato il 29/05/2005 alle 16:56
Durante la telecronaca si è parlato di una salita che il Giro potrebbe affrontare in futuro, in Trentino, parallela al passo Brocon(non sono sicuro) e in parte in sterrato. Non ho capito quale fosse il nome della salita: qualcuno di voi è così gentile da dirmelo? Grazie mille!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 29/05/2005 alle 17:41
scannubbia malga palazzo...tra rovereto e trento con una luinghezza di 7 km e mezzo pendenza media 17% e punte oltre 30%

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 166
Registrato: Feb 2005

  postato il 29/05/2005 alle 18:08
Della Scanuppia hanno parlato come della salita piu dura (ma non proponobile per un Giro).
Mentre la salita di cui parlava Moser (parallela al passo Brocon) è questa:

http://www.salite.ch/leei.htm

Ciao, Livio

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 29/05/2005 alle 18:10
ops chiedo scusa...gaff!!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 29/05/2005 alle 21:08
Non ho visto il dopotappa. Dalle indicazioni che dai sembra trattarsi del Passo delle Cinque Croci (2018m).

Dal versante di Strigno, la salita misura 20,4 Km (7,5 Km sterrati), presenta 1712m di dislivello ed una pendenza media del 8,4% (8,6% nel tratto sterrato; 13% la media del primo chilometro di salita).

Dal versante di Caoria sono 19,1 Km d'ascesa (13,6 Km sterrati), 1190m di dislivello ed una pendenza media del 6,2% (6,6% sullo sterrato).

Ed ora qualche immagine.


Panorama aereo della strada (dovrebbe essere il versante di Strigno)


Il passo (la freccia indica le cinque croci che gli danno il nome)


Le cinque croci

Potete trovare una breve descrizione del passo al sito http://freeweb.supereva.com/ciclotours/passi.html?p

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 30/05/2005 alle 07:52
Ripensando alle informazioni che ho raccolto sul percorso del Giro 2006, in preparazione dell'artico che pubblicherò su www.ilciclismo.it, mi sembra improbabile che l'anno prossimo il Giro proponga Cinque Croci o Le Ej. A meno che non passi la proposta della cronoscalata... ma non vi anticipo nulla. L'articolo è ancora in fase di preparazione.

Comunque, dopo l'esperienza del Colle delle Finestre, sono convinto che il Giro in futuro riproporrà una salita sterrata.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Esordiente




Posts: 2
Registrato: May 2005

  postato il 04/06/2005 alle 13:57
Beh, io abito a Scurelle, in Valsugana, da dove parte una strada laterale per salire al Passo Cinque Croci: vi assicuro che la prima parte della salita (poi la strada si ricongiunge a quella di Strigno) è davvero dura: i primi km sono ad una media del 12% con rampe al 16%. Prima o poi dovrò decidermi a mettere online l'altimetria della salita, sempre che interessi.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.3702059